it_IT Entertainment Blogo.it - Ultime notizie della sezione Entertainment Sat, 22 Feb 2020 01:22:04 +0000 Sat, 22 Feb 2020 01:22:04 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) https://www.blogo.it/entertainment 2004-2014 Blogo.it Grande Fratello Vip 4, Paola Di Benedetto in lacrime dopo la pubblicità: lite in diretta con Antonio Zequila (Video) Sat, 22 Feb 2020 00:26:38 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703640/grande-fratello-vip-4-paola-di-benedetto-lite-in-diretta-con-antonio-zequila https://www.tvblog.it/post/1703640/grande-fratello-vip-4-paola-di-benedetto-lite-in-diretta-con-antonio-zequila Fabio Morasca Fabio Morasca

Per dimostrare nuovamente che le dinamiche interne sono sempre più interessanti di quelle esterne, anche per la loro imprevedibilità, i telespettatori di Canale 5, durante la tredicesima puntata del Grande Fratello Vip 4, hanno trovato Paola Di Benedetto in lacrime, al ritorno da una pausa pubblicitaria.

La modella vicentina, durante il "nero", aveva pesantemente discusso con Antonio Zequila:

Io mi sono sempre prestata allo scherzo e a me dice queste cose... Ma va' a ca*are! Lui va a toccare i punti in cui la gente mi ha sempre attaccato, a me non me le dice 'ste cose, ma vaffanc*lo!

Alfonso Signorini, quindi, per fare chiarezza, ha chiesto a Paola Di Benedetto cosa fosse accaduto:

Succede che quando si tocca l'ego smisurato di Antonio Zequila, scatta questa rabbia incontrollabile. Mi sono semplicemente permessa di dire, con toni scherzosi, che era una cosa impossibile tra lui e Sara (Soldati, una delle new entry di lunedì scorso, ndr). L'ho visto un po' insistente con lei ma nel massimo del rispetto, ovviamente. Lui mi ha risposto: "Mi vedi, i suoi occhi non mentono, è ovvio che ci starebbe con me!".

Il riferimento è al fatto che Antonio Zequila e Sara Soldati hanno trascorso molto tempo insieme, negli ultimi giorni, anche grazie al famoso gioco delle "tutine", durante il quale coppie di concorrenti indossano la medesima tuta e sono costretti a trascorrere del tempo insieme. Zequila non era rimasto indifferente all'ingresso nella Casa di Sara Soldati ma quest'ultima ha messo in chiaro che, tra loro, ci sarà soltanto un'amicizia.

Per la cronaca, Zequila ha smentito di aver detto la frase riportata dalla Di Benedetto.

La regia, quindi, ha montato il filmato della discussione in tempo reale, mandandolo subito in onda.

Ecco il contenuto della discussione:

Paola Di Benedetto: "Ci sono cose possibili e cose impossibili, la verità è questa, che ti piaccia oppure no!".
Antonio Zequila: "Io ho avuto donne più giovani di te e più fighe di te, mo' te lo dico e mo' me so' rotto le palle! Ma che pensi, di essere la più figa del pianeta?"
Paola Di Benedetto: "Non cascare nella cafonaggine, oddio, abbiamo toccato l'ego di Antonio Zequila, non sia mai!".
Antonio Zequila: "Sei una grande maleducata...".
Paola Di Benedetto: "E tu sei un cafone!".
Antonio Zequila: "Sei una grande maleducata, mi hai rotto le scatole con 'sto cafone... Tu vai avanti con Madre Natura grazie al tuo corpo, nella vita non hai mai fatto niente... Sei Madre Natura e questo sei! Vuoi parlare con me, con Antonio Zequila, ma di che vuoi parlare?".
Paola Di Benedetto: "Ma vai a ca*are! Che cafone, ragazzi!".

Zequila, in diretta, ha voluto mettere in chiaro il fatto di essersi comportato sempre correttamente con Sara Soldati:

Io non ho mai rotto le scatole a Sara. La prima sera che è stata in casa, abbiamo parlato per due ore e mezza, della sua vita e della mia vita, non mi sono mai proposto. Sara mi ha detto che sono l'unica persona con cui si è aperta qui dentro. Parole sue... Non ho mai rotto le scatole a nessuno. Nella mia vita, sono un uomo perbene. Non mi permetterei mai. Paola, di me, fa carne da macello come se io fossi l'ultimo cesso degli uomini. Io, nella mia vita, ho avuto il piacere e l'onore di conoscere ragazze giovani, intelligenti e colte con le quali ho passato il mio tempo da uomo perbene. Paola mi ha detto cafone otto volte. Sono un uomo di 56 anni.

Non c'è stato molto tempo per approfondire il caso, essendo accaduto a ridosso dell'una di notte, e la Di Benedetto, quindi, ha chiuso il confronto con queste parole:

Sei tu che te la prendi in diretta, sono tutti film che ti stai facendo tu. Sei tu che te la prendi per niente!

Clicca la foto per vedere il video.

PROSEGUI LA LETTURA

Grande Fratello Vip 4, Paola Di Benedetto in lacrime dopo la pubblicità: lite in diretta con Antonio Zequila (Video) é stato pubblicato su Tvblog.it alle 00:26 di Saturday 22 February 2020

]]>
0
"Signora del pubblico si presenta con tatuaggio del duce. La invito ad allontanarsi e..." il racconto di Marco Salvati Fri, 21 Feb 2020 23:49:05 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703624/marco-salvati-allontana-signora-pubblico-tatuaggio-duce-motivi https://www.tvblog.it/post/1703624/marco-salvati-allontana-signora-pubblico-tatuaggio-duce-motivi Marco Salaris Marco Salaris

Episodio piuttosto particolare durante le registrazioni di Avanti un altro, il game show del preserale di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Particolare perché stavolta non si tratta di una delle esilaranti scenette tra i conduttori e i concorrenti bensì si tratta di un allontanamento. A raccontarlo è Marco Salvati, autore storico del gioco che su twitter è intervenuto nel primo pomeriggio di ieri, 21 febbraio 2020.

