it_IT Home Blogo.it - Ultime notizie della sezione Home Tue, 23 Apr 2019 04:32:40 +0000 Tue, 23 Apr 2019 04:32:40 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogo.it/home 2004-2014 Blogo.it Sri Lanka, il video di una nuova esplosione<br> Ferito lievemente un giornalista italiano Il bilancio è di almeno 290 vittime e 500 feriti]]> Mon, 22 Apr 2019 13:51:59 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/616955/sri-lanka-video-esplosione-22-aprile-2019 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/616955/sri-lanka-video-esplosione-22-aprile-2019 Redazione Blogo.it Redazione Blogo.it

Ancora una giornata di altissima tensione a Colombo, capitale dello Sri Lanka. Mentre si continuano a contare le vittime, oggi sono stati trovati ben 87 detonatori vicino alla principale stazione degli autobus e un'autobomba è esplosa in fase di disinnesco proprio vicino alla Chiesa colpita ieri, quella di Sant'Antonio. Gli artificieri stavano disinnescando l'ordigno che però è esploso. Per fortuna erano state prese tutte le precauzioni del caso e dunque non ci sono stati feriti, ma si è scatenato il panico. Un giornalista di Repubblica, Raimondo Bultrini, è rimasto ferito da una scheggia, ma per fortuna in modo molto lieve.

Ora le autorità hanno annunciato un nuovo coprifuoco dalle ore 20 locali (le 16:30 italiane) fino alle 4 di domani. Per adesso si contano almeno 290 morti e circa 500 feriti. Tra le vittime ci sono 36 stranieri, di cui cinque britannici, un cinese, un giapponese, un portoghese e gli altri sono americani, olandesi e indiani. Tra le vittime anche tre dei quattro figli di Anders Holch Povlsen, il patron di Asos.

Al momento sono 24 le persone sospette arrestate per questi attacchi dietro i quali ci sarebbe un gruppo jihadista locale aiutato da una rete internazionale, secondo quanto riferito dal sottosegretario del governo dello Ski Lanka, Rajitha Senaratne.

PROSEGUI LA LETTURA

Sri Lanka, il video di una nuova esplosione
Ferito lievemente un giornalista italiano é stato pubblicato su
Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 13:51 di Monday 22 April 2019

]]>
0
"Salva Roma", la Lega conferma il no - M5S: "E' a costo zero" Mon, 22 Apr 2019 22:42:44 +0000 http://www.polisblog.it/post/431984/salva-roma-la-lega-conferma-il-no-m5s-e-a-costo-zero http://www.polisblog.it/post/431984/salva-roma-la-lega-conferma-il-no-m5s-e-a-costo-zero redazione Blogo.it redazione Blogo.it

salva roma lega m5s

Ancora tensione nella maggioranza di governo: terreno di scontro è stavolta il cosiddetto "Salva Roma". La Lega conferma il proprio no all’inserimento della norma all’interno del decreto Crescita, mentre il Movimento 5 Stelle prova a convincere gli alleati che si tratti di un provvedimento che non avrà ripercussioni sui cittadini. Alla capitale servono risorse per ripartire e il M5S chiede un intervento statale, così come avvenuto in passato con altri governi nei confronti di varie città con le casse disastrate.

Matteo Salvini chiede che però la norma sia estesa a tutti i comuni in difficoltà e non valga solo per Roma. L’ipotesi non viene scartata a priori dai pentastellati, che però sottolineano la differenza tra i problemi della capitale e quelli delle altre città. "I Comuni vanno salvati tutti, ma i problemi sono diversi e a ciascuno serve la sua cura", ha dichiarato il viceministro Laura Castelli.

Lega: "Non voteremo nessuna norma salva-Raggi"

"Nessuna norma salva Raggi. Non esistono comuni di serie A e serie B - fanno sapere fonti della Lega citate dall’Ansa - . O si aiutano tutti i comuni e i sindaci in difficoltà o nessuno. La Lega non vota norme che creano disparità. Bene il decreto crescita con le misure per i risparmiatori truffati, per abbassare le tasse alle imprese, riduzione della burocrazia per gli enti territoriali".

M5S: "Grande gaffe di Salvini"

Il Movimento 5 Stelle, secondo la stessa Ansa, replica alla Lega che il provvedimento non prevede di mettere le mani in tasca ai cittadini per salvare le casse di Roma.

"Siamo di nuovo costretti a puntualizzare, perché la Lega con Matteo Salvini è inciampata in una grandissima gaffe senza saperlo. Il provvedimento di cui parlano, che loro chiamano salva-Roma, poi salva-Raggi quando capiscono che il primo epiteto non paga in termini elettorali, è totalmente a costo zero. Non andiamo oltre, ci fermiamo qui, sarebbe paradossale spiegare qualcosa che capirebbe anche un bambino".

Martedì 23 aprile è in programma un caldissimo Consiglio dei ministri e non si escludono clamorose sorprese dopo i vari botta e risposta di questi giorni tra Salvini e Di Maio.

PROSEGUI LA LETTURA

"Salva Roma", la Lega conferma il no - M5S: "E' a costo zero" é stato pubblicato su Polisblog.it alle 22:42 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Zingaretti: "Salvini vuole l'impunità per i potenti" Mon, 22 Apr 2019 16:57:49 +0000 http://www.polisblog.it/post/431978/zingaretti-salvini-impunita-per-potenti http://www.polisblog.it/post/431978/zingaretti-salvini-impunita-per-potenti redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Nicola Zingaretti su Matteo Salvini che difende i potenti

Il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti oggi ha pubblicato un post sui social network con cui attacca direttamente il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini. Per il suo intervento il governatore del Lazio ha scelto un titolo, scritto in caps: "Salvini vuole l'impunità per i potenti".

Nel post Zingaretti ha scritto:

"Salvini sta distruggendo l'Italia. Da quando governa c'è meno lavoro, ci sono più debiti, non c'è più crescita, ci sono più insicurezza e illegalità. Difende solo il suo partito imbarcando di tutto e non difende certo gli Italiani, più indebitati e isolati nel mondo"

E poi ha aggiunto il riferimento a quello che è stato il titolo del suo post:

"Ora vuole l'impunità quella classica dei potenti. Questa è la verità. Ma lo fermeremo unendo l'Italia onesta che lavora e che produce. Uniti per amore dell'Italia"

PROSEGUI LA LETTURA

Zingaretti: "Salvini vuole l'impunità per i potenti" é stato pubblicato su Polisblog.it alle 16:57 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Olimpia Troili, la candidata PD che fa discutere per i selfie troppo sexy (FOTO) Mon, 22 Apr 2019 12:16:44 +0000 http://www.polisblog.it/post/431954/olimpia-troili-candidata-pd-europee http://www.polisblog.it/post/431954/olimpia-troili-candidata-pd-europee redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Olimpia Troili candidata PD europee 2019

Olimpia Troili è una 32enne laureata in Filosofia e in Sviluppo e Cooperazione Internazionale, dottoranda in Storia dell'Europa e Presidente dell'associazione culturale Alternativa Europea. Si parla di lei perché è candidata alle elezioni europee del 26 maggio 2019 nelle lista del Partito Democratico nel collegio del Centro Italia (Lazio, Umbria, Marche e Toscana).

Ancor prima di essere eletta è già stata "nominata" Miss Parlamento Europeo... Il motivo è che la ragazza è particolarmente avvenente, anche grazie agli intensi allenamenti a cui si sottopone in palestra.

Proprio per via degli scatti pubblicati mentre si allena, un po' come fa Diletta Leotta, Troili è finita in una polemica. I suoi account sono stati notati da alcuni giornalisti e in molti, da Dagospia a Oggi fino a Libero e il Secolo d'Italia, hanno ripubblicato le sue foto, soprattutto quelle in cui metteva in mostra le sue forme.

Nella maggior parte dei casi si tratta di foto in cui fa vedere i risultati dei suoi allenamenti. La più discussa è una foto in "posa plastica" e in bikini scattata sul divano. La diretta interessata in una intervista radio (a "Un giorno da pecora" su Rai Radio 1) ha detto che quella foto è stata scattata da sua madre, quindi non la considera una foto particolarmente sexy, anche se, per molti, il risultato è proprio quello... E per il resto, ha spiegato, è una millennial e dunque per lei è normale scattare selfie.

Ma la malizia, si sa, è negli occhi di chi guarda e tutti i guardoni che sono andati sui suoi social hanno potuto sbavare allegramente sulle foto di Olimpia Troili in bikini, al mare o in palestra, e alla fine la diretta interessata ha dovuto togliere le foto più "imbarazzanti".

Troili, tra l'altro, è un'ex atleta delle Fiamme Gialle, ha gareggiato nella scherma, in particolare la sua disciplina era il fioretto. Ora si dedica al fitness, ma la sua sfida principale è quella di farsi eleggere al Parlamento europeo. Ci riuscirà?

PROSEGUI LA LETTURA

Olimpia Troili, la candidata PD che fa discutere per i selfie troppo sexy (FOTO) é stato pubblicato su Polisblog.it alle 12:16 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Berlusconi: "Periodo di grandi preoccupazioni per gli italiani" Mon, 22 Apr 2019 09:23:43 +0000 http://www.polisblog.it/post/431925/berlusconi-gli-italiani-vivono-grandi-preoccupazioni http://www.polisblog.it/post/431925/berlusconi-gli-italiani-vivono-grandi-preoccupazioni redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi nel giorno di Pasqua ha inviato via social i suoi auguri a tutti gli italiani auspicando un nuovo inizio per il Paese: "Viviamo in un periodo di grandi preoccupazioni. Ne siamo consapevoli e ci impegniamo a fare del nostro meglio per poterne presto uscire. Io auguro a tutte le italiane e tutti gli italiani che la Santa Pasqua possa essere l’inizio di un nuovo periodo di concordia e di serenità"

Berlusconi in questi giorni si è scagliato contro il "giustizialismo" del M5S sul caso del sottosegretario leghista Armando Siri, altra prova secondo il Cav dell’incompatibilità tra Lega e 5 Stelle, un "esperimento" che deve concludersi al più presto per il bene del Paese.

