it_IT Home Blogo.it - Ultime notizie della sezione Home Sun, 24 Jun 2018 18:38:12 +0000 Sun, 24 Jun 2018 18:38:12 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogo.it/home 2004-2014 Blogo.it Migranti, vertice UE: Giuseppe Conte a Bruxelles con una proposta in dieci punti Sun, 24 Jun 2018 18:30:34 +0000 http://www.polisblog.it/post/396368/migranti-vertice-ue-24-giugno-2018 http://www.polisblog.it/post/396368/migranti-vertice-ue-24-giugno-2018 redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Giuseppe Conte e Angela Merkel

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è arrivato oggi a Bruxelles per l'atteso vertice informare dell'Unione Europea che dovrà spianare la strada alla discussione del Consiglio Europeo del 28 e 29 giugno prossimi.

Conte, accompagnato dal portavoce Rocco Casalino, ha portato il documento "Strategia europea multilivello", a tutti gli effetti un piano italiano per la gestione dei flussi migratori. Un piano in dieci obiettivi che il Presidente del Consiglio sottoporrà agli altri leader europei e che, stando a quanto riferito da Conte in conferenza stampa, andrà a superare il regolamento di Dublino che dovrà essere rivisto dall'UE.

Il Presidente del Consiglio ha anticipato che l'Italia sta chiedendo all'Europa una responsabilità comune tra gli Stati sui naufraghi in mare (i migranti salvati nel Mar Mediterraneo potranno sbarcare in tutti i Paesi UE che hanno uno sbocco sul mare), così come secondo il nostro Paese è necessario fare una distinzione tra il porto sicuro di sbarco e lo Stato competente ad esaminare le richieste di asilo - "L'obbligo di salvataggio non può diventare obbligo di processare domande per conto di tutti" - mentre l'Italia sarebbe pronta ad accogliere la proposta della Germania sugli movimenti secondari chiesti da Angela Merkel.

In linea con la proposta fatta la settimana scorsa dal Presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk, l'Italia propone l'istituzione di piattaforme di sbarco al di fuori dell'Unione Europea - in Niger e Libia - dove accogliere i migranti e identificare i rifugiati che hanno bisogno di protezione e i migranti economici, portando poi i primi in Europa e rimpatriando tutti gli altri.

Il vertice di Bruxelles è iniziato alle 15.30 in presenza di sedici leader di altrettanti Paesi membri dell'UE e il primo a prendere la parola sarebbe stato proprio Giuseppe Conte, che ha subito rifiutato la proposta di Francia e Spagna sugli hotspot da istituire nei Paesi europei, proponendo invece Libia e Niger come Paesi in cui creare queste piattaforme.

Sono appena arrivato a Bruxelles per portare la proposta italiana sul tema immigrazione: European Multilevel Strategy for Migration.

L’Italia in Europa è chiamata ad una sfida cruciale. E vi garantisco che sarà un radicale cambio di approccio sul tema.

Posted by Giuseppe Conte on Sunday, June 24, 2018

PROSEGUI LA LETTURA

Migranti, vertice UE: Giuseppe Conte a Bruxelles con una proposta in dieci punti é stato pubblicato su Polisblog.it alle 20:30 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Ballottaggi elezioni comunali, affluenza in calo: 33,38% alle ore 19 Sun, 24 Jun 2018 13:15:40 +0000 http://www.polisblog.it/post/396336/ballottaggi-comunali-24-giugno-2018 http://www.polisblog.it/post/396336/ballottaggi-comunali-24-giugno-2018 redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Elezioni Comunali ballottaggi 24 giugno 2018 - Comuni al voto - 10 giugno

19.30 - I dati dall'affluenza delle 19.00 sono arrivati e confermano il calo già emerso dopo l'affluenza delle ore 12.00. A poche ore dalla chiusura dei seggi si è recato a votare soltanto il 33,38% degli aventi diritto, mentre alla stessa ora al primo turno la percentuale era stata del 42,82%.

Questo il dettaglio dei comuni:


    ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA): 42,09 (Affluenza ore 19) - 47,42 (Primo Turno)
    ADRIA (RO): 34,69 - 39,05
    ALTAMURA (BA): 32,89 - 47,76
    ANAGNI (FR): 38,31 - 55,81
    ANCONA (AN): 29,68 - 38,25
    APRILIA (LT): 32,16 - 42,14
    ASSEMINI (CA): 28,81 - 35,11
    AVELLINO (AV): 33,26 - 49,22
    BAREGGIO (MI): 28,36 - 36,91
    BISCEGLIE (BT): 32,42 - 42,69
    BRINDISI (BR): 28,47 - 43,94
    BRUGHERIO (MB): 34,85 - 43,69
    BRUSCIANO (NA): 38,27 - 52,48
    BUSSOLENGO (VR): 39,89 - 45,01
    CAMPI BISENZIO (FI): 31,93 - 38,01
    CARATE BRIANZA (MB): 37,95 - 44,66
    CASAMASSIMA (BA): 23,01 - 33,57
    CASTELLAMMARE DI STABIA (NA): 20,89 - 38,56
    CERCOLA (NA): 25,44 - 39,90
    CINISELLO BALSAMO (MI): 35,06 - 37,64
    CONVERSANO (BA): 34,80 - 46,74
    FALCONARA MARITTIMA (AN): 33,15 - 38,20
    FIUMICINO (RM): 30,03 - 40,25
    FORIO (NA): 38,95 - 46,71
    FORMIA (LT): 38,23 - 48,19
    FRANCAVILLA FONTANA (BR): 33,34 - 45,59
    GORGONZOLA (MI): 36,34 - 40,84
    IGLESIAS (SU): 33,46 - 43,21
    IMOLA (BO): 40,24 - 43,07
    IMPERIA (IM): 38,34 - 50,56
    IVREA (TO): 35,49 - 42,05
    MARTELLAGO (VE): 33,49 - 36,60
    MASSA (MS): 39,44 - 43,73
    MOLA DI BARI (BA): 32,93 - 37,33
    NOCI (BA): 39,79 - 52,17
    NOVA MILANESE (MB): 32,21 - 39,62
    ORBASSANO (TO): 33,06 - 43,53
    ORIA (BR): 43,71 - 51,42
    ORTA DI ATELLA (CE): 23,56 - 40,46
    PESCIA (PT): 32,23 - 42,75
    PIETRASANTA (LU): 42,33 - 46,22
    PISA (PI): 42,09 - 43,67
    POMEZIA (RM): 26,43 - 38,25
    PONTECAGNANO FAIANO (SA): 42,02 - 50,41
    PORTO SANT'ELPIDIO (FM): 40,71 - 44,77
    QUALIANO (NA): 37,93 - 44,41
    QUARTO (NA): 18,97 - 29,68
    SALSOMAGGIORE TERME (PR): 36,98 - 42,18
    SAN DONA' DI PIAVE (VE): 37,19 - 40,30
    SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA): 38,10 - 54,54
    SANTA MARINELLA (RM): 32,82 - 46,00
    SARZANA (SP): 42,58 - 49,37
    SEREGNO (MB): 35,16 - 38,32
    SEVESO (MB): 30,84 - 38,28
    SIENA (SI): 41,39 - 47,78
    SILVI (TE): 34,56 - 42,24
    SONDRIO (SO): 37,06 - 42,73
    SPOLETO (PG): 37,20 - 42,10
    TERAMO (TE): 35,02 - 47,36
    TERNI (TR): 33,26 - 41,83
    TORRE DEL GRECO (NA): 14,50 - 36,38
    TRENTOLA DUCENTA (CE): 40,10 - 52,74
    UMBERTIDE (PG): 49,52 - 53,61
    VELLETRI (RM): 37,18 - 46,73
    VITERBO (VT): 32,74 - 45,23
    VOLLA (NA): 22,11 - 35,22

13.15 - Sono arrivati i primi dati sull'affluenza in questo secondo turno delle amministrative 2018. Nei 67 comuni coinvolti l'affluenza alle ore 12 è stata del 15,54%, contro il dato del 19,31% relativo al primo turno.

Ecco i dati dell'affluenza nel dettaglio:


    ACQUAVIVA DF (BA) 18,56% (Affluenza ore 12) - 20,70% (Primo turno)
    ADRIA (RO) 16,89 - 19,20
    ALTAMURA (BA) 14,98 - 21,58
    ANAGNI (FR) 16,77 - 25,43
    ANCONA (AN) 14,24 - 17,63
    APRILIA (LT) 15,91 - 19,17
    ASSEMINI (CA) 15,06 - 18,66
    AVELLINO (AV) 14,12 - 20,86
    BAREGGIO (MI) 12,79 - 15,42
    BISCEGLIE (BT) 14,77 - 19,79
    BRINDISI (BR) 14,32 - 20,53
    BRUGHERIO (MB) 16,07 - 19,34
    BRUSCIANO (NA) 18,12 - 24,63
    BUSSOLENGO (VR) 18,27 - 21,29
    CAMPI BISENZIO (FI) 14,77 - 16,87
    CARATE BRIANZA (MB) 16,18 - 18,28
    CASAMASSIMA (BA) 9,90 - 14,06
    CASTELLAMMARE DI STABIA (NA) 9,64 - 17,33
    CERCOLA (NA) 11,62 - 17,95
    CINISELLO BALSAMO (MI) 16,36 - 17,17
    CONVERSANO (BA) 15,74 - 19,03
    FALCONARA MARITTIMA (AN) 15,71 - 16,35
    FIUMICINO (RM) 14,30 - 18,40
    FORIO (NA) 17,97 - 20,72
    FORMIA (LT) 20,32 - 24,68
    FRANCAVILLA FONTANA (BR) 16,47 - 20,64
    GORGONZOLA (MI) 15,93 - 16,87
    IGLESIAS (SU) 17,44 - 21,43
    IMOLA (BO) 20,73 - 22,40
    IMPERIA (IM) 18,25 - 22,29
    IVREA (TO) 16,76 - 19,11
    MARTELLAGO (VE) 14,45 - 16,07
    MASSA (MS) 17,73 - 19,27
    MOLA DI BARI (BA) 15,00 - 16,99
    NOCI (BA) 19,03 - 23,68
    NOVA MILANESE (MB) 13,92 - 16,48
    ORBASSANO (TO) 13,31 - 17,65
    ORIA (BR) 23,29 - 23,20
    ORTA DI ATELLA (CE) 10,53 - 18,73
    PESCIA (PT) 15,72 - 19,66
    PIETRASANTA (LU) 19,77 - 20,68
    PISA (PI) 20,87 - 20,15
    POMEZIA (RM) 10,86 - 15,52
    PONTECAGNANO FAIANO (SA) 21,40 - 24,40
    PORTO SANT'ELPIDIO (FM) 17,29 - 18,71
    QUALIANO (NA) 17,32 - 20,53
    QUARTO (NA) 8,26 - 12,66
    SALSOMAGGIORE TERME (PR) 18,36 - 19,83
    SAN DONA' DI PIAVE (VE) 17,27 - 18,72
    SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA) 16,49 - 23,06
    SAN NICANDRO GARGANICO (FG) 15,07 - 19,77
    SANTA MARINELLA (RM) 17,29 - 24,26
    SARZANA (SP) 20,72 - 23,15
    SEREGNO (MB) 15,89 - 16,43
    SEVESO (MB) 12,81 - 14,78
    SIENA (SI) 19,45 - 21,50
    SILVI (TE) 15,04 - 18,47
    SONDRIO (SO) 19,50 - 21,87
    SPOLETO (PG) 15,09 - 16,72
    TERAMO (TE) 15,41 - 20,73
    TERNI (TR) 15,00 - 18,47
    TORRE DEL GRECO (NA) 6,66 - 16,60
    TRENTOLA DUCENTA (CE) 17,31 - 21,96
    UMBERTIDE (PG) 21,28 - 21,71
    VELLETRI (RM)16,70 - 21,05
    VITERBO (VT) 14,45 - 19,74
    VOLLA (NA) 9,51 - 14,55

    I ballottaggi in Sicilia:

    ACIREALE (CT) 13,30 - 21,27
    ADRANO (CT) 7,54 - 12,80
    PIAZZA AMERINA (EN) 10,55 - 15,16
    MESSINA (ME) 12,03 - 18,78
    PARTINICO (PA) 8,91 - 13,30
    COMISO (RG) 15,94 - 17,96
    RAGUSA (RG) 12,14 - 17,85
    SIRACUSA (SR) 10,20 - 17,00

Ballottaggi: 2,8 milioni di persone al voto

Domenica 24 giugno 2018 giornata di ballottaggi per le elezioni comunali. Sono in tutto 75 i comuni i cui cittadini torneranno a votare per l'elezione del sindaco e del consiglio comunale.

La bilancia del primo turno nelle grandi città pende a favore del Centrodestra con 29 comuni in cui la coalizione è risultata in vantaggio al primo turno contro i 20 del Centrosinistra. Il Movimento 5 Stelle “se la batterà” in tre città Capoluogo come Ragusa, Avellino e Terni.

Da oggi silenzio elettorale dopo gli ultimi comizi di ieri tra cui quello del ministro dell’Interno Matteo Salvini a Campi Bisenzio, su cui la senatrice del Pd Monica Cirinnà ha polemizzato per il dispiegamento di forze di polizia.

Domani 24 giugno per i ballottaggi delle elezioni comunali 2018 torneranno alle urne 2 milioni e 793.000 elettori. Il primo turno si era tenuto il 10 giugno scorso.

I comuni capoluogo interessati dai ballottaggi sono 14: Imperia, Sondrio, Massa, Siena, Pisa, Terni, Viterbo, Brindisi, Avellino, Teramo, Messina, Siracusa e Ragusa. Ancona è l'unico capoluogo di regione che tornerà al voto.

PROSEGUI LA LETTURA

Ballottaggi elezioni comunali, affluenza in calo: 33,38% alle ore 19 é stato pubblicato su Polisblog.it alle 15:15 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Il Premier spagnolo Sanchez: "Italia egoista" Sun, 24 Jun 2018 10:57:00 +0000 http://www.polisblog.it/post/396345/il-premier-spagnolo-sanchez-italia-egoista http://www.polisblog.it/post/396345/il-premier-spagnolo-sanchez-italia-egoista Stefano Capasso Stefano Capasso

MADRID, SPAIN - JUNE 04:  Spain's new Prime Minister Pedro Sanchez talks with the President of Ukraine Petro Poroshenko (not in the picture) during a meeting at Moncloa Palace on June 4, 2018 in Madrid, Spain. This is the first official meeting for Pedro Sanchez since becoming Spain's new Prime Minister after winning the no-confidence motion against ousted Prime Minister Mariano Rajoy.  (Photo by Pablo Blazquez Dominguez/Getty Images)

Dopo Macron, che ha attaccato a più riprese l'Italia, adesso è arrivata anche una forte presa di posizione del Premier spagnolo Sanchez. In un'intervista concessa a El Pais, il Premier socialista spagnolo ha definito "egoista" il Governo Italiano, accusandolo di fare politiche anti-europee. Al tempo stesso, però, ha escluso che "la Spagna da sola" possa dare una risposta: "L'Italia sta già rifiutando altre barche. La Spagna accoglierà di più? Non saremo insensibili a queste tragedie umanitarie, ma è evidente che la Spagna da sola non può dare una risposta. Ci sono governi come quello italiano che stanno facendo politiche anti-europee e dove l'egoismo nazionale è più diffuso".

È una posizione interessante quella del Premier spagnolo; l'Italia sarebbe egoista dopo aver accolto 650mila migranti negli ultimi 4 anni però, al tempo stesso, dopo aver accolto i 600 disperati dell'Aquarius, ha subito sentito l'esigenza di avvertire che la Spagna non potrà fare tutto "da sola". Una posizione simile a quella della Francia che ha respinto 10mila persone alla frontiera con l'Italia nell'ultimo anno, con metodi più che discutibili. Inoltre, Macron ha più volte affermato di non voler accogliere i cosiddetti "migranti economici", ma al tempo stesso adesso accusa l'Italia di essere populista per aver deciso di cessare la collaborazione con le Ong. L'Italia, dunque, per Francia e Spagna dovrebbe continuare ad essere l'imbuto d'Europa, anche se non esiste un piano europeo per il rimpatrio - spesso impossibile - dei "migranti economici" che, appunto, in realtà, non vuole accogliere nessuno.

Il "fenomeno Salvini" è figlio proprio dell'indifferenza europea nei confronti del problema, affidato per anni solo all'Italia. Almeno sotto questo profilo Sanchez ha riconosciuto le responsabilità dell'EU: "questo ha anche a che fare con la mancanza di solidarietà dimostrata in precedenza dall'Ue nei riguardi di un Paese che ospita già mezzo milione di esseri umani provenienti dalle coste libiche. Il modo migliore per combattere l'eurofobia è con una maggiore integrazione".

Sanchez ha infine ammesso che il sistema attuale non funziona ma, anzi, è dannoso per la tenuta della stessa UE: "Devo prima conoscere più in dettaglio la proposta che ci faranno. Non mi pare una soluzione che siano i Paesi di frontiera UE a doversene prendere carico da soli. L'eurofobia è la principale sfida dell'Ue". Poi Sanchez ha manifestato l'intenzione di "rinforzare l'asse Madrid-Parigi-Berlino" perché "se si analizza la prospettiva storica, ogni volta che Francia, Germania e Spagna sono andate di pari passo, l'Ue ha fatto bene. Vorrei anche incorporare Lisbona". E l'Italia? Staremo a vedere. Il progetto dell'Unione Europea non è mai stato così scricchiolante.

PROSEGUI LA LETTURA

Il Premier spagnolo Sanchez: "Italia egoista" é stato pubblicato su Polisblog.it alle 12:57 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Lifeline a Salvini: "Vieni qui, ci sono esseri umani" Sun, 24 Jun 2018 11:40:53 +0000 http://www.polisblog.it/post/396324/comandante-lifeline-a-salvini-arrestami http://www.polisblog.it/post/396324/comandante-lifeline-a-salvini-arrestami redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Nave LifeLine

Dopo il video diffuso ieri, con il quale il Capitano della Lifeline ha ribadito la missione umanitaria della sua nave, oggi l'account dell'Ong è tornata a twittare rivolgendosi direttamente al Ministro Matteo Salvini: "Caro @matteosalvinimi, non abbiamo carne a bordo, ma esseri umani. Vi invitiamo cordialmente a convincervi che sono le persone che abbiamo salvato dall'affogare. Vieni qui, sei il benvenuto!".

La nave della Ong è da 4 giorni in acque maltesi e quindi ad attendere indicazioni sullo sbarco.


Il Comandante della Lifeline: "se Salvini vuole arrestarmi venga a prendermi"

21:19 - 23 Giugno 2018

capitano lifeline a salvini vieni ad arrestarmi

Nel braccio di ferro sulla sorte della Nave Lifeline, respinta da Malta e Italia e ora in navigazione verso acque internazionali con 234 migranti, si inserisce lo stesso comandante dell'imbarcazione: "Se Salvini vuole arrestarmi può venire personalmente a prendermi. Vorrei invitare il signor Salvini a fare un viaggio con noi. Solo così si potrà rendere conto dello scenario drammatico in mare. Su questa nave nessuno guadagna un soldo dai salvataggi. Siamo tutti volontari. Mi vergogno profondamente delle parole del ministro italiano".

ha detto a Radio Capital Klaus Peter, comandante della Lifeline. La nave della Ong tedesca, considerata fuori legge dall'Italia pur avendo mostrato dei documenti che ne attesterebbero la regolarità di registrazione in Olanda, oggi ha comunicato di essere in seria difficoltà. A bordo le scorte di medicine, coperte e altri beni necessari scarseggiano mentre da ormai quasi tre giorni la nave va su e giù senza meta, in attesa di un porto di attracco.