La vicenda riguarda una signora seduta tra il pubblico che, secondo quanto racconta Salvati, si sarebbe presentata con in bella vista il tatuaggio del duce sul petto, motivo che ha portato l'autore a chiedere alla donna di uscire dallo studio senza troppi giri di parole.

Lei si sarebbe risentita della richiesta, tanto da scontrarsi con lui insultandolo, nonostante Salvati avesse cercato di spiegare la motivazione citandole la Legge Scelba che introdusse il reato di apologia del fascismo e venne introdotta ufficialmente nel 1952 (punisce tra l'altro "chi esalta esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche", ndr).

Di tutta risposta la donna sarebbe uscita sbottando con un secco "Lo farò sapere a Salvini".

PROSEGUI LA LETTURA

"Signora del pubblico si presenta con tatuaggio del duce. La invito ad allontanarsi e..." il racconto di Marco Salvati é stato pubblicato su Tvblog.it alle 23:49 di Friday 21 February 2020

]]>
0
Friends, confermata la reunion del cast su Hbo Max a maggio Fri, 21 Feb 2020 23:28:44 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703614/friends-reunion-cast-hbo-max https://www.tvblog.it/post/1703614/friends-reunion-cast-hbo-max Paolo Sutera Paolo Sutera

25 anni fa cantavano "I'll be there for you", ovvero "ci sarò per te". Ed a 25 anni di distanza, ci sono ancora l'uno per l'altro. Ebbene sì: dopo le voci circolate nei mesi scorsi, diventate sempre più insistenti nelle ultime settimane, è arrivata la conferma che l'intero cast di Friends sarà protagonista di una reunion speciale che sarà disponibile, da maggio, negli Stati Uniti sulla nuova piattaforma di streaming Hbo Max.

Reunion, però, non significa nuovi episodi: lo speciale non ci far rivedere, infatti, i sei personaggi che avevamo lasciato nel 2004 intraprendere percorsi differenti e salutare il mitico appartamento in cui avevano vissuto tante vicissitudini, ma ci metterà di fronte ad una riunione, davanti alle telecamere, di tutti e sei gli attori protagonisti.

Cosa che, da quando Friends si è concluso, non era mai accaduto: nel corso degli anni ci sono state numerose mini reunion, complici le nuove serie tv a cui i sei attori hanno preso parte, come Web Therapy o Cougar Town. Il colpaccio era stato sfiorato nel 2016, quando la Nbc aveva riunito cinque protagonisti su sei per uno speciale dedicato al regista James Burrows.

Ora, invece, la reunion completa: Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer, Matt LeBlanc e Matthew Perry torneranno allo Stage 24 di Burbank, in California, lo studio dove Friends veniva registrato, per condividere ricordi ed aneddoti dello show che ha cambiato le loro vite. I sei attori saranno anche produttori esecutivi dello speciale, insieme a Kevin Bright, Marta Kauffman e David Crane, tutti e tre coinvolti anche nello show (la Kauffman e Crane ne furono i creatori).

"Venni a conoscenza di Friends quando era alle prime fasi di produzione", ha ricordato Kevin Reilly, che di Hbo Max è il direttore commerciale, "poi ho avuto l'opportunità di lavorarci e di apprezzare il fatto che fosse seguito di generazione in generazione. E' andato in onda in cui gli amici -ed il pubblico- si riunivano davanti alla tv, e crediamo che questo speciale catturerà quello spirito, unendo fan storici e nuovi".

La reunion di Friends arriva a 25 anni dalla messa in onda del primo episodio, celebrato il settembre scorso: il cast, in realtà, è sempre stato molto unito anche dopo la fine dello show, tanto da rendere molto più semplice la creazione di questo speciale. L'unico dettaglio da concordare era il compenso: ad accordo raggiunto, sembra infatti che i sei attori percepiranno una somma tra i tre ed i quattro milioni di dollari ciascuno (nella decima ed ultima stagione chiesero ed ottennero il compenso di un milione di dollari a puntata).

Se lo speciale sarà disponibile in America su Hbo Max, che avrà in catalogo anche tutta la serie (scippata da Netflix), non è dato sapere se e quando lo vedremo in Italia, dal momento che gli accordi sui diritti della serie sono differenti rispetto agli Stati Uniti. Ma siamo sicuri che l'occasione di rivedere i sei del Central Perk di nuovo l'uno a fianco dell'altro farà gola a molti.

[Via TvLine]

PROSEGUI LA LETTURA

Friends, confermata la reunion del cast su Hbo Max a maggio é stato pubblicato su Tvblog.it alle 23:28 di Friday 21 February 2020

]]>
0
Stasera in TV: programmi, film, canali, cosa vedere oggi 22 febbraio 2020 Fri, 21 Feb 2020 23:01:26 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703537/stasera-in-tv-programmi-film-canali-cosa-vedere-oggi-22-febbraio-2020 https://www.tvblog.it/post/1703537/stasera-in-tv-programmi-film-canali-cosa-vedere-oggi-22-febbraio-2020 Giorgia Iovane Giorgia Iovane

Guida tv di sabato 22  febbraio 2020: cosa vedere in tv.

Logo Rai1 Su Rai 1  seconda puntata di Una Storia da Cantare, dedicata a Mina.