Alle prossime elezioni europee del 26 maggio l’ex premier, tornato candidabile, sarà capolista ovunque ma secondo il Fatto Quotidiano potrebbe essere superato in casa dall’europarlamentare azzurro Aldo Patriciello, imprenditore della sanità privata e candidato forte di Forza Italia nella circoscrizione Sud.

Dice Patriciello: "Io raccolgo simpatie in tutte le aree politiche. Infatti non mi intrometto mai nelle passioni degli amici. Sei di sinistra? Benissimo. Sei di destra? Benissimo. Non interferisco, non polemizzo. Lascio ciascuno libero di professare il suo credo nella sua Chiesa. Chiedo solo, al momento del voto, se la simpatia ha costruito un’amicizia e l’amicizia una confidenza e la confidenza una domanda". Patricello prenderà più voti di Berlusconi? "Con umiltà e dedizione farò campagna elettorale". Chi vivrà vedrà.

PROSEGUI LA LETTURA

Berlusconi: "Periodo di grandi preoccupazioni per gli italiani" é stato pubblicato su Polisblog.it alle 09:23 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Filippine: terremoto di magnitudo 6,3 Mon, 22 Apr 2019 14:37:09 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/616974/terremoto-filippine-22-aprile-2019 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/616974/terremoto-filippine-22-aprile-2019 Redazione Blogo.it Redazione Blogo.it

Nelle Filippine si è registrata oggi una scossa di terremoto di magnitudo 6,3 che ha causato il crollo di due palazzi. Ci sarebbero almeno sei morti e decine di ferite, ma il bilancio è ancora provvisorio.

Una ragazza e una donna anziana sono state travolte da un muro a Lubao, nella provincia di Pampanga, che si trova a Nord di Manila. Nella stessa Manila la scossa è stata avvertita distintamente e la gente si è riversata per strada.

A Porac è crollato un edificio di quattro piani, il cui piano terra era occupato da un supermercato, sempre nella provincia di Pampanga e qui sono morte altre due persone e una trentina sono rimaste ferite.

> GRATTACIELO OSCILLA PER IL TERREMOTO: CADE L'ACQUA DELLA PISCINA SUL TETTO

E ancora a Porac altre due vittime accertate sono rimaste uccise nelle proprie abitazioni a causa del crollo delle strutture e un'altra ventina sono state ricoverate negli ospedali della provincia di Pampanga.

C'è ancora un numero imprecisato di persone intrappolate tra le macerie. Le squadre di soccorso sono a lavoro in queste ore.

PROSEGUI LA LETTURA

Filippine: terremoto di magnitudo 6,3 é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 14:37 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Trump stoppa esenzioni a import del petrolio iraniano Mon, 22 Apr 2019 16:38:15 +0000 http://www.polisblog.it/post/431975/trump-esenzioni-import-petrolio-iraniano http://www.polisblog.it/post/431975/trump-esenzioni-import-petrolio-iraniano redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Donald Trump esenzioni petrolio Iran anche per Italia

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha deciso di non rinnovare le esenzioni per l'import di petrolio iraniano che scadono il 2 maggio 2019 con l'obiettivo dichiarato di "azzerare l'export di petrolio iraniano, negando al regime la sua principale fonte di entrate".

Le esenzioni erano state concesse a otto Paesi, tra i quali c'è anche l'Italia. La Casa Bianca has piegato che "Usa, Arabia Saudita ed Emirati Arabi, tre dei più grandi produttori di energia, insieme ai loro amici e alleati, sono impegnati ad assicurare che i mercati globali del petrolio restino forniti in modo adeguato".

L'Arabia Saudita ha reso noto che si coordinerà con gli altri produttori e che sta monitorando gli sviluppi sul mercato del petrolio in modo da mantenerlo stabile.

La prima e più dura reazione è arrivata dalla Cina, che è tra i principali importatori di greggio dall'Iran e si oppone alle sanzioni unilaterali e alla giurisdizione ad ampio raggio. Il portavoce del ministero degli Esteri cinese Geng Shuang sostiene che gli accordi siglati da Pechino con Teheran siano "ragionevoli e legittimi".

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha detto che l'amministrazione Usa sta già discutendo con i Paesi coinvolti per aiutarli a rinunciare a importare greggio dall'Iran. Intanto questa decisione ha fatto volare il prezzo del petrolio che ha rapidamente raggiunto i massimi da sei mesi: i futures sul Brent (europeo) sono cresciuti del 2,77% a 73,96 dollari al barile, il Wti (americano) del 2,55% a 65,63 dollari al barile.

PROSEGUI LA LETTURA

Trump stoppa esenzioni a import del petrolio iraniano é stato pubblicato su Polisblog.it alle 16:38 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Sandra, Raimondo, Agus, la politica, la tv: tutto uguale? Mon, 22 Apr 2019 10:00:32 +0000 http://www.tvblog.it/post/1648445/sandra-raimondo-agus-la-politica-la-televisione-tutto-uguale http://www.tvblog.it/post/1648445/sandra-raimondo-agus-la-politica-la-televisione-tutto-uguale Hit Hit

Sandra, Raimondo, Agus, la politica, la televisione:  tutto uguale ?

Il tema è sempre attuale. I movimenti in Rai collegati al mondo politico, la collocazione dei programmi, la stesura dei palinsesti, la scelta dei conduttori, la scelta degli argomenti da trattare. Tutte cose che sono l'attualità di ogni giorno nei corridoi di viale Mazzini e che -nonostante le dichiarazioni di tutti i politici che si sono susseguiti negli anni- restano all'ordine del giorno.

La dimostrazione che "tutto cambia perché nulla cambi" sia una regola che vige da sempre in Rai, ci viene da una memorabile e lo scriviamo in grassetto memorabile, scenetta, che definire scenetta davvero è riduttivo, tratta dal varietà del 1981 della Rete 1 "Stasera niente di nuovo" con protagonisti Raimondo Vianello, Sandra Mondaini e Gianni Agus.

In quella "pièce televisiva" vediamo Sandra e Raimondo a colloquio con il direttore Rai, interpretato da un immenso Gianni Agus, presentare il loro nuovo programma, appunto Stasera niente di nuovo. Si vede come Raimondo dica al direttore Agus la sua intenzione di proporre nel nuovo programma situazioni in cui si faccia satira politica (cita tangenti date ad un tal politico) e satira sulla Rai, argomenti che seppur ricevendo le lodi del direttore, vengono cassati perchè, come spiega lo stesso Agus "ci sono persone sopra di lui e dietro di lui", perchè lui deve rispondere ai suoi politici di riferimento, quindi non fattibili nella nuova trasmissione.

Una scenetta stupenda, con tempi teatrali perfetti ed una recitazione superba da parte dei tre attori. Da riflettere sui temi che vengono trattati, sempre attualissimi e forse non solamente -ormai- relativi alla televisione di Stato. Stasera niente di nuovo (di Continenza-Vianello, regia Romolo Siena) è stato l'ultimo -probabilmente solo una coincidenza- varietà in Rai di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, che poi sarebbero passati a Canale 5 con "Attenti a noi due".

I loro spettacoli televisivi, per altro citati nella scenetta, ovvero "Tante scuse", "Di nuovo tante scuse", "Noi no" e "Io e la befana" erano macchine da oltre 20 milioni di telespettatori, ora gli show del sabato sera viaggiano fra i 3 ed i 4 milioni di telespettatori, davvero altri tempi, ma sui temi, come abbiamo visto, non è che è cambiato molto.

PROSEGUI LA LETTURA

Sandra, Raimondo, Agus, la politica, la tv: tutto uguale? é stato pubblicato su Tvblog.it alle 10:00 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Little Big Italy, su Nove al via la seconda stagione Mon, 22 Apr 2019 08:30:04 +0000 http://www.tvblog.it/post/1648429/little-big-italy-2019-nove-anticipazioni-recensione-seconda-stagione http://www.tvblog.it/post/1648429/little-big-italy-2019-nove-anticipazioni-recensione-seconda-stagione Giorgia Iovane Giorgia Iovane

[live_placement]

Little Big Italy, su Nove al via la seconda stagione: il Giro delle Americhe di Francesco Panella in 10 puntate

Dopo aver esplorato con successo i ristoranti italiani di New York setacciandone i quartieri, Francesco Panella torna in missione per Little Big Italy ma questa volta girando le Americhe. Nelle 10 puntate al via questa sera, lunedì 22 aprile dalle 21.25 su Nove, il nostro 'Dante' alla ricerca della vera cucina italiana fuori confine toccherà infatti Buenos Aires, Lima, Santiago del Cile, Miami, New Orleans, Philadelphia, Chicago, Toronto, in un lungo viaggio tra Sud e Nord America. A fargli da guida e Cicerone, come sempre, ci saranno tre emigrati - o meglio expat - di prima o ennesima generazione che lo porteranno ciascuno nel proprio ristorante italiano preferito.

Il meccanismo della gara non cambia: in ogni ristorante raggiunto, i 4 assaggeranno e voteranno 3 piatti, ovvero la scelta dell’expat, il piatto forte dello chef e un fuori menù scelto da Francesco. Alla fine di ogni pasto i tre ospiti - non l'expat 'consigliere' - voteranno dando da 1 a 5 gettoni per ogni piatto, e Francesco contribuirà al risultato finale con un voto in più, quello dedicato all’italianità che potrà fare la differenza nella proclamazione del vincitore. In palio per l’expat un viaggio Expedia in Italia, non più un credito per mangiare nel suo ristorante preferito.

