World League Volley 2013: per l’Italia buona la prima con la Germania

Vittoria per 3-0 degli azzurri a Modena contro la Germania.

Ottimo esordio per gli azzurri di Mauro Berruto in World League 2013. Savani e compagni hanno ottenuto subito una convincente vittoria per 3-0 contro la Germania nel tempio del volley italiano, il PalaPanini di Modena.
Domenica al PalaRuffini di Torino, a partire dalle ore 18, l’Italia potrà fare il bis sempre contro gli stessi avversari.

Gli azzurri sono partiti subito benissimo aggiudicandosi il primo set in 22 minuti con un secco 25-15.
Un po’ più equilibrato il secondo set soprattuto nella seconda parte. Fino al secondo time-out tecnico, infatti, l’Italia ha avuto un discreto vantaggio (16-11), poi i tedeschi hanno notevolmente ridotto il distacco raggiungendo la parità sul 17-17 e mantenendola fino al 22 pari, poi l’Italia ha avuto due set point e se ne è fatta annullare solo uno, chiudendo dunque sul 25-23 in 29 minuti.

Il terzo set è iniziato con quell’equibrio che ha contraddistinto la fine del secondo, tanto che al primo time-out tecnico gli azzurri sono andati sotto di un punto (7-8), ma hanno prontamente recuperato (9-8) e sono arrivati alla seconda pausa obbligatoria sul +4 (16-12). I tedeschi hanno dimezzato lo svantaggio (16-14), ma poi gli italiani hanno ricominciato a macinare punti, sono volati sul +5 (20-15) e alla fine hanno chiuso 25-21 in 27 minuti.

75 in totale i punti dell’Italia contro i 59 della Germania in un’ora e 18 minuti totali di gioco. Il neosposo Ivan Zaytsev ha messo a segno più punti di tutti, ben 17, seguito da capitan Cristian Savani con 12, più 9 punti per Simone Parodi e 7 a testa per Dragan Travica, Thomas Beretta ed Emanuele Birarelli.
Gli ace per gli azzurri sono stati 4 (2 di Travica, uno di Beretta e uno di Zaytsev), mentre i muri vincenti ben 11, tre di Parodi, altrettanti di Birareli, 2 ciascuno per Savani e Zaytsev e uno di Beretta.

Ecco il tabellino del match:

Italia – Germania 3-0 (25-15, 25-23, 25-21)

Italia: Beretta 7, Parodi 9, Zaytsev 17, Savani 12, Travica 7, Birarelli 7. Libero: Rossini. Piano, Giovi. Ne: Vettori, Fedrizzi, Baranowicz. All. Berruto

Germania: Fromm 4, Kaliberda 16, Böhme 7, Schöps 2, Kampa 1, Broshog 2. Libero: Tille. Westphal 4, Höhne 2, Collin 1, Hirsch, Steuerwald . All. Heynen

Arbitri: Wang (CHN), Beal (BRA)
Durata set: 22’, 29’, 27’
Italia: bs 15 a 4 mv 11 et 20
Germania: bs 13 a 0 mv 2 et 16

Le dichiarazioni del ct e del capitano alla fine del match.
Mauro Berruto:

“Abbiamo interpretato molto bene partita a livello di atteggiamento. Certo in questo momento è troppo presto per giocare bene, ma per come siamo partiti nel primo set si è visto il nostro potenziale. In questo momento non è possibile tenere quel ritmo per tutta la partita, ma è importante avere quegli sprazzi di gioco. Mi è piaciuto il nostro attacco e il nostro muro; possiamo battere meglio, ma questo aspetto non mi preoccupa”

Cristian Savani:

“Siamo partiti come meglio non potevamo. Non sapevo neanche io come avremmo reagito dopo le sconfitte con la Francia, ma lo abbiamo fatto nel migliore dei modi. Abbiamo cambiato tanto e le squadre si equivalevano a livello di esperienza, ma questa sera siamo stati più bravi noi”

World League 2013 | Calendario, risultati e classifiche del primo weekend

Pool A:
7/6: Polonia-Brasile 1-3 (22-25, 20-25, 25-22, 15-25); Francia-Bulgaria
8/6: Usa-Argentina
9/6: Francia-Bulgaria, Polonia-Brasile

Classifica: Brasile 3, Polonia 0, Francia, Bulgaria, Usa, Argentina

Pool B:
7/6: Russia-Iran 3-0 (25-23, 25-22, 25-17), Italia-Germania 3-0, Cuba-Serbia
8/6: Russia-Iran, Cuba-Serbia
9/6: Italia-Germania (Torino. Pala Ruffini) ore 18

Classifica: Italia 3, Russia 3, Iran 0, Germania 0, Cuba, Serbia

Pool C:
31/5: Finlandia-Portogallo 3-0, Canada-Olanda 3-1
1/6: Corea del Sud-Giappone 3-1, Finlandia-Portogallo 2-3, Canada-Olanda 1-3
2/6: Corea del Sud-Giappone 3-1
7/6: Canada-Portogallo
8/6: Corea del Sud-Finlandia, Olanda-Giappone, Canada-Portogallo
9/6: Corea del Sud-Finlandia, Olanda-Giappone

Classifica: Corea del Sud 6, Finlandia 4, Olanda 3, Canada 3, Portogallo 2, Giappone 0

Foto © Fivb

I Video di Blogo

Ultime notizie su World League Volley

Tutto su World League Volley →