Si celebrano gli 80 anni di Mina ascoltandone le canzoni più belle. Ci si collega con lo studio di registrazione di Lugano per chiacchierare con Massimiliano Pani.

Logo Rai2  Su Rai 2 dalle 21.05 una puntata di NCIS e una di FBI. Alle 22.40 una puntata di Blue Bloods. Ma vediamo la prima serata.
NCIS - Case mobili (S17E03) Dopo il ritrovamento del cadavere del tenente della Marina Eli Buck sotto un autoarticolato, la squadra esamina il percorso fatto dal veicolo negli ultimi giorni, per trovare la scena del crimine.
FBI - Vittime (S02E11) Un uomo d'affari con precedenti per molestie sessuali viene ucciso. Il team sospetta che l'assassino sia uno dei suoi tanti accusatori.

Logo Rai3  Su Rai 3 una puntata di Sapiens - Un solo pianeta. Alle 23.30 Tg3 Mondo e alle 23.45 Prima dell'alba. Ma veniamo al prime time.
Mario Tozzi, scienziato e appassionato divulgatore, metterà al centro della puntata il desiderio-bisogno di esplorare, caratteristica distintiva dei 'sapiens', che consente una rappresentazione di loro stessi per darsi il proprio posto nel mondo. Solo i sapiens costruiscono carte geografiche non solo come mera rappresentazione della superficie terrestre, bensì come espressione simbolica di conoscenza.

Logo Canale5 Su Canale 5 quarta puntata della nuova stagione di C'è Posta per Te.
Tra gli ospiti di Maria De Filippi Francesco Totti e Massimo Ranieri.

Logo Italia1 Su Italia 1 il film d'animazione Cattivissimo Me 3 (USA, 2017) di Pierre Coffin, Kyle Balda, Eric Guillon. Alle 23.00 il film d'animazione Mostri contro Alieni (USA, 2009) di Rob Letterman, Conrad Vernon. Ma veniamo al prime time.
Rimasti senza un padrone da servire, i Minion decidono di mettere su casa in Antartide e cominciare una nuova vita, ma la mancanza di uno scopo li fa cadere in depressione. Determinato a salvare la propria razza, Kevin, insieme al giovane ribelle Stuart e al piccolo Bob, lascia l'isolamento e si rituffa nel mondo alla ricerca di un nuovo cattivo da servire.

Logo Rete4 Su Rete 4 il film Miami superCops - I poliziotti dell'8a strada (Ita, 1985) di Sergio Corbucci con Terence Hill, Bud Spencer. Alle 23.32 il film I mitici - Colpo gobbo a Milano (Ita, 1994) di Carlo Vanzina con Ricky MemphisMonica Bellucci. Ma veniamo al prime time.

Steve e Doug sono amici e colleghi. Entrambi, infatti, hanno lavorato all'F.B.I. ma Steve ne è uscito perché deluso dal sistema. Dieci anni dopo il loro ultimo caso si presenta finalmente l'occasione per lavorare di nuovo insieme. Un malvivente, che avevano catturato in passato, è tornato a Miami per vendicarsi.

La7 logo  Su La7 Il film Pearl Harbor (USA, 1995) di Wolfgang Petersen con Ben Affleck, Ben Affleck. Alle 23.30 il film Silkwood (USA, 2014) di Mike Nichols con Meryl Streep. Ma veniamo al prime time.
Rafe e Danny, amici d'infanzia, sono cresciuti con un sogno in comune: volare. Divenuti piloti i due hanno un brillante futuro davanti. E Rafe incontra anche l'amore negli occhi della bella infermiera Evelyn. Rafe parte per l'Europa, Danny ed Evelyn vengono trasferiti nella paradisiaca base militare di Pearl Harbor.

tv8_logo.jpg  Su Tv8 il film Agente 007 - Dalla Russia con amore (GB, 1963) di Terence Young, con Sean ConneryBernard Lee.
 I servizi segreti britannici inviano James Bond a Istanbul, sulle tracce del "lector", un decifratore universale in mano ai russi ma molto ambito anche dalla Spectre. Bond ignora che la Spectre gli abbia messo alle calcagna un sicario.

Nove Logo Su Nove l'inchiesta Clandestino - Il cartello di Sinaloa.
Roberto Saviano introduce il documentario shock di David Berian sul narcotraffico messicano. Un business da 50 miliardi all'anno, il cui centro è lo Stato di Sinaloa.

Real Time  Su Real Time una serata di Vite al limite.
Seguiamo la vita di 12 persone che pesano circa 300 chili. Durante i loro percorsi annuali, tenteranno di cambiare le loro abitudini alimentari per poter sopravvivere.

RAI 5 Su Rai 5 il doc Laboratorio Ronconi - In cerca d'autore. Alle 21.50 In cerca d'autore. Alle 23.30 ancora teatro con Fin de Partie. Ma veniamo al prime time.
Lo studio di Luca Ronconi sui 'Sei personaggi' di Luigi Pirandello: un lavoro che il regista, per tre anni, d'estate, ha condotto nel suo laboratorio creativo tra i monti dell'Umbria con gli allievi dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica. Un viaggio, firmato da Felice Cappa, dentro la sala del Centro Teatrale Santacristina per partecipare all'esito finale del progetto, non da spettatori, ma da protagonisti.

La5 Logo Su La 5 in replica la puntata serale del Grande Fratello Vip.
Alfonso Signorini conduce il prime time di Grande Fratello Vip, giunto alla quarta edizione. Emozioni e divertimento coi concorrenti vip all'interno della famosa casa di Cinecittà.

