Basket | Finale Scudetto Roma-Siena 67-62 | Risultato Finale Gara 2

La seconda partita della serie scudetto tra la Virtus Roma e la Montepaschi Siena è stata vinta dai capitolini con il punteggio di 67-62. La serie ora è sull’1-1, si va a Siena per la terza partita.

di antonio

22:00 – E quelle di Siena

21:59 – Le cifre della Virtus

21:57 – Le statistiche della partita. Parziali di 18-16, 24-33, 46-51, 67-62

21:50 – Taylor fa 1 su 2 dai liberi, ma Siena sbaglia la fase offensiva. Termina il match, la Virtus pareggia i conti con una buona gara, ora si va a Siena per la terza partita della serie.

21:49 – Taylor fa due su due dai liberi, poi sbaglia Hackett, per Siena si fa dura a 20 secondi dal termine.

21:48 – Brown 1 su 2 dai liberi

21:46 – Ortner fa 0 su 2 dai liberi, 1 minuto al termine!

21:45 – Schiacciata di Datome!

21:44 – Uno su due di Ortner dalla lunetta, poi Lawal riporta Roma avanti

21:43 – Jones fa un centro dai liberi, uno su due

21:41 – Hackett riporta Siena in vantaggio

21:40 – Risponde Lawal con due su due dai liberi. Poi tripla di Carraretto, Siena si riporta sotto

21:39 – Due su due per Carraretto dai liberi

21:37 – Altra schiacciata di Lawal, Virtus avanti di 4! Banchi chiama il time out

21:36 – Virtus in vantaggio con la schiacciata di Lawal!

21:34 – Pareggio di Datome, 53-53

21:33 – Brown segna da due, risponde Taylor, Roma è viva, ma Siena non molla

21:32 – Czyz schiaccia ad inizio del quarto periodo

21:28 – Tripla di D’Ercole, Roma a -2 parziale di 10-0!. Ma Siena risponde con Ress, anche lui da 3! Termina il terzo periodo con Siena in vantaggio di 5 punti.

21:27 – Czyz fa uno su due dai liberi

21:24 – Hackett da due punti, poi Datome e Goss da 3 punti rianimano il PalaTiziano (Virtus a -6)

21:23 – Lawal fa 1 su 2 dai liberi, poi Hackett porta a +10 Siena

21:22 – Ortner implacabile per il +9 di Siena

21:20 – Tripla di Goss, Virtus a -7

21:18 – Datome a segno da due

21:17 – Sanikidze porta Siena sul +12

21:15 – Ortner segna il sedicesimo punto, poi risponde Lawal

21:14 – Ortner non si ferma più, altra schiacciata

21:14 – Datome da due punti porta Roma a quota 28

21:13 – La tensione sul volto di Gigi Datome

21:12 – Schiacciata di Ortner, Siena risponde

21:11 – Lawal a segno da due

21:10 – E’ iniziato il terzo periodo

20:55 – 0 su 2 per Hackett dai liberi. Termina il secondo periodo, 17-7 per Siena il parziale, 33-24 il punteggio totale che regala a Siena un vantaggio abbastanza cospicuo dopo una prima fase favorevole alla Virtus

20:52 – 1 su 2 per Roma dai liberi, poi Moss risponde, ma Roma rosicchia punti con Czyz. Siena risponde con il 33esimo punto dai liberi di Hackett

20:50 – Brown segna in contropiede per il + 8

20:49 – Taylor segna un tiro libero su due disponibili

20:47 – Hackett porta Siena a +7

20:45 – Time out chiesto dalla Virtus che ora è in difficoltà

20:43 – Brown scalda la mano da tre punti!

20:42 – Eze schiaccia, Siena in vantaggio di 2 con un parziale di 6-0

20:40 – Risponde Siena prima con Moss, poi con Eze, è pareggio!

20:38 – Lawal da due per il primo canestro del secondo quarto, 20-16 per Roma

20:32 – Czyz fa 0 su 2 dai liberi, si chiude il primo quarto con l’Acea avanti di due punti, 18-16

20:31 – Moss accorcia per Siena

20:29 – Taylor da dentro l’area, due punti per la Virtus che va a +4 grazie anche al tiro libero supplementare

20:26 – Ortner inarrestabile in questa fase, altri due punti, poi Datome anticipa Moss e segna due punti. Ma è ancora Ortner a fare canestro, per lui è già doppia cifra!

20:25 – E’ un’altra Virtus rispetto alla partita, i capitolini difendono con determinazione e ripartono. Due punti ancora per Lawal, risponde Ortner con una schiacciata. Ma Datome segna il quarto punto.

20:23 – Hackett e poi Datome, si lotta punto a punto

20:22 – Ancora Ortner da 2, risponde Lawal dall’altra parte

20:21 – Schiacciata di Ortner

20:19 – Tripla di Goss!

20:18 – Goss per il 2-0 Roma, poi pareggia Moss.

20:18 – E’ iniziata la partita!

20:14 – Ecco i quintetti di partenza delle due squadre

20:07 – Tra qualche minuto inizierà la seconda partita della finale scudetto

E’ la seconda partita della serie al meglio delle sette e anche stavolta sarà il PalaTiziano il teatro di Virtus Roma – Montepaschi Siena. Nella prima gara i biancoverdi hanno ribaltato il fattore campo superando con una certa autorità la squadra di Calvani. I venti punti di David Moss e i diciotto siglati da Daniel Hackett hanno fatto la differenza per i Campioni d’Italia, mai realmente in pericolo contro i padroni di casa.

Il coach della Virtus, Mauro Calvani, si aspetta una reazione dai suoi giocatori, a cominciare dalla fase difensiva: “Se noi difendiamo in questo modo non andiamo da nessuna parte. Difensivamente siamo stati imbarazzanti nella prima partita e così non possiamo pensare di vincere contro una squadra come Siena. Siamo 0-1, ora dobbiamo rifare con forza quello che ci ha permesso di arrivare fin qui”. Dall’altra parte Luca Banchi cerca di mantenere i piedi ben ancorati al terreno perché siamo solo all’inizio della serie:

“Abbiamo solo fatto il primo passo di una serie durissima e ora proveremo a superare la seconda prova. Siamo stati molto consistenti, cercando di togliere ai nostri avversari uno dei loro pregi maggiori, ossia il ritmo. Ci siamo riusciti abbastanza bene, anche se in alcuni frangenti abbiamo sofferto la loro aggressività e la loro fisicità a rimbalzo, aspetto per il quale Roma si è rivelata la migliore squadra di questa stagione. Hackett? Daniel, nel complesso, ha disputato una buona stagione, ambientandosi ben presto in una squadra nuova per lui e in un campionato molto competitivo; proprio nel periodo in cui ha raggiunto il massimo della forma fisica, però, ha subito un infortunio dal quale non è stato facile tornare. Per fortuna la stagione è molta lunga e per questo motivo ha avuto modo di recuperare in questo finale il tempo perso per colpa dell’infortunio”.

Le quote degli allibratori sono sbilanciate verso Siena. Se alla prima partita i quotisti mettevano le due squadre alla pari, adesso i biancoverdi sono favoriti. Sul tabellone Bwin sono i toscani a partire favoriti nel secondo match, con la seconda vittoria nella serie piazzata a 1,72 contro il 2.00 fissato per l’affermazione dei capitolini. Un divario che si allarga in maniera più consistente nelle quote scudetto: dopo il ko Roma è salita da 3,50 a 5,00 e di conseguenza Siena è ancora più favorita, il settimo titolo consecutivo si gioca a 1,15.

Basket | Finale Scudetto Roma-Siena | I Precedenti

Con l’ultima partita giocata due giorni salgono a 23 i precedenti tra le due formazioni. Sia che se ne giochino le 4 garantite o si arrivi fino a gara7, questo confronto salirà al terzo posto dietro Treviso-Fortitudo Bologna (37 precedenti) e Virtus Bologna-Cantù (30). Nei 23 precedenti tra Siena e Roma è in vantaggio la Virtus, 12-11. Nella regular season il bilancio è di 1-1. Alla settima di andata vinse Siena sul campo di Roma 81-70, nel ritorno Roma espugnò Siena per 94-70.

Virtus Roma-Montepaschi Siena, Gara 2 | Le quote

Virtus Roma-Montepaschi Siena, Gara 2 | Le quote

Virtus Roma-Montepaschi Siena, Gara 2 | Le quote
Virtus Roma-Montepaschi Siena, Gara 2 | Le quote
Virtus Roma-Montepaschi Siena, Gara 2 | Le quote
Virtus Roma-Montepaschi Siena, Gara 2 | Le quote
Virtus Roma-Montepaschi Siena, Gara 2 | Le quote
Virtus Roma-Montepaschi Siena, Gara 2 | Le quote

I Video di Blogo