Sondaggio Ipr Marketing: crolla il centrodestra

Dati di giugno del sondaggio Ipr marketing

di luca17


A due mesi dal sondaggio precedente, ritornano le rilavazioni di voto di Ipr Marketing, commissionate da Repubblica. E i dati che emrgono sono decisamente interessanti, confermando il trend delle ultime tornate elettorali.

Il centrodestra perde tanto, tantissimo. Innanzitutto Berlusconi crolla al 29% di gradimento, minimo storico, poi cala per la prima volta decisamente la Lega (all’11%, -1,5) e un altro mezzo punto il Pdl (27,5). Comprendendo i satellitini, il totale fa 39% (-2).

Il centrosinistra invece passa avanti e gongola con il 42,5 (+1), gadagnati essenzialmente da Verdi e Pd. Quest’ultimo arriva al 27,5, pareggiando il Pdl. In controtendenza il Sel (-0,7%, al 6,5).

Il Terzo Polo si attesta sul 13%, perdendo un mezzo punto interamente a carico di Futuro e Libertà, mentre al di fuori delle colaizioni principali troviamo Grillo al 2,5% (+0,5) e la Fed. delle Sinistre all’1,5.

Alfano scavalca Tremonti nel gradimento dei ministri, secondo Maroni terzo Sacconi.

I Video di Blogo