it_IT Entertainment Blogo.it - Ultime notizie della sezione Entertainment Fri, 22 Nov 2019 11:05:55 +0000 Fri, 22 Nov 2019 11:05:55 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) https://www.blogo.it/entertainment 2004-2014 Blogo.it Black Friday 2019: le migliori offerte su cuffie e auricolari Fri, 22 Nov 2019 10:08:08 +0000 https://www.soundsblog.it/post/582665/black-friday-2019-le-migliori-offerte-su-cuffie-e-auricolari https://www.soundsblog.it/post/582665/black-friday-2019-le-migliori-offerte-su-cuffie-e-auricolari redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Siete alla ricerca di nuove cuffie o di auricolari per ascoltare ovunque vi troviate la vostra musica preferita? Amazon ha pensato anche a voi per l'edizione 2019 del Black Friday, che per l'occasione durerà ben sette giorni fino al 29 novembre.

Gli ottimi prodotti di Sennheiser sono in sconto fino al 50% per tutta la durata del Black Friday 2019, salvo esaurimento scorte. La cuffia wireless HD 4.50 con cancellazione del rumore e batteria con durata fino a 19 ore con bluetooth e noisegard attivi è in offerta ad appena 94,99 euro. Per meno di 5 euro in più, invece, potete acquistare l'edizione speciale del modello HD 599 con design "Ergonomic Acoustic Raffinement" (E.A.R.) che incanala il segnale audio direttamente nelle orecchie e fascia superiore imbottita per garantire il massimo comfort anche dopo molte ore di utilizzo.

Salendo un po' di livello, rimanendo in casa Sennheiser, sono
in sconto anche le ottime PXC 550, cuffie wireless studiate appositamente per soddisfare le esigenze di chi viaggia per lavoro. Cancellazione adattiva del rumore NoiseGard e batteria che assicura fino a 30 euro di utilizzo continuativo e touch control con comandi vocali. Se, invece, siete alla ricerca di più pratici auricolari, i Sennheiser MOMENTUM fanno sicuramente al caso vostro: al prezzo di 99 euro avrete l'edizione speciale con tecnologia wireless all’avanguardia, fino a sei ore di durata e microfono in linea a tre pulsanti di alta qualità che consente di gestire le chiamate telefoniche e le tracce musicali.

Anche Sony non scherza affatto sul fronte delle cuffie e degli auricolari e per il Black Friday 2019 di Amazon sono molti i prodotti in offerte, a cominciare dalle cuffie wireless WF-SP900 pensate per gli sportivi: 4GB di memoria interna, protezione IPX8 per nuotare fino a 2 metri di profondità (anche nell'acqua salata) e fino a 12 ore di riproduzione con una sola carica. Potete acquistarle con lo sconto del 31% fino ad esaurimento scorte.

Le Sony WH-XB700, invece, sono delle ottime cuffie Wireless con Extra Bass e ben 30 ore di autonomia. Compatibili con Amazon Alexa e Google Assistant, le cuffie sono in offerta a 79 euro in versione blu e versione nera.

Chiudiamo questa selezione suggerendovi le ottime Sony WHH900N, cuffie wireless Over-Hear Stereo Bluetooth e Digital Noise Cancelling. Il pannello touch sul lato destro della cuffia permette di interrompere o riprodurre la musica, passare da un brano all’altro, regolare il volume o attivare le funzioni di assistenza vocale dello smartphone con un semplice tocco.

La connessione ai principali dispositivi è immediata grazie alle tecnologie Near Field Communication (NFC) e Bluetooth e la durata fino a 28 ore assicura un lungo e intensivo utilizzo con una sola ricarica. Solo per il Black Friday di Amazon potete assicurarvele a 149 euro.

Per tutti gli acquisti effettuati nel periodo natalizio, gli utenti potranno effettuare i resi entro il 31 gennaio 2020.

PROSEGUI LA LETTURA

Black Friday 2019: le migliori offerte su cuffie e auricolari é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 10:08 di Friday 22 November 2019

]]>
0
"Battute" al posto di Tg2 Post per una sera (e poi una seconda edizione?) Fri, 22 Nov 2019 09:41:45 +0000 https://www.tvblog.it/post/1687350/battute-al-posto-di-tg2-post-per-una-sera-e-poi-una-seconda-edizione https://www.tvblog.it/post/1687350/battute-al-posto-di-tg2-post-per-una-sera-e-poi-una-seconda-edizione Giulio Pasqui Giulio Pasqui

Le Battute di Riccardo Rossi & Company approdano nell'access prime time. Proprio così: sabato 30 novembre, in occasione dell'ultima puntata del programma, il programma passa dalla seconda alla "prima" serata, alle 21. Senz'altro una promozione da parte del direttore Carlo Freccero, che già aveva deciso di prolungare la messa in onda di una settimana.

"Siamo molto soddisfatti per il prolungamento di una settimana ma soprattutto ci ha fatto piacere la fiducia che ci hanno voluto accordare proponendoci la prima serata di sabato 30 in sostituzione del Tg2 Post. Una seconda edizione? So che ne stanno parlando, dovrebbe iniziare entro la prossima stagione che va da gennaio a maggio, ma veramente non ho notizie aggiornate su questo. Fare da traino al Tg2? Perché no? In contemporanea sulle due reti ammiraglia Rai e Mediaset ci sarebbero i Tg, da noi si potrebbero fare due risate, un commento ironico al Tg3 e un'anticipazione del Tg2", ha dichiarato Riccardo Rossi a Repubblica.

Insomma, il futuro del programma prodotto dalla Stand By Me è ancora tutto da scrivere.

PROSEGUI LA LETTURA

"Battute" al posto di Tg2 Post per una sera (e poi una seconda edizione?) é stato pubblicato su Tvblog.it alle 09:41 di Friday 22 November 2019

]]>
0
Black Adam: The Rock conferma la Justice Society Fri, 22 Nov 2019 09:32:56 +0000 https://www.cineblog.it/post/926765/black-adam-the-rock-conferma-la-justice-society https://www.cineblog.it/post/926765/black-adam-the-rock-conferma-la-justice-society Pietro Ferraro Pietro Ferraro

Il successo di Shazam ha spianato la strada al film di Black Adam con protagonista Dwayne "The Rock" Johnson. L'attore ha recentemente confermato al sito Screenrant le voci secondo cui la "Justice Society of America" avrà un ruolo nel suo film DC. La conferma arriva dopo le voci circolate sull'introduzione nel film di "Black Adam" di Hawkman e Stargirl che sono due membri della JSA con Hawkman che è uno dei membri originali del team insieme a Flash e Lanterna Verde.