PROSEGUI LA LETTURA

Stasera in TV: programmi, film, canali, cosa vedere oggi 22 febbraio 2020 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 23:01 di Friday 21 February 2020

]]>
0
Carlo Fox a La Corrida fa impazzire Conti: sfiorato il 'riscatto' dopo il TgR Basilicata Fri, 21 Feb 2020 22:39:46 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703609/carlo-fox-psicomago-tgr-basilicata-corrida-video https://www.tvblog.it/post/1703609/carlo-fox-psicomago-tgr-basilicata-corrida-video Giorgia Iovane Giorgia Iovane

Dal TgR Basilicata a La Corrida: Calogero Barbera, in arte Carlo Fox, sbarca a La Corrida per rimediare alla 'figuraccia' registrata il 4 febbraio scorso in diretta al TG e c'era anche riuscito. Ma poi h voluto strafare regalando una scenetta in stile 'Totò che fa le operazioni matematiche' con la partecipazione straordinaria di Ludovica Caramis che si rivela una perfetta spalla per le istruzioni confuse dello psicomago.

Conti non nasconde i 'precedenti' di Carlo Fox, ricordandone l'exploit virale e anche il passaggio su Striscia la Notizia: l'esibizione iniziale, svoltasi nel tempo concesso ai concorrenti, era andata bene, ma nell'extratime (durato tantissimo) è successo l'irreparabile. Alla fine solo l'intervento di Conti, che ha tagliato corto, ha messo fine 'all'agonia'.

PROSEGUI LA LETTURA

Carlo Fox a La Corrida fa impazzire Conti: sfiorato il 'riscatto' dopo il TgR Basilicata é stato pubblicato su Tvblog.it alle 22:39 di Friday 21 February 2020

]]>
0
Grande Fratello Vip 4, la puntata del 21 febbraio 2020: Pago eliminato, Valeria Marini nuova concorrente da lunedì Fri, 21 Feb 2020 22:11:25 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703389/grande-fratello-vip-4-tredicesima-puntata-21-febbraio-2020-anticipazioni https://www.tvblog.it/post/1703389/grande-fratello-vip-4-tredicesima-puntata-21-febbraio-2020-anticipazioni Fabio Morasca Fabio Morasca

Cos'è successo durante la tredicesima puntata del Grande Fratello Vip 4?

- è stato chiarito un episodio riguardante una discussione tra Antonella Elia e Fernanda Lessa durante la quale la modella brasiliana aveva affermato di aver ricevuto minacce da parte della Elia ("Ti spezzo in due!"). Un filmato ha dimostrato che Antonella Elia non ha mai minacciato Fernanda Lessa;

- Serena Enardu è entrata nella casa per avere un chiarimento con Patrick Ray Pugliese e Andrea Montovoli;

- Paolo Ciavarro ha letto una lettera scritta dalla madre Eleonora Giorgi;

- Pago ha ricevuto una sorpresa da parte di sua sorella mentre Licia Nunez ne ha ricevuta una da parte della madre;

- Pago è stato l'eliminato di questa puntata;

- Andrea Montovoli ha ricevuto la visita di sua madre;

- Antonella Elia ha ascoltato le dichiarazioni che Fiore Argento ha rilasciato a Live - Non è la D'Urso riguardo le foto che l'hanno immortalata insieme a Pietro Delle Piane;

- Paola Di Benedetto ha litigato in diretta con Antonio Zequila;

- Valeria Marini ha fatto il proprio ingresso nella Casa: da lunedì, sarà una nuova concorrente;

- Antonella Elia, Andrea Montovoli, Clizia Incorvaia e Paola Di Benedetto sono andati al televoto. Il concorrente meno votato non verrà eliminato ma andrà direttamente alla nomination successiva.

Grande Fratello Vip 4: le anticipazioni del 21 febbraio 2020

Grande Fratello Vip 4 è il reality show in onda su Canale 5, ogni lunedì e venerdì in prima serata, condotto da Alfonso Signorini, con la partecipazione di Pupo e Wanda Nara nel ruolo di opinionisti.

Grande Fratello Vip 4: le anticipazioni della tredicesima puntata

Questa sera, venerdì 21 febbraio 2020, andrà in onda la tredicesima puntata della quarta edizione del Grande Fratello Vip.

concorrenti attualmente presenti nella Casa sono Adriana Volpe, Andrea Montovoli, Antonella Elia, Antonio Zequila, Aristide Malnati, Clizia Incorvaia, Andrea Denver, Fabio Testi, Fernanda Lessa, Licia Nunez, Pago, Paola Di Benedetto, Paolo Ciavarro e Patrick Ray Pugliese.

I concorrenti in nomination, invece, sono Licia Nunez e Pago.

Lunedì scorso, 3 aspiranti concorrenti, Teresanna Pugliese, Asia Valente e Sara Soldati, hanno fatto il loro ingresso nella Casa.

Durante la puntata di questa sera, si parlerà dei fatti salienti di questi ultimi giorni, della pace tra Antonella Elia e Patrick Ray Pugliese, delle conseguenze dell'incontro tra Clizia Incorvaia e i genitori di Paolo Ciavarro (gli attori Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro) e della discussione tra Pago e Andrea Montovoli.

Stasera, inoltre, Valeria Marini e Serena Enardu faranno il loro ritorno nella Casa.

Grande Fratello Vip 4: dove vederlo

La puntata del Grande Fratello Vip 4 andrà in onda su Canale 5 a partire dalle ore 21:35.

La puntata sarà visibile anche in streaming sul sito ufficiale di Mediaset Play (con l'opzione Restart) dove sarà possibile rivederla anche una volta terminata la messa in onda nella sezione On Demand.

Altri video sono disponibili sul sito ufficiale del Grande Fratello.

Grande Fratello Vip 4: Second Screen

Grande Fratello Vip è presente sul web con il sito ufficiale del programma.

Su Facebook, invece, possiamo trovare la pagina ufficiale del reality show.

Su Twitter, infine, l’account ufficiale è il seguente: @grandefratello. L'hashtag con il quale si può commentare il programma è il seguente: #gfvip.

Grande Fratello Vip ha anche un profilo ufficiale su Instagram.

Fonte | Ufficio Stampa Grande Fratello Vip

PROSEGUI LA LETTURA

Grande Fratello Vip 4, la puntata del 21 febbraio 2020: Pago eliminato, Valeria Marini nuova concorrente da lunedì é stato pubblicato su Tvblog.it alle 22:11 di Friday 21 February 2020

]]>
0
I retroscena di Blogo: Vanessa Incontrada con Albano presenza fissa nel serale di Amici Fri, 21 Feb 2020 21:19:06 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703574/amici-19-serale-giuria-albano-incontrada https://www.tvblog.it/post/1703574/amici-19-serale-giuria-albano-incontrada Hit Hit

L'appuntamento è fissato, come anticipato da queste colonne, per venerdì 28 febbraio 2020. Il riferimento è al nuovo ciclo serale del talent show di Canale 5 Amici, che anche quest'anno, dopo la lunga cavalcata nel quotidiano e nel settimanale del sabato pomeriggio, farà tappa per alcune serate presso le case degli italiani che vorranno sintonizzarsi sulla principale rete commerciale italiana.

Anche per questa edizione Amici torna con un carico di nuovi concorrenti che si daranno battaglia per conquistare l'ambita coppa di campione di Amici 2020. Proprio in questo periodo proprio nel corso degli appuntamenti del day time sopra menzionati, si va componendo la truppa di ragazzi che animeranno il programma condotto e curato da Maria De Filippi.

Al netto del cast di concorrenti, dovranno necessariamente aggiungersi anche alcune celebrità che fra giudizi più o meno determinanti o accompagnatori con prove canore dei giovani protagonisti di Amici 2020, cercheranno di far lievitare l'interesse e di conseguenza anche l'audience di detta trasmissione.

Certamente uno dei volti più accattivanti fra il pubblico televisivo è quello di Albano, che per altro è già fra i personaggi che gravitano nel sistema solare "mariano". Ecco dunque che, dopo giorni di indiscrezioni, arriverà nel day time di domani la conferma della sua presenza nel serale di Amici 2019.

Facile immaginare anche che si possa palesare presso gli studi romani da dove verrà diffuso in diretta il programma anche Romina Power, storica compagna di Albano, affinchè i due delizino il pubblico presente in teatro e anche quello che avrà la voglia e la bontà di sintonizzarsi su Canale 5 in quelle sere, in alcune performance canore che tanto piacciono ai telespettatori italiani.

Ma secondo quanto risulta a TvBlog con Albano nel team del corpo giudicante di Amici 2020 ci sarà anche la bella e brava attrice Vanessa Incontrada, protagonista di Rai1 sia nel varietà con lo show che ha condotto da dicembre con Gigi D'Alessio (sarà coinvolto anche lui?) 20 anni che siamo italiani e più recentemente nella fiction Come una madre. Un volto ormai fortemente Rai dunque anche quest'anno arricchirà il serale di Amici.

L'appuntamento dunque per tutto questo e tutto il resto è da venerdì 28 febbraio alle ore 21:40, dopo Striscia la notizia, ovviamente su Canale 5 e ovviamente con Maria De Filippi e tutta la sua allegra brigata.

PROSEGUI LA LETTURA

I retroscena di Blogo: Vanessa Incontrada con Albano presenza fissa nel serale di Amici é stato pubblicato su Tvblog.it alle 21:19 di Friday 21 February 2020

]]>
0
Emergenza Coronavirus, intervista in un bar di Vo' Euganeo: "Abbiamo l'alcol che ci protegge!" (VIDEO) Fri, 21 Feb 2020 20:18:58 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703536/emergenza-coronavirus-intervista-veneti-alcol-vo-euganeo-video https://www.tvblog.it/post/1703536/emergenza-coronavirus-intervista-veneti-alcol-vo-euganeo-video Alberto Muraro Alberto Muraro

Grande apprensione in tutta Italia in queste ultime ore per gli inquietanti aggiornamenti sul Coronavirus, la polmonite infettiva originaria di Wuhan, in Cina, arrivata purtroppo anche nel nostro paese. La psicosi, che già da diversi giorni serpeggiava online e non solo, è ufficialmente esplosa quando in mattinata nel comune di Codogno, in provincia di Lodi, è stato accertato il primo caso di virus dalle nostre parti. Eppure, per fortuna, c'è chi sta prendendo l'emergenza con la dovuta ironia.

Come avrete probabilmente sentito dai media, infatti, sempre nella giornata di oggi il presidente della Regione  Luca Zaia ha confermato la diagnosi di Coronavirus su due cittadini di Vo' Euganeo, un paesino in provincia di Padova. Si tratta di una coppia di anziani che, a quanto pare, ha di recente avuto un contatto diretto con cittadini di origine cinese.

Ecco dunque che, com'era ovvio che accadesse, sul posto sono già arrivati i primi telegiornali locali e non, che hanno cercato di raccontare da vicino il mood dei paesani. Fra questi troviamo anche la rete locale Antenna 3, che pochi minuti fa si è ritrovata ad intervistare in diretta un gruppo di avventori di un bar decisamente molto, molto tranquilli rispetto all'emergenza sanitaria.

Una volta individuato il gruppo di uomini pacificamente seduti ad un tavolino del bar di fronte ad uno spritz, la giornalista di Antenna 3 ha spiegato la situazione chiedendo ai presenti cosa ne pensassero di quanto stava accadendo:

Andiamo all'interno del bar qui a Vo Euganeo. Vedo dei signori seduti qui al bar. Avete sentito? Sembra che proprio qua a Vo' Euganeo ci sono due anziani che sarebbero affetti da Coronavirus. Sarebbero stati trasportati al reparto di malattie infettive di Padova. A quanto avrebbero giocato a carte con dei cittadini cinesi probabilmente residenti qua a Vo Euganeo. Siete preoccupati?

La risposta dei diretti interessati, a questo punto, non avrebbe potuto essere più irriverente:
Ma no, no. Noi abbiamo l'alcol che ci protegge!

La giornalista, in ogni caso, non ha preso proprio bene la risposta degli avventori del bar, di certo molto più interessati a finire il loro aperitivo che rispondere alle domande della stampa:
Vabbé, a parte gli scherzi, questa è una cosa seria, è una malattia contagiosa, si muore!

Qui sotto potete recuperare tutto il divertente siparietto.

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

Emergenza Coronavirus, intervista in un bar di Vo' Euganeo: "Abbiamo l'alcol che ci protegge!" (VIDEO) é stato pubblicato su Tvblog.it alle 20:18 di Friday 21 February 2020

]]>
0
Rinascere, la vicenda di Manuel Bortuzzo diventa un film-tv: "Un dovere raccontarla" Fri, 21 Feb 2020 20:04:06 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703532/rinascere-fiction-manuel-bortuzzo-film https://www.tvblog.it/post/1703532/rinascere-fiction-manuel-bortuzzo-film Paolo Sutera Paolo Sutera

La sua storia è stata al centro di uno dei casi di cronaca più famosi del 2019, così come la sua determinazione ed il suo sorriso hanno fatto il giro delle televisioni e sono stati protagonisti di numerosi articoli sulla carta stampata. Stiamo parlando di Manuel Bortuzzo e della sua vicenda che, come forse era invetivabile, presto arriverà in tv.

La Moviheart di Massimiliano La Pegna (la stessa casa di produzione di Enrico Piaggio-Un sogno italiano, andato in onda l'autunno scorso su Raiuno, e di Luisa Spagnoli) ha infatti acquistato i diritti di "Rinascere-L'anno in cui ho ricominciato a vivere", il libro scritto dallo stesso Bortuzzo (edito da Rizzoli) per un adattamento in film-tv.

La vicenda che ha colpito il giovane Manuel, d'altra parte, da subito si è ben prestata al racconto televisivo: la notte del 2 febbraio 2019 Manuel, giovane promessa del nuoto che da Trieste si era trasferito a Roma per inseguire il suo sogno di diventare un campione e di partecipare alle Olimpiadi, per uno scambio di persona viene colpito alla schiena da un proiettile.

Manuel cade a terra, la fidanzata Martina, accanto a lui, chiama i soccorsi: scampato il pericolo di vita, per il giovane la diagnosi non è comunque facile: lesione midollare completa. Così, mentre le tv ed i giornali si interessano alla sua storia e le indagini fanno il loro corso, Manuel inizia la riabilitazione, con quel sorriso diventato simbolo del suo riscatto.

Il libro racconta però anche le sofferenze, lo sconforto e la rabbia che Manuel ha provato nel corso di quest'anno, un lato di questa vicenda meno raccontato dai mass media ma che rendono la sua storia ancora più ricca di significato. E non è un caso che la Moviheart abbia deciso di portarla in tv, in quanto, dice a TvBlog La Pegna "ritengo che sia un dovere raccontarla per portare un messaggio in un paese che ha bisogno di rinascere".

Progetto ancora allo stadio embrionale, Rinascere entrerà così di diritto tra quelle storie di attualità che la fiction italiana cerca sempre più di raccontare, per trasmettere al pubblico ideali positivi e mostrare personaggi capaci di disegnare un'Italia forte e capace di sorridere di fronte agli ostacoli.

PROSEGUI LA LETTURA

Rinascere, la vicenda di Manuel Bortuzzo diventa un film-tv: "Un dovere raccontarla" é stato pubblicato su Tvblog.it alle 20:04 di Friday 21 February 2020

]]>
0
La Corrida 2020: ex-aequo nella prima puntata, ma il vincitore è Conti Fri, 21 Feb 2020 19:55:17 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703305/la-corrida-2020-diretta-prima-puntata https://www.tvblog.it/post/1703305/la-corrida-2020-diretta-prima-puntata Giorgia Iovane Giorgia Iovane

La Corrida torna in diretta su Rai 1 nel giorno che ha dato il via alla quarantena in Lombardia per Coronavirus e fa esattamente quello che deve fare, ovvero intrattenere e alleggerire un clima tesissimo, reso ancora più teso da una copertura apocalittica sulla diffusione del contagio che non aiuta chi sta affrontando l'emergenza ma radicalizza panico e stereotipi diffusi. Plauso, quindi, a Rai 1 che ha giustamente scelto di non metter su uno speciale sul Coronavirus ma si è affidato alla banda di 'freak' scelta dai recruiter, cattivissimi, de La Corrida.

Alla sua terza edizione Rai, La Corrida non perde il tratto distintivo del modello Conti, ovvero la rapida sequenza di casi 'particolari', per non dire altro. Sembra quasi che il casting sia guidato da una sola indicazione, ovvero far sfogare il pubblico, che ormai arriva carico di ogni genere di produttore di rumore fastidioso. Il risultato è che 3/4 di esibizioni hanno la stessa conclusione, ovvero un frastuono indistinto che rende difficile persino capire se parte della platea abbia applaudito. Solo la regia, in questo caso, può aiutare (lo fa meno nelle esibizioni in movimento, diciamo... cfr. balletto al buio dei Gemelli Milano). Insomma, il pubblico finisce per essere protagonista prepotente e soverchiatore, che pensa a sfogarsi più che a valutare. Dall'altra parte una sequela di 'casi difficili' dà piena soddisfazione al famelico pubblico: va però dato atto alla regia che almeno quest'anno non infierisce. Ed è un bene.

