Caso Papa: la Lega voterà per l’autorizzazione

La Lega annuncia voto a favore dell’autorizzazione a procedere per Alfonso Papa

di luca17


Clamorosa svolta nel caso Papa, il deputato Pdl pesantemente coinvolto nell’Affaire Bisignani-P4. Proprio oggi vi relazionavamo sulla probabilità di un suo salvataggio al momento del voto sull’autorizzazione a procedere. Il conteggio era infatti di 11-10 a suo favore (5 Pd, 1 IDv, 2Udc, 2 FLI) contro 11 “governativi” (7 Pdl, 1 Misto, 2 Lega, 1 IR).

La novità di giornata è però che l’orientamente della Lega è radicalmente mutato e Bossi ha portato i suoi sul fronte del sì all’autorizzazione.

Il tutto nell’ambito dell’ultima strategia bivalente del Carroccio, che al momento rimane alleato del Pdl ma in modo critico, ovvero svincolandosi su tutte le questione evidentemente invise al suo elettorato.

Difficile infatti trovare anche un solo leghista che non sia a favore di qualunque autorizzazione a procedere nei confronti di un parlamentare. Stesso atteggiamento che la base ha nei confronti della legge blocca-intercettazioni, che infatti molto difficilmente vedrà la luce.

I Video di Blogo