A seguire il messaggio Dwayne Johnson che ha accompagnato la recente conferma su Instagram del film di "Black Adam".

The Man in Black. Come la maggior parte dei bambini che crescono, ho sognato di essere un supereroe. Avere superpoteri fantastici, lottare per ciò che è giusto e proteggere sempre le persone. Tutto è cambiato per me, quando avevo 10 anni e per la prima volta sono stato introdotto al più grande supereroe di tutti i tempi - Superman. Da bambino, Superman era l'eroe che avrei sempre voluto essere. Ma, dopo qualche anno nella mia fantasia, mi sono reso conto che Superman era l'eroe che non avrei mai potuto essere. Ero troppo ribelle. trasandato, troppo resistente alle convenzioni e all'autorità. Nonostante i miei problemi, ero ancora un bravo ragazzo con un buon cuore - mi piaceva semplicemente fare le cose a modo mio. Ora, anni dopo come uomo, con lo stesso DNA che avevo da bambino - i miei sogni sui supereroi si sono avverati. Sono onorato di unirmi all'iconico DC Universe ed è un vero piacere farlo come Black Adam. Black Adam è benedetto dalla magia con poteri pari a Superman, ma la differenza è che non riga dritto né segue le regole. È un supereroe ribelle, unico nel suo genere, che farà sempre ciò che è giusto per il popolo - ma lo fa a modo suo. Verità e giustizia - la via di Black Adam. Questo ruolo è diverso da qualsiasi altro in cui abbia mai recitato nella mia carriera e sono grato fino all'osso, andremo tutti insieme in questo viaggio. Black Adam 12.22.21.

Johnson durante la promozione di Jumanji: The Next Level in uscita a Natale, prima ha confermato che nel film di Black Adam non ci sarà lo Shazam di Zachary Levi, poiché è una storia di origine, per poi rivelare / confermare il debutto cinematografico della JSA.

Il film di Black Adam vede alla regia lo specialista in thriller Jaume Collet-Serra (Unknown - Senza identità, Paradise Beach - Dentro l'incubo) che ha recentemente diretto The Rock nell'avventura Disney Jungle Cruise.

La Justice Society of America (JSA), considerato il primo gruppo di supereroi nella storia dei fumetti, è stata creata da Sheldon Mayer e da Gardner Fox e ha debuttato nell'albo All-Star Comics (vol. 1) n° 3 del 1940. Diverse formazioni della JSA sono apparse in versione live-action nella nona stagione della serie tv Smallville e nell'ultimo episodio della prima stagione della serie tv Legends of Tomorrow.

Di recente è stato annunciato che il film di "Black Adam" ha reclutato il direttore della fotografia Larry Sher, che di recente ha girato il campione d'incassi Joker. Johnson, in risposta ad una recente intervista rilasciata dal direttore della fotografia, ha rivelato che Sher è a bordo dell'ultimo adattamento di DC Comics.

Larry Sher è un brillante direttore della fotografia e un grande amico! Abbiamo appena lavorato insieme a Jungle Cruise e anche lui girerà Black Adam. Sono contento che tu abbia passato del tempo con lui, Frost.

 

I crediti di Larry Sher includono la triologia Una notte da leoni, le commedie I Love You, Man e Il dittatore e, più recentemente il sequel Godzilla II: King of the Monsters.

L'inizio della produzione di "Black Adam" è previsto per l'estate 2020 con un'uscita nei cinema fissata al 22 dicembre 2021.

 


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

Black Adam: The Rock conferma la Justice Society é stato pubblicato su Cineblog.it alle 09:32 di Friday 22 November 2019

]]>
0
Bake Off Italia 7, anticipazioni del 22 novembre 2019: semifinale Fri, 22 Nov 2019 09:11:08 +0000 https://www.tvblog.it/post/1687342/bake-off-italia-7-anticipazioni-eliminato-22-novembre-2019-semifinale https://www.tvblog.it/post/1687342/bake-off-italia-7-anticipazioni-eliminato-22-novembre-2019-semifinale Ivan Buratti Ivan Buratti

Ci avviciniamo alle battute finali della settima edizione di Bake Off Italia. Questa sera, venerdì 22 novembre 2019, alle ore 21.10, andrà infatti in scena la semifinale della competizione. Nella tredicesima puntata della stagione, Benedetta Parodi e i giudici Ernst Knam, Damiano Carrara e Clelia D'Onofrio, voleranno insieme ai concorrenti del talent show a Parigi, per una prova in esterna molto speciale.

I quattro semifinalisti - Riccardo, Martina, Rong e Hasnaa - saranno chiamati a preparare torte e creme all'ombra del maestoso castello incantato di Disneyland Paris, che farà da sfondo alla prova creativa, tecnica e alla temutissima sfida a sorpresa. C'è da attendersi che l'atmosfera fatata del parco divertimenti francese possa fungere da ispirazione per le prove della puntata. In palio c'è il titolo di Miglior Pasticcere Amatoriale d'Italia e un viaggio organizzato da Secret Escapes. Chi riuscirà a conquistare il premio finale della competizione? L'appuntamento è su Real Time (canale 31 del digitale terrestre) e in diretta sul portale DPlay.

Bake Off Italia 2019, come seguirlo in tv e in streaming


La settima edizione di Bake Off Italia va in onda venerdì, in prima serata, su Real Time (canale 31 del digitale terrestre). La messa in onda della trasmissione è prevista fino alla fine di novembre, quando sarà proclamato il Miglior Pasticcere Amatoriale d'Italia per l'anno 2019. Il programma è trasmesso anche in diretta sul portale di Discovery Italia live DPlay, nel cui catalogo sono disponibili in streaming tutte le puntate del programma già andate in onda.

Bake Off Italia, second screen


Per commentare le prove di Bake Off Italia sui social, l'hashtag ufficiale del programma è #BakeOffItalia.

