Volley femminile | Unendo Yamamay Busto Arsizio wild card in Champions League e scatenata sul mercato

Ingaggiate Garzaro, Petrucci, Michel, confermate Arrighetti, Leonardi e Marcon.

Ora è ufficiale: la Unendo Yamamay Busto Arsizio giocherà in Champions League la prossima stagione. La voce girava già da un po’, ma oggi la Cev ha dato la conferma indicando i nomi delle squadre, sia maschili sia femminili, che parteciperanno alla massima competizione europea per club 2013-2014.

Le farfalle hanno dunque ottenuto la wild card richiesta e secondo molti sulla concessione di questa opportunità avrebbe inciso in parte anche il fatto che la Futura Volley s.s.d.r.l, proprietaria del club, ha concluso un accordo di fornitura e servizi tecnici con la nazionale femminile seniores della Repubblica Ceca, che è allenata proprio dal coach delle farfalle, Carlo Parisi.

Certo molto di più avrà influito sulla wild card il terzo posto conquistato dalla Yama nella Champions League 2012-2013: Cristina Bauer e compagne si sono infatti aggiudicate il bronzo battendo nella finalina il Galatasaray Daikin Istanbul di Massimo Barbolini dopo aver perso la semifinale con il Rabita Baku.

Le altre wild card per la Champions femminile 2013-2014 sono state date alle azere dell’Igtisadchi Baku e alle tedesche del Dresdner SC. Le altre partecipanti sono: per l’Italia le vincitrici dello Scudetto della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza e le finaliste dell’Imoco Volley Conegliano, per la Francia Rc Cannes e Beziers Volley, per la Germania lo Schwerines SC, per la Polonia Atom Trefl Sopot e Tauron Mks Dabrowa Gornicza, per la Romania Stiinta Bacau e Dinamo Romprest Bucarest, per la Russia Dinamo Kazan, Dinamo Mosca e Omichka Omsk Region, per la Serbia la Stella Rossa di Belgrado, per la Svizzare il Volero Zurigo, per la Turchia le tre squadre di Istanbul Vakifbank (Campione d’Europa in carica), Eczacibasi VitraA (vice-campione) e Galatasaray Daikin, per l’Azerbaijan ci sono anche le altre due squadre di Baku, Rabita e Azeryol.
Il 28 giugno saranno sorteggiati i gironi della Champions League 2013-2014 sia maschile sia femminile.

Tra le squadre italiane finora le farfalle sono state le più attive sul mercato. Se da una parte hanno lasciato andare la capitana Christina Bauer al Fenerbahce, dall’altra hanno confermato la centrale azzurra Valentina Arrighetti, il libero Giulia Leonardi e la schiacciatrice Francesca Marcon e hanno ingaggiato le olandesi Lonneke Sloetjes, schiacciatrice e opposto proveniente dal Munster, e la schiacciatrice Anne Buijs dallo Schweriner, la palleggiatrice polacca Joanna Wolosz dall’Aluprof Bielsko-Biala, la centrale Iaria Garzaro da Villa Cortese, la palleggiatrice Alessandra Petrucci da Bologna e la centrale americana Ciara Michel dall’Arubis Amburg.

Foto © CEV

Ultime notizie su Champions League Pallavolo Femminile

Tutto su Champions League Pallavolo Femminile →