it_IT Sport Blogo.it - Ultime notizie della sezione Sport Wed, 26 Sep 2018 07:19:27 +0000 Wed, 26 Sep 2018 07:19:27 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogo.it/sport 2004-2014 Blogo.it Serie A, 6a giornata: risultati e classifica aggiornata Wed, 26 Sep 2018 06:51:07 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739553/serie-a-6a-giornata-partite-25-27-settembre-2018 http://www.calcioblog.it/post/739553/serie-a-6a-giornata-partite-25-27-settembre-2018 Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Partite Serie A oggi 25 settembre 2018 - Diretta tv

Martedì 25 settembre 2018 - La sesta giornata di andata della Serie A 2018-2019 è un turno infrasettimanale di tre giorni e comincia oggi con l'anticipo tra Fiorentina e Inter che si gioca stasera alle ore 21. Domani, mercoledì 26, si procede con sette match, il primo, tra Udinese e Lazio, comincia alle 19, tutti gli altri alle 21. Si chiude giovedì con due posticipi, quello tra Spal e Sassuolo che inizia alle 19 e quello tra Empoli e Milan che comincia alle 21.

Dopo le prime cinque giornata di campionato c'è sempre una sola squadra a punteggio pieno ed è la Juventus, che ha vinto tutti i match finora disputati. Il Napoli insegue con 12 punti, poi la sorprendente accoppiata Fiorentina-Sassuolo con 10, mentre Lazio e Spal seguono con 9. Tra le squadre più deludenti di questo inizio campionato troviamo la Roma, che ha 5 punti ed è in crisi nera, e le milanesi, l'Inter, a quota 7, ma che sembra in ripresa, e il Milan, che è a quota 5, ma ha disputato una partita in meno, quella d'esordio contro il Genoa, rinviata a causa del crollo del ponte Morandi a Genova, anche se si sarebbe dovuta disputare a San Siro, ma ovviamente non c'era l'umore adatto.

La Juventus proverà ad allungare ospitando il Bologna, reduce dal clamoroso successo contro la Roma. I bianconeri contro il Frosinone hanno sofferto più del previsto, ma negli ultimi dieci minuti hanno segnato due gol. E proprio il Frosinone è l'avversario di domani della Roma, in un derby laziale carico di significati.

Serie A: diretta tv e streaming 6a giornata

Come vedere in diretta tv e streaming le partite della sesta giornata? Ecco qui le indicazioni: Sky trasmetterà sui suoi canali Sport e Calcio l'anticipo tra Inter e Fiorentina, le partite di mercoledì Udinese-Lazio, Atalanta-Torino, Cagliari-Sampdoria, Genoa-Chievo e Napoli-Parma, mentre giovedì trasmetterà Spal-Sassuolo. DAZN, invece, ha l'esclusiva per Juventus-Bologna e Roma-Frosinone di mercoledì ed Empoli-Milan di giovedì. Tuttavia ricordiamo che DAZN si può vedere, con apposito ticket, anche attraverso la piattaforma streaming di Sky.

Serie A: partite della sesta giornata

Martedì 25 settembre 2018:
Ore 21:00, Inter-Fiorentina 2-1 [45' Icardi (I) rig., 53' Chiesa (F), 77' D'Ambrosio ()]

Mercoledì 26 settembre 2018:
Ore 19:00, Udinese-Lazio

Ore 21:00
Atalanta-Torino
Cagliari-Sampdoria
Genoa-Chievo
Juventus-Bologna
Napoli-Parma
Roma-Frosinone

Giovedì 27 settembre 2018:
Ore 19:00, Spal-Sassuolo
Ore 21:00, Empoli-Milan

Serie A: classifica aggiornata


Juventus 15
Napoli 12
Inter **
Fiorentina 10 **
Sassuolo 10
Lazio 9
Spal 9
Udinese 8
Sampdoria 7
Parma 7
Genoa 6*
Milan 5*
Atalanta 5
Roma 5
Torino 5
Cagliari 5
Empoli 4
Bologna 4
Frosinone 1
Chievo -1

*Una partita giocata in meno
** Una partita in più

Serie A: prossimo turno, settima giornata

Sabato 29 settembre 2018:
Ore 15:00, Roma-Lazio
Ore 18:00, Juventus-Napoli
Ore 20:30, Inter-Cagliari

Domenica 30 settembre 2018:
Ore 12:30, Bologna-Udinese

Ore 15:00
Chievo-Torino
Fiorentina-Atalanta
Frosinone-Genoa

Ore 18:00, Parma-Empoli
Ore 20:30, Sassuolo-Milan

Lunedì 1 ottobre 2018:
Ore 20:30, Sampdoria-Spal

PROSEGUI LA LETTURA

Serie A, 6a giornata: risultati e classifica aggiornata é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 08:51 di Wednesday 26 September 2018

]]>
0
Inter-Fiorentina 2-1, video gol D'Ambrosio Tue, 25 Sep 2018 20:22:47 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739558/inter-fiorentina-1-0-video-gol-icardi-rigore http://www.calcioblog.it/post/739558/inter-fiorentina-1-0-video-gol-icardi-rigore Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Inter-Fiorentina 2-1: i nerazzurri tornano in vantaggio al 77' della ripresa con il gol di D'Ambrosio che come si vede nel video triangola con Icardi in area e infila il portiere viola Lafont.