PROSEGUI LA LETTURA

Bake Off Italia 7, anticipazioni del 22 novembre 2019: semifinale é stato pubblicato su Tvblog.it alle 09:11 di Friday 22 November 2019

]]>
0
Trolls World Tour: primo trailer italiano di Trolls 2 Fri, 22 Nov 2019 09:09:12 +0000 https://www.cineblog.it/post/912036/trolls-2-trailer-italiano-trolls-world-tour https://www.cineblog.it/post/912036/trolls-2-trailer-italiano-trolls-world-tour Pietro Ferraro Pietro Ferraro

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Universal Pictures ha reso disponibile un primo trailer italiano di Trolls World Tour, in arrivo nei cinema italiani il 2 aprile 2020.

Anna Kendrick e Justin Timberlake tornano al fianco di un cast stellare nel sequel del musical d’animazione di successo del 2016 della DreamWorks Animation: Trolls World Tour. In un'avventura che li porterà ben oltre ciò che hanno conosciuto in passato, Poppy (Kendrick) e Branch (Timberlake) scoprono di essere solo una delle sei tribù di Troll sparse su sei terre diverse, e che si esprimono attraverso sei differenti tipi di musica: Funk, Country, Techno, Classica, Pop e Rock. Il loro mondo sta quindi per diventare molto più grande e molto più rumoroso.

Ma, come membro della regalità hard-rock, la regina Barb (Rachel Bloom), aiutata da suo padre Re Thrash (Ozzy Osbourne), vuole distruggere tutti gli altri tipi di musica per far sì che il rock regni sovrano. Con in gioco il destino del mondo, Poppy e Branch, insieme ai loro amici Biggie (James Corden), Chenille (Caroline Hjelt), Satin (Aino Jawo), Cooper (Ron Funches) e Guy Diamond (Kunal Nayyar), partono per visitare tutte le altre terre e unire i Troll in armonia contro Barb, che invece fa di tutto per metterli in ombra.

Come membri delle diverse tribù musicali è stato selezionato uno dei più grandi e acclamati gruppi di talenti musicali mai riuniti per un film d'animazione. Nella terra del Funk ci sono Mary J. Blige, George Clinton e Anderson Paak. A rappresentare il Country è Kelly Clarkson nei panni di Delta Dawn, con Sam Rockwell in quelli di Hickory e Flula Borg nel ruolo di Dickory. J Balvin porta il Reggaeton, mentre Ester Dean si aggiunge alla tribù Pop. Anthony Ramos porta il ritmo della Techno, e Jamie Dornan il jazz liscio. Il direttore d’orchestra e violinista di fama mondiale Gustavo Dudamel appare come Trollzart, e Charlyne Yi come Pennywhistle dalla terra della musica classica. Kenan Thompson invece rappresenta il Rap nei panni di un Troll neonato hip hop di nome Tiny Diamond.

Trolls World Tour è diretto da Walt Dohrn, che è stato co-regista di Trolls, ed è prodotto nuovamente da Gina Shay. Il film è co-diretto da David P. Smith e co-prodotto da Kelly Cooney Cilella, entrambi i quali hanno lavorato al primo Trolls. Trolls World Tour include anche musiche originali di Justin Timberlake, che ha già ricevuto una nomination all'Oscar® per il suo brano "Can't Stop the Feeling!" presente in Trolls del 2016, mentre la colonna sonora è opera di Theodore Shapiro (Ghostbusters del 2016, Il diavolo veste Prada).

 

Trolls World Tour: nuovo trailer di Trolls 2

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibile un nuovo trailer di Trolls World Tour aka Trolls 2 che vi proponiamo insieme ad una nuova locandina e un set di immagini ufficiali. Anna Kendrick e Justin Timberlake tornano in "Trolls World Tour", un sequel del Trolls di DreamWorks Animation del 2016.

In un'avventura che li porterà ben oltre ciò che hanno conosciuto prima, Poppy (Kendrick) e Branch (Timberlake) scoprono di essere una delle sei diverse tribù di Troll sparse su sei terre diverse e dedite a sei diversi tipi di musica: Funk, Country, Techno, Classica, Pop e Rock. Il loro mondo sta per diventare molto più grande e molto più rumoroso.

Un membro della famiglia reale hard-rock, la regina Barb (Rachel Bloom), aiutata da suo padre re Thrash (Ozzy Osbourne), vuole distruggere tutti gli altri tipi di musica per lasciare che il rock regni sovrano. Con il destino del mondo in gioco, Poppy e Branch, insieme ai loro amici - Biggie (James Corden), Chenille (Caroline Hjelt), Satin (Aino Jawo), Cooper (Ron Funches) e Guy Diamond (Kunal Nayyar) - intraprendono un viaggio per visitare tutte le altre terre allo scopo di unificare i Troll in armonia contro Barb, che sta cercando di sopraffarli tutti.

Il cast di voci selezionato per i membri delle diverse tribù è il più grande gruppo di talenti musicali mai riunito per un film d'animazione. Dalla terra del Funk ci sono Mary J. Blige, George Clinton e Anderson .Paak. A rappresentare il Country c'è Kelly Clarkson come Delta Dawn, con Sam Rockwell come Hickory e Flula Borg come Dickory. J Balvin rappresenta Reggaeton, mentre Ester Dean fa parte della tribù Pop. Anthony Ramos porta il ritmo nella terra della Techno e Jamie Dornan copre lo smooth jazz. Il direttore d'orchestra e violinista di fama mondiale Gustavo Dudamel appare come Trollzart e Charlyne Yi come Pennywhistle dalla terra della musica classica. E Kenan Thompson rappa come un Troll appena nato di nome Tiny Diamond.

"Trolls World Tour" è diretto da Walt Dohrn, che è stato co-regista di "Trolls", ed è prodotto da Gina Shay anche lei a bordo del film originale. Il film è co-diretto da David P. Smith e co-prodotto da Kelly Cooney Cilella, entrambi i quali hanno lavorato al primo "Trolls".

"Trolls World Tour" approderà nei cinema di tutto il mondo a partire dal 17 aprile 2020.

