Cristoforo Colombo in tilt: 10 km di coda

Il traffico della Cristoforo Colombo diretta a Roma è in tilt, con dieci km di code.

di cuttv

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”https://www.google.com/maps/embed?pb=!1m13!1m11!1m3!1d2975.4272047709273!2d12.397231!3d41.77600599999995!2m2!1f0!2f0!3m2!1i1024!2i768!4f13.1!5e0!3m2!1sen!2sit!4v1395916218725″ frameborder=”0″]

Per i pendolari che arrivano tutti i giorni dal mare, ogni mattina basta poco ad intasare il traffico, incrementato da chi ricorre all’auto a causa delle corse soppresse quotidianamente dalla ferrovia Roma-Lido.

Oggi, la mancanza di agenti addetti alla regolazione dei tempi semaforici, forse spostati nelle zone da coprire per la visita ufficiale del presidente Omaba, e i curiosi rallentati dall’incidente sulla corsia opposta all’altezza del km 17,000, potrebbero aver contribuito ad intasare ulteriormente il traffico con code chilometriche.

Insomma le ragioni cambiano, ma il traffico è sempre il solito …

I Video di Blogo