Atp Halle 2013: Monfils sorprende Raonic, Janowicz eliminato dal bosniaco Basic n°240 del ranking Atp

Prime sorprese all’Atp di Halle. Monfils elimina Raonic mentre Janowicz si fa battere dal bosniaco Basic, n°240 Atp

Risultati sorprendenti nella seconda giornata dell’Atp 250 di Halle. Eliminati i bombardieri Raonic e Janowicz. Bene Gulbis e Kohlschreiber. Ecco il resoconto odierno.

Gael Monfils si aggiudica il match clou del martedi contro Raonic. Netta la sconfitta del canadese 6-4; 6-2. A conferma della supremazia di Gael le zero palle break concesse all’avversario che, discontinuo al servizio, ha perso la battuta in tre occasioni. Monfils conferma così i progressi già visti al Roland Garros. Al secondo turno affronterà il qualificato ceco Hernych vittorioso all’esordio su Brands.

Atp Halle 2013: tabellone e risultati aggiornati

Inaccettabile l’eliminazione di Jerzy Janowicz. Il polacco ha il tennis adatto per ben figurare  anche sull’erba ma la stagione sul verde non è iniziata bene. A estrometterlo il lucky loser bosniaco Mirza Basic, n°240 del ranking Atp e al debutto assoluto in un torneo del circuito. Basic è subentrato a Petzschner che ha dato forfait per un problema alla spalla. 7-6; 3-6; 7-5(5) il risultato di una partita che il bombardiere polacco aveva raddrizzato dopo un avvio incerto. Jerzy Jet è mancato nel tie break finale perso a 5, un crollo sorprendente visto che in tutto il terzo set aveva concesso appena otto punti in battuta.

Buono l’esordio di Gulbis che si guadagna il secondo turno con Haas grazie alla vittoria 6-4; 3-6; 6-3 su Marcos Baghdatis. Dopo un ottimo primo set, arriva, puntuale il black out del lettone che regala il break all’avversario con quattro errori gratuiti e sfoga la sua frustazione distruggendo la povera racchetta. Gulbis si riprende nell’ultima frazione quando a combinare il patatrac è Baghdatis che si fa brekkare nel quarto game nel quale conduceva 40-0 subendo cinque punti di fila.

Non tradisce le attese del pubblico di casa, Philipp Kohlschreiber sempre a suo agio sull’erba (già spelacchiata) del Gerry Weber Stadion. Il tedesco ha liquidato con un secco 6-3; 6-1 il terraiolo Berlocq. Passa anche un altro tennista teutonico, Stebe (6-3; 6-4 al taiwanese Wang). Sarà lui il primo avversario di Federer.

Foto © Getty Images

I Video di Blogo

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →