it_IT Sport Blogo.it - Ultime notizie della sezione Sport Thu, 17 Jan 2019 23:58:26 +0000 Thu, 17 Jan 2019 23:58:26 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogo.it/sport 2004-2014 Blogo.it Higuain al giornalista: "Cerchi casino?" [VIDEO] Thu, 17 Jan 2019 12:35:12 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768926/higuain-giornalista-cerchi-casino-video http://www.calcioblog.it/post/768926/higuain-giornalista-cerchi-casino-video Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

higuain nervoso video

Gonzalo Higuain con l’umore nero al rientro a Milano dopo la Supercoppa Italiana persa a Gedda contro la Juventus. Il centravanti del Milan, sbarcato a Malpensa alle prime ore del mattino, è stato avvicinato da alcuni cronisti, con uno in particolare che gli si è avvicinato più degli altri: "Stai cercando casino? Non lo troverai mai", le parole di Higuain che è in trattative per trasferirsi subito al Chelsea. L’esperienza in rossonero del centravanti argentino, infatti, è già agli sgoccioli, poiché l’ex Napoli e Juve vuole chiudere la carriera con un progetto sportivo più ambizioso di quello del ‘Diavolo’.


Stando alle ultime indiscrezioni, Juventus e Chelsea sarebbero sostanzialmente d’accordo, con Higuain che si trasferirebbe a Londra con la formula del prestito per 6 mesi, che si auto rinnoverà per altri 12 in base ad alcune clausole. Inoltre, il Chelsea di Sarri avrà anche il diritto di riscatto. Le cifre? La Juve non intende incassare un centesimo in meno rispetto a quanto pattuito in precedenza con il Milan: 9 milioni di euro per i prossimi 6 mesi e 36 per il riscatto del cartellino.

PROSEGUI LA LETTURA

Higuain al giornalista: "Cerchi casino?" [VIDEO] é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 12:35 di Thursday 17 January 2019

]]>
0
Finale Supercoppa: Juventus-Milan 1-0 | Video gol Ronaldo e highlights Wed, 16 Jan 2019 18:53:04 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768867/supercoppa-juventus-milan-diretta-gol-highlights-finale http://www.calcioblog.it/post/768867/supercoppa-juventus-milan-diretta-gol-highlights-finale Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Highlights secondo tempo Juventus-Milan 1-0

Il gol di Cristiano Ronaldo che al 61' della ripresa, di testa, buca la porta difesa da Donnarumma, sblocca la partita e assegna il vantaggio alla Juventus nella finale di Supercoppa italiana 2019. Qui il video del gol che risulterà poi decisivo.

Il Milan era rimasto in 10 a 15 minuti dalla fine per l'espulsione di Kessiè. La partita si è chiusa così, sull'1-0, per quello che è il primo trofeo in bianconero di Cristiano Ronaldo e il decimo di mister Allegri. Questa è l'ottava Supercoppa italiana vinta dalla Juventus.

Il Milan aveva iniziato la ripresa con una traversa presa da Cutrone, al 48'. L’attaccante rossonero, servito involontariamente da Pjanic dopo una percussione centrale di Calhanoglu, in girata ha sferrato da 15 metri un sinistro che ha fatto tremare il legno sopra la testa di Szczesny. La squadra di Gattuso dopo l'occasione da rete sembrava aver preso più coraggio, se non altro sfruttando meglio le ripartenze.

Al 54' la Juve aveva protestato per un tocco di mano di Zapata in area, su cross di Ronaldo, ma l’arbitro ha lasciato proseguire il gioco. Sette minuti dopo Ronaldo mette il suo sigillo alla partita, su uno splendido cross di Pjanic. Al 91' un pericoloso contropiede bianconero si conclude con un tiro centrale di CR7. La partita è finita con 5 minuti di recupero. L'ottava Supercoppa vinta dalla Juve assegna ai bianconeri il record di vittorie assolute per questa competizione: nessuna squadra l’ha vinta così tante volte.

Highlights primo tempo Juventus-Milan 0-0

Il primo tempo della finale di Supercoppa Italiana Juventus-Milan si è chiuso sullo 0-0, ma la squadra di Allegri si è fumata almeno tre occasioni da gol. Al 43' Ronaldo ha mancato di poco la marcatura: su cross dalla sinistra di Douglas Costa ha colpito la palla in mezza rovesciata lambendo il palo alla destra di Donnarumma. Al 34' la Juve si è vista annullare un gol Matuidi per fuorigioco.

Al 17' era stato Cancelo, inseritosi al limite dell’area di rigore, a sferrare un destro a incrociare che ha sfiorato il palo destro della porta rossonera. Al 4' minuto del primo tempo c’era stata la prima occasione da gol per la Juventus con Costa che servito da Cancelo ha provato un sinistro a giro uscito fuori, al lato, di pochissimo.

Per quanto riguarda le formazioni, la Juventus ha schierato fin dal primo minuto Douglas Costa al posto di Bernardeschi. Per il Milan invece Higuain parte dalla panchina, perché febbricitante. Al suo posto Cutrone.

Tabellino Juventus Milan 1-0 | Finale Supercoppa

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur (dall’86' Bernardeschi), Pjanic (dal 64' Emre Can), Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo. Allenatore Allegri.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà (dal 70' Borini); Castillejo (dal 70' Higuain), Cutrone (dal 79' Conti), Calhanoglu. Allenatore Gattuso.

Arbitro: Banti di Livorno.

Marcatori: Ronaldo (J, 61').

Ammoniti: Calhanoglu (M), Alex Sandro (J), Pjanic (J), Castillejo (M), Calabria (M), Rodriguez (M).

Espulsi: Kessiè (M).

Finale di Supercoppa italiana: a Gedda Juventus-Milan

La finale di Supercoppa italiana Juventus-Milan si gioca oggi alle 18.30 a Gedda in Arabia Saudita con diretta su Rai Uno a partire dalle 18.15. Se non siete a casa potete vedere la partita da dispositivi mobili su Rai Play, in streaming.

La finale di Supercoppa italiana o Supercoppa di Lega vede "di norma" in campo la squadra vincitrice dell’ultimo campionato di Serie A contro quella che ha vinto l’ultima Coppa Italia.

Dato che la Juventus nel 2018 ha vinto tutte e due le competizioni, il Milan gioca la finale di Supercoppa italiana 2019 in quanto squadra finalista della Coppa Italia, come prevede il regolamento della Supercoppa.

Formazioni finale Supercoppa italiana 2019 Juventus-Milan

Ecco le probabili formazioni in campo per la finale di Supercoppa 2019.

Juventus (4-3-3): Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi, Dybala e Ronaldo.

Milan (4-3-3): Donnarumma, Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez, Kessié, Bakayoko, Paquetà, Castillejo, Higuain e Calhanoglu.

PROSEGUI LA LETTURA

Finale Supercoppa: Juventus-Milan 1-0 | Video gol Ronaldo e highlights é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 18:53 di Wednesday 16 January 2019

]]>
0
Roma-Virtus Entella 4-0: video gol di Schick (doppietta), Marcano e Pastore | Coppa Italia Mon, 14 Jan 2019 19:56:06 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768835/roma-virtus-entella-coppa-italia http://www.calcioblog.it/post/768835/roma-virtus-entella-coppa-italia Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Ore 22:57 - È finita la partita dell'Olimpico, la Roma batte la Virtus Entella per 4-0 e vola ai quarti di finale di Coppa Italia 2018-2019 contro la Fiorentina.

Ore 22:39 - La Roma fa poker con Pastore al 75', anche in questo caso l'assist è stato di Kluivert.

Ore 22:12 - Terzo gol della Roma la secondo minuto della ripresa, in gol è andato ancora una volta Schick su assist di Kluivert.

Ore 21:50 - Al 47' è arrivato il raddoppio della Roma con Marcano, che ha ricevuto palla da un colpo di tacco di Schick e ha insaccato con un sinistro a pochi passi da Paroni.

Ore 21:02 - Roma subito in vantaggio con Schick, che è andato in rete dopo soli 20" su assist di Under che dalla destra ha messo la palla al centro dell'area e Schick ha segnato di tacco.

Roma-Virtus Entella: ottavo di Coppa Italia


Roma-Virtus Entella Coppa Italia

Comunque vada sarà un successo: è questo lo slogan della Virtus Entella che, per tutta la settimana che ha preceduto la sfida di oggi all'Olimpico, ha deliziato i suoi fan con post ironici sui social network che evidenziano le differenze con l'avversaria di stasera: la Roma.

La prima differenza significativa è il numero di abitanti delle rispettive città: 2,873 milioni a Roma, 27.429 a Chiavari. Poi scopriamo che Francesco Totti da solo ha segnato 308 gol, mentre tutta la Virtus Entella ha segnato 183 reti nei suoi quattro campionati in Serie B. Nel 2008, mentre la Roma conquistava la sua nona Coppa Italia, la Virtus Entella vinceva il campionato di Eccellenza ligure e veniva promossa in Serie D.

Ma la differenza più simpatica di tutte sta nel modo di celebrare i successi. Quando la Roma ha vinto lo scudetto nel 2001, la famosissima attrice Sabrina Ferilli ha fatto uno strepetease, mentre nel 2014, quando l'Entella ha ottenuto la promozione in serie B, ha avuto in omaggio "un DJ set bollente del suo più affezionato meccanico. A modo suo, un mito anche lui".

A Chiavari fanno inoltre notare che lo Stadio Olimpico potrebbe contenere 13 volte lo Stadio Comunale della Virtus Entella: 72.698 posti a sedere nella casa della Roma, 5.535 in quella dell'Entella. Ma se c'è qualcuno di cui sono fieri i biancocelesti è il loro portiere Paroni, che nel 2012 a Casale, in C2, ha segnato un gol, mentre i portieri giallorossi Mirante e Olsen non sono ancora riusciti a fare gol.

Oggi la sede della Virtus Entella è rimasta chiusa e fuori è stato apposto un cartello con su scritto "Oggi chiuso per appuntamento con la storia. Forza Entella!!!". Infatti tutta la società, dal Presidente fino ai dipendenti e collaboratori, sono andati a Roma per vedere la partita e altri quattro pullman pieni di tifosi sono arrivati a dare man forte. In tutto saranno 700 a tifare per l'Entella: "un esodo da record per al storia del club".

Roma-Virtus Entella: diretta tv e formazioni ufficiali

Roma-Virtus Entella, ottavo di finale di Coppa Italia, si può guardare in diretta tv dalle ore 21 su Rai 2 HD con la telecronaca di Stefano Bizzotto e Tiziana Alla e gli interventi da bordocampo e le interviste di Francesca Sanipoli, mentre Franco Lauro si collegherà dallo studio SR5 di Saxa Rubra. In streaming la diretta è su RaiPlay. Queste sono le formazioni ufficiali:

Roma (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Lo. Pellegrini; Ünder, Pastore, Kluivert; Schick

A disposizione: Fuzato, Greco, Marcano, Santon, Florenzi, Lu. Pellegrini, Coric, Riccardi, Zaniolo, Dzeko.
All. Di Francesco

Virtus Entella (4-3-1-2): Paroni; Belli, Pellizzer, Baroni, Cleur; Eramo, Paolucci, Nizzetto; Adorjan; Mota Carvalho, Caturano.

A disposizione: Massolo, Benedetti, De Santis, Crialese, Bonini, Icardi, Ardizzone, Di Cosmo, Martinho, Mancosu, Petrovic, Puntoriere.
All. Boscaglia

Arbitro: Di Paolo di Avezzano. Assistenti: Rocca e Formato. IV uomo: Massimi
VAR: Sacchi, Ranghetti

PROSEGUI LA LETTURA

Roma-Virtus Entella 4-0: video gol di Schick (doppietta), Marcano e Pastore | Coppa Italia é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 19:56 di Monday 14 January 2019

]]>
0
Coppa Italia, Napoli-Sassuolo 2-0: gol di Milik e Fabian Ruiz Sun, 13 Jan 2019 19:53:56 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768801/napoli-sassuolo-ottavi-coppa-italia http://www.calcioblog.it/post/768801/napoli-sassuolo-ottavi-coppa-italia Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Ore 22:39 - Finisce 2-0 per il Napoli l'ottavo di finale andato in scena al San Paolo. Sassuolo battuto grazie alle reti di Milik e Fabian Ruiz. I partenopei volano ai quarti contro il Milan.

Ore 22:16 - Il Napoli raddoppia al 74' con Fabian Ruiz che ha ricevuto palla in area da Milik e con un bel tiro a giro ha messo in rete. Partenopei avanti 2-0.

Ore 21:22 - Al 36' del primo tempo pareggio del Sassuolo con Manuel Locatelli che ha sfruttato un evidente errore di Hysaj. L'arbitro però chiede l'intervento del VAR e nota il fallo di mano del giocatore del Sassuolo. Gol annullato.

Ore 21:00 - Il Napoli passa in vantaggio con Arkadiusz Milik al 15' del primo tempo. Insigne ha crossato, Pegolo ha respinto, ma la palla è andata sul petto di Milik e poi è finita in rete.

Napoli-Sassuolo: ottavi di Coppa Italia


Napoli-Sassuolo Coppa Italia risultato

Napoli-Sassuolo è il match degli ottavi di finale di Coppa Italia che stabilirà chi andrà ad affrontare ai quarti il Milan, ieri vittorioso ai supplementari in casa della Sampdoria. La partita del San Paolo si può vedere in diretta tv con la telecronaca di Marco Civoli e Fabrizio Tumbarello, gli interventi e le interviste da bordocampo di Alessandro Antinelli e quelli dallo studio SR5 di Saxa Rubra di Simona Rolandi. La partita si può vedere anche in live streaming su RaiPlay.

Per il Napoli è l'esordio in questa edizione della Coppa Italia, mentre il Sassuolo ha giocato due turni, il terzo contro la Ternana, battuta 5-1, e il quarto contro il Catania, sconfitto per 2-1. Questa sera la missione per gli uomini di De Zerbi è molto ardua, ma sicuramente faranno un tentativo.

Napoli-Sassuolo: le formazioni ufficiali

Per il match di stasera mister Ancelotti ha deciso di rinunciare ad Hamsik e Allan e fare spazio a Diawara e Ruiz, in attacco ci sarà Milik dal primo minuto. De Zerbi schiera Locatelli con Sensi e Duncan a Centrocampo, mentre nel reparto avanzato troviamo Berardi, Boateng e Djuricic. Ecco le formazioni ufficiali:

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Diawara, Ruiz, Ounas; Milik, Insigne

Sassuolo (4-3-3): Pegolo; Lirola, Magnani, Rogerio, Peluso; Locatelli, Sensi, Duncan; Berardi, Boateng, Djuricic

PROSEGUI LA LETTURA

Coppa Italia, Napoli-Sassuolo 2-0: gol di Milik e Fabian Ruiz é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 19:53 di Sunday 13 January 2019

]]>
0
Inter-Benevento 6-2: nerazzurri ai quarti di Coppa Italia contro la Lazio Sun, 13 Jan 2019 17:15:21 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768749/inter-benevento-coppa-italia-risultato-ottavi-di-finale-13-gennaio-2019 http://www.calcioblog.it/post/768749/inter-benevento-coppa-italia-risultato-ottavi-di-finale-13-gennaio-2019 Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

19:56 - Proprio sul finale del match, nei minuti di recupero, al 95' l'Inter ha messo a segno un altro gol chiudendo con un "tennistico" 6-2. In rete è andato nuovamente Candreva con una bella azione individuale.
I nerazzurri vincono 6-2 contro il Benevento e volano ai quarti contro la Lazio.

19:36 - Ri-accorcia le distanze il Benevento con il secondo gol firmato da Filippo Bandinelli.

19:27 - Ancora un gol dell'Inter che fa pokerissimo al 67' con Lautaro Martinez che è così autore di una doppietta grazie a tiro vincente in area. 5-1 per i nerazzurri.

19:23 - Al 59' il Benevento accorcia le distanze con un gol di Roberto Insigne direttamente da calcio di punizione con un tiro rasoterra che è passato sotto la barriera e si è infilato nell'angolino basso a sinistra.

19:10 - Appena rientrati in campo per il secondo tempo l'Inter ha fatto poker con Lautaro Martinez, autore del quarto gol nerazzurro contro il Benevento. Colpo di testa vincente vicino al palo sinistro.

18:48 - Inter ancora in gol al 47' del primo tempo, quindi nel secondo minuto di recupero, con Henrique Dalbert, che ha ricevuto palla dai compagni in area di rigore e ha insaccato sotto la traversa.

18:16 - Raddoppio dell'Inter con Antonio Candreva! L'ex laziale ha colpito sugli sviluppi di un calcio d'angolo, infilando il pallone all'angolino con un tiro di destro dopo aver raccolto la respinta della traversa su un colpo di testa di Icardi.

18:06 - Inter subito in vantaggio! In gol Mauro Icardi su calcio di rigore dopo appena due minuti di gioco.


Inter-Benevento | Coppa Italia

Tutto pronto a San Siro per la sfida tra Inter e Benevento, valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Per questa partita contro gli Stregoni, Luciano Spalletti ha deciso di concedersi un po' di turn over. Per la prima volta in stagione il tecnico ha deciso di concedere spazio al portiere Daniele Padelli e al difensore ad Andrea Ranocchia, sempre in panchina o in tribuna nella prima parte della stagione.

In difesa Ranocchia farà coppia con Skriniar, insieme al quale aveva già giocato contro gli Stregoni nello scorso mese di febbraio in un match di campionato. Quella volta entrambi riuscirono anche a segnare, regalando a Spalletti una vittoria per 2-0. A centrocampo il tecnico ha deciso di puntare su una linea a quattro composto da Candreva, Gagliardini, Brozovic e Perisic. In attacco fiducia a Lautaro, che farà coppia con il capitano Icardi, al quale non si può rinunciare neanche in Coppa Italia.

Inter-Benevento | Formazioni Ufficiali

INTER: 27 Padelli; 2 Vrsaljko, 37 Skriniar, 13 Ranocchia, 29 Dalbert; 87 Candreva, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 44 Perisic; 10 Lautaro, 9 Icardi. A disposizione: 1 Handanovic, 46 Berni, 6 De Vrij, 8 Vecino, 11 Keita, 14 Nainggolan, 15 Joao Mario, 16 Politano, 18 Asamoah, 20 Borja Valero, 23 Miranda, 33 D'Ambrosio.

Allenatore: Luciano Spalletti

BENEVENTO: 12 Montipò, 3 Letizia, 5 Antei, 7 Di Chiara, 8 Tello, 9 Coda, 13 Tuia, 16 Improta, 17 Bonaiuto, 19 Insigne, 25 Bandinelli. A disposizione: 22 Gori, 2 Sparandeo, 4 Del Pinto, 6 Billong, 11 Maggio, 15 Costa, 18 Gyamfi, 24 Cuccurullo, 27 Ricci, 31 Sanogo, 32 Zagari, 33 Armenteros.

Allenatore: Cristian Bucchi

Arbitro: Giua.
Assistenti: Caliari – Lombardi.
Quarto uomo: Maggioni.
Addetti VAR: Aureliano, Paganessi.

PROSEGUI LA LETTURA

Inter-Benevento 6-2: nerazzurri ai quarti di Coppa Italia contro la Lazio é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 17:15 di Sunday 13 January 2019

]]>
0
Bologna-Juventus 0-2 | Coppa Italia: reti di Bernardeschi e Kean Sat, 12 Jan 2019 19:40:58 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768730/bologna-juventus-0-0-coppa-italia-risultato-oggi-sabato-12-gennaio-2019 http://www.calcioblog.it/post/768730/bologna-juventus-0-0-coppa-italia-risultato-oggi-sabato-12-gennaio-2019 Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

22:41 - Triplice fischio finale: bianconeri ai quarti di finale. La squadra di Allegri nel prossimo turno affronterà una tra Atalanta e Cagliari.

21:56 - Raddoppio della Juventus! In gol il giovane Moise Kean con un tap-in, approfittando di un pallone vagante, figlio di una deviazione di un difensore del Bologna su un tiro di Douglas Costa.


20:56 - Juventus in vantaggio al nono minuto! In gol Bernardeschi, che ha approfittato di un pallone perso in uscita alta dal portiere Da Costa; il brasiliano ha afferrato il pallone, ma poi l'ha perso scontrandosi con il compagno di squadra Calabresi.


20:45 - Forfait dell'ultimo secondo: Chiellini ha sostituito Benatia nell'undici titolare della Juve.

Bologna-Juventus | Coppa Italia

Tutto pronto allo Stadio Dall'Ara per la sfida di Coppa Italia tra Bologna e Juventus. Per questo match Massimiliano Allegri si è concesso molto turn over, anche in vista della finale di Supercoppa Italiana contro il Milan in programma mercoledì prossimo a Jeddah, in Arabia Saudita. In virtù dell'assenza per infortunio di Mario Mandzukic, Allegri ha deciso di puntare sul giovane Kean come terminale offensivo.

A supportarlo non ci sarà Cristiano Ronaldo, preservato dal tecnico in vista della finale, al pari di Dybala. A completare l'attacco dei bianconeri ci saranno invece Bernardeschi e Douglas Costa. Turno di riposo anche per capitan Chiellini, Matuidi, Alex Sandro e Bentancur. Regolarmente presente, invece, Szczesny che Allegri ha preferito un po' a sorpresa a Perin.

Atteggiamento decisamente diverso, invece, per quanto riguarda Pippo Inzaghi che ha deciso di schierare la migliore formazione possibile. In attacco farà il suo esordio Nicola Sansone, appena arrivato in prestito dal Villarreal; a centrocampo ci sarà l'altro nuovo acquisto Roberto Soriano.

Bologna-Juventus | Formazioni Ufficiali

BOLOGNA: Da Costa; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Svanberg, Pulgar, Soriano, Dijks; Destro, Sansone. All.: Inzaghi.

JUVENTUS: Szczesny; De Sciglio, Benatia, Bonucci, Spinazzola; Can, Pjanic, Khedira; Bernardeschi, Kean, Costa. All.: Allegri.

PROSEGUI LA LETTURA

Bologna-Juventus 0-2 | Coppa Italia: reti di Bernardeschi e Kean é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 19:40 di Saturday 12 January 2019

]]>
0
Sampdoria-Milan 0-2: rossoneri avanti in Coppa Italia grazie a Cutrone Sat, 12 Jan 2019 16:52:15 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768723/sampdoria-milan-coppa-italia-risultato-video-gol http://www.calcioblog.it/post/768723/sampdoria-milan-coppa-italia-risultato-video-gol Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

20:38 - Triplice fischio finale al Marassi! Il Milan ha conquistato la qualificazione. Nei quarti di finale affronterà una tra Napoli e Sassuolo.

20:16 - Ancora Cutrone! Milan avanti 2-0 al minuto 108. L'attaccante rossonero ha beffato Rafael con un pallonetto dal limite dell'area; bellissima la conclusione al volo su un cross di Calhanoglu dalla fascia sinistra.


20:14 - Milan in vantaggio al minuto 102! In gol Patrick Cutrone con una deviazione sotto misura su un traversone dalla destra di Andrea Conti. Entrambi i giocatori protagonisti del gol sono entrati a partita in corso. Si è trattato di un guizzo, perché il Milan stava nettamente subendo le iniziative della Sampdoria dall'inizio dei tempi supplementari.


19:58 - Sono finiti i tempi regolamentari di Sampdoria-Milan. Il match è ancora bloccato sul risultato di 0-0.