 

 

Fonte: Collider

 

Trolls World Tour: primo trailer di Trolls 2


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Anna Kendrick e Justin Timberlake ritornano nel primo trailer di Trolls World Tour. In questo sequel del Trolls del 2016, ​​Poppy (Kendrick) e Branch (Timberlake) scoprono che nella vita c'è molto di più della loro tribù. Ci sono sei diverse tribù Troll disseminate in sei diverse terre che sono dedicate a sei diversi tipi di musica tra cui Funk, Country, Techno, Musica Classica, Pop e Rock.

"Trolls World Tour" include i membri della famiglia reale hard-rock, Queen Barb (Rachel Bloom) e suo padre, King Thrash (Ozzy Osbourne). Insieme i due sovrani vogliono distruggere tutti gli altri tipi di musica per far sì che il rock sia il genere musicale a dominare. Nel trailer si possono ascoltare le hit "Crazy Train" di Ozzy Osbourne e "Rock You Like a Hurricane" degli Scorpions. Con il destino di tutto il mondo in gioco, Poppy e Branch, insieme ai loro amici tra cui Biggie (James Corden), Chenille (Caroline Hjelt), Satin (Aino Jawo), Cooper (Ron Funches) e Guy Diamond (Kunal Nayyar), partono per visitare tutte le altre terre e unificare i Troll contro la tirannica Barb e il suo Rock.

Dal momento che "Trolls World Tour" sta portando diversi tipi di musica, incluso il gener hard-rock, il cast è stato ampliato notevolmente con l'aggiunta tra gli altri di Mary J. Blige (Terra del Funk), Kelly Clarkson e Sam Rockwell (Terra del Country), J Balvin (Terra del Reggaeton), Ester Dean (Terra del Pop). Anthony Ramos (Terra della Techno) Jamie Dornan (Terra del Jazz Liscio), Gustavo Dudamel e Charlyne Yi (Terra della Musica Classica) e Kenan Thompson a rappresentare l'Hip Hop.

"Trolls World Tour" prodotto da DreamWorks Animation arriva nei cinema il 17 aprile 2020.

 

Fonte: Collider

 

Trolls World Tour: nuovi poster, cast, trama e annuncio trailer di Trolls 2


 

Disponibili online nuovi poster e alcuni dettagli su cast e trama di Trolls 2, che uscirà nelle sale con il titolo ufficiale Trolls World Tour. La DreamWorks è finalmente pronta a rilasciare alcuni dettagli sull'imminente sequel e, oltre al titolo, lo studio ha rivelato 21 nuovi character poster del sequel basato sulla famosa linea di giocattoli. Inoltre abbiamo anche l'annuncio di un primo trailer in arrivo online a brevissimo.

Le locandine presentano solo primi piani di mani di troll pronti a rockeggiare, ma confermano che Anna Kendrick e Justin Timberlake torneranno nei panni di Poppy e Branch. Le locandine rivelano anche alcuni dei nuovi membri del cast tra cui Ozzy Osbourne, James Corden e Rachel Bloom.

Un bel po' di voci famose si stanno unendo al divertimento per questo sequel. Mary J. Blige, George Clinton e Anderson Paak sono gli abitanti della terra del "Funk". Kelly Clarkson nei panni di Delta Dawn, Sam Rockwell nel ruolo di Hickory e Flula Borg nel ruolo di Dickory rappresenteranno il "Country". La tribù "Pop" è supportata da Ester Dean, mentre J Balvin rappresenterà il "Reggaeton". Anthony Ramos porterà la "Techno" e Jamie Dornan il "Jazz Liscio". La terra della "Musica Classica" vede coinvolto il famoso direttore d'orchestra e violinista Gustavo Dudamel che appare come Trollzart e Charlyne Yi come Pennywhistle. Ultimo ma non meno importante la star del football Kenan Thompson rappresenta il "Rap" nei panni di un troll hip hop di nome Tiny Diamond.

"Trolls World Tour" è incentrato su Poppy (Anna Kendrick) e Branch (Justin Timberlake) che scoprono di essere solo una delle sei diverse tribù di troll disseminate in sei diverse terre. Ognuna di queste diverse tribù è dedicata a sei diversi tipi di musica: Funk, Country, Techno, Musica Classica, Pop e Rock. Un membro dei sovrani dell'hard-rock, Queen Barb (Rachel Bloom), con l'assistenza di suo padre King Thrash (Ozzy Osbourne), vuole distruggere tutti gli altri tipi di musica per far regnare il rock. Con il destino del mondo in gioco, Poppy e Branch, insieme ad alcuni amici, Biggie (James Corden), Chenille (Caroline Hjelt), Satin (Aino Jawo), Cooper (Ron Funches) e Guy Diamond (Kunal Nayyar), andranno in missione verso le altre terre musicali per unire i Troll in armonia contro Barb.

Walt Dohrn dirige in solitaria "Trolls World Tour" dopo aver co-diretto il primo film. "Trolls World Tour" presenterà nuova musica originale di Justin Timberlake, che in precedenza ha ottenuto una nomination all'Oscar con il brano "Can't Stop the Feeling" incluso nella colonna sonora dell'originale Trolls. Theodore Shapiro (Il diavolo veste prada) fornirà le musiche originali. "Trolls World Tour" arriverà nei cinema il 17 aprile 2020.

 

 

 

Fonte: Comingsoon.net

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

Trolls World Tour: primo trailer italiano di Trolls 2 é stato pubblicato su Cineblog.it alle 09:09 di Friday 22 November 2019

]]>
0
The Crown, Imelda Staunton sarà la prossima Regina Elisabetta? Fri, 22 Nov 2019 09:03:00 +0000 https://www.tvblog.it/post/1687341/the-crown-imelda-staunton-elisabetta-quinta-stagione https://www.tvblog.it/post/1687341/the-crown-imelda-staunton-elisabetta-quinta-stagione Riccardo Cristilli Riccardo Cristilli

Lunga vita alla Regina Oliva Colman. Ma è già tempo per trovarne un'altra!

La terza stagione di The Crown dopo due anni di attesa, è stata rilasciata solo da pochi giorni con il primo episodio visibile già gratuitamente. Come previsto in base alla struttura della serie voluta dal suo creatore Peter Morgan, per seguire il naturale invecchiamento dei personaggi, tutto il cast è stato sostituito rispetto alla prima e seconda stagione, con Oliva Colman nei panni della Regina e Helena Bonham Carter in quelli della Principessa Margaret, giusto per citarne due.