Panella conferma così il suo 'titolo' di 'Eroe dei due mondi': lui che ha portato la tradizione di famiglia dall'Antica pesa di Roma a New York, si lascia accompagnare, senza presunzione e senza snobismo, tra i ristoranti italiani oltreoceano, tra quelli che davvero restituiscono il sapore genuino della tradizione e chi contamina consapevolmente tra 'vecchia' e 'nuova' casa, tra chi ha ormai ricordi sbiaditi della cucina di famiglia e chi non si piega ai palati della clientela. Un bel viaggio tra quello che siamo e siamo stati, e anche uno sguardo su quello che gli italiani all'estero sono riusciti a ottenere.

Little Big Italy 2019, anticipazioni prima puntata


La seconda stagione di Little Big Italy è composta da 10 puntate (due in più della prima stagione) da un'ora ciascuna ed è prodotta da Magnolia (Banijay Group) per Discovery Italia.

Lunedì 22 aprile va in onda la prima puntata, con Francesco Panella in missione a Santiago del Cile.

PROSEGUI LA LETTURA

Little Big Italy, su Nove al via la seconda stagione é stato pubblicato su Tvblog.it alle 08:30 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Gli ascolti tv di domenica 21 aprile 2019 Mon, 22 Apr 2019 09:44:41 +0000 http://www.tvblog.it/post/1648424/ascolti-tv-domenica-21-aprile-2019 http://www.tvblog.it/post/1648424/ascolti-tv-domenica-21-aprile-2019 Giorgia Iovane Giorgia Iovane

Ascolta il nostro podcast!


Prime Time



  • Su Rai 1 Il film Risorto, in prima tv, ha registrato 3.764.000 telespettatori, share 17,97%.

  • Su Rai 2 NCIS ha registrato 1.606.000 telespettatori, share 7,53%. FBI 1.539.000, 7,85%.

  • Su Rai 3 Città segrete: Gerusalemme ha registrato 1.347.000 telespettatori, share 6,66%.

  • Su Canale 5 Il film d'animazione Alice nel Paese delle Meraviglie ha registrato un netto di 1.764.000 telespettatori, share 8,32%.

  • Su Italia 1 Il film Il ciclone ha registrato 1.365.000 telespettatori, share 6,50%.

  • Su Rete 4 Il film Ufficiale e gentiluomo ha registrato un netto di 875.000 telespettatori, share 4,68%.

  • Su La7 Non è l'Arena ha registrato 971.000 telespettatori, share 5,63%.

  • Su Tv8 Celebrity MasterChef Italia è stata vista da 631.000 telespettatori, share 3,3%.

  • Su Nove Camionisti in trattoria 3, settima puntata in prima tv, ha registrato 451.000 telespettatori, share 2,2%.



Access Prime Time



  • Su Rai 1 Soliti Ignoti - Il ritorno ha registrato 4.158.000 telespettatori, share 20,52%


  • Su Rai 3 Blob ha registrato 900.000 telespettatori, share 5,08%. Grande amore  804.000, 4,06%.

  • Su Canale 5 Paperissima Sprint ha registrato 3.065.000 telespettatori, share 15,11%.


  • Su Rete 4 Speciale Tg4 ha registrato 460.000 telespettatori, share 2,32%.






Preserale



  • Su Rai 1 L'Eredità ha registrato nel segmento La sfida dei Sette 2.431.000 telespettatori, share 18,36% e nel game un netto di 3.639.000, 23,80%.

  • Su Rai 2 Il film La ragazza della scogliera ha registrato un netto di 625.000 telespettatori, share 4,58%.


  • Su Canale 5 Caduta Libera ha registrato 1.584.000 telespettatori, share 12,21% e nel game 2.416.000, 16,06%.

  • Su Italia 1 Il film Lo smoking ha registrato 729.000 telespettatori, share 4,06%.

  • Su Rete 4 Tempesta d'amore ha registrato 696.000 telespettatori, share 4,13%.

  • Su La7 Il film Victor/Victoria ha registrato 182.000 telespettatori, share 1,48%.




Daytime (Mattina)



  • Su Rai 1 UnoMattina in famiglia ha registrato un netto di 1.804.000, 24,75%. Santa Messa di Pasqua con Papa Francesco 2.289.000, 25,69%. Linea Verde un netto di 2.429.000, 24,31%.

  • Su Rai 2 Culto Evangelico di Pasqua 100.000, 1,17%. Mezzogiorno in famiglia ha registrato 533.000 telespettatori, share 5,90% e 813.000, 8,21%.

  • Su Rai 3 Il cammino di Santa Barbara ha registrato 612.000 telespettatori, share 7,06%. Dopo il Tg TgR Mediterraneo 376.000, 3,82%. I Grandi Protagonisti 286.000, 2,80%.

  • Su Canale 5 Melaverde ha ottenuto 1.050.000 telespettatori, share 10,72%.

  • Su Italia 1 Il film Greystoke: La leggenda di Tarzan, il Signore delle scimmie ha registrato un netto di 308.000 telespettatori, share 3,47%.

  • Su Rete 4 Gerusalemme - La città santa ha ottenuto 112.000 telespettatori, share 1,12%.

  • Su La7 Il film Assassinio sul treno ha registrato 134.000 telespettatori, share 1,88%. Camera con vista 100.000, 1,15%. L'ora della salute 69.000, 0,78%. Il film Il coraggio 108.000, 1,11%.




Daytime (Pomeriggio)



  • Su Rai 1 Domenica In ha registrato 1.791.000 telespettatori, share 18,22% e 1.801.000, 17,91%. Tg1 Edizione Straordinaria 1736.000, 15,92%. La Prima Volta .000, %.

  • Su Rai 2 Ciclismo - Le Classiche del Nord: Amstel Gold Race ha registrato nel segmento 625.000 telespettatori, share 6,25%.

  • Su Rai 3 Il film Ieri, Oggi, Domani ha registrato 547.000 telespettatori, share 5,57%. Tg3 Speciale 387.000, 3,81%. Kilimangiaro nella presentazione 385.000, 3,7% e nel programma 877.000, 7,92%.

  • Su Canale 5 L'arca di Noè 1.619.000, 15,88%. Beautiful ha registrato 1.308.000 telespettatori, share 13,22%. Una Vita 1.216.000, 12,38%. Il Segreto 1.311.000, 12,89%. Domenica Vintage 1.118.000, 10,23%.

  • Su Italia 1 Il film Blue Crush ha registrato 427.000 telespettatori, share 4,34%. Supergirl un netto di 298.000, 2,92%.

  • Su Rete 4 Il film Quo Vadis ha registrato un netto di 346.000 telespettatori, share 3,31%.

  • Su La7 A te le chiavi ha registrato 110.000 telespettatori, share 1,12%. Il film Il mondo di Suzie Wong 134.000, 1,36%.




Seconda serata



  • Su Rai 1 Speciale Tg1 ha registrato 835.000 telespettatori, share 6,43%.

  • Su Rai 2 FBI 1.390.000, 7,20%. Blue Bloods ha registrato 940.000 telespettatori, share 6,91% e 687.000, 7,65%.

  • Su Rai 3 Tg3 nel Mondo ha registrato 577.000 telespettatori, share 5,45%. Il film Father Lenin ha registrato 217.000 telespettatori, share 3,67%.

  • Su Canale 5 Il film Di nuovo in gioco ha registrato un netto di 412.000 telespettatori, share 5,34%.

  • Su Italia 1 Il film Io, tu e Dupree ha registrato un netto di 559.000 telespettatori, share 5,75%.

  • Su Rete 4 In Itinere - Speciale Terra Santa ha registrato 214.000 telespettatori, share 2,76%.





TG



  • Tg1 ore 13:30 2.592.000, 25,41%; ore 20:00 4.196.000, 23,86%.

  • Tg2 ore 13:00 1.152.000, 11,33%; ore 20:30 1.739.000, 8,99%.

  • Tg3 ore 14:30 1.134.000, 11,45%; ore 19:00 1.448.000, 10,21%.

  • Tg5 ore 13:00 1.971.000, 19,34%; ore 20:00 3.008.000, 16,87%.

  • Studio Aperto ore 12:25 732.000, 7,43%; ore 18:30 646.000, 5,25%.

  • Tg4 ore 12.00 220.000, 2,24%; ore 18:55 590.000, 4,22%.

  • Tg La7 ore 13:30 239.000, 2,36%; ore 20:00 804.000, 4,53%.



PROSEGUI LA LETTURA

Gli ascolti tv di domenica 21 aprile 2019 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 09:44 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Amici 18: Renato Zero torna presto... per sostituire la Bertè? Sun, 21 Apr 2019 01:50:34 +0000 http://www.tvblog.it/post/1648335/amici-18-renato-zero-giudice http://www.tvblog.it/post/1648335/amici-18-renato-zero-giudice Sebastiano Cascone Sebastiano Cascone

Renato Zero è stato, sicuramente, l'ospite d'onore della quarta puntata del serale di 'Amici 18', in onda, stasera, sabato 20 aprile 2019. Il poliedrico cantautore ha duettato, durante la 'prova folle', con Alvis e Alberto, sulle note di uno dei suoi più grandi cavalli di battaglia, 'Amico'. Ha scherzato, a lungo, con la conduttrice, Maria De Filippi e annunciato l'uscita del nuovo album (ad ottobre), 'Zero il folle' e l'inizio di un tour che lo porterà in giro per tutta Italia a partire dal prossimo novembre.

Zero: "I miei colleghi stanno tutti in giro. Io manco da due anni. (ai giovani, ndb) Noi abbiamo una responsabilità grande. Vi trasmettiamo la nostra piccola conoscenza. Renato avrà bisogno di un erede. Fatevi il mazzo e cercate di raggiungermi. Avete una grande mamma, ragazzi (riferendosi alla De Filippi, ndb). Vi renderete conto? Sono il numero zero e me ne vanto. Sono fuori dai pronostici. Mi sono salvato. Senza zero non valgo. Senza zero i numeri non valgono un caxxo".

