it_IT Entertainment Blogo.it - Ultime notizie della sezione Entertainment Tue, 21 Jan 2020 09:51:07 +0000 Tue, 21 Jan 2020 09:51:07 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) https://www.blogo.it/entertainment 2004-2014 Blogo.it Quarta Repubblica, lite Gasparri-Porro. "Mi ha piazzato in strada", "Non è in una borgata" Tue, 21 Jan 2020 09:38:53 +0000 https://www.tvblog.it/post/1697678/quarta-repubblica-porro-gasparri-lite https://www.tvblog.it/post/1697678/quarta-repubblica-porro-gasparri-lite Massimo Falcioni Massimo Falcioni

Lite a Quarta Repubblica tra Maurizio Gasparri e Nicola Porro. L’ex ministro si infuria con il conduttore per essere stato collocato in esterna nel corso del dibattito relativo al caso Salvini.

A parlare dell’autorizzazione a procedere concessa dalla Giunta per le immunità per la vicenda della nave Gregoretti ci sono in studio Simona Malpezzi, Daniele Capezzone e Luisella Costamagna. E lì avrebbe voluto essere pure il senatore azzurro, al contrario piazzato di fronte a Montecitorio.

Io sono qui in mezzo alla strada, sarebbe stato meglio essere in studio per poter difendere la verità meglio, ma mi avete piazzato qui in mezzo alla strada e qui sto, in mezzo al rumore”, polemizza subito Gasparri.

Porro soprassiede, ma poco dopo – notando la reiterata insofferenza dell’esponente di Forza Italia - perde la pazienza: “Vabbè, sta davanti al Parlamento, non sta in una borgata romana dove la stanno insultando eh. Prenda la macchina e venga qua, se ci tiene tanto. Onorevole, prenda la macchina e venga qui”.

La controreplica di Gasparri però è ancora più dura:

“Continuo a parlare da qui, dove mi avete invitato voi. Non sono un taxi. Non si sente nulla qua, in mezzo agli autobus”.

Per la cronaca, Gasparri non è mai arrivato in studio, anche perché il blocco dedicato al leader della Lega si è concluso di lì a poco, con il successivo lancio della lunga intervista a Giorgia Meloni.

PROSEGUI LA LETTURA

Quarta Repubblica, lite Gasparri-Porro. "Mi ha piazzato in strada", "Non è in una borgata" é stato pubblicato su Tvblog.it alle 09:38 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
The Dunwich Horror: arriva un nuovo universo cinematografico condiviso ispirato a Lovecraft Tue, 21 Jan 2020 09:19:54 +0000 https://www.cineblog.it/post/933823/the-dunwich-horror-riprese-imminenti-per-horror-basato-su-lovecraft https://www.cineblog.it/post/933823/the-dunwich-horror-riprese-imminenti-per-horror-basato-su-lovecraft Pietro Ferraro Pietro Ferraro

Gli appassionati del genere horror e in particolare dello scrittore H.P. Lovecraft ricorderanno che alla fine degli anni ottanta il regista e produttore Brian Yuzna diede il via ad una serie di adattamenti ispirati all'universo dell'acclamato autore di Providence, che presero il via con il cult Re-Animator (1985) di Stuart Gordon e proseguirono con From Beyond - Terrore dall'ignoto (1986), il sequel Re-Animator 2 (1991), l'antologia Necronomicon (1993), Dagon - La mutazione del male (2001) e si conclusero con Beyond Re-Animator (2003).

Ora sembra che la casa di produzione Spectrevision stia tentando di seguire le orme di Yuzna con un tentativo di rilancio dell'universo di Lovecraft attraverso una nuova serie di adattamenti che hanno preso il via con il recente Color Out of Space di Richard Stanley, un nuovo adattamento con protagonista Nicolas Cage del racconto "Il colore venuto dallo spazi" in uscita nei cinema americani il prossimo 24 gennaio.

Il sito Bloody Disgusting (via Rue Morgue) riporta che il prossimo adattamento in programma, The Dunwich Horror, basato sul racconto "L'orrore di Dunwich" del 1929, dovrebbe essere filmato entro l'anno, almeno è quello che spera il regista Richard Stanley (Hardware) a cui è stato affidato anche questo secondo adattamento. Stanley conferma che ciascuno dei suoi adattamenti programmati su Lovecraft esisterà nello stesso mondo di "Color out of space" creando di fatto un nuovo universo condiviso horror.

Sono lieto di annunciare che SpectreVision ha sostanzialmente dato il via libera ad altri due adattamenti di Lovecraft, e attualmente sto preparando il mio nuovo adattamento de "L'orrore di Dunwich". Sarà ambientato nello stesso universo di "Color Out of Space", in una contea di Arkham colpita da un disastro in un prossimo futuro. Speriamo di riuscire a dare il via alle riprese prima di questo inverno. Con "Dunwich Horror", andremo nel campus e torneremo alla Miskatonic University per la prima volta da Re-Animator. Ci occuperemo anche del Necronomicon, il libro nero al centro del mito. Quindi non vedo l'ora di mettere le mani su questa mitologia.

 

"L'orrore di Dunwich" è considerato uno dei racconti più importanti appartenenti al cosiddetto "Ciclo di Cthulhu". Scritto nel 1928 il racconto venne pubblicato nell'aprile 1929 sulla rivista Weird Tales. La storia si svolge nella città di Dunwich, una città immaginaria del Massachusetts e ruota attorno a magia nera, pratiche demoniache e un mostro che si muove tra due dimensioni. Il racconto è stato già adattato nel 1970 nel film Le vergini di Dunwich con Sandra Dee e Dean Stockwell e in una miniserie a fumetti del 2011 scritta da Joe R. Lansdale e illustrata da Peter Bergting.

