Roland Garros 2013: Nadal batte in rimonta Brands, passa Fognini, Berdych eliminato | Risultati di lunedì 27 maggio

Seconda giornata al Roland Garros. Nadal vince in rimonta con Brands. Bene Fognini. Eliminato Berdych. Tutti i risultati di lunedi 27 maggio

Roland Garros 2013: i risultati di lunedi 27 maggio

Faticaccia all’esordio per Rafa Nadal che piega in quattro set il solidissimo Brands. Si era messa male per lo spagnolo.Grazie a un efficacissimo schema servizio-dritto, il tedesco si è imposto nel primo set 6-4 grazie a un break sul 4-4 e non ha concesso opportunità a Rafa nella seconda frazione che, dominata dai servizi si è risolta in un altalenante tie break Grazie a un avvio aggressivo Brands si è portato in vantaggio 3-0, ha affossato in rete il rovescio del possibile 4-2 per poi subire la rimonta dell’avversario conclusasi con un sudato 7-4. Scampato il pericolo, Nadal piazza due break chirurgici in avvio di terzo e quarto set e conquista partita e qualificazione con una prestazione non certo da ricordare. Al prossimo turno affronterà Klizan che ha approfittato del ritiro dell’americano Russell.

Buon esordio per Fabio Fognini che rispetta i pronostici e batte il qualificato tedesco Beck in tre set, soffrendo solo nel secondo nel quale ha dovuto recuperare un break di svantaggio subito in avvio. Per Fabio ora c’è Lukas Rosol. Va a Gael Monfils la battaglia con Thomas Berdych durata quasi quattro ore. La sfida, equilibratissima e combattuta, si è decisa al quinto set con break decisivo a favore del francese sul 5-5. Qualche rimpianto per Berdych che poco prima aveva sprecato tre palle break sul 3-2; 0-40 in suo favore. Per Monfils, al prossimo turno, altro match intrigante e incerto contro Gulbis vincitore in tre set sul brasiliano Dutra Silva

Non ce l’ha fatta nemmeno stavolta Paolo Lorenzi a superare il primo turno in uno Slam. il tennista azzurro è stato sconfitto al quinto dal tedesco Kamke. Peccato perchè Paolo ha recuperato due set di svantaggio per poi cedere 6-3 al quinto nel quale è stato avanti 2-0. Clamorosa l’eliminazione di Radek Stepanek per mano del 18enne australiano Kyrgios che si è imposto in tre set, tutti vinti al tie break con gli ultimi due conquistati rispettivamente a 10 e 13 e dopo aver sventato in tutto cinque set point a disposizione dell’avversario. Senza problemi l’esordio per le teste di serie Tsonga, Cilic e Nishikori mentre Almagro è stato costretto a rimontare un set al qualificato austriaco Haider Maurer. Importante la vittoria di John Isner contro il terraiolo Berlocq. Prosegue il buon momento dell’olandese Sijsling che dopo la finale raggiunta a Dusseldorf rifila una sonora batosta a un irriconoscibile Melzer. Chi invece a Duseeldorf aveva vinto sabato scorso, Juan Monaco, torna già a casa eliminato da Gimeno Traver capace di rimontare due set di svantaggio. Debutto in carrozza per Richard Gasquet e il possibile outsider Janowicz che ha superato l’insidioso Ramos.

Centrale
Nadal b.Brands 4-6; 7-6; 6-4; 6-3
Monfils b. Berdych 7-6; 6-4 6-7; 6-7; 7-5

Suzanne Lenglen

Tsonga b. Bedene 6-2; 6-2;6-3
Gasquet b. Stakhovsky 6-1; 6-4; 6-3

Campo 1
Benneteau b. Berankis 7-6; 6-3; 5-7; 7-6
Nieminen b. Mathieu 6-4; 4-6; 7-6; 4-6; 6-2

Altri campi
Fognini
b.Beck 6-3; 7-5; 6-3
Kamke b. Lorenzi 6-3;6-3; 3-6; 0-6; 6-3
Janowicz b. Ramos 7-6; 7-5; 6-3
Roger Vasselin b. Alund 6-2; 4-6; 6-1; 6-0
Isner b. Berlcoq 6-3; 6-4; 6-4
Gulbis b.Dutra Silva 6-1; 7-6; 6-3
Almagro b.Haider Maurer 4-6; 6-4;6-3; 6-3
Klizan b. Russell 3-6; 6-3; 6-1; 1-0 ritiro
Donskoy b.Struff 7-6; 2-6; 7-6; 6-2
Cuevas b. Mannarino 6-3; 2-6; 6-3; 5-7; 7-5
Nishikori b. Levine 6-3; 6-2; 6-0
Cilic b. Petzschner 6-1;6-2;6-3
Montanes b. Johnson 6-4 3-6 6-3 3-6 6-1
Sijsling b. Melzer 6-4; 6-3; 6-2
Harrison b. Kuznetsov 6-3; 6-4; 7-6
Zemlja b. Giraldo 6-1; 6-4; 6-1
Rosol b. Riba 6-3; 6-4; 6-4
Przysiezny b. Williams 6-3 6-7 7-5 7-5
Robredo b. Zopp 6-3; 6-2; 6-1
Gimeno Traver b. Monaco 4-6 4-6 7-6 6-4 6-4
Haase b.De Scheeper 6-4 7-6 2-6 6-3
Kyrgios b. Stepanek 7-6; 7-6;7-6(11)

Roland Garros 2013: tabellone e risultati aggiornati del torneo maschile

Roland Garros 2013: seconda giornata | lunedi 27 maggio

Archiviato il prologo domenicale senza scossoni, ci attende un lunedì ricchissimo al Roland Garros con alcuni dei match di primo turno della parte alta del tabellone del torneo maschile, quella di Nadal e Djokovic.
Nole usufruirà di un’altra giornata di riposo mentre Rafa comincia oggi la corsa all’ottavo titolo a Parigi. Lo farà, all’ora di pranzo, sul Centrale, contro il tedesco Brands, numero 60 Atp e, finora protagonista di una stagione più che sufficiente con due semifinali raggiunte a Doha e Monaco e i quarti a Bucharest e Dubai. Dotato di un ottimo servizio, Brands si esprime meglio sulle superfici veloci e non dovrebbe impensierire più di tanto un Nadal più favorito che mai. Dopo il match di Rafa, ecco la sfida più interessante di giornata tra Thomas Berdych e Gael Monfils. Il francese, nelle ultime due settimane, ha vinto il Challenger di Bordeaux ed è arrivato in finale a Nizza sconfitto da Montanes. Il fastidio alla rotula che lo tormenta da tempo sembra sotto controllo. Berdych deve fare molto attenzione. Non è stato un buon sorteggio per il ceco che, in caso di qualificazione, al secondo turno potrebbe trovare Gulbis, atteso oggi da Dutra Silva.

Dopo la vittoria di Seppi, debuttano gli altri due italiani presenti in tabellone. Fabio Fognini affronta il qualificato tedesco Andreas Beck sconfitto già due volte nei due precedenti finora disputati entrambi sulla terra mentre Paolo Lorenzi è atteso da un altro teutonico, Tobias Kamke, quest’ultimo reduce dai quarti di finale raggiunti la scorsa settimana a Dusseldorf. Sarà anche la giornata dei francesi con l’esordio di Tsonga (con Bedene), Gasquet (vs Stakhovsky), Benneteau e Mathieu.

Ecco il programma nel dettaglio con i risultati in aggiornamento

Foto © Getty Images

Ultime notizie su ATP Tour

Tutto su ATP Tour →