Inter-Fiorentina 1-1, video autogol Skriniar

Inter-Fiorentina 1-1: a riportare la situazione in parità al 53' del secondo tempo la decisiva deviazione del difensore interista Skriniar su tiro di Chiesa.

Inter-Fiorentina 1-0, video gol Icardi

Inter-Fiorentina 1-0 al 44' del primo tempo grazie al gol di Icardi su rigore, come si vede nel video in alto, dopo la concessione del penalty da parte del Var; su cross di Candreva, Hugo aveva toccato di mano suscitando le proteste dei giocatori dell'Inter.

PROSEGUI LA LETTURA

Inter-Fiorentina 2-1, video gol D'Ambrosio é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 22:22 di Tuesday 25 September 2018

]]>
0
Video: Modrić miglior giocatore FIFA 2018 fa commuovere Boban. CR7 grande assente Tue, 25 Sep 2018 07:39:15 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739527/video-modric-miglior-giocatore-2018-boban-commosso http://www.calcioblog.it/post/739527/video-modric-miglior-giocatore-2018-boban-commosso Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Da dieci anni, ossia dal 2008, il premio FIFA per il miglior giocatore è stato o di Cristiano Ronaldo o di Leo Messi. L'ultimo ad aggiudicarselo prima dell'inizio del duopolio fu Ricardo Kakà nel 2007, trionfatore con il Milan in Champions League. Quest'anno il premio è andato al croato Luka Modrić, che è stato il miglior giocatore dei Mondiali di Russia e con la sua Croazia è arrivato in finale contro la Francia (finale poi persa).

Nel momento della premiazione Modrić ha tenuto un commovente discorso, eccolo (qui il video completo del suo intervento):

"Buonasera a tutti. È un grande onore e una bellissima sensazione stare qui con questo incredibile trofeo. Prima di tutto vorrei congratularmi con Salah e Cristiano Ronaldo per la loro grande stagione e sono sicuro che in futuro avranno altre occasioni per competere per questo trofeo. Questo trofeo non è tutto mio, è anche dei miei compagni del Real Madrid, di tutti i miei compagni della nazionale croata, per tutti gli allenatori per cui ho giocato. Senza di loro questo non sarebbe stato possibile. Grazie mille a tutti loro. Questo trofeo è anche per la mia famiglia, senza la quale non sarei il giocatore e la persona che sono. Grazie ai miei fan in tutto il mondo per il loro grande supporto, quello che mi dimostrano significa molto per me. Vorrei anche ringraziare tutti coloro che hanno votato per me. In questo particolare momento vorrei menzionare il mio idolo, capitano della nazionale croata del 1998 arrivata terza ai Mondiali di Francia 1998, è stato la mia grande ispirazione e quella nazionale è stata un'ispirazione per noi e ci ha dimostrato che tutto è possibile. Spero che ora noi saremo d'ispirazione per le future generazioni, questo premio mostra che tutti possiamo diventare i migliori con il duro lavoro, la dedizione e la determinazione e tutti i sogni possono diventare realtà"

Modrić ha poi voluto dire poche parole in spagnolo, per i tifosi del Real Madrid, e in croato per i suoi connazionali. Proprio quando ha parlato in croato Zvonimir Boban, già abbastanza provato, non ha più trattenuto le lacrime.

Boban commosso durante discorso di Modric

In lizza per il premio c'erano anche Cristiano Ronaldo e Mohamed Salah, arrivati rispettivamente secondo e terzo. Le percentuali di voto sono state: 29,05% per Modric, 19,08% per CR7 e 11,23% per Salah. Proprio Ronaldo è stato il grande assente, ma domani deve giocare il turno infrasettimanale con la Juventus. Non c'era neanche Messi, ufficialmente per motivi famigliari. L'argentino quest'anno è arrivato quinto con il 9,81%. Certo, non è stato molto simpatico non vederli tra il pubblico nell'unico anno in cui sapevano di non vincere.

Il francese del Paris-Saint Germaian Kylian Mbappé è arrivato quarto con il 10,52% tra i migliori giocatori ed è stato eletto il miglior giovane. Ai Mondiali fu secondo dietro Modrić come miglior giocare della competizione iridata che ha vinto con la sua nazionale. E, a proposito di nazionale francese, il premio come miglior allenatore è andato proprio a Didier Deschamps.

The Best Fifa 2018: tutti i premiati

Miglior giocatore: Luka Modrić (Croazia)
Migliore giocatrice: Marta (Brasile)
Miglior giovane: Kilyan Mbappé (Francia)
Miglior portiere: Thibaut Courtois (Belgio)
Migliore allenatore: Didier Deschamps (Francia)
Miglior allenatore di squadre femminili: Reynold Pedros (Olympique Lione)
Miglior gesto di Fair Play: Lennard Thy (Germania) ha saltato il campionato per donare il midollo a paziente affetto da leucemia

Migliori tifosi: Perù
Premio Puskas (gol più bello): Mohamed Salah (Egitto, Liverpool)

Top 11: David De Gea, Dani Alves, Marcelo, Sergio Ramos, Raphael Varane, Eden Hazard, N'Golo Kante, Luka Modric, Cristiano Ronaldo e Lionel Messi

PROSEGUI LA LETTURA

Video: Modrić miglior giocatore FIFA 2018 fa commuovere Boban. CR7 grande assente é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 09:39 di Tuesday 25 September 2018