Dopo essersi congedato dal pubblico, dietro le quinte, il raffinato interprete ha mostrato un cartello, 'Torno presto'. Che possa essere proprio lui il sostituto giudice (per una sera) di Loredana Bertè, assente giustificata, l'11 maggio perché, a Bologna, per una data della sua tournèe?

PROSEGUI LA LETTURA

Amici 18: Renato Zero torna presto... per sostituire la Bertè? é stato pubblicato su Tvblog.it alle 01:50 di Sunday 21 April 2019

]]>
0
Magalli-Volpe, nuovo round a Non è l'Arena Mon, 22 Apr 2019 03:10:43 +0000 http://www.tvblog.it/post/1648413/magalli-volpe-polemica-non-e-larena http://www.tvblog.it/post/1648413/magalli-volpe-polemica-non-e-larena Massimo Falcioni Massimo Falcioni

Una telenovela senza fine quella tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe. Il conduttore de I fatti vostri è tornato a polemizzare con la ex collega durante la puntata pasquale di Non è l’Arena, nel blocco dedicato alla satira e alle imitazioni.

A mettere in mezzo la showgirl, seppur involontariamente, è stato Massimo Giletti, che ha chiesto a Magalli cosa ne pensasse la Volpe della possibilità che Ubaldo Pantani potesse prima o poi parodiarlo.

Non parlo con le bestie” ha replicato divertito il volto di Raidue. Di fronte alla reazione da 'pompiere' del padrone di casa (“Non dica così di una donna che io amo, faccia il bravo”), Magalli ha subito precisato: “No no, intendevo nel senso dell’animale, di che Volpe parlavi?”.

La replica della diretta interessata non si è fatta attendere, con un post pubblicato su Instagram: “A Pasqua Giancarlo Magalli ad una domanda su Adriana Volpe dice: “Non parlo con le bestie “ ... posso solo rispondere che “A Pasqua il rispetto per le donne non è risorto!”.

https://www.instagram.com/p/BwiIvbNAu9j/?utm_source=ig_web_copy_link

Nel mirino della Volpe sono finiti pure gli ospiti in studio – Hoara Borselli e David Parenzo - colpevoli di aver riso alla battuta e di non averla al contrario stigmatizzata.

PROSEGUI LA LETTURA

Magalli-Volpe, nuovo round a Non è l'Arena é stato pubblicato su Tvblog.it alle 03:10 di Monday 22 April 2019

]]>
0
All together now, il promo in onda su Canale 5 Mon, 22 Apr 2019 02:11:45 +0000 http://www.tvblog.it/post/1648408/all-together-now-canale5-promo-video http://www.tvblog.it/post/1648408/all-together-now-canale5-promo-video Marco Salaris Marco Salaris

Canale 5 sta per dare il via alle danze ad All together now, il nuovo talent che vede in gioco un concorrente davanti a una giuria composta da 100 persone tra esperti musicali e artisti del panorama dello spettacolo.

Il programma sarà condotto da Michelle Hunziker mentre J-ax (di cui vi abbiamo dato conto della sua presenza in anteprima) l'affiancherà in un ruolo importante, infatti il rapper milanese sarà presidente della nutrita giuria.

La rete ha iniziato il conto alla rovescia trasmettendo lo spot promozionale 'di lancio' in cui vediamo la conduttrice e il cantante posizionati al centro del 'muro' dei giurati. "Scusa boss (si rivolge a Michelle, ndr) ma tu mi hai invitato qui per essere il capitano di un muro di 100 persone, poi arrivo qua e non c'è nessuno?" si chiede J-ax non vedendo nessuno attorno a lui, basta uno schiocco di dita 'svizzero' e con un 'effetto magico' la padrona di casa fa comparire i 100 giurati che cantano 'all together' il brano Cosa hai messo nel caffè di Riccardo del Turco.


Tra i volti che si scorgono in giuria anche lo speaker radiofonico Fernando Proce, ex di RTL 102.5 ora pronto alla nuova avventura nel gruppo RadioMediaset. L'appuntamento con All together now - salvo cambiamenti - è per il 16 maggio 2019.

PROSEGUI LA LETTURA

All together now, il promo in onda su Canale 5 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 02:11 di Monday 22 April 2019

]]>
0
I TheGiornalisti tornano al Palaflorio di Bari il 7 maggio Mon, 22 Apr 2019 11:53:51 +0000 http://www.soundsblog.it/post/573902/thegiornalisti-concerto-palaflorio-bari-7-maggio-info-biglietti http://www.soundsblog.it/post/573902/thegiornalisti-concerto-palaflorio-bari-7-maggio-info-biglietti Alberto Muraro Alberto Muraro

Tommaso Paradiso e i suoi TheGiornalisti hanno mantenuto la promessa. Il prossimo 7 maggio il gruppo romano tornerà infatti ad esibirsi al Palaflorio di Bari con un concerto speciale per ringraziare i fan che lo scorso 2 aprile avevano assistito ad un live non esattamente eccezionale.


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

Come promesso da Tommaso Paradiso al pubblico di Bari, i Thegiornalisti tornano al Palaflorio con un nuovo live (gratuito per tutti coloro che hanno partecipato al concerto del 2 aprile). NUOVA DATA: MARTEDÌ 7 MAGGIO 2019 @ BARI, PALAFLORIO Tutti coloro che sono in possesso del biglietto del live dello scorso 2 aprile, ecco le modalità per ricevere l'invito per la nuova data: ⠀⠀ Invia una foto del tuo biglietto a prenotazioni@vivoconcerti.com, entro e non oltre il 25 aprile. Nella mail specifica anche il tuo nome e cognome e la tua data di nascita.⠀⠀ Riceverai poi tutte le istruzioni per ritirare il tuo nuovo ticket per la nuova data! Per maggiori info: http://www.vivoconcerti.com/mag/sold-out-a-reggio-calabria-e-nuova-data-a-bari-694536 I biglietti saranno regolarmente in vendita dal 26 aprile alle ore 12 al seguente link: ⠀ www.vivoconcerti.com


Un post condiviso da THEGIORNALISTI (@thegiornalisti) in data:


Il motivo? Nei giorni scorsi Paradiso è stato colpito da un'invalidante laringotracheite che l'ha costretto a qualche giorno di riposo vocale assoluto.

Tutti coloro che sono in possesso del biglietto dello show del 2 aprile, riceveranno l’invito per questa data e potranno parteciparvi gratuitamente.

Per farlo, i possessori dei biglietti dovranno inviare una fotografia dello stesso all’indirizzo email prenotazioni@vivoconcerti.com entro e non oltre il 25/04/2019, specificando nel testo della mail Nome, cognome e data di nascita.

I rimanenti biglietti per partecipare allo show saranno in vendita a partire dalle ore 12:00 di venerdì 26 aprile alle fasce di prezzo sotto specificate.

La nuova tappa barese si aggiunge agli appuntamenti della tranche primaverile del “LOVE TOUR 2019” della band, che registra il tutto esaurito anche al PalaCalafiore di Reggio Calabria, sabato 4 maggio 2019, per un totale di 14 live sold out su 16 tappe, con oltre 250.000 biglietti venduti.

 

DETTAGLI NUOVA DATA BARI THEGIORNALISTI


MARTEDÌ 7 MAGGIO 2019 – NUOVA DATA

BARI @ PALAFLORIO

Orari:

Apertura Porte: 19:00

Inizio Show: 21:00

 

Prezzi Biglietti

Tutti coloro che sono in possesso del biglietto dello Show dello scorso 2 aprile,

riceveranno l’invito per questa data.

I possessori dei biglietti dovranno inviare una fotografia dello stesso all’indirizzo email prenotazioni@vivoconcerti.com entro e non oltre il 25/04/2019, specificando nel testo della mail:

-Nome e Cognome

-Data di nascita

 

I rimanenti biglietti per partecipare allo show saranno in vendita a partire dalle ore 12:00 di venerdì 26 aprile alle seguenti fasce di prezzo:

Parterre in Piedi – € 30,00 + € 4,50 diritti di prevendita

1° Anello Numerato – € 40,00 + € 6,00 diritti di prevendita

2° Anello Numerato – € 33,00 + € 4,95 diritti di prevendita

Tribuna Non Numerata – € 27,00 + € 4,05 diritti di prevendita

 

PROSEGUI LA LETTURA

I TheGiornalisti tornano al Palaflorio di Bari il 7 maggio é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 11:53 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Cannes 2019, tutti i film in Semaine de la Critique Mon, 22 Apr 2019 13:49:30 +0000 http://www.cineblog.it/post/905822/cannes-2019-tutti-i-film-in-semaine-de-la-critique http://www.cineblog.it/post/905822/cannes-2019-tutti-i-film-in-semaine-de-la-critique Antonio M. Abate Antonio M. Abate

Annunciati finalmente pure i titoli che verranno proiettati a Cannes nell'ambito della Semaine de la Critique. Sette in Concorso, tra cui ne abbiamo già individuato due che ispirano parecchio, ossia I Lost My Body, film d'animazione del francese Jérémy Clapin, e Vivarium, opera seconda di Lorcan Finnegan, con protagonisti Imogen Poots e Jesse Eisenberg.

Un programma che però si mostra piuttosto ricco soprattutto fuori dalla competizione, ed allora ecco che abbiamo adocchiato Tenzo di Katsuya Tomita, tra le proiezioni speciali, e Dwelling in the Fuchun Mountains, opera prima del giovane Gu Xiaogang, prima in tutti i sensi, visto che costituisce pure il primo tassello di quella che sarà una Trilogia.