 

Fonte: Bloody Disgusting

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

The Dunwich Horror: arriva un nuovo universo cinematografico condiviso ispirato a Lovecraft é stato pubblicato su Cineblog.it alle 09:19 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
Disney+ in Italia, l'arrivo anticipato al 24 marzo per colpa di...Baby Yoda (Video) Tue, 21 Jan 2020 09:06:33 +0000 https://www.tvblog.it/post/1697659/disneyplus-italia-data-costo-abbonamento-titoli-video https://www.tvblog.it/post/1697659/disneyplus-italia-data-costo-abbonamento-titoli-video Riccardo Cristilli Riccardo Cristilli

Baby Yoda ha fretta. Il simpatico personaggio di The Mandalorian, diventato un fenomeno globale dopo il lancio di Disney+ negli USA e in pochi altri paesi (in Europa solo nei Paesi Bassi, per esempio), come potete vedere nel video qui sopra, ha fatto in modo di anticipare l'arrivo di Disney+ in Italia e in Europa.

Dopo il primo annuncio internazionale dei mesi scorsi con data di lancio fissata al 31 marzo, Disney sposta il debutto di Disney+ al 24 marzo. La piattaforma arriverà solo in Italia, Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Svizzera e Austria mentre gli altri paesi europei come il Belgio, i paesi scandinavi e il Portogallo, dovranno aspettare l'estate del 2020. Insomma per una volta siamo tra i primi paesi a ottenere l'accesso a una nuova piattaforma di streaming.


Il Costo di Disney+


La piattaforma di streaming Disney+ avrà un costo di 6.99€ al mese che si trasformano in 69.99€ scegliendo l'opzione annuale, una base superiore per esempio al recente lancio di Apple Tv+ (4,99 € al mese o 49,99 € annuali) ma nettamente inferiore a Netflix che ha tre diversi scaglioni di costi un base senza HD a 7.99€ con 1 schermo alla volta, lo standard HD a 11.99€ e 2 schermi alla volta e il Premium con 4 schermi alla volta a 15.99€ al mese (mentre inutile il paragone con Amazon Prime Video che ha un costo decisamente inferiore e comprende anche altri servizi).

Al costo dell'abbonamento, che non prevede periodi di prova, gli utenti avranno la possibilità di vedere la piattaforma su 4 schermi in contemporanea e di effettuare il download dei contenuti fino a 10 device in contemporanea. Sarà possibile impostare fino a sette profili diversi ciascuno con suggerimenti personalizzati. Naturalmente, essendo uno streaming pensato principalmente per le famiglie, sarà possibile creare profili per bambini con una navigazione facilitata e contenuti adatti.

La comunicazione ufficiale arrivata da Disney non indica quali device potranno accedere a Disney+ ma parla in modo generico di dispositivi mobili connessi, lettori multimediali, console di gaming e smart tv.


Film e serie tv su Disney+


Gran parte della forza di Disney+ è data dal gruppo che ha alle spalle, con la possibilità di costruire una library con i prodotti a marchio Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic. Non è stato ancora specificato quali ma gli ultimi film Marvel dovrebbero essere presenti in catalogo, così come i classici animati, mentre è certo che tutti i film distribuiti da Walt Disney Studios a partire dal 2020 saranno su Disney+.

Sicuramente al momento del debutto il 24 marzo ci saranno tutti quei titoli originali già partiti negli Stati Uniti e negli altri paesi in cui il servizio è presente, a partite da The Mandalorian, prodotta da Jon Favreau legata al mondo di Star Wars. Ci sarà poi High School Musical: The Musical: The Series su un gruppo di ragazzi che vogliono realizzare il musical del film Disney, girata in stile documentaristico e con 9 canzoni originali. Gina Rodriguez è produttrice e guest star di Diary of a Future President scritto da Ilana Pena.

La riedizione di Lilli e il Vagabondo in live action sarà tra i titoli presenti insieme a The World According To Jeff Goldblum, Encore e The Imagineering Stoy dedicata ai parchi Disney che compongono i titoli tra il documentario e il factual.

In futuro sono attese le serie e miniserie dell'universo cinematografico Marvel come Loki, WandaVision, Falcon and the Winter Soldier, ma anche altri due prodotti del mondo Star Wars.

PROSEGUI LA LETTURA

Disney+ in Italia, l'arrivo anticipato al 24 marzo per colpa di...Baby Yoda (Video) é stato pubblicato su Tvblog.it alle 09:06 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
Ascolti tv lunedì 20 gennaio 2020 Tue, 21 Jan 2020 08:44:35 +0000 https://www.tvblog.it/post/1697503/ascolti-tv-lunedi-20-gennaio-2020 https://www.tvblog.it/post/1697503/ascolti-tv-lunedi-20-gennaio-2020 Giorgia Iovane Giorgia Iovane


Prime Time



  • Su Rai 1 La miniserie La Guerra è finita ha registrato 4.288.000 telespettatori, share 18.4%.

  • Su Rai 2 La serie 9-1-1 ha registrato 1.282.000 telespettatori, share 5.6%. In particolare i due episodi hanno registrato rispettivamente 1.337.000, 5% e 1.347.000, 5.67%.

  • Su Rai 3 PresaDiretta ha registrato 1.496.000 telespettatori, share 6.09%.

  • Su Canale 5 Grande Fratello Vip 4, quinta puntata, ha registrato un netto di 3.111.000 telespettatori, share 18.54%.

  • Su Italia 1 Il film I Mercenari 2 ha registrato un netto di 1.592.000 telespettatori, share 6.44%.

