Sì all’arresto di Papa: alla Camera decisivo l’ok della Lega

La Camera si esprime per l’arresto di Alfonso Papa con 26 voti di margine

di luca17


319 voti a favore, 293 contrari. Con questo risultato il deputato Pdl Alfonso Papa è stato “condannato dalla camera dei Deputati.

Decisiva è stata la Lega Nord, che pur avendo dato libertà di scelta ai suoi deputati, si era espressa formalmente per il sì all’arresto, come già in commissione.

Scene strazianti subito dopo la votazione, con alcuni parlamentari del Pdl che uscivano da Montecitorio in lacrime. Episodio sul quale è lecito chiedersi se temessero di seguire la stessa sorte prima o poi.

Tale era l’enormità delle intercettazioni a carico di Papa, infatti, che non si vede come qualcuno potesse ancora difenderlo. Perlomeno che venga giudicato, insomma.

Registriamo anche la dichiarazioni del ministro degli Interni Maroni: “Noi siamo stati coerenti”. E infatti la data di oggi segna un momento storico anti-Casta. Speriamo si continui così.

I Video di Blogo.it