it_IT Donna Blogo.it - Ultime notizie della sezione Donna Wed, 19 Jun 2019 05:03:21 +0000 Wed, 19 Jun 2019 05:03:21 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) https://www.blogo.it/donna 2004-2014 Blogo.it Pitti Bimbo giugno 2019: abbigliamento per bambini e accessori primavera-estate 2020 Tue, 18 Jun 2019 19:39:54 +0000 https://www.bebeblog.it/post/219357/pitti-bimbo-giugno-2019-abbigliamento-accessori-primavera-estate-2020 https://www.bebeblog.it/post/219357/pitti-bimbo-giugno-2019-abbigliamento-accessori-primavera-estate-2020 Patrizia Chimera Patrizia Chimera

Dal 20 al 22 giugno 2019 la Fortezza da Basso di Firenze ospita l'89esima edizione di Pitti Bimbo, la manifestazione fiorentina dedicata al mondo del childrenswear. Vengono presentate le migliori collezioni di abbigliamento per bambini e di accessori per i più piccoli per la primavera-estate 2020. Si tratta di una manifestazione di riferimento del settore, anche per scoprire tutte le tendenze.

Per gli addetti ai lavori è il luogo dove scoprire la moda che verrà e scoprire quali saranno i trend che saranno ospitati nei migliori negozi per bambini. Per i genitori è un mondo tutto da ammirare per capire come vestiranno i nostri bambini nella stagione di riferimento. Pronti a scoprire anticipazioni e tendenze da non perdere?

Abbigliamento bambini primavera-estate 2020

Molly Bracken presenta per la prima volta a Pitti la collezione Mini Molly per la primavera-estate 2020. In scena a Firenze una selezione di capi conf antasie e tessuti, ma anche colori che raccontano l'anima francese del brand e quella cosmopolita. Con capi da abbinare alla collezione donna del marchio.

Tuc Tuc sfila a Pitti Bimbo sulla passerella di Children's Fashion from Spain, con una collezione dedicata alla natura delle foreste tropicali. Non è un caso se la linea di chiama Party Animal.

Anche Petit Bateau presenta la sua collezione primavera-estate 2020: una linea colorata e ricca di proposte, in cui il viaggio è la grande fonte di ispirazione. Non mancano stampe di squali, tigri, fiori, righe e molto altro ancora.

Accessori primavera-estate 2020 per bambini

Gioseppo Kids, ad esempio, ci presenta i suoi modelli di scarpe e accessori per la primavera-estate 2020, comodi e pratici, ideali per accompagnare i bambini nella crescita.

PROSEGUI LA LETTURA

Pitti Bimbo giugno 2019: abbigliamento per bambini e accessori primavera-estate 2020 é stato pubblicato su Bebeblog.it alle 19:39 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Pagelle online, come funziona il registro elettronico Tue, 18 Jun 2019 19:17:06 +0000 https://www.bebeblog.it/post/219353/pagelle-online-registro-elettronico https://www.bebeblog.it/post/219353/pagelle-online-registro-elettronico Patrizia Chimera Patrizia Chimera

Pagelle online

Quanto sono comode le pagelle online e quanto è utile il registro elettronico? Non tutti i genitori possono fare queste affermazioni, perché purtroppo non in tutte le scuole il servizio, molto comodo per tutte le mamme e papà con bambini in età scolare, è attivo. Inoltre, ci sono alcune scuole dove le pagelle sono online, il registro è elettronico, ma comunque bisogna recarsi a scuola a firmare il ritiro.

Per chi ha figli che vanno in scuole con il servizio attivo (secondo i dati dell'Osservatorio Scuola Digitale il 90% degli istituti si è modernizzato), forse bisogna aspettare ancora un po'. Dopo la fine della scuola e, quindi, di tutte le verifiche e le interrogazioni, il consiglio di classe si è riunito per decidere che votazioni dare in ogni materia ai nostri ragazzi. I voti saranno disponibili sul registro elettronico: i genitori non dovranno far altro che entrare nell'area personale usando le credenziali di accesso. Così si può fare direttamente da casa.

Per valutare gli studenti servono 2-3 prove scritte e 2 interrogazioni orali. I voti però non sempre sono doppi, ma singoli per ogni materia, con una media ponderata tra tutti i voti. Durante gli scrutini si parla e si discute anche di che voti dare, del voto in condotta e di altre piccole questioni tecniche. Una volta pronte, di solito si viene avvisati del momento in cui si possono consultare le pagelle online.

Se non lo avete mai fatto, se non sapete come fare, se avete perso le credenziali o se avete altre informazioni da chiedere, il consiglio è quello di telefonare o mandare una mail o ancora presentarvi in segretaria, dove potrete risolvere ogni vostro dubbio.

Foto Pixabay

PROSEGUI LA LETTURA

Pagelle online, come funziona il registro elettronico é stato pubblicato su Bebeblog.it alle 19:17 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Cani abbandonati in autostrada, la bufala del numero verde dell'AIDAA Tue, 18 Jun 2019 18:30:40 +0000 http://www.petsblog.it/post/165751/cani-abbandonati-in-autostrada-numero-verde-aidaa http://www.petsblog.it/post/165751/cani-abbandonati-in-autostrada-numero-verde-aidaa Patrizia Chimera Patrizia Chimera

cani abbandonati in autostrada

Un numero verde dell'AIDAA per segnalare i casi di cani abbandonati in autostrada? L'associazione in difesa degli animali e dell'ambiente sul suo blog è costretta a intervenire per smentire una bufala che circola da qualche giorno sui social network. I numeri riportati nel post che sta diventando rapidamente virale non hanno nulla a che vedere con l'AIDAA.

I numeri di cui si parla nei post interessati, che circolano su Facebook e anche su Whatsapp, sono di vecchie campagne non più attive e mai collegate all'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente. In particolare il numero 3341051030 si riferisce a una vecchia campagna, conclusa da 10 anni a cui anche l'AIDAA ha partecipato, ma con altri enti, chiamata "Operazione Io L'Ho Visto". Mentre il secondo numero verde, l'800137079, era un vecchio numero gestito dall'ENPA.

L'associazione prende le distanze da questa fake news che puntuale si ripresenta, con modalità e riferimenti diversi, ma bene o male sempre con lo stesso stampo:

Pertanto ribadiamo di non aver nulla a che fare con questo messaggio e che comunque che non esiste nessun numero AIDAA per il recupero dei cani in autostrada.

Cane abbandonato in autostrada, chi chiamare

E allora cosa fare? Non dobbiamo fermarci in mezzo all'autostrada o inseguirli. Ma dobbiamo chiamare persone che possono dare una mano ai poveri animali spaventati. Dovete chiamare il 112 e farvi passare la polizia stradale che si occupa di quel tratto di autostrada, dando tutte le indicazioni utili al ritrovamento. Potete anche chiamare il 113 e il 115, rispettivamente la polizia di stato e i vigili del fuoco. E inoltre, dopo aver allertato le forze dell'ordine, se potete informate anche le sedi locali dell'ENPA.

Foto Pixabay

PROSEGUI LA LETTURA

Cani abbandonati in autostrada, la bufala del numero verde dell'AIDAA é stato pubblicato su Petsblog.it alle 18:30 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
I benefici dei cani in ufficio Tue, 18 Jun 2019 17:39:08 +0000 http://www.petsblog.it/post/165747/benefici-cani-in-ufficio http://www.petsblog.it/post/165747/benefici-cani-in-ufficio Patrizia Chimera Patrizia Chimera

benefici cani in ufficio

Ormai lo sanno anche i muri che i benefici dei cani in ufficio sono tanti. Eppure non sono molte le aziende che permettono ai dipendenti di arrivare al lavoro con Fido al seguito. Per i proprietari sarebbe molto comodo, così non li devono lasciare a casa da soli. E i cani sarebbero più felici anche solo di dormire tutto il giorno sotto la loro scrivania. Senza sottovalutare cosa succede quando un cane arriva in ufficio.

Gli italiani sarebbero favorevoli a portare con sé il cane in ufficio. Una recente indagine condotta da InfoJobs, in visto della Giornata Mondiale del Cane in ufficio, che si celebra il 21 giugno, ha voluto analizzare quanti sono d'accordo su questa pratica. Il 75% sarebbe felice di poter portare Fido con sé. Ma solo il 9% delle aziende è attrezzata per soddisfare questa esigenza. Il 13% dei proprietari porterebbe i cani solo se ci fosse un ambiente dedicato o un pet sitter.

Perché li vorrebbero con loro? Perché i cani portano allegria (43%), migliorano la giornata (31%), è un benefit da mettere a disposizione dei dipendenti (38%). E pensare che oggi solo il 9% delle aziende li accoglie con regolarità. Non conoscendo, forse, tutti i benefici derivati da avere un cane che gira tra scrivanie e computer. Secondo la master coach Marina Osnaghi sono molti:


  1. I cani stimolano legami profondi e sinceri

  2. Accarezzare un animale è un gesto anti stress molto potente

  3. Guardare o accarezzare un cane permette di distrarsi un momento ed evitare l'ansia

  4. Un cane in ufficio ci fa riprendere il contatto con l'esterno

  5. I dipendenti non si sentono in colpa per averli lasciati a casa

  6. I dipendenti sono più invogliati ad andare al lavoro

  7. Favoriscono il dialogo tra dipendenti

  8. Le persone sono inclini a conoscersi di più, perché parlano di più

  9. L'umore delle persone migliora

  10. La produttività migliora, perché i dipendenti felici sono dipendenti che lavorano meglio


Foto Pixabay

PROSEGUI LA LETTURA

I benefici dei cani in ufficio é stato pubblicato su Petsblog.it alle 17:39 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Rapallo: i vigili del fuoco salvano un gattino rimasto bloccato su un albero Tue, 18 Jun 2019 17:14:19 +0000 http://www.petsblog.it/post/165735/rapallo-i-vigili-del-fuoco-salvano-un-gattino-rimasto-bloccato-su-un-albero http://www.petsblog.it/post/165735/rapallo-i-vigili-del-fuoco-salvano-un-gattino-rimasto-bloccato-su-un-albero Maria Vasta Maria Vasta

Nelle scorse settimane i vigili del fuoco di Rapallo sono stati coinvolti in un’operazione di salvataggio davvero bizzarra. I fatti sarebbero avvenuti quando delle persone hanno notato la presenza di un grosso micio che – a quanto pare – era rimasto bloccato su un albero, un cipresso in passo Dietro il Coro, nell’entroterra della cittadina.

Il povero felino non riusciva più a scendere a terra in maniera autonoma, ed era certamente molto spaventato. Fortunatamente in suo soccorso sono arrivati i Vigili del Fuoco, che – vista l’elevata altezza dell’albero – hanno dovuto utilizzare persino l’autoscala per poter riuscire a prendere il micetto e metterlo nel trasportino per poi riportarlo con le zampe per terra.

Per raggiungere il loro obiettivo, le forze dell’ordine hanno anche dovuto fare spostare sette auto che erano parcheggiate nella zona. Fortunatamente, grazie all’intervento dei pompieri, il micio è stato riportato a terra sano e salvo. Pare che il piccoletto sia stato poi riconsegnato al suo padroncino.

Che dire? Non possiamo che augurarci che questo peloso amico non si trovi più in situazioni del genere, e complimentarci con il lavoro dei Vigili del Fuoco, che si sono impegnati per aiutare questo piccolo micetto in difficoltà! Date un'occhiata al video in alto per vedere come si sono svolte queste bizzarre operazioni di salvataggio!

via | La Stampa
Foto da Pixabay

PROSEGUI LA LETTURA

Rapallo: i vigili del fuoco salvano un gattino rimasto bloccato su un albero é stato pubblicato su Petsblog.it alle 17:14 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Maturità 2019, seconda prova in diretta: soluzioni e traduzione versione di greco e di latino Tue, 18 Jun 2019 17:06:53 +0000 https://www.booksblog.it/post/150599/maturita-2019-seconda-prova-diretta-soluzioni-traduzione-versione-greco-latino-giovedi-20-giugno https://www.booksblog.it/post/150599/maturita-2019-seconda-prova-diretta-soluzioni-traduzione-versione-greco-latino-giovedi-20-giugno Patrizia Chimera Patrizia Chimera

Maturità 2019, seconda prova

Maturità 2019, seconda prova in diretta: giovedì 20 giugno 2019


in aggiornamento


Martedì 18 giugno 2019

Dopo aver affrontato la prima prova scritta dell'esame di Maturità 2019, i maturandi devono ritornare a scuola giovedì 20 giugno 2019 per affrontare la seconda prova scritta. Prova che è diversa da istituto e indirizzo frequentati. Alle 8.30 verranno aperte le buste con le tracce scelte dal Miur.

La novità della Maturità 2019 è che la seconda prova non sarà una. Ma si sdoppia, comprendendo entrambe le materie principali di studio. Qui tutte le materie della seconda prova scritta della nuova Maturità: versione di latino e greco al Classico, Matematica e fisica allo Scientifico, lingua straniera 1 e 3 al Linguistico, teoria analisi e composizione al Musicale, scienze umane e diritto ed economia a Scienze Umane e così via.

Quindi prova doppia per i nostri ragazzi, che dovranno cimentarsi nella nuova Maturità. Speriamo che, visto che è la prima volta, tracce e commissioni d'esame siano clementi con loro!

Blogo segue con voi anche la seconda prova della Maturità 2019: in tempo reale aggiorneremo questo post con le tracce e le soluzioni delle prove.


La diretta comincia giovedì 20 giugno 2019 alle ore 8.15.

Foto Pixabay

PROSEGUI LA LETTURA

Maturità 2019, seconda prova in diretta: soluzioni e traduzione versione di greco e di latino é stato pubblicato su Booksblog.it alle 17:06 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Giornata Mondiale SLA 2019, un veliero per il Global Day Tue, 18 Jun 2019 17:00:35 +0000 https://www.benessereblog.it/post/190931/giornata-mondiale-sla-2019-veliero-global-day https://www.benessereblog.it/post/190931/giornata-mondiale-sla-2019-veliero-global-day Patrizia Chimera Patrizia Chimera

Giornata Mondiale SLA 2019 veliero

Il 21 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale sulla Sla 2019. Il Global Day serve per parlare e sensibilizzare, con iniziative organizzate in ogni angolo del mondo dalle associazioni aderenti all’International Alliance of ALS/Mnd Associations, sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica. Ma anche per porre l'accento sui diritti delle persone malate, sulle terapie attualmente disponibili per chi soffre di SLA, sui progressi della scienza medica.

In Italia, in occasione della Giornata Mondiale sulla SLA 2019, l'AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, unico membro italiano dell’International Alliance of ALS, ha organizzato per domenica 16 giugno a Piombino un evento sportivo speciale dedicato a chi soffre di questa malattia. La veleggiata “Thalas2019”, con un veliero attrezzato appositamente per le persone con SLA, per poter navigare in tutte sicurezza nel Mar Tirreno. Anche altre imbarcazioni sono state rese idonee ad ospitare le persone in carrozzina a bordo.

Un evento che spiega benissimo qual è il motto del Global Day: Sla senza confini, #alswihoutborders, per sensibilizzare tutti quanti sull'importanza di abbattere tutte quelle barriere che rendono impossibile oggi la vita a chi soffre di SLA. Anche loro hanno diritto a divertirsi, andare in giro, muoversi. E sì, anche a veleggiare se ne hanno voglia.

Durante la giornata è stato anche possibile raccogliere fondi a sostegno dell’assistenza gratuita delle persone con SLA del territorio: quest'anno i soldi raccolti sosterranno il servizio di assistenza psicoterapica dei pazienti e dei loro familiari già attivo. Ma anche per avviare un corso di formazione per i caregiver che assistono i malati di SLA. Spesso, infatti, ci si dimentica dei famigliari, degli amici, degli assistenti che ogni giorno si prendono cura di questi pazienti. E che hanno bisogno di tutto il sostegno e la formazione possibili.