Foto: Twitter | Mission Lifeline

PROSEGUI LA LETTURA

Lifeline a Salvini: "Vieni qui, ci sono esseri umani" é stato pubblicato su Polisblog.it alle 13:40 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Bongiorno: "Impronte digitali contro i furbetti del cartellino" Sun, 24 Jun 2018 12:52:15 +0000 http://www.polisblog.it/post/396357/bongiorno-impronte-digitali-contro-i-furbetti-del-cartellino http://www.polisblog.it/post/396357/bongiorno-impronte-digitali-contro-i-furbetti-del-cartellino redazione Blogo.it redazione Blogo.it

<> at Palazzo del Quirinale on June 1, 2018 in Rome, Italy. Law professor Giuseppe Conte has been chosen as Italy's new prime minister by the leader of the 5-Star Movement, Luigi Di Maio, and League leader Matteo Salvini.

La Ministra della PA, Giulia Bongiorno, ha concesso la sua prima intervista al Corriere della Sera. La Bongiorno ha le idee chiare: occuparsi di prevenzione. È infatti intenzionata a promuovere come primo atto dei "sopralluoghi a sorpresa", con l'intenzione di verificare il funzionamento degli uffici pubblici: "Nulla di punitivo. Ispezioni a campione con pool di esperti: i nostri ispettori e specialisti di modelli organizzativi. Se troverò disservizi causati da difficoltà oggettive aiuteremo a colmare le lacune. Ma se emergessero inerzie saremo inflessibili".

La Madia aveva dichiarato guerra ai "furbetti del cartellino", ma secondo la nuova Ministra, appunto, bisogna occuparsi di fare un lavoro preventivo: "L’assenteismo è un fenomeno odioso. La Madia ha modificato le sanzioni. Credo si debba anche prevenire. Come? Con rilevazioni biometriche per evitare che ci sia chi strisci il tesserino per altri". L'Intenzione è dunque quella di prendere le impronte digitali ai dipendenti pubblici. Qualcuno potrebbe considerarla una violazione della privacy ma la Bongiorno, da giurista, non la vede così: "Cosa c’è di male? A me alla Camera le hanno prese quando c’erano i “pianisti”. E non sono rimasta traumatizzata. La Privacy? Tra i beni confliggenti deve prevalere l’interesse collettivo: che siano tutti al lavoro, al servizio del cittadino".

Per arginare le carriere dei raccomandati, la Bongiorno è intenzionata ad inserire un sistema di valutazione che tenga conto anche del parere degli utenti: "La carriera del raccomandato si può stroncare valutandolo. Ma oggi le valutazioni sono tutte brillanti, in un sistema che non lo è. Come mai? L’unico che può valutare senza sconti e con criteri oggettivi è il cittadino. Inserirò criteri legati al merito".

La Bongiorno, in riferimento alla Riforma Madia, ha affermato di non avvertire "l'ansia di mettere il mio nome su una legge, ma di far funzionare la Pubblica amministrazione". Per questo motivo più che all'abrogazione dell'intera riforma, la Bongiorno punterà ad "agire col bisturi per curare le disomogeneità nei servizi". Su un punto la Ministra è molto critica, ovvero sulla riforma del Corpo Forestale: "È fallita. Lo si è visto l’estate scorsa con l’Italia devastata dagli incendi. Dopo il giudizio (della Consulta ndr), bisognerà pensare come cambiare rotta".

La lotta alla corruzione partirà dalla semplificazione: "Passando dalla quantità alla qualità delle leggi. Ci sono troppe norme oscure, che i funzionari possono piegare arbitrariamente. Le imprese hanno troppi interlocutori e troppi uffici. Un progetto è una via crucis. La tentazione di oliare è forte. A quale norma penso? A molte, anche al codice degli appalti. Deve essere chiaro cosa si può fare e cosa no. Anche perché il caos disorienta i funzionari perbene che, di fronte a questa foresta di norme, temono l’errore. In Francia, per chi dimostra buona fede, esiste il diritto a sbagliare. Noi invece abbiamo il Paese paralizzato dal timore di incorrere in reati".

Un altro strumento utile a combattere la corruzione è l'introduzione della figura dell'agente provocatore: "Nel contratto c’è l’agente di copertura che raccoglie elementi di reato e non tenta i funzionari. Attendo il progetto del ministro Bonafede, che stimo molto, per valutare".

Infine una battuta sulle iniziative del suo leader di partito: "Salvini? Mi hanno criticato per aver detto che ha idee nitide. Ora si è visto che è così. Razzismo? Non direi. Si pensava che gli sbarchi in massa fossero un fenomeno ineluttabile, ha dimostrato che non lo sono. E alla fine, invece, il bilancio sarà positivo con più vite salvate. Si chiama farsi rispettare".

PROSEGUI LA LETTURA

Bongiorno: "Impronte digitali contro i furbetti del cartellino" é stato pubblicato su Polisblog.it alle 14:52 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Lubiana: È di Davide Maran il corpo ritrovato nel fiume Sat, 23 Jun 2018 18:56:02 +0000 http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/591419/davide-maran-scomparso-slovenia-lubiana http://cronacaeattualita.blogosfere.it/post/591419/davide-maran-scomparso-slovenia-lubiana Redazione Blogo.it Redazione Blogo.it

davide maran

È di Davide Maran il corpo ritrovato martedì scorso nel fiume Ljubljanica a Lubiana, in Slovenia. Le autorità locali hanno diffuso oggi la notizia aggiungendo che dall'autopsia sul cadavere dello studente di 26 anni originario di Cento (Ferrara) non ci sono segni di violenza. Davide Maran era a Lubiana per motivi di studio.

L'ultima traccia del giovane domenica 25 marzo all'alba mentre a piedi percorreva via Kersnikova a Lubiana. La polizia slovena aveva poi lanciato un appello per rintracciare due persone che in quello stesso arco di tempo avevano portato a spasso un cane nella zona in cui il giovane italiano è stato inquadrato dalle telecamere di sicurezza per l'ultima volta.

Studente italiano scomparso in Slovenia: è giallo

3 aprile 2018

Sono ore d’angoscia per i familiari di Davide Maran, il 26enne di Cento, in provincia di Ferrara, scomparso a Lubiana in Slovenia da ormai 10 giorni. L’ultima volta Davide sarebbe stato visto la mattina del 25 marzo, alle prime luci del giorno, poi di lui si è persa ogni taccia.

Secondo quanto riferito Davide al momento della scomparsa indossava una giacca verde bottiglia, jeans chiari, scarpe marroni e in testa aveva un berretto nero con una striscia rossa. Il ragazzo italiano scomparso in Slovenia si trovava a Lubiana per motivi di studio, per frequentare un master universitario in fitochimica.

Dalla Farnesina, dal nostro Ministero degli esteri, informano che l’ambasciata d'Italia a Lubiana sta monitorando le ricerche in stretto contatto con Roma, con le autorità locali e i familiari di Davide Maran che hanno chiesto il massimo riserbo sulla vicenda per non intralciare il lavoro degli investigatori.

Le indagini sul giovane studente italiano scomparso in Slovenia sono partite dopo la denuncia fatta dai genitori ai carabinieri di Cento, quindi l’interessamento dell’ambasciata italiana a Lubiana. Nella capitale slovena sono giunti anche i genitori di Andrea Maran, per seguire da vicino gli sviluppi.

La sorella del ragazzo ha scritto un post sul suo profilo Facebook ringraziando tutti per le "dimostrazioni di affetto e supporto" e invitando a condividere a chi è a Lubiana o ha amici nei dintorni un articolo e un volantino dove ci sono tutti i contatti per le segnalazioni sulla scomparsa.


PROSEGUI LA LETTURA

Lubiana: È di Davide Maran il corpo ritrovato nel fiume é stato pubblicato su Cronacaeattualita.blogosfere.it alle 20:56 di Saturday 23 June 2018

]]>
0
Elezioni in Turchia: Erdogan in testa col 58% Sun, 24 Jun 2018 19:04:29 +0000 http://www.polisblog.it/post/396371/turchia-elezioni-presidenziali-risultati http://www.polisblog.it/post/396371/turchia-elezioni-presidenziali-risultati redazione Blogo.it redazione Blogo.it

Chi sperava nella sconfitta di Recep Tayyip Erdogan dovrà purtroppo ricredersi. I seggi in tutta la Turchia sono ormai chiusi e lo spoglio è in corso. I primi risultati, con circa il 45% dei voti già conteggiati, danno l'attuale Presidente della Turchia riconfermato in carica col 58% delle preferenze.

Il rivale Muharrem Ince, visto da molti come una figura positiva per il futuro della Turchia, sarebbe invece fermo al 28% delle preferenze. Erdogan avrà bisogno soltanto del 50% delle preferenze per evitare il ballottaggio e venir riconfermato alla guida della Turchia per altri cinque anni, elezioni anticipate come avvenuto in questo caso, quando le elezioni già fissate per il 3 novembre 2019 sono state anticipate ad oggi, a poco più di un anno dalla riforma costituzionale approvata dal referendum dell'aprile 2017.

I cittadini turchi sono stati chiamati anche a scegliere i membri del Parlamento, che dopo la riforma passano da 550 a 600. Qui, con circa il 27% dei voti già conteggiati, il Partito per la Giustizia e lo Sviluppo (AK) di Erdogan sarebbe in vantaggio col 48% delle preferenze, mentre il Partito Popolare Repubblicano (CHP) sarebbe fermo al 18% circa delle preferenze.

