Giro del Delfinato 2013: Thomas Voeckler ha vinto la sesta tappa

Chris Froome sempre in maglia gialla.

È Thomas Voeckler del team Europcar il vincitore della sesta tappa del Giro del Delfinato 2013, un percorso di 143km da La Léchère-Les-Bains a Grenoble.
Il francese ha vinto in volata sui suoi compagni di una fuga inviata a 80km dalla partenza.

Inizialmente, dopo vani tentativi di piccoli gruppetti di ciclisti presto raggiunti dal gruppo, a 60km dal traguardo in otto sono riusciti a staccarsi: Voeckler, Egor Silin e Kevin Seeldraeyers dell’Astana, Thomas De Gendt della Vacansoleil, Alexandre Geniez della FDJ, Mikel Nieve Iturralde dell’Euskaltel Euskadi, Jose Herrada Lopez della Movistar e Tim Wellens della Lotto Belisol. Questi otto battistrada sono riusciti ad avere fino a più di tre minuti di vantaggio rispetto al gruppo, poi quattro sono rimasti indietro e sono stati inglobati dagli inseguitori, mentre Voeckler, Silin, Seeldraeyers e Jose Herrada Lopez sono riusciti a scappare e la vittoria di tappa è stata una questione tra loro quattro nello sprint finale.

Nel frattempo, a dettare l’andatura del gruppo è stata soprattutto l’Omega Pharma – Quick Step, che infatti è riuscita a far arrivare Gianni Meersman settimo, di fatto secondo dietro Edvald Boasson Hagen del team Sky (vincitore della terza tappa) nella volata del gruppo. Meersman resta leader della classifica a punti davanti a Froome e allo stesso Boasson Hagen, mentre quarto è Elia Viviani che oggi, come il campione francese Nacer Bohanni, oggi è rimasto dietro, in crisi sui GPM, nonostante per questa tappa sembrava tra i favoriti, visto che le montagne erano lontane dall’arrivo.

Froome resta sempre in maglia gialla davanti al suo compagno di squadra nel team Sky Richie Porte, seguito da altri due australiani: Rohan Dennis della Garmin-Sharp (che è il miglior giovane in maglia bianca) e Michael Rogers del team Saxo – Tinkoff. Alejandro Valverde, capitano della Movistar è dodicesimo a +2′ 47″ rispetto a Froome, seguito in tredicesima posizione da Alberto Contador del team Sxo – Tinkoff ad altri due secondi di distacco.

Thomas Damuseau del team Argos – Shimano conserva la maglia a pois del miglior scalatore seguito da David Veilleux della Europcar, la prima maglia gialla di questo Giro del Delfinato.

Giro del Delfinato 2013 | Sesta tappa | Le foto

Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto
Giro del Delfinato 2013 | Sesta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto Giro del Delfinato 2013 | Quinta tappa | Le foto