PROSEGUI LA LETTURA

Giornata Mondiale SLA 2019, un veliero per il Global Day é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 17:00 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Maturità 2019, frasi per incoraggiare gli studenti Tue, 18 Jun 2019 16:07:00 +0000 http://www.pinkblog.it/post/368852/maturita-2019-frasi-per-incoraggiare-gli-studenti http://www.pinkblog.it/post/368852/maturita-2019-frasi-per-incoraggiare-gli-studenti Serena Vasta Serena Vasta

Maturità 2019 frasi

Domani è il grande giorno, molti studenti italiani si cimenteranno con gli esami di Maturità. Sulla notte prima degli esami ci hanno anche scritto una canzone, ed in effetti è uno di quei periodi che si ricorderanno per sempre e che, in qualche mondo, continuano a tormentarci anche da adulti, con ansie notturne e quasi grottesche. Vi proponiamo una raccolta di frasi per incoraggiare gli studenti che tra poche ore si cimenteranno con la prima prova. Scegliete la frase più adatta che ovviamente va scelta in base allo studente, c’è chi ha bisogno di sdrammatizzare e chi di coraggio e sostegno, chi ha bisogno di pensare ad altro e chi vuole ripassare fino all’ultimo momento…

Maturità 2019: frasi


  • Nella vita le cose passano sempre, come in un fiume. Anche le più difficili che ti sembra impossibile superare le superi, e in un attimo te le trovi dietro alle spalle e devi andare avanti. Ti aspettano cose nuove.
    (Niccolò Ammaniti, Ti prendo e ti porto via)
  • Nulla è stato mai raggiunto senza entusiasmo.
    (Emerson)
  • Passo dopo passo e la cosa è fatta.
    (Charles Atlas)
  • Non ho passato il mio esame in diverse occasioni. I miei amici, invece, sì. Ora loro sono ingegneri e lavorano alla Microsoft. Io invece ne sono il proprietario.
    (Bill Gates)
  • Grandi spiriti hanno sempre lottato contro la feroce opposizione da menti mediocri
    (A. Einstein)
  • Comincia da dove sei, usa quello che hai, fai quello che puoi.
    (Arthur Ashe)
  • Ricorda, oggi è il domani di cui ti preoccupavi ieri.
    (Dale Canegie)
  • Ascolta il tuo cuore, lui sa che cosa ti serve per realizzare il tuo sogno.
    (Sergio Bambarén)
  • Il successo è una conseguenza, non un obiettivo.
    (Gustave Flauber)
  • Il successo è il massimo utilizzo delle abilità che hai.
    (Zig Ziglar)
  • Gli esami non finiscono mai
    (Eduardo De Filippo)
  • Le sfide sono ciò che rendono la vita interessante… Superarle è ciò che le dà significato.
    (Joshua J. Marine)

PROSEGUI LA LETTURA

Maturità 2019, frasi per incoraggiare gli studenti é stato pubblicato su Pinkblog.it alle 16:07 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Altalena per bambini, quale scegliere? Tue, 18 Jun 2019 15:59:26 +0000 https://www.bebeblog.it/post/219349/altalena-per-bambini-quale-scegliere https://www.bebeblog.it/post/219349/altalena-per-bambini-quale-scegliere Valentina Rorato Valentina Rorato

Le altalene è una dei giochi più amati dai bambini. Se hai intenzione di metterne una in giardino, ci sono però delle piccole norme di sicurezza da rispettare. Quelle per i più piccoli hanno un’altezza da terra che non supera i 120 cm. Alcune strutture possono anche essere regolate su più altezze, per seguire la crescita del piccolo. In linea di massima le altalene sono adatte dai 36 mesi e hanno una portata massimo di 60 kg.

Sicuramente l’investimento migliore è il seggiolino evolutivo. Quando è piccolo ha una maniglia di sicurezza che permette al piccolo di dondolare senza correre il rischio di cadere. Crescendo di potrà eliminare la maniglia con molta facilità. Sono ottimi anche i seggiolini con le cinture di sicurezza.

