Amministrative 2011: a Cassino Pd, Udc e Fli insieme per il sindaco Volante

Non capita tutti i giorni di avere un sindaco volante. E per averlo si può anche arrivare a stringere delle strane alleanze… A Cassino, per esempio, in vista delle elezioni amministrative di maggio, la campagna elettorale vede schierata Iris Volante come candidata di sei partiti, tra cui Pd, Socialisti, Udc e Futuro e libertà.Non è


Non capita tutti i giorni di avere un sindaco volante. E per averlo si può anche arrivare a stringere delle strane alleanze… A Cassino, per esempio, in vista delle elezioni amministrative di maggio, la campagna elettorale vede schierata Iris Volante come candidata di sei partiti, tra cui Pd, Socialisti, Udc e Futuro e libertà.

Non è ben chiaro se il centrosinistra abbia conquistato futuristi e centristi oppure se il Terzo polo abbia inglobato il Pd, fatto sta che l’esapartito volante raggruppa quasi tutto il fronte anti Pdl. Sono rimasti esclusi Idv, Sel, Federazione della sinistra e Verdi , che hanno scelto Giuseppe Golini Petrarcone. Il Pdl invece ha puntato su Carlo Palombo, scontando però una spaccatura che ha portato anche Barbara Di Rollo a candidarsi.

Chissà che non nasca a Cassino la prima Giunta futurista – centrista – democratica?