PROSEGUI LA LETTURA

Elezioni in Turchia: Erdogan in testa col 58% é stato pubblicato su Polisblog.it alle 21:04 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Cirinnà contro la scorta "elettorale" di Salvini: "si risparmia solo per Saviano?" Sat, 23 Jun 2018 20:23:52 +0000 http://www.polisblog.it/post/396318/cirinna-contro-la-scorta-elettorale-di-salvini-si-risparmia-solo-per-saviano http://www.polisblog.it/post/396318/cirinna-contro-la-scorta-elettorale-di-salvini-si-risparmia-solo-per-saviano redazione Blogo.it redazione Blogo.it

scorta-salvini-polizia jpg

Ma il ministro dell’Interno Matteo Salvini non voleva risparmiare sulle scorte? Se lo chiede la senatrice del Partito democratico Monica Cirinnà, madre della Legge sulle unioni civili, che dopo la polemica Salvini-Saviano sulla scorta dello scrittore, va all’attacco via Twitter con tanto di foto:


"Ecco lo schieramento di Polizia che scorta @matteosalvinimi per l'ennesimo comizio elettorale a Campi Bisenzio: i soliti slogan 'No moschee, tornerò per il campo rom’"

La foto pubblicata dalla Cirinnà mostra diverse camionette della polizia (almeno cinque) movimentate per l’appuntamento elettorale (domenica ci sono i ballottaggi per le comunali) del ministro. Scrive la senatrice:

"Ma non voleva risparmiare sulle scorte? O vale solo per @robertosaviano?”

Salvini nei giorni scorsi aveva parlato di valutazioni da fare, da parte degli organi competenti, sull’effettiva utilità e necessità della scorta per l'autore di "Gomorra".

"Togliere la scorta a Saviano? Saranno le istituzioni competenti a valutare se corre qualche rischio, anche perché mi sembra che passi molto tempo all'estero"

aveva detto Salvini provocando la dura reazione di Roberto Saviano che lo aveva definito "ministro della malavita". Anche Giorgia Meloni, leader di FdI, ieri si era sostanzialmente accodata a Salvini:

"Non ho gli elementi per giudicare se sia da rivedere la scorta di Saviano, né tantomeno se ammazzare Saviano è una priorità della camorra, né so bene quale sia la procedura per assegnare le scorte"

Il vicepremier Luigi Di Maio incalzato dai giornalisti sul tema ha preferito glissare ("penso che ci dobbiamo concentrare sul Contratto di governo") e ha dovuto pensarci il presidente della Camera e collega di partito Roberto Fico a prendere posizione:

"tutti i cittadini, gli imprenditori e gli intellettuali che hanno avuto il coraggio di opporsi alla criminalità organizzata devono essere protetti dallo Stato".

PROSEGUI LA LETTURA

Cirinnà contro la scorta "elettorale" di Salvini: "si risparmia solo per Saviano?" é stato pubblicato su Polisblog.it alle 22:23 di Saturday 23 June 2018

]]>
0
L'obesità infantile: aumenta il rischio di artrite Sun, 24 Jun 2018 09:00:27 +0000 http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/576258/lobesita-infantile-aumenta-il-rischio-di-artrite-in-eta-adulta http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/576258/lobesita-infantile-aumenta-il-rischio-di-artrite-in-eta-adulta Maria Vasta Maria Vasta

Obesità infantile

Essere obesi o in sovrappeso in età infantile aumenta il rischio di sviluppare artrite alle anche e alle ginocchia. Sappiamo bene che l'obesità in età adulta è collegata a un aggravamento o all’insorgenza dei sintomi dell'artrite, ma una nuova ricerca suggerisce che essere obesi da bambini aumenta anche le probabilità di sviluppare l’artrite in età avanzata. La ricerca mostra infatti che il peso del bambino può aumentare le possibilità di sviluppare l'artrite dell'anca, più di quanto avvenga quando si prende in considerazione il peso in età adulta.

Lo studio dell’European League Against Rheumatism si basa sulle misurazioni dell'indice di massa corporea (BMI), ed ha rilevato che per ogni aumento di BMI in un bambino obeso, il rischio di ricevere una diagnosi di artrite al ginocchio o all'anca da adulti aumenta dello 0,6%, una percentuale significativa, secondo gli esperti.

Secondo la ricerca, non esiste invece alcun collegamento tra obesità e artrite nelle mani.

L'obesità, sia nell'infanzia che nell'età adulta, è un importante problema di salute pubblica. I nostri risultati suggeriscono che l'effetto del BMI negli adulti sembra essere più forte sulle ginocchia, mentre il BMI elevato durante l'infanzia potrebbe avere un impatto sia sull'artrosi del ginocchio che su quella dell'anca.

L'obesità può dunque aumentare il rischio di sviluppare l'artrite, perché maggiore è il peso, più le articolazioni di fianchi e ginocchia devono lavorare per sostenere tale peso corporeo.

via | DailyMail
Foto da iStock

PROSEGUI LA LETTURA

L'obesità infantile: aumenta il rischio di artrite é stato pubblicato su Scienzaesalute.blogosfere.it alle 11:00 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Tumori della pelle e sole: i consigli Airc Sat, 23 Jun 2018 15:00:52 +0000 http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/576247/tumori-della-pelle-e-sole-i-consigli-airc-per-la-prevenzione http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/576247/tumori-della-pelle-e-sole-i-consigli-airc-per-la-prevenzione Maria Vasta Maria Vasta

Tumori della pelle

Con l’arrivo dell’estate, anche quest’anno l’Airc - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro torna con i suoi preziosi consigli per proteggere la salute della nostra pelle. L'esposizione ai raggi solari può infatti contribuire alla formazione di tumori della pelle, in particolar modo di melanoma cutaneo, uno dei tumori giovanili più comuni, sia per gli uomini che per le donne.

Per questa ragione, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro coglie l’occasione dell’arrivo dell’estate per ricordare a tutti quanto sia importante la prevenzione, a cominciare da una corretta esposizione al sole, ma non solo! L’associazione vuole anche ricordare agli italiani i tanti progressi fatti nel campo della ricerca e della lotta contro i tumori della pelle.

I ricercatori AIRC sono in prima linea a livello internazionale nella ricerca sul melanoma: dopo molti anni di studi, tentativi e passi avanti nella conoscenza, grazie anche al loro importante contributo c’è stata una vera e propria svolta nella cura di questa neoplasia, soprattutto con l’immunoterapia e la messa a punto di protocolli combinati con altri approcci terapeutici

spiega il Direttore Scientifico di AIRC, che aggiunge che nel 2017, nel nostro Paese, sono state 14.000 (7.300 uomini e 6.700 donne) le persone che hanno ricevuto una diagnosi di melanoma della cute. Numeri che devono far riflettere, e che purtroppo sono in costante aumento. La buona notizia è però che, proprio grazie al lavoro di medici e ricercatori, nel caso dei melanomi cutanei in Italia la sopravvivenza a 5 anni è salite all’86,8%, ed è ancor maggiore (93,6%) nel caso di pazienti giovani, di età compresa fra i 15 e i 44 anni.

I consigli dell’Airc per proteggere la pelle in estate

Come abbiamo detto, per proteggere la pelle in estate è fondamentale mettere in pratica poche ma preziose regole di prevenzione. La prima cosa da fare sarà dunque quella di esporsi al sole in maniera corretta e consapevole. Gli esperti ricordano infatti che il principale fattore di rischio è proprio l'esposizione eccessiva alla luce ultravioletta, e consigliano quindi di evitare di esporsi durante le ore più calde della giornata o per periodi di tempo eccessivamente prolungati.

Sarà inoltre fondamentale applicare più volte una crema solare con un buon fattore di protezione (che dovrà quindi essere superiore a 30), indossare gli occhiali da sole, un ampio cappello e, se possibile, una maglietta.

Infine, gli esperti ricordano che non bisogna assolutamente esporre neonati e bambini piccoli direttamente al sole.

via | Comunicato Stampa
Foto da iStock

PROSEGUI LA LETTURA

Tumori della pelle e sole: i consigli Airc é stato pubblicato su Scienzaesalute.blogosfere.it alle 17:00 di Saturday 23 June 2018

]]>
0
Razzi Vostri, Antonio Razzi conduttore tv su Nove Sun, 24 Jun 2018 14:12:45 +0000 http://www.tvblog.it/post/1548310/razzi-vostri-antonio-razzi-conduttore-tv-nove-saverio-raimondo http://www.tvblog.it/post/1548310/razzi-vostri-antonio-razzi-conduttore-tv-nove-saverio-raimondo Massimo Galanto Massimo Galanto

antonio-razzi.jpg

Già quando era senatore della Repubblica dava spettacolo, si fa per dire, in tv, tra ospitate, prime prove da inviato (con l'indimenticato Puttan-tour al fianco della giornalista Monica Raucci su La7) e dichiarazioni più o meno discusse. Ora che lo stipendio fisso da parlamentare non lo ha più, Antonio Razzi fa sul serio (si fa per dire): da domani, 25 giugno, sarà al fianco di Saverio Raimondo in Razzi Vostri. Si tratta di un appuntamento quotidiano, prodotto da Videa per Discovery Italia, in onda su Nove dal lunedì al venerdì alle ore 21.20.

Razzi condurrà il pubblico televisivo a scoprire cosa ci aspetta nel prossimo futuro, senza aver paura del domani, con una sorta di almanacco del giorno rivisitato. Così, come da tradizione, è la data a dare il tema alla puntata, che si compone di rubriche fisse e altre che potrebbero variare a giudizio insindacabile del narratore. Dalle “effemeridi”, al “santo del giorno”, fino a “le pagine di Razzi”, ogni occasione è buona per raccontare l’Italia con inconsapevole comicità, alla maniera dell’ex Senatore.

Con Razzi in studio, come anticipato, ci sarà il comico Saverio Raimondo, nelle vesti di spin doctor pronto ad istigare e gestire le sue “perle” di saggezza nazionalpopolare.