Un totale di 26 opere, dalla forte presenza femminile, dato che a dirigerli sono in maggioranza donne. Tra queste, spicca il film d'esordio di Hafsia Herzi, l'attrice francese lanciata da Abdellatif Kechiche, il cui Tu mérites un amour è stato totalmente auto-prodotto. Di seguito tutti i film.

FILM D'APERTURA

Litigante (Franco Lolli)

CONCORSO

Abou Leila (Amin Sidi-Boumédiène)
Land Of Ashes (Sofía Quirós Ubeda)
A White, White Day (Hlynur Pálmason)
I Lost My Body (Jérémy Clapin)
Our Mothers (César Díaz)
The Unknown Saint (Alaa Eddine Aljem)
Vivarium (Lorcan Finnegan)

PROIEZIONI SPECIALI - LUNGOMETRAGGI

Heroes Don’t Die (Aude Léa Rapin)
Tu mérites un amour (Hafsia Herzi)

PROIEZIONI SPECIALI - CORTOMETRAGGI

Demonic (Pia Borg)
Naptha (Moin Hussain)
Please Speak Continuously and Describe Your Experiences as They Come to You (Brandon Cronenberg)
Invisible Hero (Cristèle Alves Meira)
Tenzo (Katsuya Tomita)

CORTI E MEDIOMETRAGGI

Party Day (Sofia Bost)
The Trap (Nada Riyadh)
Ikki illa meint (Andrias Høgenni)
Journey Through a Body (Camille Degeye)
Community Gardens (Vytautas Katkus)
Lucía en el limbo (Valentina Maurel)
The Manila Lover (Johanna Pyykkö)
Tuesday From 8 To 6 (Cecilia de Arce)
She Runs (Qiu Yang)
The Last Trip To The Sea 
(Adi Voicu)

FILM DI CHIUSURA

Dwelling In The Fuchun Mountains (Xiaogang Gu)

PROSEGUI LA LETTURA

Cannes 2019, tutti i film in Semaine de la Critique é stato pubblicato su Cineblog.it alle 13:49 di Monday 22 April 2019

]]>
0
"Ma cosa ci dice il cervello" domina il box office Mon, 22 Apr 2019 11:40:06 +0000 http://www.cineblog.it/post/906040/box-office-italia-ma-cosa-ci-dice-il-cervello-incassi http://www.cineblog.it/post/906040/box-office-italia-ma-cosa-ci-dice-il-cervello-incassi Federico Boni Federico Boni

Paola Cortellesi ha colpito ancora. Dopo aver conquistato la Befana, l'attrice ha fatto suo anche il botteghino di Pasqua con Ma cosa ci dice il cervello, riuscito ad incassare 1.119.932 euro in 4 giorni. Non un esordio eccezionale, essendo sbarcato in 581 sale, tanto da doversi accontentare di una media inferiore ai 2000 euro. Tanto è bastato per sconfiggere After, arrivato ai 5.2 milioni di euro, e La Llorona, solo 3° all'esordio con 748.748 euro d'incasso in 5 giorni. E' chiaro che questo lunedì di festa, bagnato dal maltempo, potrebbe far sorridere gli esercenti.

Ai piedi del podio troviamo Dumbo, arrivato ai 10 milioni di euro, mentre Il Campione è partito con solo 298.090 euro d'incasso, con una media per copia inferiore ai 1000 euro. A quota 3.4 milioni troviamo Shazam, seguito dai 1.197.672 euro di Hellboy, dal milione di Wonder Park, dal mezzo milione di Cafarnao e dai 127.827 euro di A Spasso con Willy.

Weekend a senso unico quello in arrivo grazie all'uscita kolossal di Endgame, chiamato a superare i 9.055.074 euro in 5 giorni di Infinity War, con 842.148 ticket staccati e una media per copia di 6.237 euro.

PROSEGUI LA LETTURA

"Ma cosa ci dice il cervello" domina il box office é stato pubblicato su Cineblog.it alle 11:40 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Isola dei Famosi, Fabio Colloricchio parteciperà a Supervivientes Mon, 22 Apr 2019 12:16:20 +0000 http://www.gossipblog.it/post/598343/isola-dei-famosi-fabio-colloricchio-supervivientes http://www.gossipblog.it/post/598343/isola-dei-famosi-fabio-colloricchio-supervivientes Fabio Morasca Fabio Morasca

Un altro voto noto ai telespettatori italiani prenderà parte a Supervivientes, la versione spagnola de L'Isola dei Famosi che va in onda su Telecinco e su Cuatro, canali di proprietà di Mediaset España.

Fabio Colloricchio, il modello e fashion blogger friulano di origini argentine, ex corteggiatore di Teresa Cilia a Uomini e Donne e, ovviamente, anche ex tronista, prenderà parte alla diciottesima edizione di Supervivientes che avrà inizio il prossimo 25 aprile. Fabio Colloricchio sarà uno dei quattro concorrenti stranieri di quest'edizione dell'Isola spagnola.

Supervivientes, per la cronaca, ha una "lunga tradizione" di concorrenti italiani.

Tutti ricordiamo, infatti, la partecipazione di Paola Caruso alla sedicesima edizione di Supervivientes e, soprattutto, tutti ricordiamo le litigate furiose delle quali si rese protagonista.

Altri concorrenti italiani di Supervivientes sono stati Carmen Russo, Valerio Pino, Mario D'Amico, Elisa De Panicis, Tony Spina e Carlo Constanzia. E' doveroso citare anche la showgirl venezuelana Aida Yespica, molto conosciuta in Italia ovviamente, e Aida Nizar, la "diva" dei reality show in Spagna, diventata popolare anche da noi grazie ai programmi condotti da Barbara D'Urso e all'edizione dell'anno scorso del Grande Fratello, durante la quale, ovviamente, scatenò un mare di polemiche.

Ricordiamo che Fabio Colloricchio, dopo la sua partecipazione a Uomini e Donne, ha vissuto una lunga storia d'amore con la corteggiatrice scelta da lui al termine del suo percorso televisivo, Nicole Mazzocato. Fabio e Nicole si sono lasciati all'inizio di quest'anno. L'ex tronista, recentemente, ha anche avuto un velocissimo flirt con Yanirsa Ana Martinez Paulino, ex fidanzata di Irama.

PROSEGUI LA LETTURA

Isola dei Famosi, Fabio Colloricchio parteciperà a Supervivientes é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 12:16 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Adele divorzia da Simon Konecki Sat, 20 Apr 2019 11:28:18 +0000 http://www.gossipblog.it/post/598312/adele-divorzia-simon-konecki http://www.gossipblog.it/post/598312/adele-divorzia-simon-konecki dr. apocalypse dr. apocalypse

Un fulmine a ciel sereno. La 30enne Adele ha annunciato la separazione dal marito Simon Konecki, dopo otto anni d'amore, un matrimonio e un figlio, Angelo, nato nel 2012.

Adele e il marito si sono separati. Si sono impegnati a crescere il figlio insieme con amore. Come sempre la coppia chiede riservatezza. Non ci saranno ulteriori commenti.

Questo il comunicato stampa diffuso dall'Associated Press, per una rottura a dir poco inattesa. La cantante inglese, molto legata alla propria privacy, aveva sempre avuto parole piene d'affetto nei confronti di Simon, co-fondatore di Life Water, marchio britannico di acqua in bottiglia eco-compatibile.

Nel 2017, quando vinse l'ennesimo Grammy, Adele rivelò di aver sposato l'amato, chiamandolo per la prima volta 'marito'. Le nozze, presumibilmente, ci sono state nel 2016.

Con appena 3 album Adele ha scritto la Storia della Musica, vendendo oltre 40 milioni di dischi e 50 milioni di singoli, per poi vincere un Oscar, un Golden Globe, 15 Grammy e 8 BRIT Award.

Fonte: HollywoodReporter

PROSEGUI LA LETTURA

Adele divorzia da Simon Konecki é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 11:28 di Saturday 20 April 2019

]]>
0
Grande Fratello 16, Lemme offende Ambra Mon, 22 Apr 2019 11:18:45 +0000 http://www.gossipblog.it/post/598336/grande-fratello-16-lemme-offende-ambra-e-valentina-vignali-la-difende http://www.gossipblog.it/post/598336/grande-fratello-16-lemme-offende-ambra-e-valentina-vignali-la-difende Fabio Morasca Fabio Morasca

Nella casa del Grande Fratello 16, Valentina Vignali si è nuovamente scagliata contro Alberico Lemme, il farmacista e dietologo entrato nella casa di Cinecittà, lunedì scorso.

In quest'occasione, il motivo della litigata ha riguardato la professoressa Ambra Lombardo. Lemme, infatti, molto poco elegantemente, giusto per usare un eufemismo, l'ha definita "professoressa del pisello" e Ambra, questa volta, ha reagito, scoppiando in lacrime e pretendendo le scuse del farmacista che, ovviamente, non sono arrivate.

Le parole di Ambra sono state le seguenti:

Abbiamo sempre parlato sul filo dell'ironia, nessuno deve toccare la mia professione. E pretendo le sue scuse.

Michael Terlizzi, quindi, con educazione, ha tentato di far capire a Lemme l'inopportunità delle sue parole:

Ambra è stata la persona che qui l'ha trattata con più rispetto di tutti, è stata un’uscita sbagliata, dovrebbe chiedere scusa.

La più diretta Valentina Vignali, invece, non ha usato giri di parole, arrivando a dare perfino "appuntamento" a Lemme fuori dalla Casa:

Voglio una spiegazione... Questa ragazza sta piangendo! Tu sei maligno! Sei la reincarnazione di qualcosa di maligno... Tu fai male alla gente! Che sei venuto a fare qua? A far incazzare la gente? Hai fatto piangere la mia amica... Mi stanno tremando le mani! Ringrazia che sei qua, ci vediamo fuori, Lemme. Lo schifo che fai, non ti sputo in faccia solo perché siamo davanti a tutta Italia. Sei la m*rda, ma che caz*o ridi?