]]>
0
Mondiali di Ciclismo Innsbruck 2018: Camilla Alessio argento nella crono juniores Mon, 24 Sep 2018 16:10:10 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/496060/mondiali-di-ciclismo-innsbruck-2018-altimetrie-azzurri-e-calendario-delle-gare http://www.outdoorblog.it/post/496060/mondiali-di-ciclismo-innsbruck-2018-altimetrie-azzurri-e-calendario-delle-gare Redazione Blogo.it Redazione Blogo.it

Camilla Alessio argento a crono Juniores

Aggiornamento lunedì 24 settembre 2018 - È arrivata una bellissima medaglia d'argento, quella di Camilla Alessio nella cronometro individuale delle ragazze juniores. L'oro è andato all'olandese Rozemarijn Ammerlaan, il bronzo all'inglese Elynor Bäckstedt. In classifica troviamo anche altre due azzurrine: Vittoria Guazzini al sesto posto e Giorgia Bariani al 21°.

Questo il podio della crono delle ragazze juniores:
Oro: Rozemarijn Ammerlaan (Olanda) 27' 02"
Argento: Camilla Alessio (Italia) +7"
Bronzo: Elynor Bäckstedt (Gran Bretagna) +18"

Altre italiane: Vittoria Guazzini 6a (+24"), Giorgia Bariani 21a (+1' 22")

Oggi si è corsa anche la crono individuale dei ragazzi Under 23 e l'azzurro Edoardo Affini ha chiuso al quarto posto, a +44" dal vincitore, il danese Mikel Bjerg. Argento per il belga Brent Van Moser, bronzo per un altro danese, Mathias Norsgaard. Gli altri azzurri in gara sono stati Matteo Sobrero, nono a +1' 01", e Alexander Konychev, 36° a +1' 53" dal primo.

Questo il podio della crono dei ragazzi Under 23:
Oro: Mikkel Bjerg (Danimarca) 32' 31"
Argento: Brent Van Moer (Belgio) +33"
Bronzo: Mathias Norsgaard (Danimarca) +38"

Italiani: Edoardo Affini 4° (+44"), Matteo Sobrero 9° (+1' 01"), Alexander Konychev 36° (+1' 53")

Le medaglie di domenica 23 settembre 2018


Elena Cecchini oro nella cronosquadre

Aggiornamento ore 15:56 - La Quick-Step Floors ha conquistato il suo quarto titolo mondiale nella cronosquadre, l'argento va ai campioni del mondo uscenti del Team Sunweb, il bronzo a un'altra squadra ex iridata, la BMC. Ecco la classifica:

1) Quick-Step Floors 1h 07' 25"
2) Team Sunweb +19"
3) BMC Racing Team +20"
4) Team Sky +45"
5) Mitchelton-Scott +57"
6) Movistar Team +1' 32"
7) Trek-Segafredo +2' 04"
8) Bora-Hansgrohe +2' 08"
9) CCC Sprandi Polkowice +2' 38"
10) Astana Pro Team +2' 54"
11) Team Katusha Alpecin +2' 56"
12) Elkov-Author +3' 18"
13) Team LottoNL-Jumbo +3' 28"
14) Team Vorarlberg Santic +4' 47"
15) AG2R La Mondiale +5' 19"
16) Team Felbermayr Simplon Wels +5' 40"
17) Tirol Cycling Team +6' 25"
18) Hrinkow Advarics Cycleang +7' 03"
19) Sangemini-Mg. K Vis-Vega +7' 06"
20) Team Lotto-Kern Haus +7' 34"
21) Dukla Banska Bystrica +8' 10"
22) WSA Pushbikers +8' 40"

Aggiornamento domenica 23 settembre 2018, ore 13:05 - Si è conclusa la prima gara dei Mondiali di Ciclismo su strada a Innsbruck e c'è già un'italiana sul gradino più alto del podio: è la tre volte campionessa italiana Elena Cecchini, che fa parte della Canyon-SRAM, squadra tedesca che si è laureata campione del mondo nella cronosquadre femminile. Ecco la classifica:

1) Canyon-SRAM 1h 01' 46" 60
2) Boels Dolmans +21.90
3) Team Sunweb +28.67
4) Wiggle-High5 +57.38
5) Mitchelton-Scott +29.77
6) Team Virtu Cycling +2:06.23
7) BTC City Ljubljana +3:08.44
8) Valcar PBM +3:35.36
9) BePink +3:36.10
10) Ale Cipollini +3:53.54
11) Cogeas-Mettler Pro Cycling +3:56.69
12) Parkhotel Valkenburg +4:10.83

Mondiali Ciclismo Innsbruck 2018: altimetrie


Mondiali Ciclismo Innsbruck 2018 calendario altimetrie azzurri

Partono i Mondiali di Ciclismo su Strada di Innsbruck 2018 che vedranno gli azzurri impegnati per una settimana sulle strade austriache. Come sempre in questo sport l'Italia ha grandi speranze, praticamente in tutte le categorie, sia nelle gare in linea, sia in quelle a crono.

Si comincia oggi con le due cronosquadre, che, però, non riguardano le nazionali, poi, da domani, le gare individuali contro il tempo: lunedì tocca alle ragazze juniores e i ragazzi under 23, martedì ai ragazzi juniores e alle donne élite, mentre mercoledì è il giorno della cronometro dei professionisti.