Il programma, che segna tra l’altro il ritorno alla produzione di Videa, che ha investito in una factory interna di creativi (Alberto Ferrari, Flavia Barca, Francesca Demichelis, Lorenzo Rossi Espagnet, Andrea Baroni, Cristiano Malacrino, Marco Rosetti, Daniele Beretta), strizza l’occhio ai grandi classici della tradizione televisiva italiana come l’Almanacco del Giorno Dopo o il rivoluzionario Marisa La Nuit, il format che Renzo Arbore e Ugo Porcelli crearono per Marisa Laurito.

Sponsor unico del programma KIA Motors Italia.

PROSEGUI LA LETTURA

Razzi Vostri, Antonio Razzi conduttore tv su Nove é stato pubblicato su Tvblog.it alle 16:12 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Bargiggia contro Corrado Formigli: "Patetico" Sun, 24 Jun 2018 13:07:42 +0000 http://www.tvblog.it/post/1548307/paolo-bargiggia-mediaset-contro-corrado-formigli-patetico http://www.tvblog.it/post/1548307/paolo-bargiggia-mediaset-contro-corrado-formigli-patetico Massimo Galanto Massimo Galanto

paolo-bargiggia.jpg

"Facile attaccare Macron perché la sua arroganza è insopportabile e i respingimenti a Ventimiglia e Bardonecchia ignobili. Ma su una cosa ha ragione: non c’è oggi in Italia emergenza sbarchi. Lo dicono le cifre". Queste parole contenute in un tweet di Corrado Formigli hanno scatenato la reazione scomposta (anche) di Paolo Bargiggia. Lo storico giornalista sportivo di Mediaset, negli ultimi tempi spesso al centro di polemiche social, ha definito il collega "patetico":


In successivi tweet Bargiggia ha spiegato che Formigli sarebbe patetico "perché con le sue parole e i suoi programmi tv sostiene teorie mondialiste, antisovraniste e nefaste per il futuro della nazione e dei suoi figli". Quindi ha rincarato la dose includendolo tra quelli "che vivono protetti e in zone "blindate"" e che forniscono "spiegazioni da radical chic". Infine, ha aggiunto:




Meno male diranno quelli che finanziano la vostra attività e non vi fanno provare vergogna nell'essere antiitaliani per non perdere i vostri privilegi. Un giornalista vero sta sempre con il popolo che informa e non con le lobby mondialiste. Un giornalista vero. Appunto.

Il conduttore di Piazzapulita, programma che da anni su La7 dedica grande attenzione al tema dei migranti, non ha, per il momento, replicato, rispondendo invece ad altri utenti.

PROSEGUI LA LETTURA

Bargiggia contro Corrado Formigli: "Patetico" é stato pubblicato su Tvblog.it alle 15:07 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Temptation Island 2018, Gemma Galgani ospite? Sun, 24 Jun 2018 16:37:27 +0000 http://www.tvblog.it/post/1548316/temptation-island-2018-gemma-galgani-ospite http://www.tvblog.it/post/1548316/temptation-island-2018-gemma-galgani-ospite Massimo Galanto Massimo Galanto

gemma-galgani-ued.jpg

Gemma Galgani da Uomini e donne a Temptation Island. È questa l'indiscrezione di cui il sito di Davide Maggio dà conto. La dama torinese pare che sarà l'ospite d’eccezione di Filippo Bisciglia: incontrerà i concorrenti nel villaggio sardo dove si consumeranno le loro vicende amorose.

Se la notizia venisse confermata, per Gemma si tratterebbe di un nuovo ingaggio televisivo extra Uomini e donne, dopo Selfie (e al netto di alcune ospitate televisive nei programmi Mediaset).

In questa stagione tv Gemma ha vissuto una nuova conoscenza sentimentale importante, quella con il personal trainer ed spogliarellista Marco. Il loro flirt, però, è finito proprio in coincidenza (e che caso) con la chiusura della stagione. Il tutto con puntuali intromissioni dello storico ex Giorgio Manetti, che intanto fa sapere che potrebbe tornare nella trasmissione di Maria De Filippi che pure aveva detto di voler lasciare.

In gioco nel reality estivo di Canale 5 (in onda in prima serata per quattro settimane a luglio, non c'è ancora la data ufficiale di partenza) ci saranno sei coppie: quella formata da Ida Platano e Riccardo Guarnieri di Uomini e donne e quelle nip costituite da Lara e Michael, Valentina e Oronzo, Raffaela e Andrea, Martina e Gianpaolo, Giada e Francesco.

A quali dinamiche darà vita Gemma tra coppie, tentatori e tentatrici? In questi giorni in Sardegna sono in corso le registrazioni, ma per il momento non filtrano anticipazioni su quanto sta avvenendo.

PROSEGUI LA LETTURA

Temptation Island 2018, Gemma Galgani ospite? é stato pubblicato su Tvblog.it alle 18:37 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
Spider-Man: Tom Holland rivela il titolo ufficiale del sequel Sun, 24 Jun 2018 12:02:07 +0000 http://www.cineblog.it/post/787826/spider-man-homecoming-2-tom-holland-rivela-il-titolo-ufficiale-del-sequel-video http://www.cineblog.it/post/787826/spider-man-homecoming-2-tom-holland-rivela-il-titolo-ufficiale-del-sequel-video Pietro Ferraro Pietro Ferraro

spider-man-homecoming-2-tom-holland-rivela-il-titolo-ufficiale-del-sequel-video.jpg

L'attore Tom Holland ha colpito ancora e ha svelato sui social media il titolo della prossima puntata della serie Spider-Man che uscirà la prossima estate. Holland ha rivelato che il sequel Spider-Man: Homecoming sarà intitolato Spider-Man: Far From Home.

Tom Holland non è nuovo a rivelazioni "accidentali" sui film Marvel. Un paio di mesi fa l'attore ha rivelato il finale di Avengers: Infinity War ad un pubblico che non aveva ancora visto il film. Questa abitudine di Holland a parlare un po' troppo ha portato Marvel ad affiancarlo spesso con un co-protagonista nelle sue interviste, onde bloccare il ragazzo nei suoi momenti di entusiasmo incontrollato.

Sempre a seguito di queste fughe d'informazioni la produzione di "Avengers: Infinity War" ha fornito a Tom Holland solo alcune pagine della sceneggiatura. Sembra che Holland abbia ammesso che a volte sul set non sapeva nemmeno cosa stava succedendo nel film o con chi stesse combattendo, semplicemente perché i registi non volevano altre fughe di notizie.

Vista la fama di Holland come "spoileratore" seriale è molto probabile che stavolta la "rivelazione" di Tom Holland del titolo di "Spider-Man: Far From Home" sia avvenuta con il benestare di Marvel e Sony.

Per quanto riguarda il titolo stesso, "Spider-Man: Far From Home" oltre ad una furba assonanza con il titolo del film precedente, si adatta perfettamente anche alla descrizione del film fatta dal Presidente di Marvel Studios, Kevin Feige. Alla domanda su come il secondo film di Spider-Man sarebbe stato diverso, Feige ha spiegato che avrebbe portato Peter Parker fuori da New York e in giro per il mondo. Una location confermata finora è Londra.

 




Un post condiviso da ✌️ (@tomholland2013) in data:


 

Fonte: Tom Holland

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

Spider-Man: Tom Holland rivela il titolo ufficiale del sequel é stato pubblicato su Cineblog.it alle 14:02 di Sunday 24 June 2018

]]>
0
La storia fantastica: nuova action figure "QMX" Sat, 23 Jun 2018 10:20:09 +0000 http://www.cineblog.it/post/787760/la-storia-fantastica-nuova-action-figure-qmx-di-westley-pirata-roberts http://www.cineblog.it/post/787760/la-storia-fantastica-nuova-action-figure-qmx-di-westley-pirata-roberts Pietro Ferraro Pietro Ferraro

 

La storia fantastica è uno dei fantasy più amati e popolari degli anni '80, nato dalla passione del regista Rob Reiner per il romanzo "La principessa sposa" di William Goldman del 1973, libro regalato al regista dal padre Carl Reiner. Durante le riprese del film Stand by Me (1986), Reiner parlando con un dirigente della Paramount Pictures delle opzioni per un prossimo film, il regista suggerisce un adattamento di "La principessa sposa". Gli viene risposto che il progetto era troppo ostico e che diversi studi avevano già precedentemente tentato, senza successo, di portare il libro di Goldman sul grande schermo.

Tra i precedenti tentativi quello di 20th Century Fox che nel 1973 aveva pagato a Goldman 500.000$ per i diritti cinematografici e una sceneggiatura. Richard Lester aveva firmato per dirigere e il film era stato quasi realizzato, ma il capo della produzione della Fox venne licenziato e il progetto accantonato. In seguito Goldman riacquistò i diritti sul romanzo con i propri soldi e altri registi tentarono di adattare il libro, tra questi Francois Truffaut, Robert Redford e Norman Jewison. Ad un certo punto della lunga fase di sviluppo c'era stato anche Christopher Reeve interessato ad interpretare Westley. Reiner riuscì nell'impresa grazie al sostegno finanziario di Norman Lear, che Reiner conosceva dai tempi della serie tv Arcibaldo e che aveva finanziato le riprese di This Is Spinal Tap (1984), debutto alla regia di Reiner. Goldman e Reiner lavorarono a stretto contatto per adattare il libro in una sceneggiatura. "La storia fantastica" candidato ai Premi Oscar 1988 per la miglior canzone con "Storybook Love" di Willy DeVille, è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso negli Stati Uniti.

QMX celebra "La storia fantastica" con una prima action-doll in scala 1/6 (30 cm in altezza per 30 punti di articolazione) ispirata al cult fantasy del 1987. La figure ritrae Westley noto anche come il famigerato Pirata Roberts interpretato nel film dall'attore Cary Elwes. La figure dispone di due diverse teste intercambiabili dipinte a mano, una con maschera e fazzoletto da pirata removibili e una "smascherata" che mostra la notevole somiglianza con Elwes. Gli accessori includono una spada in metallo, una cintura in similpelle con fodero per la spada, stivali da pirata, un calice da vino, sette mani guantate intercambiabili e una base rotonda con logo del film.