E se Ambra, in camera da letto, è stata consolata soprattutto da Francesca De André, altri ragazzi hanno tentato di acquietare la Vignali:

Non ce la faccio, non ce la faccio! Mo' me ne vado!

PROSEGUI LA LETTURA

Grande Fratello 16, Lemme offende Ambra é stato pubblicato su Gossipblog.it alle 11:18 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Come cucinare i carciofi con la pasta: 12 ricette Mon, 22 Apr 2019 11:00:08 +0000 http://www.gustoblog.it/post/228971/come-cucinare-i-carciofi-con-la-pasta-ricette http://www.gustoblog.it/post/228971/come-cucinare-i-carciofi-con-la-pasta-ricette Roberta F. Roberta F.

Come cucinare i carciofi con la pasta: 12 ricette

Come cucinare i carciofi con la pasta per portare in tavola primi piatti allettanti e sfiziosi?

E' molto semplice: basta esaltarli con condimenti capaci di valorizzarne il gusto o abbinarli ad ingredienti con i quali vadano a nozze.

La pasta con carciofi è un primo piatto che in molti vorrebbero ritrovarsi in tavola all'ora di pranzo. Se tra i grandi classici compare la pasta con carciofi e panna e quella con crema di carciofi (basta frullarli una volta morbidi con dell'acqua di cottura fino ad ottenere un composto omogeneo) la pasta con carciofi e speck piace praticamente a tutti, così come quella con la salsiccia.

Se ne avete voglia, segnatevi le ricette dei primi piatti con i carciofi che trovate di seguito. Alcuni sono cotti al forno e indicati anche per il pranzo della domenica - o, più semplicemente, ad essere preparati in anticipo - altri in padella, ma tutti sono pronti a farvi leccare i baffi. Buon appetito!

12 primi piatti con i carciofi



  1. Pasta carciofi e patate al forno
  2. Pasta carciofi e pancetta
  3. Pasta carciofi e gamberi in bianco
  4. Lasagne ai carciofi
  5. Pasta carciofi e speck al forno
  6. Pasta con carciofi e piselli al forno
  7. Lasagne ai carciofi e salmone fresco
  8. Pasta ai carciofi, speck e pomodorini
  9. Rigatoni ai carciofi
  10. Pasta ai carciofi e ricotta al forno
  11. Pasta carciofi gamberetti e panna
  12. Gricia ai carciofi

Photo | iStock

PROSEGUI LA LETTURA

Come cucinare i carciofi con la pasta: 12 ricette é stato pubblicato su Gustoblog.it alle 11:00 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Dolci alla cannabis più dannosi degli spinelli? Sat, 20 Apr 2019 22:49:41 +0000 http://www.benessereblog.it/post/189633/dolci-alla-cannabis-piu-dannosi-delle-sigarette-di-erba http://www.benessereblog.it/post/189633/dolci-alla-cannabis-piu-dannosi-delle-sigarette-di-erba Maria Vasta Maria Vasta

Dolci alla cannabis

Mangiare dolci alla cannabis potrebbe non essere così sicuro come molti vorrebbero farci credere. A suggerirlo è uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Internal Medicine, i cui autori spiegano che in Colorado, dove la cannabis è legale, si sarebbero verificati più casi di intossicazione acuta, di disturbi psichiatrici e di eventi cardiovascolari in coloro che assumevano la cannabis attraverso dolcetti, caramelle e altri snack, piuttosto che per coloro che la fumavano.

Ma a cosa sarebbe dovuto questo strano fenomeno? Molto probabilmente fumare la cannabis fa sì che gli effetti vengano avvertiti nell’arco di qualche minuto, e quando si supera una certa soglia scatta una sorta di campanello d’allarme (ad esempio si cominciano ad avvertire sintomi come problemi allo stomaco, nausea e così via) che porta a smettere di assumerne.

Quando la cannabis viene assunta attraverso snack e dolcetti, l’effetto si avverte molto in ritardo, e questo potrebbe spingere i consumatori ad assumere sempre più dolci, nella speranza di ottenere l’effetto di "sballo" desiderato.

Il problema è che, nel frattempo, le sostanze si accumulano, e una volta che inizierete ad avvertire i primi sintomi potreste già essere intossicati. Per esaminare la questione gli esperti hanno analizzato un campione di 10 mila pazienti arrivati al pronto soccorso per abuso di alcol e cannabis, ed hanno constatato che una buona parte di essi aveva assunto alimenti alla cannabis. Dalle analisi è inoltre emerso che i problemi psichici e quelli al cuore si manifestavano maggiormente e in modo più grave proprio in coloro che avevano optato per i prodotti commestibili alla cannabis, e meno in coloro che avevano fumato questa sostanza.

Insomma, a quanto pare biscotti, caramelle alla cannabis e altri alimenti ormai diventati tanto di moda potrebbero non essere così innocui come sembrano.

via | Corriere

PROSEGUI LA LETTURA

Dolci alla cannabis più dannosi degli spinelli? é stato pubblicato su Benessereblog.it alle 22:49 di Saturday 20 April 2019

]]>
0
Anemia da insufficienza renale cronica gatto: sintomi Sun, 21 Apr 2019 10:00:25 +0000 http://www.petsblog.it/post/162729/anemia-insufficienza-renale-cronica-gatto-sintomi-veterinario-petsblog http://www.petsblog.it/post/162729/anemia-insufficienza-renale-cronica-gatto-sintomi-veterinario-petsblog Dottoressa Veterinaria Manuela Dottoressa Veterinaria Manuela

Anemia gatto bianco: naso pallido

Quando si ha un gatto con insufficienza renale cronica, si ha spesso anche anemia. Il fatto è che, fra le diverse funzioni del rene, c'è anche quella della produzione di eritropoietina (EPO), un ormone che stimola la produzione e la maturazione dei globuli rossi. Quando il rene non funziona correttamente, ecco che si ha anche una diminuita produzione di eritropoietina con ridotta produzione di globuli rossi e conseguente anemia. In secondo luogo, poi, in corso di insufficienza renale cronica si ha anche aumento del fosforo, con conseguente anemia. Ma quali sono i sintomi dell'anemia da insufficienza renale cronica nel gatto?

Gatto con anemia e insufficienza renale cronica: sintomi

In generale, in un gatto con anemia da insufficienza renale cronica i sintomi sono riferibili a entrambi i problemi. Inoltre i sintomi da anemia da insufficienza renale cronica sono sovrapponibili ai sintomi di tutte le altre anemie croniche. Solitamente è una forma di anemia che si instaura gradualmente, quindi dà il tempo all'organismo di abituarsi, senza comparsa di grave dispnea.

Ecco i sintomi da anemia da insufficienza renale cronica nel gatto:

  • appetito diminuito
  • anoressia
  • dimagramento
  • affaticamento
  • debolezza
  • letargia
  • depressione
  • apatia
  • pica
  • polidipsia
  • poliuria
  • intolleranza al freddo
  • comportamento alterato
  • tachipnea
  • tachicardia
  • collasso
  • convulsioni

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | iStock

PROSEGUI LA LETTURA

Anemia da insufficienza renale cronica gatto: sintomi é stato pubblicato su Petsblog.it alle 10:00 di Sunday 21 April 2019

]]>
0
Napoli-Atalanta 1-2: highlights e video gol Mon, 22 Apr 2019 21:06:49 +0000 http://www.calcioblog.it/post/773004/napoli-atalanta-1-2-highlights-video-gol-22-aprile-2019 http://www.calcioblog.it/post/773004/napoli-atalanta-1-2-highlights-video-gol-22-aprile-2019 Redazione CalcioBlog Redazione CalcioBlog

Napoli-Atalanta 1-2 - Nel posticipo della 33° giornata di Serie A, l’Atalanta di Gasperini sbanca un San Paolo colabrodo e conquista tre punti fondamentali per la lotta Champions. Con la vittoria di questa sera, infatti, i nerazzurri bergamaschi raggiungo il Milan al quarto posto e tra poche ore avranno anche la possibilità di giocarsi l’accesso alla finale di Coppa Italia.

Il primo tempo è nettamente a favore del Napoli, che dopo una serie di buone azioni riesce finalmente a sbloccare il risultato al 28’ con un colpo di gluteo di Mertens. Ad inizio ripresa gli azzurri sprecano ancora con il belga e con Milik, che calcia troppo piano consentendo a Masiello di fare un grande salvataggio sulla linea di porta. Al 69’ la svolta: l’ex Zapata pareggia i conti e da quel momento in poi sarà dominio Atalanta. All’80’ la rete del definitivo 1-2: la mette a segno Pasalic, al termine di una bellissima azione dei nerazzurri.

Durante la partita, lo stadio San Paolo è stato colpito da un violento acquazzone e la copertura non proprio eccepibile dell'impianto ha costretto alcuni giornalisti, inclusi i cronisti di Sky, a fare i conti con l'acqua nonostante pensassero di essere al riparo.