Sampdoria-Milan 0-0 | ottavi Coppa Italia

Sampdoria-Milan è il secondo match di questi ottavi di finale di Coppa Italia 2018-2019 dopo quello tra Lazio e Novara che ha visto i biancocelesti vittoriosi per 4-1, mentre tuti gli altri match si disputeranno tra stasera (Bologna-Juventus), domani (Napoli-Sassuolo, Inter-Benevento e Torino-Fiorentina) e lunedì (Cagliari-Atalanta e Roma-Entella).

Questo è il tredicesimo incontro tra Sampdoria e Milan in Coppa Italia e il bilancio finora vede i rossoneri avanti con otto vittorie, mentre gli altri quattro sono stati pareggi. Il Diavolo ha superato gli ottavi di questa competizione in tre delle quattro occasioni in cui ha incontrato i blucerchiati, l'unica eccezione risale al 1962, quando fu sconfitto 1-0 a Genova.

E proprio allo Stadio Luigi Ferraris di Genova si gioca oggi e secondo l'allenatore della Samp Marco Giampaolo è un'occasione da non perdere, sia perché si gioca in casa, sia perché l'avversario è mentalmente concentrato anche su un'altra imminente sfida, quella in Arabia Saudita contro la Juventus per la finale di Supercoppa Italia il 16 gennaio.

La partita si può vedere in diretta tv su Rai2 HD con la telecronaca di Gianni Cerqueti e Dario Di Gennaro, interviste e interventi da bordo campo a cura di Gianluigi Zamponi e collegamenti con lo studio di Saxa Rubra dove c'è Franco Lauro. In streaming il match si può guardare tramite RaiPlay.

Fabrizio Pasqua di Tivoli è l’arbitro designato per Sampdoria-Milan, gli assistenti sono Alessio Tolfo di Pordenone e Pasquale De Meo di Foggia, il quarto uomo è Francesco Fourneau di Roma 1, l’arbitro deputato al VAR è Massimiliano Irrati di Pistoia, l’assistente è Gianmattia Tasso di La Spezia. Qui di seguito le formazioni ufficiali.

Sampdoria-Milan: le formazioni ufficiali

Sampdoria (4-3-1-2): Rafael, Tonelli, Murru, Andersen, Sala, Ekdal, Praet, Linetty, Ramirez, Caprari, Quagliarella

Milan (4-3-3): Reina; Abate, Zapata, Romagnoli, Rodríguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Higuaín, Çalhanoglu

PROSEGUI LA LETTURA

Sampdoria-Milan 0-2: rossoneri avanti in Coppa Italia grazie a Cutrone é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 16:52 di Saturday 12 January 2019

]]>
0
Novara-Lazio, cori razzisti e antisemiti dalla Curva Nord Sat, 12 Jan 2019 15:23:00 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768716/novara-lazio-cori-razzisti-e-antisemiti-dalla-curva-nord http://www.calcioblog.it/post/768716/novara-lazio-cori-razzisti-e-antisemiti-dalla-curva-nord Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

C'era poca gente all'Olimpico oggi per Lazio-Novara, ottavo di finale di Coppa Italia, per questo, anche se erano in pochi a cantare, si sentivano benissimo. Circa 13mila erano presenti allo stadio per seguire il primo match del 2019 dei biancocelesti e uno sparuto gruppo di ultras della Lazio si è distinta per aver intonato cori razzisti e antisemiti come "giallorosso ebreo" e "questa Roma qua sembra l'Africa". Inoltre, se la sono presa anche con i Carabinieri.

La prima partita dell'anno, dunque, fa subito tornare alla ribalta i problemi ormai annosi del tifo calcistico italiano e di certi gruppi di ultras che non cambiano musica e, in barba alle tante discussioni aperte, anche in politica, continuano imperterriti a portare odio e razzismo in un luogo che dovrebbe essere di puro svago. Peraltro senza alcun motivo, visto che oggi era una normalissima partita di Coppa Italia contro il Novara.

Vedremo se questo episodio avrà degli strascichi e se a pagare sarà la società. Intanto la squadra in campo è stata autrice di una goleada, ma visto il clima potrebbe comunque ritrovarsi ad affrontare qualche penalizzazione.

PROSEGUI LA LETTURA

Novara-Lazio, cori razzisti e antisemiti dalla Curva Nord é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 15:23 di Saturday 12 January 2019

]]>
0
Lazio-Novara 4-1: biancocelesti ai quarti di Coppa Italia Sat, 12 Jan 2019 14:10:25 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768670/lazio-nova-ottavi-coppa-italia-diretta http://www.calcioblog.it/post/768670/lazio-nova-ottavi-coppa-italia-diretta Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Aggiornamento ore 16:53 - Si è conclusa sul 4-1 per la Lazio la partita dello Stadio Olimpico contro il Novara. Gli uomini di Simone Inzaghi si qualificano ai quarti di finale dove incontreranno la vincente della sfida tra Inter e Benevento. Purtroppo per la società biancoceleste c'è anche una nota negativa: i cori razzisti di un gruppetto di ultras.