Trovate l'action-doll di Westley / Pirata Roberts disponibile in pre-ordine QUI.

 

la-storia-fantastica-nuova-action-figure-qmx-di-westley-pirata-roberts-1.jpg

 

 

Fonte: QMX

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

La storia fantastica: nuova action figure "QMX" é stato pubblicato su Cineblog.it alle 12:20 di Saturday 23 June 2018

]]>
0
Ant-Man and The Wasp: il nuovo poster Sat, 23 Jun 2018 09:19:15 +0000 http://www.cineblog.it/post/757159/ant-man-and-the-wasp-trailer-poster-e-foto-di-ant-man-2 http://www.cineblog.it/post/757159/ant-man-and-the-wasp-trailer-poster-e-foto-di-ant-man-2 Pietro Ferraro Pietro Ferraro

 

Marvel ha reso disponibili un nuovo poster IMAX e una nuova featurette di Ant-Man and the Wasp, il sequel in uscita nei cinema italiani il 14 agosto. La clip, un dietro le quinte dedicato a Wasp, getta luce sulle motivazioni di Janet van Dyne, svela nuovi dettagli sul Regno Quantico e include un'intervista al boss di Marvel Studios, Kevin Feige, che conferma che questo sequel "si collega direttamente ad Avengers 4".

Nella featurette Kevin Feige si mostra entusiasta dell'entrata ufficiale di Wasp nell'Universo Cinematografico Maevel, sottolineando che lei è sulla copertina del primo albo a fumetti degli Avengers. Feige aggiunge che ora l'UCM include ogni eroe mostrato su quella iconica copertina. Nella featurette apprendiamo che la Hope van Dyne di Evangeline Lilly ha atteso e si è addestrata tutta la sua vita per seguire le orme dei suoi genitori. Paul Rudd dice che Hope è il potere dietro "Ant-Man 2", come dimostrano i filmati promozionali visti sinora.

Per quanto riguarda il Regno Quantico, Scott Lang pensa di aver individuato Janet van Dyne, una scoperta che porta Hank Pym a sviluppare la tecnologia per cercarla in sicurezza. Mentre tutto questo viene mostrato sullo schermo, Kevin Feige ricorda che il sequel è direttamente collegato ad "Avengers 4", il che sembra confermare che il Regno Quantico avrà un ruolo ancora più importante di quanto ipotizzato in precedenza.

Ant-Man 2 ha luogo prima degli eventi di "Infinity War", ma sembra che si svolgerà anche durante Avengers 4. È stato riferito che alcuni personaggi di Ant-Man 2 subiranno le conseguenze della vittoria di Thanos e del suo aver reperito tutte le Gemme dell'Infinito. Ci sono teorie che affermano che le perdite subite in "Infinity War" porteranno all'uso della tecnologia di Hank Pym in Avengers 4 per viaggiare nel tempo e visitare altre dimensioni, nel tentativo di recuperare tutte le Gemme dell'Infinito prima di Thanos.

 

ant-man-and-the-wasp-nuova-featurette-e-poster-di-ant-man-2.jpg

 

 

Ant-Man and The Wasp: spot tv "War" e nuovi poster di "Ant-Man 2"

 

Disponibili un nuovo spot tv e nuove locandine ufficiali di Ant-Man and The Wasp in arrivo nei cinema italiani il 14 agosto. Il nuovo spot tv pone una delle domande più importanti rispetto all'Universo Cinematografico Marvel: dove era Ant-Man durante Avengers: Infinity War? Marvel Studios chiude un memorabile anno per Marvel Studios con Ant-Man 2 diretto da Peyton Reed e interpretato da Paul Rudd di nuovo nei panni di Scott Lang e la Hope van Dyne di Evangeline Lilly promossa a supereroina. Hope raccoglie il testimone di The Wasp dalla madre Janet van Dyne di Michelle Pfeiffer scomparsa nel Regno Quantico. Contro il dinamico duo arriva la misteriosa nemesi hi-tech Ghost, interpretata da Hannah John Kamen.

Il nuovo spot tv "War" partendo da alcune sequenze di "Infinity War" ci racconta dove erano Ant-Man e Wasp durante l'invasione della Terra di Thanos, arrivando a svelare che quando "Ant-Man 2" prenderà il via saranno trascorsi due anni dagli arresti domiciliari di Scott e che in quel momento lui non aveva alcun contatto con i Pym.

 

 

 

Ant-Man and The Wasp: nuovo spot tv "Powers" e cover Empire di "Ant-Man 2"

 

Disponibili online un nuovo spot tv di Ant-Man and The Wasp, in cui Scott Lang (Paul Rudd) ricorda a tutti che lui ora è un Avenger, e una speciale cover del magazine Empire dedicata al ventesimo film Marvel in arrivo nei cinema italiani il 14 agosto.

La nuova cover di luglio è stata realizzata da Andy Park, Visual Supervisor e Concept Artist di Marvel Studios. Il terzo e ultimo film quest'anno per Marvel Studios vedrà il ritorno di Scott Lang nei panni di Ant-Man, ma questa volta sarà affiancato dalla Wasp di Hope van Dyne, interpretata da Evangeline Lily. Insieme il duo affronterà il misterioso villain Ghost, interpretato da Hannah John-Kamen. Il regista dell'Ant-Man originale, Peyton Reed, torna al timone di questo sequel dirigendo un cast che include anche Michael Douglas nei panni di Hank Pym, l'amato Luis di Michael Pena, Judy Greer nei panni di Maggie (l'ex moglie di Scott) e Abby Ryder Fortson nei panni di Abbie (la figlia di Scott). Ant-Man 2 vedrà anche il debutto della Janet van Dyne di Michelle Pfeiffer, l'originale Wasp nonché moglie di Hank Pym e madre di Hope, con l'aggiunta di Laurence Fishburne come Dr. Bill Foster, Randall Park come Jimmy Woo e Walton Goggins come Sonny Burch.

 

ant-man-and-the-wasp-nuovo-spot-tv-powers-e-cover-empire-di-ant-man-2-2.jpg

 
 

Fonte: Andy Park

 
 

Ant-Man and The Wasp: nuovi spot tv e character poster di "Ant-Man 2"

 

Il 14 agosto debutta nei cinema italiani Ant-Man and The Wasp, nuova avventura dell'Universo Cinematografico Marvel e per ingannare l'attesa vi proponiamo due nuovi spot tv e 6 nuovi character poster che ritraggono nell'ordine: Paul Rudd (Scott Lang / Ant-Man), Evangeline Lilly (Hope van Dyne / Wasp), Hannah John-Kamen (Ghost), Michael Douglas (Hank Pym), Laurence Fishburne (Bill Foster) e Michelle Pfeiffer (Janet van Dyne).

 


I due nuovi spot tv mantengono intonso lo humour che ha contraddistinto il film originale, mettendo al contempo in evidenza gli incredibili poteri del malvagio Ghost che ricordia,p ha trafugato la tecnologia creata da Hank Pym (Michael Douglas). Nel primo dei nuovi spot tv, il Luis di Michael Pena è entusiasta di far parte della squadra e chiede ad una irremovibile Hope van Dyne (Evangeline Lilly) di avere un suo costume. Nel secondo spot tv lo Scott Lang di Paul Rudd sembra avere qualche difficoltà con la sua tuta, con un malfunzionamento che l'ha bloccato alle dimensioni di un hobbit.

 

 

 

Ant-Man and The Wasp: nuovo spot tv e poster internazionale di "Ant-Man 2"

 

Disponibili un nuovo spot tv in lingua originale e una locandina internazionale di Ant-Man and The Wasp, il nuovo film Marvel in arrivo nei cinema italiani il 14 agosto.

Torna lo Scott Lang di Paul Rudd in una nuova avventura stavolta affiancato da un Hope van Dyne (Evangeline Lilly) versione supereroina. "Ant-Man and the Wasp" è ambientato prima degli eventi di "Infinity War", e vede Hank Pym (Michael Douglas), Ant-Man e Wasp fare un viaggio nel Regno Quantico e affrontare una nuova minaccia: un villain chiamato Ghost (Hannah John-Kamen), una sorta di spettro ipertecnologico capace di attraversare la materia solida.

Nel nuovo spot tv il vecchio amico di Scott, Luis (Michael Peña), entra in azione in un inseguimento ad alta velocità, Wasp utilizza un dispenser di caramelle gigante per fermare un motociclista e Ant-ma si esibisce nel suo formato "gigante".

"Ant-Man and the Wasp" introdurrà anche Michelle Pfeiffer nei panni di Janet van Dyne, l'originale Wasp, scomparsa nel Regno Quantico dopo essere stata ridotta a livello "subatomico" per fermare una bomba nucleare. Alla fine dell'originale "Ant-Man", anche Scott si è ridotto a livello subatomico e ha fatto una fugace incursione nel Regno Quantico riuscendo a tornare, con grande sorpresa di Hank e Hope che hanno ritrovato la speranza di rivedere Janet.

 

ant-man-and-the-wasp-nuovo-spot-tv-e-poster-internazionale-di-ant-man-2-2.jpg

 

 

Ant-Man and The Wasp: nuovo spot tv di "Ant-Man 2"


 

Disponibile un nuovo spot tv in lingua originale per Ant-Man and The Wasp in arrivo nei cinema italiani il 14 agosto. Con Ant-Man 2 l'Universo Cinematografico Marvel esplorerà ulteriormente il Regno Quantico e come suggerisce il nuovo spot ci saranno alcuni ostacoli lungo la strada, tra cui il malvagio Ghost di Hannah John-Kamen. Il nuovo spot include lo Scott Lang di Paul Rudd che ha preparato un piano e lo sta illustrando alla Hope van Dyne di Evangeline Lilly, che però sembra non molto convinta. Mentre Scott Lang spiega le specifiche del piano possiamo dare un'occhiata ai letali poteri di Ghost.