Napoli-Atalanta 1-2 | Tabellino

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Chiriches (13' Luperto), Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (81' Verdi); Mertens (77' Younes), Milik. A disp: Meret, Karnezis, Mario Rui, Ghoulam, Insigne, Gaetano. All.:Carlo Ancelotti.
ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Mancini (46' Palomino), Djimsiti, Masiello; Hateboer (76' Gosens), De Roon, Freuler (54' Ilicic), Castagne; Gomez, Pasalic; Zapata. A disp: Berisha, Rossi, Reca, Delprato, Ibanez, Pessina, Colpani, Barrow, Piccoli. All.:Gian Piero Gasperini.
Arbitro: Daniele Orsato (Schio)
Marcatori: 28' Mertens (N) 69' Zapata (A), 80' Pasalic (A)
Ammoniti: Hysaj, Koulibaly, Fabian Ruiz (N) Mancini (A).
Espulsi: nessuno

Napoli-Atalanta 1-2 | Highlights

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DEI GOL

PROSEGUI LA LETTURA

Napoli-Atalanta 1-2: highlights e video gol é stato pubblicato su Calcioblog.it alle 21:06 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Maltempo di Pasquetta: venti forti a Centro-Sud Mon, 22 Apr 2019 13:22:03 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/616946/maltempo-pasquetta-2019 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/616946/maltempo-pasquetta-2019 Redazione Blogo.it Redazione Blogo.it

Questa Pasquetta 2019 non è la giornata ideale per una gita fuori porta. In gran parte d'Italia, in particolare nel Centro-Sud, soprattutto lungo i settori costieri e tirrenici di Lazio, Campania, Basilicata e Puglia e in Sicilia e Calabria, impazzano venti fortissimi, che arrivano fino a 60 chilometri all'ora e raggiungeranno i livelli di burrasca nel pomeriggio. C'è anche l'allerta gialla per il rischio di temporali su Lazio, Umbria e Molise.

Proprio a causa del forte vento di Scirocco sono stati bloccati aliscafi e traghetti nel porto di Milazzo e dunque non ci sono in queste ore collegamenti con le isole Eolie. I problemi durano ormai da due giorni e alcuni turisti hanno dovuto anticipare il loro rientro da Lipari non appena ci sono state le condizioni per imbarcarsi.

Ci sono state violente mareggiate che hanno causato danni a strutture portuali, ai pontili galleggianti di Marina Lunga e disagi nel porto rifugio di Pignataro, dove si sono rotte le cime di alcuni natanti. Ma non solo nei porti, anche nelle campagne, e in particolare nei vigneti, ci sono stati ingenti danni provocati dal vento.

E spostandosi dalla campagna alle città, anche lì i problemi non sono mancanti. La circolazione sulla linea ferroviaria Messina-Palermo è stata sospesa in più punti. I tecnici della Rete ferroviaria italiana del gruppo delle Ferrovie dello Stato sono dovuti intervenire per una ricognizione della linea in modo da verificare l'alimentazione elettrica.

Nelle prossime ore si registreranno addensamenti più consistenti, possibili piogge sulla Sicilia, poi in serata i fenomeni saranno in esaurimento su Sicilia e Calabria, ma sulle due isole maggiori il vento di scirocco arriverà fino al livello di burrasca forte.

Maltempo Pasquetta 2019

PROSEGUI LA LETTURA

Maltempo di Pasquetta: venti forti a Centro-Sud é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 13:22 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Oggi è la Giornata mondiale della Terra 2019 Mon, 22 Apr 2019 10:00:58 +0000 http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/587424/giornata-della-terra-2019-tema-edizione http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/587424/giornata-della-terra-2019-tema-edizione ManuelaChimera ManuelaChimera

Terra

Oggi, lunedì 22 aprile, si celebra la Giornata Mondiale della Terra 2019. L'Earth Day è una delle manifestazioni ambientali più importanti del globo. Durante quella giornata, tutti gli abitanti celebrano la Terra e ne promuovono la tutela e la salvaguardia. E' una ricorrenza che ha origini abbastanza indietro nel tempo: nacque il 22 aprile 1970 per spronare l'opinione pubblica a rendersi conto di una tematica molto importante, quello della conservazione delle risorse naturali della Terra. Anche il presidente John Fitzgerald Kennedy e il senatore Gaylord Nelson spinsero molto per avere questa giornata. La festività si celebra ogni anno un mese e due giorni dopo l'Equinozio di primavera. Ma quale sarà il tema di questa edizione della Giornata Mondiale della Terra 2019?

Giornata Mondiale della Terra 2019: tematiche

Nel corso degli anni, la Giornata Mondiale della Terra si è arricchita sempre di più di nuovi eventi e manifestazioni a tema. Come disse il senatore Nelson, "tutte le persone, a prescindere dall'etnia, dal sesso, dal proprio reddito o provenienza geografica, hanno il diritto ad un ambiente sano, equilibrato e sostenibile". Tantissimi gli eventi e gli incontri in tutta Italia, ogni città festeggia la ricorrenza proponendo eventi a tema. Tutti e 193 i paesi delle Nazioni Unite parteciperanno alla Giornata, con tantissime iniziative. Inoltre in molti posti la Giornata Mondiale della Terra si è estesa fino a diventare la Settimana della Terra, con attività incentrate sempre sulle problematiche ambientali che il mondo deve affrontare per poter garantire un futuro ai giovani.

La tematica più importante affrontata sarà di sicuro la tutela del pianeta, promuovendo una sorta di coscienza ambientale collettiva, che unisca le persone di ogni parte del mondo. Si parlerà anche di fonti rinnovabili di energia, di consumo sostenibile, di sviluppo della green economy e di migliorie del sistema educativo per inserire anche le tematiche ambientali nel corso di studi dei ragazzi.

Foto | iStock

PROSEGUI LA LETTURA

Oggi è la Giornata mondiale della Terra 2019 é stato pubblicato su Scienzaesalute.blogosfere.it alle 10:00 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Roma: rubati sassofoni da collezione Mon, 22 Apr 2019 11:30:22 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/616924/sassofoni-rubati-fiumicino-anche-quello-di-sonny-rollins http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/616924/sassofoni-rubati-fiumicino-anche-quello-di-sonny-rollins Redazione Blogo.it Redazione Blogo.it

Alcuni rari sassofoni da collezione sono stati rubati nella notte di Pasqua dal Centro Studi Musicali di Torrimpietra, frazione del comune di Fiumicino (Roma). Sarebbero una decina i pezzi trafugati. Tra questi spicca il "Selmer" appartenuto al compositore e musicista statunitense Theodore Walter "Sonny" Rollins, vera leggenda del jazz e tra i caposcuola dello stile hard bop, sviluppatosi negli anni Cinquanta.

I sassofoni rubati, alcuni con due secoli di storia, facevano parte della collezione Berni, una delle più grandi (600 pezzi) e importanti del mondo. È stato proprio il maestro e collezionista Attilio Berni a dare la notizia sui social facendo un appello per ritrovare i sassofoni rubati.

Le indagini sono in mano ai carabinieri che hanno riscontrato anche un ammanco di 4.000 euro dal centro di studi musicali di Torrimpietra dove è avvenuto il furto. I militari hanno trovato altri astucci di rari sax aperti, anche se gli strumenti non sono stati poi rubati.

I ladri con ogni probabilità cercavano in particolare alcuni pezzi, tra cui il Selmer appartenuto a Sonny Rollins. Un furto su commissione? Il resto della collezione Berni era al piano superiore del centro studi musicali dove i ladri non sarebbero proprio saliti dopo essersi intrufolati dal pianterreno, con l’allarme che a quanto pare non ha funzionato.

PROSEGUI LA LETTURA

Roma: rubati sassofoni da collezione é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 11:30 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Alpine A110 sui campi da golf di un prestigioso torneo Mon, 22 Apr 2019 09:00:30 +0000 https://www.autoblog.it/post/979330/alpine-a110-sui-campi-da-golf-di-un-prestigioso-torneo https://www.autoblog.it/post/979330/alpine-a110-sui-campi-da-golf-di-un-prestigioso-torneo Rosario Scelsi Rosario Scelsi

Il matrimonio fra auto sportive e golf si ripete con Alpine, che si conferma official partner di Wingolf, società italiana molto attiva nell'organizzazione di eventi legati al green. La casa automobilistica francese prenderà parte ad alcuni appuntamenti di un tour fra prestigiosi club italiani.

In particolare, l'Alpine A110 sarà presente all'interno della "Race to Portugal 2019", un circuito caratterizzato da ben 26 gare imperdibili e che si svolgerà sui migliori percorsi del Belpaese, dove l'azienda transalpina metterà a disposizione dei vincitori delle singole categorie un ricco carnet di premi esclusivi.

La nota coupé, presentata nel marzo 2017, potrà inoltre essere provata dagli iscritti alle gare, con un test drive a loro dedicato, per sperimentare personalmente le sensazioni dinamiche ed emotive che regala questo modello fortemente legato alla storia.

Sportività, alte prestazioni, raffinatezza, distinzione: sono questi gli ingredienti principali che caratterizzano il mondo del golf e su cui, al tempo stesso, si fonda la tradizione Alpine e dei suoi successi nell'universo dei rally. Il risultato è un binomio vincente!

Ricordiamo che l'Alpine A110, dotata di telaio e carrozzeria in alluminio, si ispira alla nota progenitrice, di cui è una sorta di remake. Spinta da un motore turbocompresso di 1.8 litri da 252 cavalli, disposto in posteriore-centrale, questa vettura con trazione al retrotreno può raggiungere i 250 km/h di velocità massima.

Il passaggio da 0 a 100 km/h viene coperto in 4,5 secondi, grazie anche al peso di soli 1.080 chilogrammi (1.103 chilogrammi in ordine di marcia). La vettura non sfoggia alettoni o spoiler, ma con l'attento studio aerodinamico dei diffusori e del fondo piatto garantisce deportanza e scorrevolezza in linea con le aspettative.

PROSEGUI LA LETTURA

Alpine A110 sui campi da golf di un prestigioso torneo é stato pubblicato su Autoblog.it alle 09:00 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Auto elettriche: la Pininfarina Battista a New York Sat, 20 Apr 2019 09:00:10 +0000 https://www.autoblog.it/post/979315/auto-elettriche-la-pininfarina-battista-sfila-tra-le-strade-di-new-york https://www.autoblog.it/post/979315/auto-elettriche-la-pininfarina-battista-sfila-tra-le-strade-di-new-york Tommaso Marcoli Tommaso Marcoli

Pininfarina Battista

Dopo aver sorpreso ed estasiato migliaia di appassionati allo scorso salone di Ginevra, la Pininfarina Battista si presenta ufficialmente anche negli Stati Uniti, e per farlo sceglie la città di New York. Le vie della grande mela sono state infatti la passerella ideale per realizzare un esclusivo servizio fotografico avente come protagonista proprio l'auto elettrica da 1.900 CV di potenza.