Tolto il balletto del pubblico (giusta scelta), questa terza edizione toglie dalle spalle del maestro Pirazzoli il carico della spalla a Conti, che si cerca di trasferire sulla giuria degli ExPerti che però non serve molto e non entra neanche tanto in gioco (se non per il campanaro), anche perché di ingredienti impazziti sul palco ce ne sono già abbastanza.

In realtà per far andare questa versione de La Corrida basta Carlo Conti che nelle vesti del 'complice' non sta male. La sua caratteristica non è la controscena (di cui maestro era Corrado e che lo stesso Conti riconosce irraggiungibile), ma il gioco con i concorrenti, quella 'conduzione di piazza' che si situa a mezza strada tra il pieno coinvolgimento nel mondo 'onirico' del personaggio di turno e la presa di distanza, dal sapore tavolta un po' snob, sia dai concorrenti che dal pubblico, il cui simulacro diventa La Valletta di serata.

Ma Conti si prende sulle spalle tutto il disequilibrato 'carrozzone' di talenti sempre meno 'genuini' e sempre più eccessivi e lo porta a destinazione, con leggerezza e con disinvoltura, nonostante la fatica di dare un senso al non-sense. Tempi, improvvisazione, capacità di giocare con gli spunti, gestione dello spettacolo sono i suoi punti di forza e in un format come questo vengono messi in evidenza - molto più che altrove. Si diverte e si vede. E poi chiude entro la mezzanotte: già per questo merita un applauso in più.

PS. Considerato che la maggior parte dei concorrenti è single (e spesso il motivo non è difficile da intuire) suggerirei un crossover con Primo Appuntamento, l'unico dating all'altezza del compito (e della trattazione).

La Corrida su Rai 1: diretta prima puntata del 21 febbraio 2020


[live_placement]

La Corrida, terza stagione al via su Rai 1: anticipazioni prima puntata, 21 febbraio 2020

Nuova stagione de La Corrida su Rai 1, al via questa sera - venerdì 21 febbraio - alle 21.25 dagli studi Fabrizio Frizzi (che è sempre un piacere ricordare). Alla conduzione per la terza stagione consecutiva Carlo Conti, che ritrova al suo fianco Ludovica Caramis. In ogni puntata, poi, Conti sceglierà un/a valletto/a dal pubblico. E non sempre si riesce a trovare un personaggio all'altezza.

Non cambia formula 'Rai', che riprende in toto il format originale, ma che ha nel casting il suo tratto distintivo (non sempre impeccabile). La scelta dei 'dilettanti allo sbaraglio', veri protagonisti del programma, connota l'edizione ed è quindi centrale nella definizione e nella piacevolezza delle puntate: vedremo da questa sera, dunque, se gli autori continueranno la via intrapresa con la seconda stagione, puntando su personaggi meno freak e più comuni, che poi è la grande bellezza da sempre di questo format.

Una novità, però, c'è e non è di poco conto: se il pubblico (anche quello elemento non secondario nella qualità del racconto) resta l'unico giudice, entra in gioco una 'Giuria di esperti' formata da concorrenti delle precedenti edizioni del programma che commenterà l'esibizione. Confermato il maestro Pinuccio Pirazzoli alla guida dell'orchestra e a far da spalla a Conti.

La Corrida, il format: come seguirlo in diretta tv e in live streaming


La Corrida è una produzione Rai in collaborazione con Banijay Italia. Gli autori sono Mario d'Amico, Emanuele Giovannini, Federico Lampredi, Antonio Miglietta, Paola Papa, Veronica Salvi, Leopoldo Siano. Autore Rai: Anna Rita Cammerata. Direttore d'orchestra Pinuccio Pirazzoli, la regia è di Maurizio Pagnussat.
Il programma va in onda ogni venerdì in prima serata su Rai 1 e Rai 1 HD (DTT, 501) ed è disponibile in live streaming su Raiplay, dove poi è visibile anche on demand.

La Corrida, second screen


L'hashtag ufficiale è #LaCorrida, accompagnata da #dilettantiallosbaraglio. Per candidarsi ai provini si può andare sul sito https://magnoliatv.it/lacorrida, chiamare lo 02.36767454 o scrivere lacorrida@magnoliatv.it.

PROSEGUI LA LETTURA

La Corrida 2020: ex-aequo nella prima puntata, ma il vincitore è Conti é stato pubblicato su Tvblog.it alle 19:55 di Friday 21 February 2020

]]>
0
Multa dell'AgCom a Rai, l'azienda risponde: "Rilievi completamente infondati e lesivi" Fri, 21 Feb 2020 19:45:13 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703461/multa-agcom-rai-sanremo-motivi https://www.tvblog.it/post/1703461/multa-agcom-rai-sanremo-motivi Marco Salaris Marco Salaris

AGGIORNAMENTO 21 febbraio 2020 ore 20:51 - La Rai impugna la multa recapitata dall'AGCOM ammontante a 1,5 milioni di euro e, nella serata di oggi 21 febbraio 2020 ha diramato un comunicato in risposta all'Authority:

