Rohani a Roma: terrorismo, guerra e cooperazione