Le gare in linea cominciano giovedì 27 settembre con le prove in linea delle donne e gli uomini juniores, il giorno dopo tocca agli uomini under 23 e sabato alle donne élite, mentre domenica è il grande giorno della gara dei professionisti, considerata una delle più dure di sempre. Nella gallery qui sotto le altimetrie delle crono e delle gare in linea.

Mondiali di Ciclismo Innsbruck 2018: gli azzurri

Professionisti
Fabio Aru (ha poi rinunciato alla convocazione), Gianluca Brambilla, Dario Cataldo, Damiano Caruso, Alessandro De Marchi, Fabio Felline, Davide Formolo, Gianni Moscon, Vincenzo Nibali, Franco Pellizotti, Domenico Pozzovivo, Giovanni Visconti

Under 23
Edoardo Affini, Andrea Bagioli, Samuele Battistella, Alessandro Covi, Alessandro Fedeli, Alberto Giuriato, Alexander Konychev, Alessandro Monaco, Christina Scaroni, Matteo Sobrero

Uomini Juniores
Gabriele Benedetti, Alessandro Fancellu, Marco Frigo, Samuele Mandredi, Andrea Piccolo, Samuele Rubino, Antonio Tiberi,

Donne Élite
Sofia Bertizzolo, Giorgia Bronzini, Marta Cavalli, Elisa Longo Borghini, Elena Cecchini, Tatiana Guderzo, Erica Magnaldi, Soraya Paladin, Elena Pirrone, Nadia Quagliotto, Rossella Ratto,

Donne Juniores
Camilla Alessio, Giorgia Bariani, Vittoria Guazzini, Barbara Malcotti, Silvia Magri, Matilde Vitillo,

Mondiali di Ciclismo Innsbruck 2018: il calendario

Domenica 23 Settembre
Ore 10:10-12:05, Cronosquadre Donne
Ore 14:40-17:05, Cronosquadre Uomini

Lunedì 24 Settembre
Ore 10:10-11:55, Cronometro Individuale Donne Juniores
Ore 14:40-16:50, Cronometro Individuale Uomini U 23

Martedì 25 Settembre
Ore 10:10-12:40, Cronometro Individuale Uomini Juniores
Ore 14:40-16:50, Cronometro Individuale Donne Elite

Mercoledì 26 Settembre
Ore 14:10-17:10, Cronometro Individuale Uomini Elite

Giovedì 27 Settembre
Ore 09:10-11:15, Prova In Linea Donne Juniores
Ore 14:40-18:15, Prova In Linea Uomini Juniores

Venerdì 28 Settembre
Ore 12:10-16:50, Prova In Linea Uomini U23

Sabato 29 Settembre
Ore 12:10-16:45, Prova In Linea Donne Elite

Domenica 30 Settembre
Ore 09:40-16:40, Prova In Linea Uomini Elite

PROSEGUI LA LETTURA

Mondiali di Ciclismo Innsbruck 2018: Camilla Alessio argento nella crono juniores é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 18:10 di Monday 24 September 2018

]]>
0
Mondiali Volley 2018, final six: le avversarie e il calendario dell'Italia Mon, 24 Sep 2018 10:27:34 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/496080/mondiali-volley-2018-final-six-avversarie-calendario-italia http://www.outdoorblog.it/post/496080/mondiali-volley-2018-final-six-avversarie-calendario-italia Redazione Blogo.it Redazione Blogo.it

mondiali volley 2018 final six italia

Mondiali Volley 2018: concluso il sorteggio della terza fase, le cosiddette “final six”, l’Italia è stata inserita nel Pool J con Serbia e Polonia, mentre dall’altra parte, nel Pool I ci saranno Brasile, Russia e Usa. Per la selezione allenata dal ct Blengini e dal vice Valentini, la Polonia rappresenta lo spauracchio maggiore I campioni d’Europa in carica, infatti, sembrano essere in grado di bissare il successo anche a livello mondiale. Giunti a questo punto del torneo, però, un avversario vale l’altro, poiché se gli azzurri vorranno trionfare dovranno per forza battere i migliori. A breve il calendario delle partite…

Mondiali Volley 2018 | Final Six

POOL J: ITALIA, POLONIA, SERBIA

POOL I: BRASILE, RUSSIA, USA

Mondiale Volley 2018 | Calendario

MERCOLEDÌ 26 SETTEMBRE:
17.00 Brasile vs Russia (Pool I, a Torino)
21.15 Italia vs Serbia (Pool J, a Torino)

GIOVEDÌ 27 SETTEMBRE:
17.00 USA vs Russia (Pool I, a Torino)
20.30 Polonia vs Serbia (Pool J, a Torino)

VENERDÌ 28 SETTEMBRE:
17.00 Brasile vs USA (Pool I, a Torino)
21.15 Italia vs Polonia (Pool J, a Torino)


PROSEGUI LA LETTURA

Mondiali Volley 2018, final six: le avversarie e il calendario dell'Italia é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 12:27 di Monday 24 September 2018

]]>
0
Mondiali Volley 2018: l’Italia “B” stende l’Olanda 3-1 Sun, 23 Sep 2018 21:16:04 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/496047/italia-olanda-diretta-tv-mondiali-volley-2018 http://www.outdoorblog.it/post/496047/italia-olanda-diretta-tv-mondiali-volley-2018 Redazione Blogo.it Redazione Blogo.it