Aggiornamento ore 16:10 - Alla ripresa del gioco è arrivato il primo gol del Novara, su rigore, battuto e realizzato da Eusepi.

Aggiornamento ore 15:50 - Nel terzo minuto di recupero del primo tempo è arrivato il gol di Milinkovic-Savic che porta la Lazio sul 4-0 alla fine della prima frazione di gioco. Qui il video.

Aggiornamento ore 15:41 - Terzo gol della Lazio, ancora Immobile in rete su assist di Lukaku. Qui il video.

Aggiornamento ore 15:22 - Raddoppio della Lazio con Immobile al 20' sulla ribattuta di un calcio di rigore che lui stesso aveva tirato e che Benedettini aveva respinto. Qui il video del gol di Immobile.

Aggiornamento ore 15:15 - La Lazio è passata in vantaggio con un gol di Luis Alberto al 12' del primo tempo. Qui potete vedere il video del gol.

Lazio-Novara in diretta tv e streaming


Lazio Novara ottavi Coppa Italia diretta

Lazio-Novara è il match degli ottavi di finale di Coppa Italia 2018-2019 e si potrà vedere in diretta tv su Raidue con approfondimenti prima e dopo la partita. In streaming si può seguire tramite RaiPlay, mentre qui su Calcioblog troverete il risultato aggiornato e i video dei gol.

Per la Lazio questo incontro segna l'esordio nell'attuale edizione di Coppa Italia, mentre il Novara ha già eliminato Perugia, Brescia e Pisa. L'ultimo precedente all'Olimpico tra le due squadre oggi in campo risale al 2011, quando, il 5 dicembre, si affrontarono nella quattordicesima giornata di Serie A e i biancocelesti si imposero per 3-0.

Il coach della Lazio Simone Inzaghi ha detto che quella di oggi non è una partita di "rodaggio" per tornare in forma dopo la sosta, ma una partita importante "che vale un quarto di finale".

Lazio-Novara: le formazioni ufficiali

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Lukaku; Caicedo, Immobile

Novara (4-3-2-1): Benedettini; Cinaglia, Chiosa, Bove, Visconti; Sciaudone, Ronaldo, Nardi; Schiavi, Manconi; Eusepi

PROSEGUI LA LETTURA

Lazio-Novara 4-1: biancocelesti ai quarti di Coppa Italia é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 14:10 di Saturday 12 January 2019

]]>
0
Tennis, Andy Murray annuncia il ritiro Fri, 11 Jan 2019 08:49:15 +0000 http://www.outdoorblog.it/post/515050/tennis-andy-murray-annuncia-il-ritiro http://www.outdoorblog.it/post/515050/tennis-andy-murray-annuncia-il-ritiro Redazionali Blogo.it Redazionali Blogo.it

"Gli Australian Open potrebbero essere il mio ultimo torneo, vorrei continuare fino a Wimbledon, ma non so se ci riuscirò. Ho troppo dolore, è molto dura". Tra lacrime e singhiozzi Andy Murray ha annunciato il suo ritiro dal tennis. Il due volte campione olimpico l'ha fatto in una conferenza stampa alla vigilia degli Australian Open, un torneo che non è mai riuscito a vincere nonostante le 5 finale disputate. Alla base della sua decisione ci sono i problemi fisici con i quali sta convivendo da lungo tempo: "Ho sopportato il dolore da venti mesi a questa parte. Le ho provate tutte per cercare di far stare meglio la mia anca. Ha aiutato ma non abbastanza: sono in condizioni migliori rispetto a sei mesi fa ma avverto ancora molto dolore. Ed è dura".

Nonostante l'operazione dell'anno scorso, la situazione non è realmente migliorata: "Smetto perché voglio tornare a fare le cose comuni, come mettere una scarpa o un calzino, senza avere dolore. Ho l'anca davvero molto danneggiata, il chirurgo che mi ha operato lo scorso anno me lo ha confermato. L'intervento dello scorso anno non è servito a ridurre il dolore. Continuare solo in doppio? No, non rischio la mia salute".

Murray ha comunque confermato che scenderà regolarmente in campo nel primo match dell'Australian Open contro lo spagnolo Roberto Bautista Agut: "Ho intenzione di giocare posso ancora competere a certi livelli anche se non quanto sarei felice di fare. Il dolore è davvero tanto ed io non voglio continuare a giocare in questa maniera. Durante l’off-season a dicembre ho parlato con il mio team e ho detto che non potevo continuare ad andare avanti così, che avevo bisogno di mettere un punto perché non potevo continuare senza avere alcuna idea su quando il dolore sarebbe cessato".