  • Su Rete 4 Quarta Repubblica ha registrato un netto di 1.156.000 telespettatori, share 6.17%.

  • Su La7 Eden - Un pianeta da salvare, terza puntata, ha registrato 660.000 telespettatori, share 3.1%.

  • Su Tv8 Il film Rocky II è stato visto da 453.000 telespettatori, share 2%.

  • Su Nove Little Big Italy ha registrato 450.000 telespettatori, share 1.8%.



Access Prime Time



  • Su Rai 1 Soliti Ignoti - Il ritorno ha registrato 5.542.000 telespettatori, share 20.58%

  • Su Rai 2 Tg2 Post ha registrato 980.000 telespettatori, share 3.59%.

  • Su Rai 3 Blob 1.058.000, 4.39%. Nuovi eroi 1.329.000, 5.23%. Un posto al sole 1.804.000, 6.69%.

  • Su Canale 5 Striscia la notizia ha registrato 4.980.000 telespettatori, share 18.49%.

  • Su Italia 1 CSI: Miami ha registrato 1.172.000 telespettatori, share  4.45%.

  • Su Rete 4 Stasera Italia ha registrato 1.469.000 telespettatori, share 5.69% e 1.316.000, 4.82%.

  • Su La7 Otto e mezzo ha registrato 1.894.000 telespettatori, share del 7.03%.

  • Su Tv8 Guess my age ha registrato 730.000 telespettatori, share del 2.7%.

  • Su Nove SonoLeVenti, prima puntata, 230.000, 1%. Deal with it - Stai al gioco ha registrato 316.000 telespettatori, share 1.2%.




Preserale



  • Su Rai 1 L'Eredità ha registrato nel segmento La sfida dei 7 3.725.000 telespettatori, share 21.28% e nel programma un netto di 5.467.000, 25.85%.

  • Su Rai 2 NCIS ha registrato un netto di 1.121.000 telespettatori, share 4.79%.


  • Su Canale 5 Avanti un altro! ha registrato nel segmento Avanti il primo! 3.191.000 telespettatori, share 18.77% e nel game un netto di 4.438.000, 21.64%.

  • Su Italia 1 IeneYeh ha registrato 539.000 telespettatori, share 2.4%.

  • Su Rete 4 Tempesta d'amore ha registrato nella prima parte 550.000 telespettatori, share 3.3% e nella seconda 880.000, 3.8%.

  • Su La7 Perception ha registrato 186.000 telespettatori, share 0.92%.




Daytime (Mattina)



  • Su Rai 1 UnoMattina ha totalizzato un netto di 936.000 telespettatori, share 17.81%. Storie italiane 1.094.000, 19.44% e 1.068.000, 16.07%. La prova del cuoco 1.579.000, 13.11%.

  • Su Rai 2 I Fatti Vostri ha registrato nella prima parte 403.000, 5.65% e nella seconda 959.000, 8.46%.

  • Su Rai 3 Agorà ha registrato nella presentazione 397.000, 6.71% e nel programma 510.000, 8.63%. Mi Manda Rai 3 387.000, 6.89%. Tutta salute 493.000, 7.12%. Dopo il TG Quante Storie 830.000, 5.96%. Passato e presente 645.000, 4.08%.

  • Su Canale 5 Mattino Cinque ha registrato nella prima parte 879.000 telespettatori, share 14.91% e nella seconda 796.000, 14.17%. Forum 1.659.000, 18.35%.

  • Su Italia 1 The Mentalist ha registrato 217.000 telespettatori, share 3.62% e 331.000, 4.07%.

  • Su Rete 4 Ricette all'italiana ha ottenuto 132.000 telespettatori, share 1.88%. Dopo il Tg Ricette all'italiana 202.000, 1.59%. La signora in giallo 702.000, 4.53%.

  • Su La7 Omnibus ha registrato 280.000 telespettatori, share 4.99%, nel segmento News 137.000, 3.19% e nel Dibattito 309.000, 5.19%. Coffee Break 304.000, 5.38%. L'aria che tira 447.000, 6.58%; L'aria che tira - Oggi 640.000, 5.16%.




Daytime (Pomeriggio)



  • Su Rai 1 Vieni da me 2.022.000, 13.92%. Il Paradiso delle Signore - Daily 1.875.000, 15.24%. La Vita in Diretta ha registrato 1.324.000, 11.05% nella presentazione e 1.862.000, 13.67% nel programma.

  • Su Rai 2 Detto Fatto ha registrato 703.000 telespettatori, share 5.15%.

  • Su Rai 3 Aspettando Geo 940.000, 7.98%; Geo ha registrato 1.670.000 telespettatori, share 11.96%.

  • Su Canale 5 Beautiful ha registrato 2.641.000 telespettatori, share 16.81%. Una Vita un netto di 2.740.000, 18.19%. Uomini e Donne 3.242.000, 23.58%. GF Vip 2.381.000, 20.32%. Amici 2.552.000, 21.97%. Il Segreto 2.467.000, 20.67%. Pomeriggio Cinque 2.165.000, 16.85% e 2.622.000, 17.95%.

  • Su Italia 1 I Simpson ha registrato 1.043.000 telespettatori, 6.84%, 952.000, 6.39%, 733.000, 5.22%. Il film Adele e l'enigma del Faraone un netto di 489.000, 3.97%.

  • Su Rete 4 Lo sportello di Forum ha registrato un netto di 1.088.000 telespettatori, 7.43% di share. Perry Mason un netto di 462.000, 3.46%.

