Super 10 – Viadana vince a Parma, dominio Cammi e Benetton. Padova rialza la testa e taglia fuori Rovigo. Roma, ormai è crisi totale

Tutto secondo copione nella seconda giornata di ritorno del Super 10 Groupama Assicurazioni. Vincono senza problemi Calvisano e Treviso, che salgono in classifica, mentre Viadana non si ferma neanche a Parma e batte l’Overmach. Crisi, invece, per la Capitolina che cade anche a Venezia e continua la caduta libera in classifica. Un Catania ormai allo

Tutto secondo copione nella seconda giornata di ritorno del Super 10 Groupama Assicurazioni. Vincono senza problemi Calvisano e Treviso, che salgono in classifica, mentre Viadana non si ferma neanche a Parma e batte l'Overmach. Crisi, invece, per la Capitolina che cade anche a Venezia e continua la caduta libera in classifica.

Un Catania ormai allo sbando cede senza fatica con il Treviso che vince facilmente e si riprende la seconda posizione in classifica. Vittoria ampia anche per Calvisano, in casa con il Rolly, e terzo posto per i lombardi, che continuano la risalita in classifica dopo un avvio di stagione negativo.
Importante, invece, il successo di Viadana a Parma, contro l'Overmach. Era il match clou della giornata e il Montepaschi non delude realizzando tre mete e chiudendo già nel primo tempo la pratica. Parma cerca comunque di restare in partita ed esce a testa alta dal Lanfranchi. Nonostante sia stata superata da Treviso e Calvisano, Parma è sicuramente in lotta per un posto nei playoff.
Chi, invece, è ormai distrutta è la Capitolina e il suo coach Mascioletti, sempre più a rischio esonero. Roma, dopo un ottimo avvio di stagione, sta inanellando solo sconfitte e la quinta di file, quella di Venezia, potrebbe essere la goccia che fa traboccare il vaso. La zona playoff è ormai a più di dieci punti e solo un Catania senza speranze non fa rischiare all'AlmavivA la retrocessione.
Nel posticipo tra Padova e Rovigo sfide degna dei migliori derby come intensità ed emozioni. Parte alla grande Rovigo, che approfitta del blocco psicologico di Padova e si porta sul 10-0 nel primo tempo. Prima del riposo, però, proprio nel momento in cui il Petrarca resta 10 minuti in inferiorità numerica, i patavini piazzano tre punizioni e chiudono all'intervallo sotto solo 9-10. La ripresa inizia con un Petrarca più convinto che dopo una decina di minuti piazza la prima meta dei padroni di casa ed effettua il sorpasso. Meta raddoppiata al 23', nuovamente grazie a una maul devastante di Padova che umilia gli avanti rodigini. Seconda meta di Sisa e partita chiusa. Padova rientra nella lotta playoff, mentre Rovigo rischia da ieri di avere detto addio ai sogni di gloria per quest'anno. 

Risultati
Catania-Treviso 15-43, Calvisano-Rolly Parma 51-6, Venezia-Capitolina 14-9, Overmach Parma-Viadana 17-27, Padova-Rovigo 26-13

Classifica
Montepaschi Viadana 38; Benetton Treviso 34; Cammi Calvisano 32; Overmach Cariparma 31; Petrarca Padova 30; FemiCZ Rovigo 23; AlmavivA Capitolina 20; Casinò di Venezia 19; Rolly Gran Parma 17; Amatori Catania 9

Prossimo turno (sabato 5 aprile)
Treviso-Viadana (diretta Sky, ore 14.00), Rolly Parma-Overmach Parma, Calvisano-Venezia, Roma-Padova, Rovigo–Catania

I Video di Blogo