Italia-Olanda volley diretta tv 23 settembre 2018 Mondiali

Aggiornamento ore 23:16 - Anche l’Italia “B” è super. Oggi, nell’ultimo match della seconda fase a gironi contro l’Olanda, il Ct Chicco Blengini ha potuto schierare le “riserve”, ossia Michele Baranowicz al palleggio, Gabriele Nelli opposto, Luigi Randazzo e Gabriele Maruotti in banda, Enrico Cester e Davide Candellaro centrali più Salvatore Rossini libero. Ebbene, il risultato è stato eccellente, perché gli azzurri, dopo aver pagato un po’ lo scotto dell’esordio al Mediolanum Forum (solo Maruotti si era fatto notare nei giorni scorsi entrando al posto di Pippo Lanza), hanno imposto la loro legge e hanno steso gli orange.
Finora solo gli Stati Uniti hanno fatto meglio dell’Italia vincendo tutte e otto le partite, ma hanno lo stesso numero di punti, 22, perché per due volte hanno vinto solo al tie-break e l’Italia, nell’unico match perso (contro la Russia e con qualificazione già in tasca) ha comunque guadagnato un punto.
Con l’Italia accedono alla Final Six di Torino Stati Uniti, Brasile, Polonia, Serbia e Russia. Domani i sorteggi dei due mini-gironi da tre squadre.

Questi tutti i risultati dell’ultima giornata della seconda fase a gironi e le classifiche definitive:

Pool E
Russia-Finlandia 3-0 (25-17, 25-19, 25-22)
Italia-Olanda 3-1 (16-25, 25-20, 27-25, 25-15)
Classifica: Italia 22 (7V, 1S), Russia 18 (6V, 2P), Olanda 14 (5V, 3S), Finlandia 6 (2V, 6P)

Pool F
Slovenia-Australia 2-3 (25-23, 20-25, 25-19, 22-25, 11-15)
Belgio-Brasile 2-3 (25-22, 25-23, 19-25, 15-25, 12-15)
Classifica: Brasile 19 (7V, 1P), Belgio 14 (4V, 4P), Slovenia 13 (4V, 4P), Australia 9 (3V, 5P)

Pool G
Usa-Iran 3-0 (25-23, 26-24, 26-24)
Bulgaria-Canada 2-3 (19-25, 14-25, 25-21, 25-19, 10-15)
Classifica: Usa 22 (8V, 0P), Canada 13 (5V, 3P), Bulgaria 13 (4V, 4P), Iran 12 (4V, 4P)

Pool H
Francia-Argentina 3-1 (25-16, 25-20, 26-28, 25-19)
Polonia-Serbia 3-0 (25-17, 25-16, 25-14)
Classifica: Polonia 19 (6V, 2P), Serbia 17 (6V, 2P), Francia 18 (5V, 3S), Argentina 8 (3V, 5P)

La presentazione di Italia-Olanda

Si chiude oggi la seconda fase a gironi dei Mondiali di Volley 2018 in Italia e Bulgaria. Per ben quattro squadre i giochi sono già fatti e dunque oggi si ritroveranno a disputare delle partite che per loro non avranno più molto significato, se non quello di mettersi alla prova e non perdere il ritmo gara in attesa della Final Six di Torino che comincia il 26 settembre. Tra le quattro squadre già qualificate c'è anche l'Italia, che ieri è scesa in campo contro la Russia già certa della qualificazione, poi, concludendo il match al tie-break, seppur sconfitta, si è assicurata anche il primo posto nella Pool E e ora attende solo il sorteggio per sapere chi affronterà a Torino.

Le altre tre qualificate sono Stati Uniti, Brasile e Serbia. Per il momento, le due più accreditate per qualificarsi come migliori seconde sono Russia e Polonia, quest'ultima potrebbe anche sorpassare la Serbia, dato che oggi c'è lo scontro diretto. Anche la Francia è ancora in corsa nel caso in cui riesca a battere l'Argentina e nello stesso tempo la Serbia sconfigga la Polonia.

Insomma, le altre due qualificate dovrebbero uscire dal girone dell'Italia, la Pool E, o dal girone di ferro, la Pool H, con Serbia, Polonia, Francia e Argentina (ma quest'ultima è fuori dai giochi). Più complicato sarebbe il discorso per le altre squadre, che dovrebbero sperare in sconfitte che avrebbero del clamoroso, anche se nel volley non è mai detta l'ultima parola...

Per quanto riguarda il match dell'Italia di stasera, come al solito comincia alle ore 21:15 e si può vedere in diretta tv su Raidue e in streaming tramite RaiPlay. L'avversaria odierna è l'Olanda, che ha 14 punti, con cinque vittorie e due sconfitte proprio come la Russia, ma per qualificarsi dovrebbe sperare in un successo della Finlandia contro i russi e ovviamente battere l'Italia. Tra gli azzurri e gli orange ci sono ben 112 precedenti con 76 vittorie degli italiani e 36 degli olandesi.

In questi Mondiali l'Olanda ha vinto 3-0 contro il Canada, 3-1 contro la Cina, 3-1 contro il Brasile, poi ha perso 3-2 contro la Francia, si è imposta 3-1 sull'Egitto, chiudendo al secondo posto della Pool B, poi ha perso 3-0 con la Russia e vinto ieri sera per 3-1 contro la Finlandia. Quello degli olandesi, dunque, è stato un ottimo mondiale, con soli due ko, ma contro due big come Francia e Russia e un successo inaspettato contro il Brasile. Per l'Italia anche il match di oggi, dunque, sarà un ottimo banco di prova in vista della Final Six di Torino contro le altre cinque migliori squadre del mondo.