Finalmente la Rai ha potuto leggere le motivazioni che hanno determinato l’AGCOM a irrogare una sanzione di 1,5 mln di euro per ipotizzata violazione delle norme in materia di pluralismo informativo. In particolare l’Autorità, trascurando di considerare le migliaia di ore di informazione plurale, accurata e approfondita che viene garantita annualmente e da sempre dalla Concessionaria a livello nazionale e locale, si sofferma su singoli episodi non confrontabili tra loro. Alcuni risalgono nel tempo e non sono mai stati contestati prima, eppure vengono accostati in modo arbitrario e confuso in termini sia di contenuto sia cronologici. Il tutto per giungere a conclusioni di natura sostanzialmente deontologica ed editoriale circa le modalità di esercizio del diritto costituzionalmente garantito di libera manifestazione del pensiero, di critica e di cronaca dei giornalisti Rai, per i quali si chiede addirittura l’adozione di iniziative di formazione.
Del tutto incomprensibile risulta anche la decisione dell’AGCOM in materia di determinazione dei prezzi di vendita degli spazi pubblicitari, assunta con una seconda delibera nella quale si giunge apoditticamente alla conclusione che Rai avrebbe adottato, in un mercato che peraltro espressamente AGCOM considera complessivamente opaco, una politica commerciale poco trasparente. E ciò senza neanche una preventiva e approfondita indagine di mercato che coinvolga tutti gli operatori del settore dei media audiovisivi o il supporto di esaustive ed esplicative elaborazioni matematiche, o il riferimento a un singolo valore numerico. L’Azienda considera i rilievi dell’Autorità completamente infondati e gravemente lesivi della propria libertà editoriale e d’impresa, e sta di conseguenza valutando tutte le opportune iniziative da assumere.

Nella multa dell'AgCom alla Rai è coinvolto anche il Festival di Sanremo: il motivo


Non solo sarebbero stati violati i principi di indipendenza, imparzialità e pluralismo per l'AgCom nella multa da 1.5 milioni di euro recapitata alla Rai e resa nota una settimana fa, di mezzo ci va ancora anche l'ultimo Festival di Sanremo condotto da Amadeus. Come se la kermesse canora quest'anno non ne avesse ancora avuto abbastanza di polemiche e litigi, l'authority punta il dito contro per la "scorretta rappresentazione dell’immagine femminile".

Torna in auge quindi la polemica che ha accompagnato la vigilia dell'evento musicale terminato due settimane fa. Di seguito la motivazione spiegata dall'AgCom:

In relazione alla trasmissione del Festival di Sanremo si evidenzia che sono pervenute all’Autorità diverse segnalazioni che lamentavano la scorretta rappresentazione dell’immagine femminile e il ruolo stereotipato della donna nelle trasmissioni Rai. Anche in questo caso è stata verificata una carenza della particolare responsabilità richiesta alla Rai nella garanzia della dignità della persona e nella rappresentazione dell’immagine femminile.

Nessuna specifica sulle vicende alla quale si fa riferimento. Né alla bufera che ha coinvolto Amadeus, né tanto meno a quella che ha toccato Junior Cally o ai monologhi rappresentati dalle donne co-conduttrici che hanno affiancato il conduttore.

Ricordiamo che durante l'ultima puntata di Cartabianca, la giornalista Bianca Berlinguer ha fatto riferimento alla multa dell'AgCom con una battuta suonata piuttosto come una frecciata.

PROSEGUI LA LETTURA

Multa dell'AgCom a Rai, l'azienda risponde: "Rilievi completamente infondati e lesivi" é stato pubblicato su Tvblog.it alle 19:45 di Friday 21 February 2020

]]>
0
Amici 19, anticipazioni puntata 22 febbraio 2020: chi passa al serale e quale sarà il meccanismo Fri, 21 Feb 2020 18:13:43 +0000 https://www.tvblog.it/post/1703525/amici-19-anticipazioni-puntata-22-febbraio-2020-serale-meccanismo https://www.tvblog.it/post/1703525/amici-19-anticipazioni-puntata-22-febbraio-2020-serale-meccanismo Massimo Galanto Massimo Galanto

Domani, sabato 22 febbraio, alle ore 14:10 Canale 5 trasmetterà l'ultimo speciale del sabato di Amici 19 (TvBlog lo seguirà, come di consueto, in liveblogging). Infatti, la prossima settimana inizierà il serale, in onda a partire da venerdì 28 febbraio, in prima serata sulla rete ammiraglia di Mediaset (nel corso del mese di marzo è previsto che si sposti al sabato).

Grazie a Il Vicolo delle news siamo in grado di anticipare cosa è successo nella registrazione tenutasi oggi agli Elios a Roma.

Amici 19, anticipazioni puntata sabato 22 febbraio 2020: SPOILER

Ad ottenere la maglia verde (ricevendo gli ok da tre giudici esterni) e, quindi, l'accesso al serale sono stati i cantanti Jacopo, Francesco e Martina. 


La sfida a squadre si è svolta in due manche. La prima è stata vinta dalla squadra di Gaia, la seconda da quella di Giulia.


È stato anticipato che al serale (in diretta!) non ci saranno né squadre né coach. A giudicare gli allievi nel tutti contro tutti saranno una giuria di qualità e una composta dai professori. Al Bano e Romina Power saranno presenti, ma non è stato comunicato in quale ruolo. Giuliano Peparini direttore artistico.


Ospiti Giordana, Alberto, Michele Bravi, Enrico Nigiottie Stash e i Kolors.


Da segnalare che in apertura di puntata Alessandra Celentano ha ballato con un signore del pubblico. 


 


 


 


 

PROSEGUI LA LETTURA

Amici 19, anticipazioni puntata 22 febbraio 2020: chi passa al serale e quale sarà il meccanismo é stato pubblicato su Tvblog.it alle 18:13 di Friday 21 February 2020

]]>
0