Quali materiali scegliere? Quelle per i più piccoli, sono quasi sempre in plastica, un materiale igienico, che si pulisce velocemente ed è meno soggetto a deterioramento. Quella in legno è un classico, bella da vedere ma forse un po’ meno pratica, perché bisogna periodicamente trattare i pali e le sedute. Ottima, anche l’altalena in ferro, che può durare anche tutta la vita.

Fai molta attenzione a come deve essere fissata: alcune hanno dei supporti appositi, altre invece devono essere impalate. La sicurezza è dunque sempre il requisito numero uno, anche nei giochi da giardino.

PROSEGUI LA LETTURA

Altalena per bambini, quale scegliere? é stato pubblicato su Bebeblog.it alle 15:59 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Esami di Maturità 2019, cosa regalare al neo diplomato Tue, 18 Jun 2019 15:49:30 +0000 http://www.pinkblog.it/post/368854/esami-di-maturita-2019-cosa-regalare-al-neo-diplomato http://www.pinkblog.it/post/368854/esami-di-maturita-2019-cosa-regalare-al-neo-diplomato Serena Vasta Serena Vasta

cosa regalare al neo diplomato

Gli esami di maturità sono alle porte e per tutti i maturandi del 2019 domani sarà un giorno importantissimo, si inizia infatti con la prima prova scritta che, dopo un forsennato tour de force, li condurrà dritti all’ambito diploma. Il periodo degli esami di maturità è pesante ma anche bello, è uno dei quei momenti della vita che si ricorderanno per sempre, perché la spensieratezza degli anni delle scuole superiori non si potrà mai avere indietro. Oggi qui su Pinkblog mettiamo da parte i temi da affrontare, i ripassi fino alle 2 di notte e tutte le ansie possibili e immaginabili, e passiamo al dopo, a quando il diploma sarà in tasca e tutti gli studenti vorranno festeggiare ed essere coccolati. Cosa regalare al neo diplomato? Qual è il dono più bello e inaspettato che si possa fare?

La fine delle scuole superiori è un rito di passaggio, l’estate dopo la maturità è l’unica in cui si è veramente liberi perché per chi lavora ci saranno solo le ferie e per chi continua a studiare, gli esami, le sessioni estive, le lezioni e tutto il resto.

Il miglior regalo da fare dopo la maturità è una vacanza, un viaggio spensierato per assaporare la vita e scoprire il mondo. Si può optare per un viaggio con gli amici o con tutta la famiglia, con fratelli, sorelle o cugini, dipende da cosa vuole il “festeggiato”. Prediligete mete sicure, con voli diretti e possibilmente con un numero di ore non troppo elevato.

Un’altra idea per un bel regalo è un nuovo computer, magari portatile, per iniziare una nuova fase della propria vita, oppure un’automobile per spostarsi in autonomia ed essere indipendente. Potete anche fare un regalo per assecondare le passioni del nei diplomato, ad esempio una fotocamera, una chitarra, un sax e un pacchetto di lezioni.

Il regalo più grande che i genitori possono fare i figli che si sono appena diplomati è aiutarli e indirizzarli per il futuro, ascoltarli e capire cosa vogliono e cosa sognano, senza mettergli troppa pressione addosso ma senza neanche scoraggiare i loro sogni. Servono appoggio e sostegno, perché è vero che con la maturità ci si libera di un peso, ma è anche vero che questo è il periodo in cui si fanno scelte molto importanti.

PROSEGUI LA LETTURA

Esami di Maturità 2019, cosa regalare al neo diplomato é stato pubblicato su Pinkblog.it alle 15:49 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Pieraccioni: "Quello con Laura Torrisi è stato l'incontro più importante della mia vita" Tue, 18 Jun 2019 15:40:18 +0000 https://www.gossipblog.it/post/601678/pieraccioni-torrisi-dichiarazioni https://www.gossipblog.it/post/601678/pieraccioni-torrisi-dichiarazioni Massimo Falcioni Massimo Falcioni

"Quello con Laura Torrisi è stato l’incontro più importante della mia vita”. Non ha dubbi Leonardo Pieraccioni, che ha parlato così dell’ex compagna a Ieri e Oggi.

