Novara, abusava di due studentesse minorenni: arrestato insegnante

Le vittime andavano a ripetizione dal professore finito in manette.

di remar

Con la terribile accusa di aver abusato sessualmente di due ragazze minorenni, la polizia di Novara ha arrestato oggi un insegnante residente in provincia.

Il professore secondo le indagini della Squadra Mobile abusava delle ragazzine durante le ore in cui impartiva loro lezioni private presso la sua abitazione.

Gli accertamenti erano partiti ad agosto scorso dopo la segnalazione fatta arrivare a un ente pubblico novarese da una organizzazione specializzata in lotta agli abusi sessuali.

Gli inquirenti hanno affidato l’attività investigativa agli agenti della Squadra mobile di Novara secondo cui l’insegnante nei mesi scorsi sarebbe rimasto diverse volte da solo con le vittime a casa sua. Qui, dopo aver abbassato le tapparelle della stanza, il prof avrebbe costretto le minorenni a subire approcci sessuali.

L’uomo, attualmente insegnante supplente in una scuola media di un’altra provincia, è stato raggiunto questa mattina da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

I Video di Blogo