  • Su La7 Tagadà ha registrato 479.000 telespettatori, share 3.66%; TagadaDoc 180.000, 1.41%. Perception 129.000, 0.82%.




Seconda serata



  • Su Rai 1 L'intervista ha registrato 467.000 telespettatori, share 5.21%.

  • Su Rai 2 Povera Patria ha registrato 305.000 telespettatori, share 3.47%.

  • Su Rai 3 Commissari - Sulle tracce del male ha registrato un netto di 860.000 telespettatori, share 5.8%.


  • Su Italia 1 Tiki Taka - Il calcio è il nostro gioco ha registrato un netto di 559.000 telespettatori, share 7.79%.






TG



  • Tg1 ore 13:30 3.338.000, 20.93%; ore 20:00 5.611.000, 23.26%.

  • Tg2 ore 13:00 2.076.000, 13.9%; ore 20:30 1.560.000, 5.99%.

  • Tg3 ore 14:30 1.570.000, 10.53%; ore 19:00 2.213.000, 11.48%.

  • Tg5 ore 13:00 3.160.000, 20.95%; ore 20:00 4.804.000, 19.62%.

  • Studio Aperto ore 12:25 1.680.000, 13.49%; ore 18:30 844.000, 5.27%.

  • Tg4 ore 12.00 291.000, 3%; ore 18:55 654.000, 3.39%.

  • Tg La7 ore 13:30 722.000, 4.57%; ore 20:00 1.399.000, 5.71%.



Dati AUDITEL™

PROSEGUI LA LETTURA

Ascolti tv lunedì 20 gennaio 2020 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 08:44 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
May the Devil Take You 2: trailer del sequel horror indonesiano che strizza l'occhio a Evil Dead Tue, 21 Jan 2020 08:21:37 +0000 https://www.cineblog.it/post/933814/may-the-devil-take-you-2-trailer-horror-indonesiano-come-evil-dead https://www.cineblog.it/post/933814/may-the-devil-take-you-2-trailer-horror-indonesiano-come-evil-dead Pietro Ferraro Pietro Ferraro

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Il sito Bloody Disgusting ha reso disponibile un trailer del film horror May the Devil Take You 2, sequel dell'horror indonesiano May the Devil Take You che raccontava di due sorelle che scopriranno verità oscure nella vecchia villa del padre caduto in un misterioso coma.

Il trailer del sequel partendo da un flashback con Alfie (Chelsea Islan) e la sua sorellastra Nara (Hadijah Shahab) bambine, ritroviamo una Alfie adulta ancora perseguitata dal senso colpa che crede o forse spera solamente che il suo incubo sia finito. Scoprirà di essere in errore, il terrore in realtà è appena iniziato e i pericoli che la attendono in agguato nell'oscurità sono ancor più minacciosi.

Alla regia di "May the Devil Take You 2" ritroviamo l'indonesiano Timo Tjahjanto cha parlando del sequel ha dichiarato: "Se il primo film può essere definito horror classico, il secondo film questa volta è più rock and roll".

Il film originale strizzava l'occhio al cult La Casa aka Evil Dead di Sam Raimi e questo secondo film segue quella stessa fonte d'ispirazione, le immagini del trailer includono libri mistici, possessioni demoniache e una cantina, insomma Tjahjanto dopo aver ammiccato a Raimi nel primo film, qui prende un po' troppo coraggio e sembra realizzare un quasi remake mixando elementi dei primi due film di Evil Dead. Ricordiamo che il cult di Raimi ha fornito ispirazione a diversi horror in giro per il mondo, ve ne segnaliamo un paio: lo svedese Wither e in maniera più ampia e intrigante il neozelandese Deathgasm.

Chelsea Islan che torna nei panni di Alfie ha dichiarato: "Ora nel secondo film, la trama è più ampia perché Alfie si sente un'estranea rispetto ai molti personaggi, ma per qualche ragione Alfie deve unirsi a loro per risolvere il mistero".

Il cast del sequel include Chelsea Islan, Shareefa Daanish, Karina Suwandhi, Aurélie Moeremans, Ruth Marini, Baskara Mahendra, Hadijah Shahab, Arya Vasco, Karina Salim, Widika Sidmore e Lutesha,

"May the Devil Take You 2" debutta nei cinema indosiani il 27 febbraio 2020.

 

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

May the Devil Take You 2: trailer del sequel horror indonesiano che strizza l'occhio a Evil Dead é stato pubblicato su Cineblog.it alle 08:21 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
Coppa Italia, Napoli-Lazio stasera in diretta su Rai1 Tue, 21 Jan 2020 08:19:37 +0000 https://www.tvblog.it/post/1697655/coppa-italia-napoli-lazio-stasera-diretta-rai1 https://www.tvblog.it/post/1697655/coppa-italia-napoli-lazio-stasera-diretta-rai1 Massimo Galanto Massimo Galanto

Torna in campo la Coppa Italia, con i quarti di finale al via oggi, martedì 21 gennaio 2020. Le partite saranno trasmesse, come da tradizione, dalle reti Rai. In particolare, stasera è in programma la sfida tra Napoli e Lazio, con diretta su Rai1. Calcio di inizio alle ore 20.45.

La telecronaca sarà affidata ad Alberto Rimedio, con il commento Tecnico di Manuel Pasqual. A bordocampo Fabrizio Tumbarello (panchina Napoli) e Lucio Michieli (panchina Lazio). Prepartita dalle 19.45 e postpartita dalle 23 su Rai Sport + HD. Nello studio SR5 di Saxa Rubra Franco Lauro con Guglielmo Stendardo, Tiziano Pieri e Bruno Gentili.