Questa impostazione sarà mantenuta anche per le prossime stagioni. Colman e l'attuale cast resterà per la quarta stagione ma nella quinta e sesta ci sarà un nuovo avvicendamento. E il Daily Mail, nell'articolo di Baz Bamigboye, ha svelato il nome che interpreterà la Regina Elisabetta nella quinta e sesta stagione. A prendere il ruolo che fu di Claire Foy e ora è di Oliva Colman sarà Imelda Staunton.

Naturalmente nel giro di poche ore questa notizia ha fatto il giro del mondo, visto l'interesse verso la serie e ancora di più considerando che quinta e sesta stagione, coprirebbero eventi molto vicini a noi come la morte di Lady Diana. Con la stessa rapidità è però arrivata anche la smentita di Netlfix, riportata dal sito americano deadline: "Al momento stiamo girando la quarta stagione di The Crown, non abbiamo ancora ordinato successive stagioni, quindi ogni notizia sull'eventuale cast è pura speculazione".

Una smentita obbligatoria per Netflix che deve operare dei passaggi formali prima di poter divulgare alcuna notizia ufficiale. Al momento è giusto che la produzione si concentri sulla quarta stagione che vedrà gli arrivi di Gillian Anderson nei panni di Margaret Thatcher e di Emma Corrin in quelli della giovane Diana Spencer.

Al tempo stesso però non è così assurdo che Peter Morgan e i suoi collaboratori stiano già ragionando sul futuro di una serie che difficilmente sarà interrotta dopo la quarta stagione. Al di là dei passaggi formali quinta e sesta sono obbligatorie e chissà magari potrebbe rendersi necessaria anche una settima in base al corso degli eventi della realtà.

L'autore dell'articolo del Daily Mail ha infatti anche sottolineato come stiano ragionando sulle varie linee narrative delle prossime stagioni le cui riprese si svolgeranno tra 2020 e 2021, molto probabilmente per protrarsi anche fino al 2022. Se la quarta sarà incentrata sugli anni tra la fine dei '70 e gli '80, le successive arriveranno agli anni '90 con l'annus horribilis della Regina il 1992 in cui la casa reale dovette affrontare la separazione del Principe Andrea con Sarah, l'incendio al castello di Windsor e il divorzio della Principessa Anna dal Capitano Mark Phillips.

Quinta e sesta stagione non potranno ignorare la morte di Diana nel 1997, quelle di Margaret e della Regina Madre nel 2002, ma anche potrebbe essere inclusa, secondo le indiscrezioni del Daily Mail, la visita di Nelson Mandela del 1996 e lo storico viaggio della Regina in Russia nel 1994. Così come non mancheranno i vari primi ministri come John Major e Tony Blair.

In attesa della conferma ufficiale, che non arriverà a breve, la scelta di Imelda Staunton è l'ideale per raccontare gli ultimi anni della Regina. Attrice di indiscusso talento, conosciuta al grande pubblico anche per il ruolo di Dolores Umbridge nei film di Harry Potter e apparsa recentemente nel film di Downton Abbey.

Cara Netflix anche se ufficiosa non potrebbe esserci scelta migliore.

PROSEGUI LA LETTURA

The Crown, Imelda Staunton sarà la prossima Regina Elisabetta? é stato pubblicato su Tvblog.it alle 09:03 di Friday 22 November 2019

]]>
0
King Leopold’s Ghost, Ben Affleck regista e Martin Scorsese produttore Fri, 22 Nov 2019 09:01:45 +0000 https://www.cineblog.it/post/926766/king-leopolds-ghost-ben-affleck-regista-martin-scorsese-produttore https://www.cineblog.it/post/926766/king-leopolds-ghost-ben-affleck-regista-martin-scorsese-produttore Federico Boni Federico Boni

A 3 anni dal deludente La legge della notte, Ben Affleck, premio Oscar con Argo e con lo script di Will Hunting, torna dietro la macchina da presa grazie all'adattamento di King Leopold’s Ghost: Story of Greed, Terror, and Heroism in Colonial Africa, best seller di Adam Hochschild. Parola di Deadline.

Martin Scorsese produrrà la pellicola, sceneggiata da Farhad Safinia (Apocalypto). King Leopold’s Ghost porterà al cinema uno degli eventi più tragici e devastanti della storia dell'uomo, costato la vita a 8 milioni di congolesi. Torneremo ai tempi (fine '800) di Leopoldo II del Belgio, che diede vita ad un vero e proprio saccheggio sanguinario in Congo, inizialmente con l'esportazione di avorio, poi forzando la popolazione locale a trarre gomma dalle piante. Interi villaggi vennero requisiti per farne luoghi di deposito e lavorazione della gomma stessa, causando la morte di circa 8/10 milioni di congolesi su un totale di 25 milioni. Questa guerra tra Leopoldo II e i congolesi si tramutò in un'improbabile alleanza tra un missionario americano, un giornalista inglese e una spia irlandese, che diedero vita ad uno dei primi movimenti per i diritti civili di sempre.

Affleck è al lavoro su questo progetto da anni. Aveva pensato anche ad una possibile serie tv, ma alla fine King Leopold’s Ghost diventerà cinema.

Fonte: Comingsoon.net

PROSEGUI LA LETTURA

King Leopold’s Ghost, Ben Affleck regista e Martin Scorsese produttore é stato pubblicato su Cineblog.it alle 09:01 di Friday 22 November 2019

]]>
0
Ascolti tv giovedì 21 novembre 2019 Fri, 22 Nov 2019 08:44:42 +0000 https://www.tvblog.it/post/1686746/ascolti-tv-giovedi-21-novembre-2019 https://www.tvblog.it/post/1686746/ascolti-tv-giovedi-21-novembre-2019 Marco Salaris Marco Salaris



Prime Time



  • Su Rai 1 Il film Miracoli dal cielo ha registrato 3.921.000 telespettatori, share 17.6%.

  • Su Rai 2 Il film Life - Non oltrepassare il limite ha registrato 956.000 telespettatori, share 4%.

  • Su Rai 3 Stati Generali, prima puntata, ha registrato 1.467.000 telespettatori, share 6.9%.