Da quest’incontro fortunato è nata la mia figliola”, ha detto l’attore e regista che nel 2006 scelse l’ex concorrente del Grande Fratello per interpretare il ruolo della sua metà in Una moglie bellissima.

I due sul set si innamorarono davvero e nel 2010 venne alla luce Martina. Pieraccioni ha quindi ricordato come nacque l’incontro con la Torrisi.

“Andavo alla stazione, mi partì il treno. Dovevo preparare Una moglie bellissima, la storia di una ragazza normale che fa un calendario. Mentre aspettavo, non c’erano Facebook o Instagram, vidi una rivista con una ragazza meravigliosa, con un costume da bagno particolare. La comprai e dissi al mio costumista che uno degli scatti doveva avere questa specie di costume. Lui mi rispose: ‘Sì, tu mi parli del costume ma non sappiamo ancora chi è la protagonista’. Io replicai: ‘Tipo questa, chiamiamo questa, così ci facciamo portare anche il costume’. Andò così”.

PROSEGUI LA LETTURA

Pieraccioni: "Quello con Laura Torrisi è stato l'incontro più importante della mia vita" é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 15:40 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0
Maturità 2019, la prima prova in diretta: tracce e temi svolti Tue, 18 Jun 2019 15:33:27 +0000 https://www.booksblog.it/post/150593/maturita-2019-prima-prova-diretta-tracce-temi-svolti-mercoledi-19-giugno https://www.booksblog.it/post/150593/maturita-2019-prima-prova-diretta-tracce-temi-svolti-mercoledi-19-giugno Patrizia Chimera Patrizia Chimera

Maturità 2019, la prima prova

Maturità 2019, prima prova in diretta: mercoledì 19 giugno 2019


in aggiornamento


Martedì 18 giugno 2019

La prima prova dell'Esame di Maturità 2019 è quasi arrivata. Mercoledì 19 giugno 2019, gli studenti dell'ultimo anno delle scuole secondarie di II grado sono chiamati in classe per il tema di italiano. Una prova uguale per tutte le scuole, a differenza della seconda prova scritta diversa da indirizzo a indirizzo e quest'anno "doppia", perché i ragazzi dovranno affrontare entrambe le materie principali.

Sicuramente le tracce del tema di Maturità sono la prova più attesa. Perché è la prima e perché ci permette di capire che aria tira al Ministero della Pubblica Istruzione. Se ha preferito agevolare gli studenti, magari puntando sull'attualità, oppure rendere loro la vita difficile con argomenti che nessuno si aspetta. E che magari sarebbe meglio ripassare per il colloquio orale, che fa sempre bene.

Tipologia A: Analisi del testo


Quest'anno ci saranno due tracce e il testo può essere in prosa o poesia. Bisogna leggere il testo, farne un'analisi, contestualizzarla e rispondere alle domande. Potrete scegliere la traccia migliore, ma attenzione perché il ministero ha potuto attingere l'autore dall'Unità d'Italia in poi e non solo dal Novecento in poi.

Tipologia B: Analisi e produzione di un Testo argomentativo


Ci saranno tre tracce, realizzando un testo argomentativo solo su una (non più optare per saggio breve o articolo di giornale come in passato). Le tematiche sono rimaste le stesse: gli ambiti sono artistico, letterario, filosofico, scientifico, storico, sociale, economico, tecnologico.

Tipologia C: Riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità


Per il tema di attualità ci sono due tracce: bisognerà fare una riflessione partendo da quello che si sa e dal materiale fornito.

Come ogni anno, anche quest'anno Blogo seguirà in diretta  la prima prova dell'esame di Maturità 2019. Seguiteci per conoscere subito le tracce, per leggere lo svolgimento dei temi e avere tutte le altre notizie e novità in tempo reale.


La diretta comincia mercoledì 19 giugno 2019 alle ore 8.15.


Foto Pixabay

PROSEGUI LA LETTURA

Maturità 2019, la prima prova in diretta: tracce e temi svolti é stato pubblicato su Booksblog.it alle 15:33 di Tuesday 18 June 2019

]]>
0