Per la squadra di Gennaro Gattuso si tratta di un'occasione importante per uscire dal periodo di crisi, culminato sabato scorso con la sconfitta interna contro la Fiorentina. Non sarà affatto semplice, considerando lo stato di grazia dei biancocelesti allenati da Simone Inzaghi, imbattuti da addirittura 12 partite.

Come già negli ottavi, il regolamento per i quarti di finale prevede partite secche, con tempi supplementari ed eventuali calci di rigore in caso di parità. Domani sarà la volta di Juventus-Roma.

Ricordiamo che le partite sono visibili anche in live streaming sul sito di Raisport o su su RaiPlay.

PROSEGUI LA LETTURA

Coppa Italia, Napoli-Lazio stasera in diretta su Rai1 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 08:19 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
Stasera in tv: "Il fidanzato di mia sorella" su Rai 2 Tue, 21 Jan 2020 06:44:14 +0000 https://www.cineblog.it/post/765351/stasera-in-tv-su-rai-2-il-fidanzato-di-mia-sorella https://www.cineblog.it/post/765351/stasera-in-tv-su-rai-2-il-fidanzato-di-mia-sorella Pietro Ferraro Pietro Ferraro

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Pierce Brosnan: Richard Haig
Jessica Alba: Kate
Salma Hayek: Olivia
Malcolm McDowell: Gordon
Ben McKenzie: Brian
Merrin Dungey: Angela
Marlee Matlin: Cindy
Ivan Sergei: Tim
Lombardo Boyar: Ernesto
Fred Melamed: Victor Piggott
Paul Rae: Chad
Robert Mailhouse: Alan

 

Trama e recensione


stasera-in-tv-il-fidanzato-di-mia-sorella-su-rai-3-3.jpg

 

Richard Haig (Pierce Brosnan), un brillante professore di Cambridge, con una passione sfrenata per la poesia romantica e per le belle donne, sta per diventare padre: la madre, Kate (Jessica Alba), è una giovane studentessa americana che ha frequentato il suo corso. Ancora prima di apprendere la notizia che cambierà per sempre la sua vita, Richard si imbatte casualmente e perde la testa per Olivia
(Salma Hayek), una esuberante ed eccentrica scrittrice di romanzi, anche lei alle prese con una serie di disastri sentimentali. Presto scoprirà che Olivia, l’unica
donna capace di tenergli testa e di fargli rivalutare la sua vita da don Giovanni, altro non è che la sorella della studentessa che presto diventerà la madre di suo figlio.

 

 

Curiosità


stasera-in-tv-il-fidanzato-di-mia-sorella-su-rai-3-4.jpg

  • Il regista del film Tom Vaughan ha diretto anche Notte Brava a Las Vegas
    e Misure Straordinarie.

  • Il film è stato girato tra Londra e Malibù.

  • Malcolm McDowell interpreta il padre di Pierce Brosnan, anche se McDowell è solo dieci anni più vecchio di Brosnan.

  • Salma Hayek e Pierce Brosnan hanno interpretato una coppia anche in After the Sunset (2004).

  • Il film è uscito negli Stati Uniti con il titolo "Some Kind of Beautiful", in Canada con il titolo "How to Make Love Like an Englishman" e rilasciato nel Regno Unito con il titolo "Lessons in Love".

  • Michelle Pfeiffer era interessata ad interpretare la parte di Olivia, ma cambiò idea.

  • Pierce Brosnan descrive il lavoro per costruire il personaggio di Richard Haig: "È davvero difficile spiegare come si crea un personaggio, Richard è un uomo brillante e di cuore, con una certa dose di ingenuità e di fascino. Ma è anche uno sconfitto, sempre sul filo del rasoio per colpa dei suoi demoni interiori."

  • Salma Hayek ha raccontato di essersi divertita molto nel ruolo di Olivia: "Ho amato davvero questo personaggio, perché Olivia è insicura e ansiosa e imprevedibile. Il modo in cui vede le cose, come reagisce, e perfino le cose che le accadono sono imprevedibili. È molto divertente da osservare e anche da interpretare.

  • Appena letta la sceneggiatura e scoperto che Pierce Brosnan partecipava al progetto, Jessica Alba ha voluto essere parte di questo film. Alba è rimasta molto colpita dall’elemento di smarrimento che caratterizza il personaggio di Brosnan: "La contrapposizione tra una sensibilità classica, molto British, catapultata nella chiassosa e assolata Los Angeles, è divertente di per sé."


La colonna sonora


stasera-in-tv-il-fidanzato-di-mia-sorella-su-rai-3-2.jpg

  • Le musiche originali del film sono dei compositori David Newman (Quel mostro di suocera) e Stephen Endelman (Home of the Brave - Eroi senza gloria).

  • Alla colonna sonora hanno contribuito anche i cantanti e compositori Chris Trapper e Ben Rector. Trapper è conosciuto per aver scritto la canzone “This Time”, per il film candidato agli Oscar e ai Grammy La musica nel cuore (August Rush). Trapper ha scritto e cantato due canzoni per Il fidanzato di mia sorella: “Into The Bright Lights” che si può ascoltare quando Richard (Pierce Brosnan) torna in California ed è il primo brano che si sente nei titoli di coda e  "If You’re Still There’” che funziona invece da connessione tra il momento della cena e la scena in cui Richard arriva a casa con una bottiglia di vino. Il brano aiuta a esprimere il suo trasporto verso Olivia. Anche Ben Rector ha contribuito con due canzoni al film.