La vettura realizzata dall'azienda nata dalla storica carrozzeria italiana, si presenta così in tutto il suo splendore, nell'affascinante contesto notturno della città che non dorme mai: l'atmosfera cupa e la mancanza di luce esalta ulteriormente le armoniose e ben riuscite linee di un'automobile nata per stupire grazie alla sua bellezza, ma in grado comunque di intimidire per via della sue prestazioni.

L'utilizzo di due motori elettrici sviluppati dalla società croata Rimac, consentono alla Battista di sviluppare la straordinaria potenza di 1.900 CV e 2.300 nm di coppia, che le permetteranno di raggiungere i 300 km/h in soli 12 secondi. Ad alimentare questo prodigio di tecnologia, una batteria da 120 kWh con sistema di raffreddamento a liquido.

Prima ancora che bellissima, la Pininfarina Battista é un'automobile esclusiva: ne saranno realizzati solo 150 modelli, realizzati a mano in Italia e divisi equamente tra i mercati di Nord America, Europa e Medio Oriente, al prezzo di circa 2 milioni di Euro. Più delle metà delle vetture é già stata ordinata, e negli USA i primi clienti potranno viaggiare sulla hypercar elettrica entro la fine del 2020.

PROSEGUI LA LETTURA

Auto elettriche: la Pininfarina Battista a New York é stato pubblicato su Autoblog.it alle 09:00 di Saturday 20 April 2019

]]>
0
Alpine A110 sui campi da golf di un prestigioso torneo Mon, 22 Apr 2019 09:00:30 +0000 https://www.autoblog.it/post/979330/alpine-a110-sui-campi-da-golf-di-un-prestigioso-torneo https://www.autoblog.it/post/979330/alpine-a110-sui-campi-da-golf-di-un-prestigioso-torneo Rosario Scelsi Rosario Scelsi

Il matrimonio fra auto sportive e golf si ripete con Alpine, che si conferma official partner di Wingolf, società italiana molto attiva nell'organizzazione di eventi legati al green. La casa automobilistica francese prenderà parte ad alcuni appuntamenti di un tour fra prestigiosi club italiani.

In particolare, l'Alpine A110 sarà presente all'interno della "Race to Portugal 2019", un circuito caratterizzato da ben 26 gare imperdibili e che si svolgerà sui migliori percorsi del Belpaese, dove l'azienda transalpina metterà a disposizione dei vincitori delle singole categorie un ricco carnet di premi esclusivi.

La nota coupé, presentata nel marzo 2017, potrà inoltre essere provata dagli iscritti alle gare, con un test drive a loro dedicato, per sperimentare personalmente le sensazioni dinamiche ed emotive che regala questo modello fortemente legato alla storia.

Sportività, alte prestazioni, raffinatezza, distinzione: sono questi gli ingredienti principali che caratterizzano il mondo del golf e su cui, al tempo stesso, si fonda la tradizione Alpine e dei suoi successi nell'universo dei rally. Il risultato è un binomio vincente!

Ricordiamo che l'Alpine A110, dotata di telaio e carrozzeria in alluminio, si ispira alla nota progenitrice, di cui è una sorta di remake. Spinta da un motore turbocompresso di 1.8 litri da 252 cavalli, disposto in posteriore-centrale, questa vettura con trazione al retrotreno può raggiungere i 250 km/h di velocità massima.

Il passaggio da 0 a 100 km/h viene coperto in 4,5 secondi, grazie anche al peso di soli 1.080 chilogrammi (1.103 chilogrammi in ordine di marcia). La vettura non sfoggia alettoni o spoiler, ma con l'attento studio aerodinamico dei diffusori e del fondo piatto garantisce deportanza e scorrevolezza in linea con le aspettative.

PROSEGUI LA LETTURA

Alpine A110 sui campi da golf di un prestigioso torneo é stato pubblicato su Autoblog.it alle 09:00 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Game Boy compie 30 anni: auguri alla mitica console! Mon, 22 Apr 2019 00:51:03 +0000 http://www.gamesblog.it/post/460378/game-boy-compie-30-anni-auguri-alla-mitica-console-portatile-di-nintendo http://www.gamesblog.it/post/460378/game-boy-compie-30-anni-auguri-alla-mitica-console-portatile-di-nintendo Michele Galluzzi Michele Galluzzi

Nintendo celebra il trentesimo anniversario di Game Boy, la console portatile commercializzata il 21 aprile del 1989 in Giappone e l'anno successivo in Europa.

Con i suoi 199 milioni di sistemi venduti in tutto il mondo, il Game Boy è una delle console più famose della storia dei videogiochi e accompagna i ricordi di diverse generazioni di appassionati: grazie a una ludoteca incredibilmente vasta (da Tetris a The Legend of Zelda, passando per Super Mario e Pokemon), la piattaforma mobile della casa di Kyoto ha contribuito alla diffusione del medium videoludico e spianato la strada all'intrattenimento digitale di massa.

Per questo, e per l'incredibile eredità spirituale lasciataci dalla console, i vertici di Nintendo e i principali attori dell'industria si uniscono ai festeggiamenti per i 30 anni del Game Boy attraverso un vero e proprio fiume di apprezziamenti e di messaggi pubblicati sui canali social più disparati.

Nel nostro piccolo, non possiamo che unirci al coro di congratulazioni e festeggiare il trentesimo anniversario di Nintendo Game Boy assieme ai milioni di appassionati che ricordano con affetto le giornate passate in compagnia di questa scatoletta delle meraviglie.

PROSEGUI LA LETTURA

Game Boy compie 30 anni: auguri alla mitica console! é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 00:51 di Monday 22 April 2019

]]>
0
God of War: Cory Barlog annuncia il documentario Raising Kratos Mon, 22 Apr 2019 00:19:25 +0000 http://www.gamesblog.it/post/460388/god-of-war-cory-barlog-annuncia-il-documentario-raising-kratos http://www.gamesblog.it/post/460388/god-of-war-cory-barlog-annuncia-il-documentario-raising-kratos Michele Galluzzi Michele Galluzzi

Raising Kratos documenta lo sforzo erculeo di cinque anni compiuto da Sony Santa Monica per reinventare una delle più grandi storie dei videogiochi, God of War. Il filmato di presentazione pubblicato sulle pagine del canale YouTube ufficiale di PlayStation è presentato da Cory Barlog, lo sviluppatore capo del capolavoro per PS4 riuscito a conquistare la stragrande maggioranza dei premi Game of the Year del 2018.

Affrontando un futuro sconosciuto, lo studio di Santa Monica ha corso enormi rischi, cambiando radicalmente il loro amato franchise e ristabilendo il loro giusto posto nella storia dei videogiochi, o almeno questo è il preambolo narrativo fornitoci dagli stessi autori statunitensi con questa video anteprima.

Più che un semplice "making of", questo viaggio cinematografico di seconde opportunità radicato in famiglia, sacrificio, lotta e dubbi segue il regista Cory Barlog e coloro che inseguono la perfezione nell'arte e nella narrazione, sullo sfondo di incredibili sconfitte ed evnti imprevedibili che avrebbero potuto stravolgere i piani della compagnia e determinare un fallimento.

Aspettiamo perciò di conoscere la data di pubblicazione del documentario ufficiale Raising Kratos che ripercorre la strada compiuta da Sony Santa Monica per plasmare l'universo fantasy di God of War.

PROSEGUI LA LETTURA

God of War: Cory Barlog annuncia il documentario Raising Kratos é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 00:19 di Monday 22 April 2019

]]>
0
Mortal Kombat 11: il video che celebra l'iconica serie Mon, 22 Apr 2019 00:10:54 +0000 http://www.gamesblog.it/post/460381/mortal-kombat-11-il-video-di-lancio-celebra-liconica-serie-picchiaduro http://www.gamesblog.it/post/460381/mortal-kombat-11-il-video-di-lancio-celebra-liconica-serie-picchiaduro Michele Galluzzi Michele Galluzzi

Warner Bros. Interactive Entertainment festeggia la commercializzazione ormai imminente di Mortal Kombat 11 con un trailer di lancio sintetizza l'esperienza picchiaduro di questa iconica serie.

Il progetto degli studi NetherRealm proverà a evolvere l'offerta ludica dei capitoli precedenti introducendo una nuova, originale narrazione con una distorsione temporale. In Mortal Kombat 11, la sconfitta del malvagio Dio Anziano Shinnok a opera di Raiden ha scatenato l'ira di Kronika e destabilizzato il suo agognato equilibrio tra bene e male.

Per riportare la stabilità nei regni, Kronika ha un'unica opzione: riportare indietro il tempo all'inizio della storia e farla ricominciare, così come possiamo ammirare nello Story Trailer che campeggia a inizio articolo e nelle immagini che lo accompagnano.

Attraverso la coinvolgente modalità storia, epoche diverse della ricca storia di Mortal Kombat si scontrano. I giocatori vestono i panni di una gran quantità di personaggi passati e presenti che devono unire le forze per sconfiggere gli eserciti del Regno Esterno inviati da Shao Khan e risolvere la crisi temporale in atto.

L'uscita di Mortal Kombat 11 è prevista per il 23 aprile su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

PROSEGUI LA LETTURA

Mortal Kombat 11: il video che celebra l'iconica serie é stato pubblicato su Gamesblog.it alle 00:10 di Monday 22 April 2019

]]>
0