Italia-Olanda | Mondiali Volley 2018 | I Roster

ITALIA - 1. Davide Candellaro (1989, Centrale) 2. Luigi Randazzo (1994, Schiacciatore) 4. Michele Baranowicz (1989, Palleggiatore) 5. Osmany Juantorena (1985 Schiacciatore) 6. Simone Giannelli (1996 Palleggiatore) 7. Salvatore Rossini (1986 Libero) 8. Daniele Mazzone (1992, Centrale) 9. Ivan Zaytsev (1988, Opposto) 10. Filippo Lanza (1991 Schiacciatore) 12. Enrico Cester (1988 Centrale) 13. Massimo Colaci (1985 Libero), 15. Gabriele Maruotti (1988 Schiacciatore); 17. Simone Anzani (1992 Centrale) 20. Gabriele Nelli (1993, Opposto). All. Gianlorenzo Blengini

OLANDA - 1. Daan Van Haarlem (1989, Palleggiatore) 2. Wessel Keemink (1993, Palleggiatore) 3. Maarten Van Garderen (1990, Schiacciatore) 4.Thijs Ter Horst (1991, Schiacciatore) 5. Dirk Sparidans (1989, Libero ) 6. Jasper Diefenbach (1988, Centrale) 7. Gijs Jorna (1989, Schiacciatore) 8. Fabian Plak (1997, Centrale) 9. Ewoud Gommans (1990, Schiacciatore) 10. Jeroen Rauwerdink (1985, Schiacciatore) 12. Tim Smit (1989, Centrale) 14. Nimir Abdel-Aziz (1992, Opposto) 15. Thomas Koelewijn (1988, Centrale) 16. Wouter Ter Maat (1991, Opposto) 17. Michael Parkinson (1991, Centrale) 18. Robbert Andringa (1990, Schiacciatore) 19. Just Dronkers (1993, Libero) 20. Stijn Held (1994, Palleggiatore) 21. Stijn Van Schie (1995, Schiacciatore) 22. Freek De Weijer (1995, Palleggiatore) 23. Sjoerd Hoogendoorn (1991, Opposto) 24. Luuc Van Der Ent (1998, Centrale). All. Gido Vermeulen

Foto © FIVB

PROSEGUI LA LETTURA

Mondiali Volley 2018: l’Italia “B” stende l’Olanda 3-1 é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 23:16 di Sunday 23 September 2018

]]>
0
Video gol | Frosinone-Juventus 0-2: reti di Cristiano Ronaldo e Bernardeschi Sun, 23 Sep 2018 21:11:45 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739491/video-gol-frosinone-juventus-0-2-reti-di-cristiano-ronaldo-e-bernardeschi http://www.calcioblog.it/post/739491/video-gol-frosinone-juventus-0-2-reti-di-cristiano-ronaldo-e-bernardeschi Stefano Capasso Stefano Capasso

Pur senza brillare la Juventus di Allegri è riuscita a portare a casa altri 3 punti, che sommati agli altri già conquistati la fa salire a quota 15: cioè a punteggio pieno dopo 5 giornate di campionato. Reduce dalle fatiche di Valencia, Allegri si è concesso un po' di turn over, ma questo non è bastato a vedere in campo una Juventus brillante, complice anche l'atteggiamento tattico del Frosinone che si è legittimamente concentrato sulla sola fase difensiva.

Il muro eretto da Longo ha tenuto perfettamente fino all'81esimo minuto, quando Cristiano Ronaldo è riuscito a battere Sportiello con una conclusione masticata, ma comunque sufficiente ad impedire l'intervento dell'ex portiere della Fiorentina. Solo dopo il gol dei bianconeri i padroni di casa si sono affacciati con convinzione nella metà campo avversaria e, puntualissimo, è arrivato il raddoppio della Juventus con Bernardeschi al culmine di una rapida ripartenza orchestrata da Ronaldo.

Questa partita ha confermato quanto visto in questo primo scorcio di stagione; la Juventus è ben lontana dal giocare un calcio corale, ma è decisamente più forte - sotto qualsiasi punto di vista - della concorrenza. Difficilmente questa Juventus riesce a fare 3 passaggi di fila in verticale, accontentandosi di un fraseggio quasi rugbistico. Nonostante questo alla prima vera occasione i bianconeri riescono sempre ad affondare il colpo vincente.

Ultima nota: aspettando il vero Cristiano Ronaldo, in casa Juventus hanno scoperto un altro trascinatore: Federico Bernardeschi. È lui il giocatore imprescindibile in questa Juventus di fine estate.

Tabellino: Frosinone-Juventus 0-2

FROSINONE-JUVENTUS 0-2
(primo tempo 0-0)

MARCATORI: C. Ronaldo al 36' s.t., Bernardeschi al 49' s.t.

FROSINONE (3-5-2) Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello (dal 3' s.t. Crisetig), Hallfredsson (dal 40' s.t. Cassata), Molinaro; Campbell (dal 26' s.t. Ciano), Perica. (Bardi, Ariaudo, Brighenti, Krajnc, Ghiglione, Beghetto, Soddimo, Pinamonti, Ciofani). Allenatore: Longo.