 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

Stasera in tv: "Il fidanzato di mia sorella" su Rai 2 é stato pubblicato su Cineblog.it alle 06:44 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
I retroscena di Blogo: Il cantante mascherato verso la seconda edizione Tue, 21 Jan 2020 06:08:52 +0000 https://www.tvblog.it/post/1697651/il-cantante-mascherato-seconda-edizione-ci-sara-rai1-milly-carlucci https://www.tvblog.it/post/1697651/il-cantante-mascherato-seconda-edizione-ci-sara-rai1-milly-carlucci Hit Hit

E' la grande novità di questo inizio di anno, televisivamente parlando. Il riferimento è al nuovo show diretto e condotto da Milly Carlucci Il cantante mascherato. I dati di ascolto sono assolutamente buoni ed i margini di crescita, non solo in termini di audience, ci sono tutti.

Grande soddisfazione in casa Rai che fresca di nomine già guarda avanti alla prossima stagione televisiva. Uno dei prodotti su cui si punterà è certamente Il cantante mascherato che avrà dunque una seconda serie nella prossima stagione. L'intrattenimento prime time di Rai 1 del prossimo anno avrà dunque al suo interno la seconda serie dello show prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy.

Un prodotto questo che potrebbe essere posizionato già nel prossimo autunno in una serata da decidere e che ha convinto il direttore della struttura intrattenimento prime time Stefano Coletta e che ora ha l'interim di Rai1.

Milly Carlucci dunque ed il suo team hanno trovato un titolo da affiancare al rodato ed immarcescibile Ballando con le stelle, la cui nuova stagione partirà alla fine di marzo su Rai1, dopo le serate di Fiorella Mannoia ed alcuni speciali musicali con protagonisti Gino Paoli ed Ornella Vanoni.

PROSEGUI LA LETTURA

I retroscena di Blogo: Il cantante mascherato verso la seconda edizione é stato pubblicato su Tvblog.it alle 06:08 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
L'amica geniale - Storia del nuovo cognome: la conferenza stampa in diretta dalle ore 12:15 Tue, 21 Jan 2020 05:45:15 +0000 https://www.tvblog.it/post/1697634/l-amica-geniale-storia-del-nuovo-cognome-conferenza-stampa-diretta https://www.tvblog.it/post/1697634/l-amica-geniale-storia-del-nuovo-cognome-conferenza-stampa-diretta Fabio Morasca Fabio Morasca

Oggi, martedì 21 gennaio 2020, a partire dalle ore 12:15, si terrà la conferenza stampa di presentazione di L'amica geniale - Storia del nuovo cognome, serie di Rai 1, diretta da Saverio Costanzo, con Gaia Girace e Margherita Mazzucco.

L'amica geniale - Storia del nuovo cognome: la serie

L'amica geniale - Storia del nuovo cognome è una serie di Saverio Costanzo tratta dall'omonimo best seller di Elena Ferrante, secondo libro della quadrilogia de L'amica geniale, edito da Edizioni E/O.

La serie è prodotta da The Apartment, da Wildside/Fremantle e da Fandango, in collaborazione con Rai Fiction e HBO Entertainment e in co-produzione con Mowe e Umedia.

L'amica geniale - Storia del nuovo cognome andrà in onda, in prima visione, su Rai 1, a partire da lunedì 10 febbraio 2020, dalle ore 21:25.

A partire da mercoledì 8 gennaio 2020, Rai 2 sta trasmettendo, in replica, le puntate della prima stagione de L'amica geniale, andate in onda nel dicembre 2018 su Rai 1.

La prima stagione de L'amica geniale, composta da 8 episodi, ottenne una media di 6.900.750‬ telespettatori, con uno share pari al 29,8%.

L'amica geniale è il racconto della vita e dell'amicizia lunga sessant'anni di Elena Greco e Lila Cerullo, interpretate rispettivamente da Margherita Mazzucco e da Gaia Girace, iniziata in un rione popolare di Napoli negli anni '50.

L'amica geniale - Storia del nuovo cognome: la conferenza stampa

TvBlog, magazine di Blogo, seguirà in tempo reale la conferenza stampa di presentazione de L'amica geniale - Storia del nuovo cognome, a partire dalle ore 12:15.

Durante la conferenza stampa, interverranno la direttrice di Rai Fiction, Eleonora Andreatta, e il cast e il regista della serie.

PROSEGUI LA LETTURA

L'amica geniale - Storia del nuovo cognome: la conferenza stampa in diretta dalle ore 12:15 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 05:45 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
Grande Fratello Vip 4 quinta puntata 20 gennaio 2020: eliminato Pasquale, nominati Ivan e Carlotta Tue, 21 Jan 2020 00:15:50 +0000 https://www.tvblog.it/post/1697580/grande-fratello-vip-4-diretta-quinta-puntata-20-gennaio-2020-anticipazioni https://www.tvblog.it/post/1697580/grande-fratello-vip-4-diretta-quinta-puntata-20-gennaio-2020-anticipazioni Sebastiano Cascone Sebastiano Cascone

Ecco cosa è successo nel corso della quinta puntata del 'Grande Fratello Vip 4', in onda lunedì 20 gennaio 2020:

- Il confronto tra Rita Rusic e Valeria Marini;

- Eliminato Pasquale;

- Adriana, Barbara, Aristide, Andrea, Pago, Paolo, Rita sono immuni grazie al voto degli altri abitanti della casa;

- Nominati Ivan e Carlotta.

Grande Fratello Vip 4 quinta puntata 20 gennaio 2020: anticipazioni

Grande Fratello Vip 4, il reality prodotto da Endemol Shine Italy, condotto da Alfonso Signorini con Wanda Nara e Pupo nel ruolo di opinionisti, in onda, stasera 20 gennaio 2020, in prima serata è giunto al quinto appuntamento.