Con Ant-Man 2 scopriremo esattamente cosa è successo a Scott Lang dopo gli eventi di Captain America: Civil War, grazie al materiale promozionale e al sequel "Infinty War" sappiamo che è stato arrestato, e vedremo quali connessioni verranno effettuate con "Infinity War" e Avengers 4. Gli sceneggiatori Stephen McFeely e Christopher Markus hanno detto più volte che Ant-Man 2, insieme al prossimo Captain Marvel, giocheranno un ruolo importante nella creazione degli eventi di Avengers 4. Ciò ha portato ad ipotizzare che il Reame Quantico giocherà un ruolo significativo nella battaglia contro Thanos in Avengers 4.

 

 

Ant-Man and The Wasp: nuova foto dal set mostra il costume originale di Wasp


ant-man-and-the-wasp-nuova-foto-dal-set-mostra-il-costume-originale-di-wasp.jpg

In attesa del 14 agosto, data di uscita italiana di Ant-Man and The Wasp, su Twitter arriva una nuova foto dal set che mostra nel dettaglio il costume originale di Wasp. Dopo l'epico Avengers: Infinity War, Marvel Studios proporrà un nuovo film in solitaria per Ant-Man. Questa volta lo Scott Lang di Paul Rudd avrà una partner, la bella Evangeline Lilly che avrà il compito di introdurre la supereroina Wasp nell'Universo Cinematografico Marvel.

Per quanto riguarda la trama è stato confermato che Scott è attualmente agli arresti domiciliari dopo aver stretto un accordo con il governo a causa degli eventi di Captain America: Civil War e sappiamo che Ant-Man 2 esplorerà il Regno Quantico acccenato nel film originale.

È probabile che nella foto a indossare la tuta sia una controfigura della Janet Van Dyne di Michelle Pfeiffer e che la scena in questione sia un flashback che mostra Hank Pym (Micahel Douglas) e la moglie nel loro periodo da supereroi. In alternativa ad indossare il costume potrebbe essere Hope prima di avere la versione "aggiornata" che è molto diversa da quella indossata da sua madre.

 


   

Ant-Man and The Wasp: nuovo trailer italiano

  Dopo l'annuncio Marvel Studios ha reso disponibile un nuovo trailer italiano di Ant-Man and the Wasp in arrivo nei cinema italiani il 14 agosto 2018. Ant-Man 2 sarà il terzo ed ultimo film Marvel che uscirà nel 2018, con Captain Marvel che arriverà nei cinema all'inizio del prossimo anno. E' stato confermato ufficialmente che entrambi i film hanno luogo prima degli eventi di Infinity War. Il trailer introduce il villain Ghost, interpretato da Hannah John-Kamen. Come si vede nel filmato Ghost ha rubato un po' della tecnologia di Hank Pym (Michael Douglas), ed è in grado di camminare apparentemente attraverso i muri proprio come uno spettro. Il cast oltre a Paul Rudd ed Evangeline Lilly, nei panni della coppia di supereroi Ant-Man e Wasp, include anche Michelle Pfeiffer nei panni di Janet van Dyne, alias la Wasp originale, madre di Hope, e moglie dell'Hank Pym di Michael Douglas. Dopo l'avventura di Scott Lang nel Regno quantico e il suo ritorno sano e salvo si è accesa la speranza di poter riportare a casa anche Janet.    

Ant-Man and The Wasp: video, poster e annuncio nuovo trailer

  In attesa di nuovo trailer di Ant-Man and the Wasp in arrivo a breve, Marvel Studios ha presentato un nuovo poster e un divertente video che presenta il cast di "Infinity War" che si chiede dove questi due eroi fossero durante la battaglia contro Thanos. Il cast del film non è il solo a fare domande su dove fossero Scott Lang e Hope van Dyne, poiché anche i fan dell'Universo Cinematografico Marvel sono rimasti sorpresi da questa assenza. Nel nuovo teaser di Ant-Man 2, alcuni membri del cast di "Infinity War" tentano di rispondere alla domanda: dove erano Ant-Man e Wasp durante Avengers 3?. Chris Hemsworth scherza dicendo che non ricorda di essere stato invitato a unirsi al loro film, mentre Tom Hiddleston era ansioso di incontrare Wasp, interpretata da Evangeline Lilly. Il video si conclude con Scott Lang e Hope van Dyne in piedi con le braccia incrociate, un po' perplessi per quello che hanno appena visto. Per quanto riguarda la reale ubicazione dei personaggi, è stato ufficialmente annunciato che Ant-Man 2 si svolge poco prima degli eventi di "Infinity War". Ant-Man viene citato in Avengers 3, dove viene rivelato che Scott Lang è agli arresti domiciliari dopo gli eventi di Captain America: Civil War. Tuttavia a quanto riferiscono gli sceneggiatori Stephen McFeely e Christopher Markus, entrambi i personaggi avranno ampio spazio quando uscirà Avengers 4 l'anno prossimo, Sulla scelta di non includere Ant-Man in Infinity War, lo sceneggiatore Christopher Markus ha rivelato che è stato in parte a causa del tono spensierato dei film di Ant-Man.

Il franchise di Ant-Man è molto leggero. E' divertente. E forse ha un aspetto più giovanile rispetto a questo film estremamente drammatico...lo riprenderemo dopo, così i fan potranno goderselo senza provare un retrogusto amaro.

  ant-man-and-the-wasp-video-poster-e-annuncio-nuovo-trailer-2.jpg    

Ant-Man and The Wasp: nuove immagini ufficiali e dettagli sulla trama di Ant-Man 2

  Senza dubbio l'imminente evento Avengers: Infinity War ha un po' oscurato un altro film dell'Universo Cinematografico Marvel, parliamo del sequel Ant-Man and The Wasp che i registi Anthony e Joe Russo hanno descritto come "narrativamente connesso" a Avengers 3. Quindi vediamo di riaccedere i riflettori sul film con un paio di nuove immagini ufficiali e un'intervista rilasciata dall'attrice Evangeline Lilly a Entertainment Weekly in cui l'attrice ha rivelato che gran parte del film si concentrerà sulla ricerca del personaggio di Janet van Dyne di Michelle Pfeiffer, l'originale Wasp e madre di Hope, nonché moglie di Hank Pym. Nel primo film di Ant-Man tutti davano per morta Janet van Dyne dopo che era finita nel Regno quantico, ma quando lo Scott Lang di Paul Rudd entra nel Regno quantico e ne esce indenne dopo essere stato rimpicciolito livello subatomico, regala nuove speranze di ritrovare Janet van Dyne. Ora Evangeline Lilly afferma che Ant-Man and the Wasp esplorerà ulteriormente il Regno quantico proprio nel tentativo di trovare Janet.

Scott è entrato nel Regno quantico nel primo film ed è tornato, cosa che pensavano fosse impossibile. La domanda è così sorta spontanea, "Potrebbe Janet tornare?". Quindi per l'intero film il mio personaggio è deciso a trovare un modo per entrare nel Regno quantico e riportarla indietro.

ant-man-and-the-wasp-nuove-immagini-ufficiali-e-dettagli-sulla-trama-di-ant-man-2-4.jpg Peyton Reed regista di Ant-Man and The Wasp ha parlato del ritorno di Michelle Pfeiffer nell'universo dei cinecomic e ha sottolineato il fatto che l'attrice non appariva in un film basato su un fumetto dal lontano 1992, quanddo recitò in Batman: Il Ritorno. La Pfeiffer ha interpretato il ruolo di Catwoman nel sequel del Batman di Tim Burton al fianco di Michael Keaton e Danny DeVito. Reed afferma anche che è stato divertente portare Michelle Pfeiffer nell'UCM.

Non ha fatto uno di questi film da quando ha interpretato Catwoman con Tim Burton, è stato davvero interessante portarla a conoscenza di tutta la mitologia e del suo posto in questo mondo.

ant-man-and-the-wasp-nuove-immagini-ufficiali-e-dettagli-sulla-trama-di-ant-man-2-3.jpg L'antagonista di Ant-Man and the Wasp è "Ghost", interpretato da Hannah John-Kamen. Il personaggio è di sesso maschile nei fumetti, ma Peyton Reed ha rivelato che sembrava essere più interessante lanciare una donna nel ruolo del villain questa volta. Reed ha parlato dei poteri di Ghost e di come sono diventati una cosa piuttosto difficile da gestire per Hope e Scott.

Il personaggio di Ghost potrebbe essere maschio, femmina, qualsiasi cosa, quindi ci è sembrato più interessante optare per una donna. Il potere principale di Ghost è la Transizione di fase, che permette a Ghost di muoversi attraverso la materia solida. Lei ha tutta una serie di versioni piuttosto bizzarre di questa capacità che per Ant-Man e Wasp si rivelano piuttosto difficili da affrontare.

Dopo i paragoni fatti per Infinity War come un film con rapina, Spider-Man: Homecoming come ispirato ai film di John Hughes degli anni '80 e Captain America: Civil War come un film di spionaggio è toccato anche ad Ant-Man and The Wasp trovare il suo genere di riferimento, con Ant-Man 2 descritto come la prima commedia romantica dell'Universo Cinematografico Marvel. A questo proposito il regista Peyton Reed è intervenuto per chiarire che il film non sarà una commedia romantica. Nel discutere la relazione tra la Hope Van Dyne di Evangeline Lilly e lo Scott Lang di Paul Rudd, Peyton Reed ha detto che la sua priorità è stata assicurarsi di non fare di Hope un personaggio di supporto in Ant-Man and The Wasp. Vedremo che i due impareranno a lavorare insieme, il che potrebbe portare ad una digressione romantica, ma non sarà questo il tema principale del film. L'intenzione di Reed era di presentare Wasp come un vero e proporio supereroe e non una "spalla". La trama del film esplorerà "le diverse generazioni di Ant-Man and The Wasp", sulla scia delle teamtiche improntate su famiglia e retaggio che hanno contraddistinto gli ultimi film dell'UCM. Ant-Man and The Wasp arriva nei cinema americani il 6 luglio con il film che ha recentemente affrontato alcune riprese aggiuntive a Los Angeles, utilizzando la stessa troupe di Captain Marvel, riprese che sembra siano servite per girare nuovamente la scena di apertura del film. La scena iniziale originale pare non fosse piaciuta al pubblico delle proiezioni di prova.  

