Nuova Zelanda – Canterbury campione nella finale più brutta e inutile