  • Su Canale 5 Adrian, terza puntata, ha registrato 3.354.000 telespettatori, share 14.1% nel segmento Questa è la storia, nel cartone 1.485.000 ed il 9.63%.

  • Su Italia 1 Il film Transporter 3 ha registrato 1.492.000 telespettatori, share 6.4%.

  • Su Rete 4 Dritto e rovescio ha registrato 1.161.000 telespettatori, share 6.63%.

  • Su La7 Piazzapulita ha registrato 1.012.000 telespettatori, share 5.8%.

  • Su Tv8 Il film Notte prima degli esami ha registrato 432.000 telespettatori, share 1.9%.

  • Su Nove Clandestino ha registrato 403.000 telespettatori, share 1.7%.




Access Prime Time



  • Su Rai 1 Soliti Ignoti - Il ritorno ha registrato 5.463.000 telespettatori, share 21.2%.

  • Su Rai 2 Tg2 Post ha registrato 709.000 telespettatori, share 2.7%.

  • Su Rai 3 Blob 1.126.000, 4.92%. That's Amore 1.148.000, 4.7%. Un posto al sole 1.890.000, 7.4%.

  • Su Canale 5 Striscia la notizia ha registrato 4.695.000 telespettatori, share 18.2%.

  • Su Italia 1 CSI: Miami ha registrato 1.260.000 telespettatori, share 4.98%.

  • Su Rete 4 Stasera Italia ha registrato 1.407.000 telespettatori, share 5.64% e 1.296.000, 5.01%.

  • Su La7 Otto e mezzo ha registrato 1.927.000 telespettatori, share del 7.49%.

  • Su Tv8 Guess my age ha registrato 645.000 telespettatori, share del 2.5%.

  • Su Nove Deal with It - Stai al gioco ha registrato 657.000 telespettatori, share 2.6%.




Preserale



  • Su Rai 1 L'Eredità ha registrato La sfida dei 7 3.302.000 telespettatori, share 19.85% e nel programma un netto di 4.974.000, 24.76%.

  • Su Rai 2 NCIS ha registrato un netto di 1.019.000 telespettatori, share 4.54%.


  • Su Canale 5 Conto alla rovescia ha registrato nella presentazione 2.456.000 telespettatori, share 15.29% e nel game un netto di 3.903.000, 19.84%.

  • Su Italia 1 CSI: Miami ha registrato 714.000 telespettatori, share 3.32%.

  • Su Rete 4 Tempesta d'amore ha registrato 839.000 telespettatori, share 3.82%.

  • Su La7 Josephine Ange Gardien ha registrato 337.000 telespettatori, share 2%.




Daytime (Mattina)



  • Su Rai 1 UnoMattina ha totalizzato un netto di 883.000 telespettatori, share 16.78%. Storie Italiane 1.072.000, 20.68% e 1.049.000, 16.72%. Tg1 - Diretta Santa Messa da Bangkok 1.122.000, 9.87%.

  • Su Rai 2 Radio 2 Social Club ha registrato 148.000 telespettatori, share 2.69%. I fatti vostri nella prima parte 366.000, 5.32% e nella seconda 941.000, 8.73%.

  • Su Rai 3 Agorà ha registrato nella presentazione 525.000, 8.61% e nel programma 558.000, 9.95%. Mi manda Rai 3 382.000, 7.37%. Tutta Salute 382.000, 5.84%. Dopo il TG Quante Storie 790.000, 6.10%. Passato e presente 634.000, 4.32%.

  • Su Canale 5 Mattino Cinque ha registrato nella prima parte 824.000, 14.82% e nella seconda 754.000, 14.63%. Forum ha registrato 1.480.000 telespettatori, share 17.41%.

  • Su Italia 1 Cotto e Mangiato - Il menù ha registrato 433.000 telespettatori, share 4.70%.

  • Su Rete 4 Ricette all'italiana ha ottenuto 161.000 telespettatori, share 2.42%. Dopo il Tg Ricette all'italiana 291.000, 2.50%. La signora in giallo 619.000, 4.31%.

  • Su La7 Omnibus ha registrato 248.000 telespettatori, share 4.39%, nel segmento News 157.000, 3.51% e nel Dibattito 260.000, 4.47%. Coffee Break 270.000, 5.22%. L'Aria che tira 404.000, 6.28%; L'Aria che tira - Oggi 664.000, 5.73%.




Daytime (Pomeriggio)



  • Su Rai 1 Vieni da me 1.798.000, 12.93%. Il Paradiso delle Signore Daily 1.674.000, 14.58%. La vita in diretta nella presentazione ha registrato 1.531.000, 13.31% e nel programma 1.928.000, 14.62%.

  • Su Rai 2 Detto Fatto ha registrato 695.000 telespettatori, share 5.30%.

  • Su Rai 3 Aspettando Geo 964.000, 8.49%; Geo ha registrato 1.931.000 telespettatori, share 14.11%.

  • Su Canale 5 Beautiful 2.706.000, 18.07%. Una Vita ha registrato 2.451.000 telespettatori, share 16.55%. Uomini e donne 2.307.000, 17.95% e nel Finale 2.240.000, 19.75%. Il Segreto 2.352.000, 20.69%. Pomeriggio Cinque nella prima parte 2.311.000, 18.59% e nella seconda 2.486.000, 17.68%.

  • Su Italia 1 I Simpson ha registrato 900.000 telespettatori, 6.02%, 1.051.000, 7.04% e 1.078.000, 7.47. La serie Magnum P.I. un netto di 387.000, 3.26%.

  • Su Rete 4 Lo sportello di Forum ha registrato un netto di 1.153.000 telespettatori, 8.17% di share. Il film Nevada Smith un netto di 558.000, 4.27%.

  • Su La7 Tagadà 424.000, 3.43%. Atlantide Files ha registrato 150.000 telespettatori, share 1.23%.




Seconda serata



  • Su Rai 1 Porta a Porta ha registrato 1.000.000 telespettatori, share 11%.

  • Su Rai 2 Battute? ha registrato 356.000 telespettatori, share 2.19%. Stracult Live Show 194.000, 2.59%.

  • Su Rai 3 Tg3 Linea Notte ha registrato un netto di 478.000 telespettatori, share 6.13%.


