Roland Garros 2013, singolare femminile: Sara Errani e Roberta Vinci volano al terzo turno

La Vinci ha battuto la Voskoboeva in tre set, per la Errani una passeggiata contro la Putintseva.

Prosegue senza intoppi il cammino di Sara Errani e Roberta Vinci al Roland Garros 2013. Entrambe le Cichi oggi sono state impegnate nel secondo turno contro due russe naturalizzate kazake.
La prima a scendere in campo è stata la tarantina, il cui match forse è durato un po’ più del dovuto vista la palese inferiorità dell’avversaria, Galina Voskoboeva, che proveniva dalle qualificazioni (mentre l’azzurra è testa di serie numero 15).

Nel primo set le due giocatrici hanno sempre tenuto il servizio, poi al nono game finalmente il break di Roberta che poi serve per il set e lo conquista 6-4. Nel secondo parziale invece il break arriva al terzo game, la Vinci strappa il servizio all’avversaria che però risponde subito con un contro-break. In seguito ognuna tiene la sua battuta, ma la Vinci se la fa strappare al decimo set consegnandolo per 4-6 alla Voskoboeva.
Il terzo e decisivo set vede Roberta finalmente più sicura di sé, tiene sempre il servizio e fa un break a terzo e al settimo game, chiudendo poi all’ottavo facendosi annullare una sola palla match. 6-4, 4-6, 6-2 dunque per la Vinci che al prossimo turno sfiderà la ceca Petra Cetkovska, numero 198 al mondo, che ha eliminato al primo turno la russa Oga Puchkova 6-0, 6-2 e oggi ha avuto la meglio su un’altra russa, Anastavia Pavlyuchenkova, battuta in tre set 7-5, 2-6, 6-4. Vinci e Cetkovska finora non si sono mai incontrate.

Il match di Sara Errani è durato molto meno, la più giovane delle Cichi ha avuto vita facile contro la 18enne Yulia Putintseva che non ha mai impensierito l’azzurra tranne nel quinto game del secondo set, il più lungo e anche l’unico break per la kazaka. Sarita ha vinto il primo set lasciando all’avversaria solo il primo game, poi ha tenuto sempre il servizio e ha ottenuto anche tre break, nel terzo, quinto e settimo game, lasciando pochissimi punti alla Putintseva. Nel secondo parziale, quando era già sul 4-0, la giovane kazaka si è incaponita per guadagnare almeno un game perché non voleva la totale umiliazione ed è riuscita così ai vantaggi a ottenere il break, come detto, nel quinto game, ma poi Sara ha chiuso agevolmente con un un contro-break e poi ha servito per il match tenendo la battuta a zero. 6-1, 6-1 il risultato finale a favore di Sarita.
La Errani incontrerà la tedesca Sabine Lisicki, numero 34 al mondo, che ha eliminato al primo turno la svedese Sofia Arvidsson 6-3, 6-4 e poi oggi ha vinto contro la spagnola Maria Teresa Torro-Flor 6-4, 6-0. Anche tra Sara e Sabine non ci sono precedenti.

Camila Giorgi, invece, è stata eliminata da Shuai Peng 6-4, 6-2. Da segnalare in doppio la vittoria di Francesca Schiavone con Samantha Stosur contro la coppia Huber-Martinez Sanchez 6-1, 6-3.

Ecco tutti i risultati di oggi del tabellone femminile:

Barty b. Hradecka 7-5, 2-6, 6-1
Hampton b. Safarova 6(7)-6(5), 3-6, 9-7
Kvitova b. Rezai 6-3, 4-6, 6-2
Peng b. Giorgi 6-4, 6-2
Radwanska b. Burdette 6-3, 6-2
Schmiedlová b. Wickmayer 7(7)-6(5), 2-6, 6-2
Azarenka b. Vesnina 6-1, 6-4
Voegele b. Watson 6-4, 2-6, 6-4
Beck b. Zahlavova 6-2, 6-1
Kanepi b. Zakopalova 7(7)6(3), 6-2
Kirilenko b. Bratchikova 6-0, 6-1
Pfizenmaier b. Radwanska 6-3, 6-3
Kerber b. Cepelova 6-2, 6-2
Lepchenko b. Svitolina 7(7)-6(5), 6-1
Kuznetsova b. Rybarikova 1-6, 6-2, 6-2
Suarez Navarro b. Rogers 3-6, 6-4, 6-4
Jovanovski b. Wozniacki 7(7)-6(2), 6-3
Vinci b. Voskoboeva 6-4, 4-6, 6-2
Cetkovska b. Pavlyuchenkova 7-5, 2-6, 6-4
Razzano b. Kucova 4-6, 6-2, 6-0
Cirstea b. Larsson 6-1, 6-4
Lisicki b. Torro Flor 6-4, 6-0
S. Williams b. Garcia 6-1, 6-2
Errani b. Putintseva 6-1, 6-1
Puig b. Keys 6-4 7(7)-6(2)
Ivanovic b. Johansson 6-2, 6-2

Ultime notizie su WTA Tour Championships

Tutto su WTA Tour Championships →