PROSEGUI LA LETTURA

Tennis, Andy Murray annuncia il ritiro é stato pubblicato su Outdoorblog.it alle 08:49 di Friday 11 January 2019

]]>
0
Caso Ronaldo-Mayorga: polizia di Las Vegas chiede il Dna del portoghese Thu, 10 Jan 2019 20:47:35 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768658/caso-ronaldo-mayorga-polizia-las-vegas-chiede-dna-portoghese http://www.calcioblog.it/post/768658/caso-ronaldo-mayorga-polizia-las-vegas-chiede-dna-portoghese Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

ronaldo polizia usa

La polizia di Las Vegas vuole un campione del Dna di Cristiano Ronaldo: l’obiettivo degli agenti americani è quello di arrivare ad un confronto con le tracce rinvenute sui vestiti di Kathryn Mayorga. La modella statunitense accusa il numero 7 della Juventus di averla violentata nove anni fa, al termine di una serata trascorsa assieme in un locale del Nevada. La richiesta del test del Dna rimbalza sulle del Wall Street Journal che cita fonti della polizia a stelle e strisce.

La richiesta della polizia, aggiunge il giornale statunitense, sarebbe stata inviata di recente alle autorità giudiziarie italiane, che per competenza territoriale devono recapitare il messaggio al calciatore della Juventus. Il caso Mayorga è stato riaperto a distanza di nove anni dai fatti, ovvero quando in autunno la modella americana ha accusato CR7 di stupro: la violenza sarebbe avvenuta nel 2009 proprio a Las Vegas al termine di una serata che i due avrebbero trascorso assieme in un locale.

In seguito, Ronaldo avrebbe trovato un accordo con Kathryn Mayorga, alla quale sarebbero stati versati, in cambio del silenzio sulla vicenda, qualcosa come 375mila dollari. Una volta riaperto il caso, la polizia di Las Vegas vuole capire se ci sia una corrispondenza tra il Dna trovato sugli abiti della modella e quello del centravanti portoghese, cinque volte pallone d’oro. Questa la posizione del suo legale: "Ronaldo ha sempre affermato, e continua a farlo, che quanto accaduto a Las Vegas nel 2009 era consensuale, per questo non sarebbe sorprendente se ci fosse del suo DNA e che la Polizia faccia una richiesta così normale nel corso delle indagini".

PROSEGUI LA LETTURA

Caso Ronaldo-Mayorga: polizia di Las Vegas chiede il Dna del portoghese é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 20:47 di Thursday 10 January 2019

]]>
0
Icardi: "Nessuna offerta concreta dall'Inter, Wanda mio agente fino a fine carriera" Thu, 10 Jan 2019 18:00:56 +0000 http://www.calcioblog.it/post/768651/icardi-nessuna-offerta-concreta-dallinter-wanda-mio-agente-fino-a-fine-carriera http://www.calcioblog.it/post/768651/icardi-nessuna-offerta-concreta-dallinter-wanda-mio-agente-fino-a-fine-carriera Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

icardi wanda

Mauro Icardi prova a spegnere le polemiche che circolano ormai da giorni in merito alla trattativa per il rinnovo con l’Inter. Secondo quanto riferisce radio mercato, il capitano nerazzurro avrebbe chiesto cifre molto alte alla dirigenza del club milanese, che nel frattempo si sarebbe anche stancata delle uscite da parte della moglie-agente Wanda Nara. A tal proposito, si dice che i nerazzurri stiano individuando un nuovo interlocutore per trattare il rinnovo con Icardi, che però smentisce seccamente questa ipotesi.

"Il mio rinnovo - annuncia il numero 9 dell’Inter su Instagram - avverrà nel momento in cui l'Inter mi sottoporrà un'offerta corretta e concreta. Solo allora si potrà parlare di rinnovo con verità eludendo le menzogne gratuite che ad oggi vengono diffuse". Icardi accusa la stampa di aver diffuso ultimamente troppe cose non vere in merito alla trattativa per il suo prolungamento di contratto, anche se Wanda ci ha messo del suo parlando di “due club spagnoli pronti a metterlo sotto contratto”, dopo aver ammesso tempo fa che in estate Maurito sia stato vicino alla Juventus.

Contestualmente alla precisazione via Instagram, Icardi ha pubblicato anche due tweet tramite i quali bolla come “cazz…”, le ipotesi secondo le quali Wanda Nara non sarebbe interlocutrice gradita dall’Inter. "Sono molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto finora. Per questo - sottolinea su Twitter Icardi - sarà sempre Wanda a curare i miei, i nostri, interessi, fino a fine carriera".



PROSEGUI LA LETTURA

Icardi: "Nessuna offerta concreta dall'Inter, Wanda mio agente fino a fine carriera" é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 18:00 di Thursday 10 January 2019

]]>
0