Nella Casa più spiata d’Italia ci sarà un grande ritorno: Valeria Marini, già concorrente della prima edizione Vip del reality, varcherà di nuovo la Porta Rossa per regolare i conti con Rita Rusic, ex moglie del suo ex compagno, Vittorio Cecchi Gori.

Spazio anche a un altro amore ormai finito: si racconterà la storia del matrimonio tra Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina, leader de Le Vibrazioni.

Nel corso della puntata si scoprirà poi chi dovrà abbandonare la Casa tra Andrea Denver, Pasquale Laricchia e Patrick Ray Pugliese, attualmente al televoto.

Grande Fratello Vip 4: concorrenti


I concorrenti del Grande Fratello Vip 2020 sono: : Adriana VolpeAntonella EliaPagoClizia IncorvaiaAndrea DenverFabio TestiLicia NunezMichele CucuzzaPaola di BenedettoPaolo CiavarroRita Rusic, Patrick Ray Pugliese, Pasquale Laricchia, Fernanda LessaAristide MalnatiBarbara AlbertiAntonio ZequilaAndrea MontovoliCarlotta Maggiorana e Ivan Gonzalez.

Grande Fratello Vip 4: dove vederlo in diretta tv e live streaming


Il Grande Fratello Vip 4 andrà in onda su Canale 5 a partire dalle ore 21:35.

La puntata sarà visibile anche in streaming sul sito ufficiale di Mediaset Play (con l'opzione Restart) dove sarà possibile rivederla anche una volta terminata la messa in onda nella sezione On Demand.

Grande Fratello Vip 4: Second Screen


Grande Fratello Vip è presente sul web con il sito ufficiale del programma.

Su Facebook, invece, possiamo trovare la pagina ufficiale del reality show.

Su Twitter, infine, l’account ufficiale è il seguente: @grandefratello. L'hashtag con il quale si può commentare il programma è il seguente: #gfvip.

Grande Fratello Vip ha anche un profilo ufficiale su Instagram.

Per chi vuole seguire la puntata in liveblogging, invece, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:35.

PROSEGUI LA LETTURA

Grande Fratello Vip 4 quinta puntata 20 gennaio 2020: eliminato Pasquale, nominati Ivan e Carlotta é stato pubblicato su Tvblog.it alle 00:15 di Tuesday 21 January 2020

]]>
0
Stasera in TV: programmi, film, canali, cosa vedere oggi 21 gennaio 2020 Mon, 20 Jan 2020 23:01:30 +0000 https://www.tvblog.it/post/1697490/stasera-in-tv-programmi-film-canali-cosa-vedere-oggi-21-gennaio-2020 https://www.tvblog.it/post/1697490/stasera-in-tv-programmi-film-canali-cosa-vedere-oggi-21-gennaio-2020 Giorgia Iovane Giorgia Iovane

Logo Rai1  Su Rai 1 il match Napoli-Lazio. In seconda serata Porta a Porta. Ma veniamo al prime time.

Quarti di Finale di Coppa Italia in diretta dallo stadio San Paolo di Napoli.

Logo Rai2  Su Rai 2 il film Il fidanzato di mia sorella (USA, 2014) di Tom Vaughan con Pierce Brosnan, Jessica Alba. Alle 23.30 sesta puntata, in prima tv, della seconda stagione de Il Molo Rosso. Ma vediamo la prima serata.
Richard Haig è un affascinante professore di Oxford che ama le lettere e le belle donne. I guai per lui arrivano quando una sua ex allieva, Kate, resta incinta. Poco prima di apprendere la notizia, Richard incontra Olivia, eccentrica scrittrice di romanzi per la quale il professore perde la testa. Ma Olivia è la sorella di Kate.

Logo Rai3  Su Rai 3 alle 21.20 appuntamento con #Cartabianca. In seconda serata Tg3 LineaNotte. Ma veniamo al prime time.
In prima serata l'attualità politica con Bianca Berlinguer e i suoi ospiti.

Logo Canale5 Su Canale 5 tre puntate di New Amsterdam. Alle 23.59 una puntata di Station 19 (S02E02). Ma veniamo al prime time.
Il denominatore (S02E04) - Dopo essere stato coinvolto in una partita a basket da un gruppo di afroamericani, Max soccorre uno di loro che viene ricoverato al New Amsterdam.

La linea di Karman (S02E05) - Max e Sharpe devono abbattere il muro di gomma della burocrazia per convincere l'assicurazione di una paziente a coprire le spese per la maternità surrogata.

La mano destra di Dio (S02E06) - Al New Amsterdam si scatena l'inferno: un pulmino finisce fuori strada, e i medici del pronto soccorso intervengono tempestivamente.


Logo Italia1 Su Italia 1 terza puntata de La Pupa e il Secchione e viceversa.
Nuova edizione, e versione, del programma prodotto da EndemolShine Italy che ora vede alla conduzione Paolo Ruffini affiancato da Francesca Cipriani. In campo sei pupe e sei secchioni

Logo Rete4 Su Rete 4 torna Fuori dal Coro.
Con la moderazione cara a Mario Giordano si commenta la politica italiana a pochi giorni dal doppio appuntamento elettorale delle regionali in Calabria e in Emilia Romagna.

La7 logo  Su La7 torna DiMartedì.
Giovanni Floris racconta la politica, l'economia e la società italiana con ospiti ed esperti.

tv8_logo.jpg  Su Tv8 il film Men in black III (USA, 2012) di Barry Sonnenfeld con Will Smith, Tommy Lee Jones. Alle 23.30 Bruno Barbieri 4 Hotel. Ma vediamo il prime time.
 Gli agenti speciali J e K vestono sempre di nero, combattono gli alieni e, con strumenti sempre più innovativi, proteggono il mondo. Questa volta sono sulle tracce del cattivissimo Boris, evaso dalla cella di massima sicurezza in cui era stato rinchiuso dall'agente K.