JUVENTUS (4-3-3) Szczesny; Cuadrado (dal 24' s.t. Cancelo), Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur (dall'11' s.t. Bernardeschi); Dybala, Mandzukic (dal 40' s.t. Matuidi), C. Ronaldo. (Perin, Pinsoglio, Benatia, Bonucci, Kean). Allenatore: Allegri.

ARBITRO: Giacomelli.

AMMONITI: Bentancur, Perica, Molinaro, Sportiello.

PROSEGUI LA LETTURA

Video gol | Frosinone-Juventus 0-2: reti di Cristiano Ronaldo e Bernardeschi é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 23:11 di Sunday 23 September 2018

]]>
0
Serie A, quinta giornata: risultati e classifica | 21-23 settembre 2018 Sun, 23 Sep 2018 20:35:10 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739358/serie-a-quinta-giornata-risultati-e-classifica-21-23-settembre-2018 http://www.calcioblog.it/post/739358/serie-a-quinta-giornata-risultati-e-classifica-21-23-settembre-2018 Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Risultati Serie A domenica 23 settembre 2018 - Classifica

Aggiornamento - Si è chiusa la quinta giornata di campionato con la vittoria della Juventus, che ha espugnato lo Stadio Benito Stirpe di Frosinone grazie a due reti nel finale; la prima di Cristiano Ronaldo e la seconda di Bernardeschi.

Serie A: partite della 5a giornata

Venerdì 21 settembre 2018:
Sassuolo-Empoli 3-1 [1' Caputo (E), 13' Boateng (S), 57' Ferrari (S), 85' Di Francesco (S)]

Sabato 22 settembre 2018:
Parma-Cagliari 2-0 [20' Inglese (P), 47' Gervinho (P)]
Fiorentina-Spal 3-0 [18' Pjaca (F), 28' Milenkovic (F), 56' Chiesa (F)]
Sampdoria-Inter 0-1 [94' Brozovic]

Domenica 23 settembre 2018:
Torino-Napoli 1-3 [4' e 59' Insigne (N), 20' Verdi (N), 51' Belotti rig. (T)]

Ore 15:00
Bologna-Roma 2-0 [36' Mattiello (B), 59' Santander (B)]
Chievo-Udinese 0-2 [76' De Paul (U), 90' Lasagna (U)]
Lazio-Genoa 4-1 [7' Caicedo (L), 23' Immobile (L), 46' Piatek (G), 53' Milinkovic (L), 89' Immobile (L)]

Ore 18:00
Milan-Atalanta 2-2 [2' Higuain (M), 54' Gomez (A), 61' Bonaventura (M), 90+1' Rigoni (A)]
Ore 20:30
Frosinone-Juventus 0-2 [81' Cristiano Ronaldo (J), 90+4' Bernardeschi (J)]

Serie A: classifica aggiornata

Juventus 15
Napoli 12
Fiorentina 10
Sassuolo 10
Lazio 9
Spal 9
Udinese 8
Sampdoria 7
Inter 7
Parma 7
Genoa 6*
Atalanta 5
Milan 5*
Roma 5
Torino 5
Cagliari 5
Empoli 4
Bologna 4
Frosinone 1
Chievo -1

*Una partita giocata in meno

Serie A: prossimo turno, 6a giornata

Martedì 25 settembre 2018:
Ore 21:00, Fiorentina-Inter

Mercoledì 26 settembre 2018:
Ore 19:00, Udinese-Lazio

Ore 21:00
Atalanta-Torino
Cagliari-Sampdoria
Genoa-Chievo
Juventus-Bologna
Napoli-Parma
Roma-Frosinone

Giovedì 27 settembre 2018:
Ore 19:00, Spal-Sassuolo
Ore 21:00, Empoli-Milan

PROSEGUI LA LETTURA

Serie A, quinta giornata: risultati e classifica | 21-23 settembre 2018 é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 22:35 di Sunday 23 September 2018

]]>
0
Milan-Atalanta 2-2: il video dei gol (Higuain, Gomez, Bonaventura, Rigoni) Sun, 23 Sep 2018 17:35:11 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739475/milan-atalanta-video-gol-highlights-23-settembre-2018 http://www.calcioblog.it/post/739475/milan-atalanta-video-gol-highlights-23-settembre-2018 Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

milan-atalanta 1-0 higuain

Milan-Atalanta 2-2: i bergamaschi sono riusciti ad acciuffare il pareggio nei minuti di recupero. In gol l'argentino Rigoni, che ha ribadito in rete dopo una bella parata di Donnarumma su una conclusione ravvicinata di Zapata.

Milan-Atalanta 2-1: il video del gol di Bonaventura

Milan-Atalanta 2-1: i rossoneri sono riusciti a riportarsi in vantaggio al 61esimo grazie al gol dell'ex Bonaventura, bravo nella deviazione sul primo palo su un cross di Suso.

Milan-Atalanta 1-1: il video del gol di Gomez

Milan-Atalanta 1-1: il Papu Gomez ha pareggiato i conti a San Siro al 54esimo minuto, deviando sottomisura un traversone basso del colombiano Zapata.

Milan-Atalanta 1-0: il video del gol di Higuain

Milan-Atalanta 1-0: rossoneri in vantaggio già al 2’ con Higuain che con un destro al volo su cross di Suso trafigge l’estremo difensore ospite.

