Via Emilia – Fusioni a freddo, separazioni consensuali e futuro incerto a Parma e dintorni