Nove Logo Su Nove il film Allacciate le cinture (USA, 2014) di Ferzan Ozpetek con Francesco Arca, Luisa Ranieri, Giulia Michelini.
Elena è una ragazza come tante. Da anni sta con Giorgio, ha una migliore amica, Silvia, un carissimo amico, Fabio, e una vita più o meno tranquilla che sembra promettere per il meglio. A mandare all'aria le pagine ben ordinate della sua esistenza è la passione improvvisa e corrisposta per Antonio, il nuovo ragazzo di Silvia.

Real Time  Su Real Time terza puntata della quarta stagione di Primo Appuntamento. Alle 22.30 terza puntata della nuova stagione di Il salone delle meraviglie - Federico Fashion Style. Ma veniamo al prime time.
Secondo appuntamento con Flavio Montrucchio che accoglie singles in cerca dell'amore.

RAI 5 Su Rai 5 il film Still Life (USA, 2013) di Uberto Pasolini con Eddie Marsan. Alle 22.45 il film Il bidone (Ita, 1955) di Federico Fellini con Broderick Crawford, Richard Basehart, Franco Fabrizi. Ma veniamo al prime time.
Diligente e premuroso, il solitario John May è un impiegato del Comune incaricato di trovare i parenti più prossimi di coloro che sono morti in totale solitudine. Quando il suo reparto viene ridimensionato a causa della crisi economica, John dedica tutti i suoi sforzi al suo ultimo caso che lo porterà a compiere un viaggio liberatorio e gli permetterà di iniziare ad aprirsi alla vita.

La5 Logo Su La 5 in replica la puntata serale di Grande Fratello Vip.
Si replica la quinta puntata del GF Vip 4, andata in onda lunedì sera.

PROSEGUI LA LETTURA

Stasera in TV: programmi, film, canali, cosa vedere oggi 21 gennaio 2020 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 23:01 di Monday 20 January 2020

]]>
0
Studio Ghibli: da febbraio 21 film approdano su Netflix Mon, 20 Jan 2020 21:37:53 +0000 https://www.cineblog.it/post/933801/studio-ghibli-21-film-netflix https://www.cineblog.it/post/933801/studio-ghibli-21-film-netflix Antonio M. Abate Antonio M. Abate


(Clicca sull'immagine per guardare il trailer)

Nell'ambito di un'operazione che scatterà ufficialmente il primo di febbraio, Netflix inserirà in programmazione la bellezza di ventuno film dello Studio Ghibli. Sette al mese, per tre mesi, questa la procedura. «Al giorno d’oggi esistono diversi ottimi canali per far arrivare un film al pubblico», dice Toshio Suzuki, produttore di Studio Ghibli. E aggiunge: «Abbiamo ascoltato i nostri fan e abbiamo preso la decisione di mettere a disposizione il nostro catalogo cinematografico in streaming. Ci auguriamo che in questo modo la gente di tutto il mondo possa scoprire l’universo di Studio Ghibli».

Ma Suzuki ovviamente non è l'unico ad essersi esposto a riguardo. Vincent Maraval, Chief Executive Officer di Wild Bunch, illustra schematicamente le ragioni alla base di questa scelta: «mentre cercavamo il miglior partner digitale per Studio Ghibli, che da vent’anni sono i nostri collaboratori più validi e fedeli, Netflix ci ha convinti dimostrando passione ed energia nella ricerca delle modalità ideali per la promozione globale di questo catalogo incredibile e unico, nel pieno rispetto della filosofia di Studio Ghibli».

E non mancano le dichiarazioni di Aram Yacoubian, Director of Original Animation di Netflix, evidentemente entusiasta per quello che a conti fatti rappresenta un gran colpo: «È un sogno che si avvera per Netflix e i suoi milioni di abbonati. I film d’animazione di Studio Ghibli sono leggendari e hanno incantato i fan di tutto il mondo per oltre 35 anni. Siamo felici di renderli disponibili in più lingue per i nostri spettatori in America Latina, Europa, Africa e Asia, così ancora più persone potranno apprezzare questo meraviglioso mondo animato».

Come si può notare in base a queste ultime considerazioni, restano fuori i mercati statunitense, canadese e quello giapponese. Si tratta ovviamente di una questione di diritti, che relativamente agli USA, per esempio, sono stati acquisiti da Warner Media, la quale ha già in programma di mostrarli in streaming su HBO Max. Una volta tanto non ci rimettiamo noi. Ad ogni modo, di seguito trovate lo specchietto con la programmazione prevista, corredata chiaramente dei ventuno titoli.

1 febbraio

Laputa – Castello nel cielo
Il mio vicino Totoro
Kiki – Consegne a domicilio
Pioggia di ricordi
Porco Rosso
Si sente il mare
I racconti di Terramare

1 marzo

Nausicaa della Valle del Vento
Princess Mononoke
I miei vicini Yamada
La città incantata
La ricompensa del gatto
Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento
La storia della principessa splendente

1 aprile

Pom Poko
I sospiri del mio cuore
Il castello errante di Howl
Ponyo sulla scogliera
La collina dei papaveri
Si alza il vento
Quando c’era Marnie

PROSEGUI LA LETTURA

Studio Ghibli: da febbraio 21 film approdano su Netflix é stato pubblicato su Cineblog.it alle 21:37 di Monday 20 January 2020

]]>
0