PROSEGUI LA LETTURA

Milan-Atalanta 2-2: il video dei gol (Higuain, Gomez, Bonaventura, Rigoni) é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 19:35 di Sunday 23 September 2018

]]>
0
Lazio-Genoa 4-1: video gol e highlights Sun, 23 Sep 2018 15:30:43 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739449/lazio-genoa-4-1-video-gol-e-highlights http://www.calcioblog.it/post/739449/lazio-genoa-4-1-video-gol-e-highlights Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Lazio-Genoa 4-1. Dopo un inizio così così, la Lazio di Simone Inzaghi conquista la terza vittoria consecutiva travolgendo tra le mura amiche dell’Olimpico il Genoa. Tutto fin troppo facile per i biancocelesti, che si portano in vantaggio già al 9’ con un tuffo di testa di Caicedo, schierato dal primo minuto. Al 23’ la partita di mette definitivamente in discesa per i capitolini, grazie alla rete di Immobile, che firma il 2-0 di sinistro.

Ad inizio ripresa il Genoa sembra essere in grado di riaprire la partita: è Piatek (5° gol in altrettante partite per lui) a spaventare la Lazio al 46’, ma passano solo sette minuti e c’è il ritorno al gol di Milinkovic-Savic, che sigla il 3-1. All’89’ ancora Immobile va in gol e cala il poker per quello che è il 4-1 definitivo. Con questa vittoria, la squadra di Inzaghi sale al quinto posto in classifica con 9 punti.


Lazio-Genoa 4-1 | Tabellino

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Caceres; Marusic (86' Patric), Parolo, Leiva, Milinkovic (72' Badelj), Lulic; Caicedo (61' Correa), Immobile. A disp: Proto, Guerrieri, Bastos, Basta, Murgia, Jordao, Cataldi, Durmisi, Correa, Luis Alberto. All.: Simone Inzaghi

GENOA (3-5-1-1): Marchetti; Biraschi, Spolli (27' Kouamé), Zukanovic; Gunter, Romulo (56' Lazovic), Bessa, Hiljemark, Criscito; Medeiros (62' Sandro), Piatek. A disp: Radu, Vodisek, Lakicevic, Mazzitelli, Pedro Pereira, Rolon, Omeonga, Pandev, Dalmonte. All.: Davide Ballardini.

Arbitro: Rosario Abisso (Palermo)

Marcatori: 7' Caicedo (L), 23', 89' Immobile (L), 46' Piatek (G), 53' Milinkovic (l)

Ammoniti: Badelj (L), Spolli, Bessa (G).

Lazio-Genoa 4-1 | Highlights

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DEI GOL

PROSEGUI LA LETTURA

Lazio-Genoa 4-1: video gol e highlights é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 17:30 di Sunday 23 September 2018

]]>
0
Bologna-Roma 2-0: il video dei gol di Mattiello e Santander Sun, 23 Sep 2018 14:58:03 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739434/bologna-roma-2-0-video-gol http://www.calcioblog.it/post/739434/bologna-roma-2-0-video-gol Mirko Nicolino Mirko Nicolino

bologna-roma 1-0 video gol

Bologna-Roma 2-0 risultato finale: primi 3 punti per Filippo Inzaghi, notte fonda per Eusebio Di Francesco e i suoi.

Bologna-Roma 2-0: al 59' i padroni di casa raddoppia con un contropiede perfetto concluso da Santander. La squadra di Eusebio Di Francesco in serie difficoltà.

Bologna-Roma 1-0: al 36' Federico Mattiello (ex Juve) porta in vantaggio i padroni di casa con un perfetto mancino. Nulla da fare per Olsen, che pure si protende in tuffo sulla sua destra. Per Mattiello è il primo gol in Serie A della carriera.

PROSEGUI LA LETTURA

Bologna-Roma 2-0: il video dei gol di Mattiello e Santander é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 16:58 di Sunday 23 September 2018

]]>
0
Torino-Napoli 1-3: video gol e highlights | 23 settembre 2018 Sun, 23 Sep 2018 12:30:33 +0000 http://www.calcioblog.it/post/739406/torino-napoli-video-gol-23-settembre-2018 http://www.calcioblog.it/post/739406/torino-napoli-video-gol-23-settembre-2018 Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Ore 14:29/strong> - Torino-Napoli finisce qui con una vittoria per 3-1 in trasferta degli uomini di Carlo Ancelotti. Doppietta di Insigne, andato a segno al 4' e al 59', gol di Verdi al 20', mentre il Torino ha segnato solo su rigore con Belotti al 51'.

Ore 13:57 - Il Napoli allunga di nuovo con il gol del 3-1 firmato ancora una volta da Lorenzo Insigne al 59'.

Ore 13:45 - Il Torino accorcia le distanze con un gol su rigore di Andrea Belotti al 51'.

Ore 12:53 - Il Napoli raddoppia al 20' con Simone Verdi, che ha ricevuto palla da Martens e con un bel tiro sulla destra è riuscito a segnare. 2-0 per i partenopei in casa del Torino.

Ore 12:35 - Partenza lampo per il Napoli nel lunch match della quinta giornata di Serie A in casa del Torino. I partenopei sono passati in vantaggio al 4' con un gol di Lorenzo Insigne. Dalla sinistra è partito un cross insidioso di Lupetto, Moretti ha rinviato con il corpo su N'Koulu, la palla è rimasta in area, è arrivato Insigne e ha messo in rete.

PROSEGUI LA LETTURA

Torino-Napoli 1-3: video gol e highlights | 23 settembre 2018 é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 14:30 di Sunday 23 September 2018

]]>
0