Mario Draghi davanti al Parlamento Europeo | Lunedì 1 febbraio 2016