  • Su Italia 1 Ciao Pa' adotta un angelo ha registrato un netto di 390.000 telespettatori, share 4.33%.






TG



  • Tg1 ore 13:30 2.831.000, 18.97%; ore 20:00 5.054.000, 21.88%.

  • Tg2 ore 13:00 2.094.000, 15.04%; ore 20:30 1.430.000, 5.70%.

  • Tg3 ore 14:30 1.620.000, 11%; ore 19:00 2.193.000, 11.82%.

  • Tg5 ore 13:00 3.028.000, 21.57%; ore 20:00 4.779.000, 20.34%.

  • Studio Aperto ore 12:25 1.554.000, 13.51%; ore 18:30 859.000, 5.59%.

  • Tg4 ore 12.00 376.000, 4.17%; ore 18:55 709.000, 3.9%.

  • Tg La7 ore 13:30 661.000, 4.42%; ore 20:00 1.338.000, 5.69%.




Ascolti X Factor


La quinta puntata live di X Factor 13 ha registrato su Sky Uno 806.000 telespettatori, share del 3.34%.


Dati AUDITEL™

PROSEGUI LA LETTURA

Ascolti tv giovedì 21 novembre 2019 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 08:44 di Friday 22 November 2019

]]>
0
Stasera in tv: "La vita possibile" su Rai 3 Fri, 22 Nov 2019 08:24:17 +0000 https://www.cineblog.it/post/926740/in-tv-la-vita-possibile-su-rai-3-stasera https://www.cineblog.it/post/926740/in-tv-la-vita-possibile-su-rai-3-stasera Pietro Ferraro Pietro Ferraro

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Margherita Buy: Anna
Valeria Golino: Carla
Andrea Pittorino: Valerio
Caterina Shulha: Larissa
Bruno Todeschini: Mathieu
Eugenio Gradabosco

 

Trama e recensione


 

In fuga da un marito violento, Anna (Margherita Buy) e il figlio Valerio (Andrea Pittorino) sono accolti a Torino in casa di Carla (Valeria Golino), attrice di teatro e amica di Anna di vecchia data. I due cercano di adattarsi alla nuova vita tra tante difficoltà e incomprensioni, ma l’aiuto di Carla e quello inaspettato di Mathieu (Bruno Todeschini), un ristoratore francese che vive nel quartiere, gli faranno trovare la forza per ricominciare.

 

 

Note di regia


 

La vita possibile è un film sulla speranza, sulla forza delle donne, sulla capacità di nascere e rinascere ancora. Anna e suo figlio Valerio scappano da un uomo che ha demolito l’amore con le sue mani, che ha reso suo figlio un ragazzo chiuso, fragile, pieno di risentimento. Anna sarebbe potuta finire tra le colonne di un giornale, una notizia tra le notizie, il corpo spezzato di una donna che va ad aggiungersi alle centinaia di corpi di donne che ogni anno cadono nelle nostre case, nelle nostre strade. Vittime dell’inganno di sentimenti malati. Ma Anna non sarà lì. La “vita possibile” esiste, la via d’uscita c’è. Ribellarsi è non solo necessario ma anche doveroso. La possibilità è quella di trovare una folle e dolce amica che ti aiuta, una casa anche se piccola che ti accoglie, un lavoro seppur duro che ti sostiene. Un futuro. Magari ancora amore. Anna e Valerio lo sanno, sono convinti di poter tornare a vivere e lo vogliono con tutte le forze. [Ivano De Matteo]

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

La colonna sonora


 


  •  Le musiche originali sono del compositore Francesco Cerasi (Lezioni di cioccolato 2, Se sei così ti dico sì, Bentornato presidente, Gli uomini d'oro). Cerasi e il regista Ivano De Matteo hanno collaborato anche per I nostri ragazzi, Gli equilibristi e La bella gente.

  • Francesco Cerasi ha vinto un Nastro d'argento per la Migliore canzone ("Amami di più") scritta con Alessio Bonomo e Emilio Solfrizzi per il film Se sei così ti dico sì.


TRACK LISTINGS:

1. Epopea Di Una Piuma
2. Larissa
3. Non Ti Odio Mai
4. La Vita
5. Accordi E Nebbia
6. Anna
7. Arrivo A Torino
8. Arrivo A Torino
9. Bici
10. Cercando Valerio

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

PROSEGUI LA LETTURA

Stasera in tv: "La vita possibile" su Rai 3 é stato pubblicato su Cineblog.it alle 08:24 di Friday 22 November 2019

]]>
0
L'Isola di Pietro 3, anticipazioni ultima puntata Fri, 22 Nov 2019 08:00:30 +0000 https://www.tvblog.it/post/1687209/l-isola-di-pietro-ultima-puntata-anticipazioni https://www.tvblog.it/post/1687209/l-isola-di-pietro-ultima-puntata-anticipazioni Paolino Paolino

E' arrivato il momento di scoprire chi ha ucciso Chiara (Anna Godina), rivelando segreti e colpi di scena. Nell'ultima puntata de L'Isola di Pietro 3, in onda questa sera, 22 novembre 2019, alle 21:25 su Canale 5, saranno numerosi i risvolti che dovranno affrontare i protagonisti, soprattutto Pietro (Gianni Morandi), Elena (Chiara Baschetti) e Caterina (Alma Noce).

L'Isola di Pietro 3, l'ultima puntata


Nell'ultima puntata, mentre Elena e Diego (Erasmo Genzini) indagano su una felpa fuori posto che potrebbe fornire nuovi indizi, Valerio (Francesco Arca), dopo aver colpito Elena nell'archivio, cerca di depistare il lavoro della collega.

Caterina, invece, dopo aver capito che Leonardo (Raniero Monaco di Lapio) non fa per lei, cerca di riavvicinarsi a Diego, ma quest'ultimo vuole iniziare una relazione con Margherita (Arianna Montefiori), per garantire una famiglia ad Anna. Pietro dovrà cercare di far ragionare entrambi.

Monica (Francesca Chillemi) confessa l'omicidio di Chiara, ma c'è qualcosa che non convince la Polizia, come se stesse nascondendo qualcuno. Le indagini mettono alla prova anche Elena e Valerio: quest'ultimo pensa anche ad un trasferimento.