 


  ant-man-and-the-wasp-nuove-immagini-ufficiali-e-dettagli-sulla-trama-di-ant-man-2-2.jpg    

Ant-Man & The Wasp: concluse le riprese di Ant-Man 2

  Articolo pubblicato il 21 novembre 2017   Ant-Man and the Wasp aka Ant-Man 2 della Marvel ha finalmente concluso le riprese, a comunicarlo il regista Peyton Reed via Twitter. Ant-Man and the Wasp ha iniziato le riprese il 1° agosto, con Marvel Studios che ha pubblicato un breve video di presentazione che mostrava il logo ufficiale di questo attesissimo sequel. Ora che la produzione è terminata, inizia il conto alla rovescia per il primo trailer, mentre inizia il processo di post-produzione per una data di uscita fissata al 6 luglio 2018. Insieme al tweet di Reed è arrivato anche un video con Paul Rudd che mostra il nuovo costume di Ant-Man durante uno speciale della HBO direttamente dal set di Ant-Man and the Wasp. In Captain America: Civil War, Ant-Man ha mostrato la sua abilità non solo di ridursi, ma anche di crescere in proporzioni gigantesche nella versione Giant-Man. In questo sequel Ant-Man sarà supportato da The Wasp, ovvero Hope van Dyne (Evangeline Lilly), che indossa il costume dell'alter-ego di sua madre, Janet van Dyne, interpretata in questo sequel da Michelle Pfeiffer che potete vedere in un paio di foto dal set che chiudono l'articolo. Dall'Universo Cinematografico Marvel arriva un nuovo capitolo che vede protagonisti gli eroi con la sorprendente capacità di rimpicciolirsi: Ant-Man & The Wasp. All'indomani di "Capitan America: Civil War", Scott Lang (Rudd) è alle prese con le conseguenze delle sue scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre lotta per riequilibrare la sua vita domestica con le sue responsabilità come Ant-Man, si confronta con Hope van Dyne (Lilly) e il Dr. Hank Pym (Douglas) e una nuova urgente missione. Scott deve tornare ad indossare la tuta e imparare a combattere al fianco di The Wasp mentre la squadra lavora insieme per svelare i segreti del proprio passato. Ant-Man & the Wasp riporta anche personaggi del film "Ant-Man" come Luis (Michael Pena), Dave (TI), Kurt (David Dastmalchian), Paxton (Bobby Cannavale), Maggie Lang (Judy Greer) e Cassie Lang (Abby Ryder Fortson). Il regista dell'originale "Ant-Man", Peyton Reed, torna a prendere il timone per questo sequel con supereroi, dirigendo da una sceneggiatura scritta da Paul Rudd, Gabriel Ferrari, Andrew Barrer, Chris McKenna ed Erik Sommers, basata su personaggi creati da Stan Lee, Larry Lieber e Jack Kirby.  



 

 

Ant-Man & The Wasp: nuove foto dal set di Ant-Man 2


 

Ant-Man and the Wasp si sta attualmente girando ad Atlanta e un video e alcune nuove foto dal set sono approdati online tra cui la più recente ritrae Paul Rudd come Scott Lang nel nuovo costume di Ant-Man. Insieme alle foto di Paul Rudd vi proponiamo anche nuove immagini di Evangeline Lilly nei panni di Wasp e una foto scattata durante la ripresa di una scena di lotta tra Wasp e Ghost, il nuovo personaggio interpretato da Hannah John-Kamen.

Nel cast di questo secondo film di Ant-Man c'è anche Michelle Pfeiffer che ha recentemente parlato della sua difficoltà a leggere i fumetti Ant-Man in preparazione per il ruolo di Janet van Dyne, madre di Hope van Dyne (Evangeline Lilly) e moglie di Hank Pym (Michael Douglas) rimasta intrappolata da anni in quello che è conosciuto Regno Quantico aka Microverso.

Anche se questo non è il suo primo ruolo in un film basato su un fumetto, l'attrice 59enne ha ammesso di non capire in modo particolare la modalità di narrazione dei fumetti di Ant-Man.

Ho appena iniziato a leggerli e sto inontrando grosse difficoltà. Ci sono tante informazioni su una pagina e non è lineare. Quando sto leggendo è difficile sapere che questa certa parte viene dopo e chi sta parlando in quale nuvoletta.

Ant-Man and the Wasp è ambientato dopo gli avvenimenti di Captain America: Civil War con Scott Lang che cerca di trovare un equilibrio tra le responsabilità di essere padre e quelle che comporta vestire i panni di Ant-Man.

Oltre ai citati Paul Rudd, Evangeline Lilly, Michael Douglas, Michelle Pfeiffer e Hannah John-Kamen, il film è interpretato anche da Michael Pena (Luis), T.I. (David), David Dastmalchian (Kurt), Judy Greer (Maggie Lang) e Abby Ryder Fortson (Cassie Lang). Il cast è completato da Randall Park come l'agente dello S.H.I.E.L.D. Jimmy Woo, Walton Goggins come Sonny Burch e Laurence Fishburne come il dottor Bill Foster aka Goliath.

Ant-Man & The Wasp debutta nei cinema americani il 6 luglio 2018.

 






#Antman !!!!


Un post condiviso da NoticiasGeekTV.com (@noticiasgeektv) in data:


Un post condiviso da NoticiasGeekTV.com (@noticiasgeektv) in data:





Un post condiviso da NoticiasGeekTV.com (@noticiasgeektv) in data:


Un post condiviso da NoticiasGeekTV.com (@noticiasgeektv) in data:

 

 

Ant-Man & The Wasp: nuova foto ufficiale e un video dal set di "Ant-Man 2"


 

Riprese in pieno corso per Ant-Man & The Wasp con Evangeline Lilly che ha condiviso un primo sguardo ufficiale al suo nuovo costume di The Wasp. L'attrice ha condiviso la foto in quello che sarebbe stato il 100° compleanno di Jack Kirby, il celebre fumettista americano soprannominato "Il Re" co-creatore di molti dei supereroi più popolari tra cui Captain America, i Fantastici Quattro, Thor, Hulk, Iron Man, gli X-Men originali, gli Avengers e Pantera Nera.

Sono onorata di essere in scena oggi ad interpretare The Wasp in quello che sarebbe il 100° compleanno di Jack Kirby.

L'immagine condivisa da Evangeline Lilly sul suo account Twitter ritrae Hope Van Dyne (Lilly) che indossa il costume senza il casco. Il vestito è notevolmente diverso dal costume che è stato rivelato nel film di Ant-Man, che era caratterizzato da una colorazione oro e colori più brillanti in generale. Il nuovo costume di The Wasp è un po' più simile a quello dell'Ant-Man di Scott Lang (Rudd) in termini di colorazione più scura e non c'è alcuna tinta oro nel costume che Lilly ha pubblicato. Inoltre il costume è provvisto di maniche, che mancavano nel primo costume di The Wasp e le ali non si vedono nella nuova foto, ma quelle potrebbero essere aggiunte in post-produzione.

Jack Kirby è stato recentemente inserito nelle Leggende Disney all'Expo D23 del mese scorso insieme al suo collaboratore Stan Lee. Kirby è morto nel 1994 all'età di 76 anni per un'insufficienza cardiaca nella sua casa di Thousand Oaks (California) e l'Universo Cinematografico Marvel gli rende omaggio praticamente in ogni film poiché l'UCM non esisterebbe senza l'apporto e la visione di Jack Kirby.

Insieme alla nuova immagine vi proponiamo anche un video dal set che trovate in apertura di articolo che arriva da San Francisco e mostra una pericolosa scena di stunt con auto, dove un SUV viene letteralmente scaraventato in aria.

Marvel ha recentemente confermato il cast del film con il ritorno di Evangeline Lilly (Hope Van Dyne / The Wasp), Michael Pena (Luis), Michael Douglas (Hank Pym), Bobby Cannavale (Paxton), Judy Greer (Maggie Lang), Abby Ryder Fortson (Cassie Lang), Tip "TI" Harris (Dave) e David Dastmalchian (Kurt) che riprendono i ruoli interpretati nel film originale. L'attesissimo sequel accoglie inoltre i candidati all'Oscar Michelle Pfeiffer come Janet Van Dyne, madre di Hope, Laurence Fishburne come il dottor Bill Foster, che nei fumetti Marvel diventa Goliath, Hannah John-Kamen come Ghost, Walton Goggins come Sonny Burch e Randall Park come l'agente dello SHIELD Jimmy Woo.

Ant-Man & The Wasp debutta nei cinema americani il 6 luglio 2018.

 


   

Ant-Man & The Wasp: prime foto dal set di "Ant-Man 2"

ant-man-amp-the-wasp-prime-foto-dal-set-di-ant-man-2.jpg Trapelate su Twitter le prime foto dal set (via JustJared) del sequel Marvel Ant-Man & The Wasp che ritraggono Scott Lang, Hope Van Dyne e Hank Pym. Il trio sta per iniziare una nuova missione che vedrà il personaggio di Scott Lang di Paul Rudd imparare a trovare un equilibrio tra il suo ruolo di padre di famiglia e la sua nuova identità di Ant-Man. La storia coinvolgerà il trio impegnato a risolvere alcuni misteri senza risposta del passato che potrebbero coinvolgere il personaggio di Janet Van Dyne di Michelle Pfeiffer, ma su quet'ultimo punto non ci sono ancora conferme.