L'Isola di Pietro 3, social network


E' possibile commentare L'Isola di Pietro 3 sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, usando l'hashtag #LIsolaDiPietro3.

L'Isola di Pietro 3, streaming


Si può vedere L'Isola di Pietro 3 in streaming sul sito ufficiale di Mediaset e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere nella sezione On Demand.

PROSEGUI LA LETTURA

L'Isola di Pietro 3, anticipazioni ultima puntata é stato pubblicato su Tvblog.it alle 08:00 di Friday 22 November 2019

]]>
0
Tali e Quali: la puntata speciale in diretta dalle ore 21:25 Fri, 22 Nov 2019 07:48:28 +0000 https://www.tvblog.it/post/1687191/tali-e-quali-22-novembre-2019-diretta https://www.tvblog.it/post/1687191/tali-e-quali-22-novembre-2019-diretta Fabio Morasca Fabio Morasca

Tali e Quali è il talent show dedicato alle imitazioni di cantanti famosi, spin-off di Tale e Quale Show, condotto da Carlo Conti, con la partecipazione di Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme nel ruolo di giurati, in onda su Rai 1.

Tali e Quali: le anticipazioni

La nona edizione di Tale e Quale Show si chiuderà questa sera, venerdì 22 novembre 2019, con una puntata speciale riservata alle persone comuni, intitolata Tali e Quali.

I concorrenti saranno i migliori imitatori "non professionisti", scelti tra quelli che hanno inviato i loro video al sito ufficiale di Tale e Quale Show o alla redazione del programma.

I concorrenti si esibiranno davanti alla giuria di quest'edizione (Loretta Goggi, Giorgio Panariello e Vincenzo Salemme), arricchita, per l'occasione, da altri 3 giudici (Antonella Clerici, Gigi D'Alessio e Vanessa Incontrada).

Il vincitore porterà a casa la targa-ricordo di Tali e Quali - Campione 2019.

I 12 protagonisti saranno i seguenti: Adonà Mamo, che farà rivivere il mito di Maria Callas, Alberto Pastorelli, che vestirà i panni di Riccardo Cocciante, Armando Cesarano, che imiterà Renato Zero, Claudio Sacco, che se la vedrà con l'imitazione di Marco Masini, Cristian Pighi, che imiterà Francesco Renga, Fabio Cacace, che si esibirà con l'imitazione dei Bee Gees, Leonardo Blanchard, che assumerà l'identità di Giuliano Sangiorgi, Letizia Olivieri, che si esibirà con il ricordo di Amy Winehouse, Rita Palange, che si immedesimerà in Gianna Nannini, Stella Grillo, che si trasformerà in Barbra Streisand, Valentina Caturelli, che diventerà Alexia, e Veronica Perseo, che vestirà i panni di Lady Gaga.

Tali e Quali: dove vederlo

La puntata speciale di Tali e Quali andrà in onda questa sera, a partire dalle ore 21:25, su Rai 1 .

La puntata sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Il giorno dopo, la puntata sarà visibile per intero sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Tali e Quali: Second Screen

Tali e Quali è presente sul web con il sito ufficiale di Tale e Quale Show.

Lo show condotto da Carlo Conti si può trovare anche su Facebook con la pagina ufficiale di Tale e Quale Show.

Tali e Quali si può trovare anche su Twitter con l'account ufficiale di Tale e Quale Show@taleequaleshow. L'hashtag ufficiale con il quale è possibile commentare la puntata è #taliequali.

Tale e Quale Show ha anche un profilo ufficiale su Instagram.

Per chi vuole seguire il programma in liveblogging, infine, la puntata speciale di Tali e Quali sarà disponibile in tempo reale su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:25.

PROSEGUI LA LETTURA

Tali e Quali: la puntata speciale in diretta dalle ore 21:25 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 07:48 di Friday 22 November 2019

]]>
0
Antebellum: trailer del film horror con Janelle Monae Fri, 22 Nov 2019 07:39:38 +0000 https://www.cineblog.it/post/926745/antebellum-trailer-janelle-monae-horror https://www.cineblog.it/post/926745/antebellum-trailer-janelle-monae-horror Pietro Ferraro Pietro Ferraro

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Lionsgate ha reso disponibile un primo trailer di Antebellum, un nuovo film horror con protagonista la pluripremiata attrice e musicista Janelle Monae. Il film arriva dai produttori dei thriller-horror Scappa - Get Out e Noi - Us.

Il teaser inizia con l'audio di una chiamata al 911, che viene riprodotta su una donna che corre attraverso un campo inseguita da uomini a cavallo, l'ambientazione rievoca il sud degli Stati Uniti durante i giorni precedenti alla guerra civile. Janelle Monae osserva in silenzio mentre questa scena si svolge davanti ai suoi occhi. Passiamo quindi al giorno d'oggi in cui vediamo un personaggio sempre interpretato da Monae (sono la stessa persona?). Lo slogan che accompagna il trailer recita: "Se ti sceglie, niente può salvarti".

"Antebellum", secondo la breve sinossi del film, è incentrato su Veronica Henley (Janelle Monae) che "si ritrova intrappolata in una realtà orribile e deve scoprire un mistero sconvolgente prima che sia troppo tardi".

Il film è diretto dal duo di filmmakers "Bush+Renz" composto da Gerard Bush e Christopher Renz. I crediti del duo, al loro primo lungometraggio cinematografico, include campagne pubblicitarie e il video musicale "Kill Jay-Z" del rapper 4:44.

Janelle Monae, oltre alla sua carriera musicale di grande successo, ha recitato in Moonlight, Il diritto di contare, Benvenuti a Marwen e doppiato personaggi in Rio 2, Pupazzi alla riscossa - Uglydolls e il remake live-action di Lilli e il vagabondo.

Il resto del cast comprende Marque Richardson II, Eric Lange, Jack Huston, Kiersey Clemons, Tongayi Chirisa, Gabourey Sidibe, Rob Aramayo, Lily Cowles e Jena Malone. "Antebellum" uscirà nei cinema il 24 aprile 2020.

 

 

Fonte: Collider

 

PROSEGUI LA LETTURA

Antebellum: trailer del film horror con Janelle Monae é stato pubblicato su Cineblog.it alle 07:39 di Friday 22 November 2019

]]>
0