it_IT Entertainment Blogo.it - Ultime notizie della sezione Entertainment Tue, 23 May 2017 01:07:32 +0000 Tue, 23 May 2017 01:07:32 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogo.it/entertainment 2004-2014 Blogo.it Ariana Grande, esplosioni durante il concerto a Manchester: 19 vittime confermate Tue, 23 May 2017 00:20:38 +0000 http://www.soundsblog.it/post/483473/manchester-esplosioni-concerto-ariana-grande-video http://www.soundsblog.it/post/483473/manchester-esplosioni-concerto-ariana-grande-video Giulio Pasqui Giulio Pasqui

MANCHESTER, ENGLAND - Emergency services arrive close to the Manchester Arena on May 23, 2017 in Manchester, England. There have been reports of explosions at Manchester Arena where Ariana Grande had performed this evening. Greater Manchester Police have have confirmed there are fatalities and warned people to stay away from the area. (Photo by Dave Thompson/Getty Images)

UPDATE 23 maggio 02.13
Arrivano altre informazioni ufficiali dalla polizia di Manchester, che parla adesso di almeno 19 morti e 50 feriti.


"Poco prima delle 22.35 (ora locale, le 23.35 in Italia, ndr) la polizia ha avuto la segnalazione di un'esplosione alla Manchester Arena. Fino a questo momento sono 19 i morti accertati e circa 50 feriti. Al momento si indaga su un possibile atto terroristico".

Stando alle testimonianze raccolte dalla BBC e dagli altri organi di informazione britannici, l'esplosione sarebbe avvenuta nel foyer della Manchester Arena pochi minuti dopo la fine del concerto. Si parla di una bomba artigianale e anche la North West Counter Terrorism Unit sta trattando il caso come attentato. Intanto anche il profilo Twitter della Manchester Arena pubblica un messaggio su quello che viene ancora definito 'incidente'.

*****


Due forti rumori (da accertare se esplosioni, spari o altro) hanno gettato il panico pochi minuti fa alla Manchester Arena, dove si era appena concluso il concerto della popstar Ariana Grande. Ansia e panico tra gli spettatori, quasi 21mila, dello spettacolo musicale che si sono accalcati verso l'uscita. La zona è stata subito evacuata e la polizia (che su Twitter parla di "un serio incidente") ha invitato i cittadini a stare lontani dall'Arena. E' subito intervenuto un vasto spiegamento di forze dell'ordine. La polizia, poi, conferma "vittime e feriti", senza specificarne il numero.

dadygwnxkaavswl.jpg

[POST IN AGGIORNAMENTO]

PROSEGUI LA LETTURA

Ariana Grande, esplosioni durante il concerto a Manchester: 19 vittime confermate é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 02:20 di Tuesday 23 May 2017

]]>
0
Selfie - Le cose cambiano 2017 terza puntata 22 maggio: tutte le trasformazioni Mon, 22 May 2017 22:48:46 +0000 http://www.tvblog.it/post/1461692/selfie-le-cose-cambiano-2017-terza-puntata-22-maggio-diretta http://www.tvblog.it/post/1461692/selfie-le-cose-cambiano-2017-terza-puntata-22-maggio-diretta Sebastiano Cascone Sebastiano Cascone

PROSEGUI LA LETTURA

Selfie - Le cose cambiano 2017 terza puntata 22 maggio: tutte le trasformazioni é stato pubblicato su Tvblog.it alle 00:48 di Tuesday 23 May 2017

]]> 0 Stasera in tv, 23 maggio 2017: Falcone e Borsellino Mon, 22 May 2017 22:01:57 +0000 http://www.tvblog.it/post/1461827/stasera-in-tv-23-maggio-2017-falcone-e-borsellino http://www.tvblog.it/post/1461827/stasera-in-tv-23-maggio-2017-falcone-e-borsellino Giorgia Iovane Giorgia Iovane

falconeeborsellino.jpg

Logo Rai1 Su Rai1 dalle 20.35 FalconeEBorsellino. Alle 23.05 Porta a Porta. Ma veniamo al prime time.

In una forma quasi documentaristica, tra scrittura teatrale e racconto di cronaca, Fabio Fazio, Pif e Roberto Saviano ricordano Giovanni Falcone e Paolo Borsellino attraverso la memoria dei luoghi e dei familiari.

Logo Rai2 Su Rai2 decima puntata di Made in Sud. Alle 23.30 seconda puntata di A Single Origin: il gusto del viaggio. Ma vediamo la prima serata.
Gigi D'Alessio, affiancato da Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci, guida l'allegra compagnia di comici, sempre pronti a stupire il pubblico con divertenti sketch, tanta musica e ospiti sorprendenti.

Logo Rai3 Su RaiTre tredicesimapuntata di #Cartabianca, con Bianca Berlinguer. A seguire Tg3 LineaNotte. Ma veniamo al prime time.
Bianca Berlinguer, in compagnia di tanti ospiti, racconta l'attualità e la cronaca approfondendo i temi che scatenano il dibattito sociale nel nostro paese.

Logo Canale5Su Canale 5 il film Paradiso amaro (USA, 2011) di Alexander Payne, con George Clooney, Shailene Woodley. Alle 23.25 Matrix. Ma veniamo al prime time.
Le Hawaii non sono esattamente il paradiso in terra che tutti crediamo: almeno non lo sono più per uno dei suoi abitanti, Matt King. Sua moglie Elizabeth ha appena avuto un incidente che l'ha gettata in coma, e non si riprenderà più. Non resta che staccare le macchine che la tengono ancora in vita. Da anni troppo concentrato sul suo lavoro, l'uomo si ritrova con due figlie che ormai non conosce più.

Logo Italia1Su Italia 1 nuovo appuntamento con Bring the Noise. A mezzanotte una puntata di Carpool Karaoke in prima tv. E veniamo al prime time.
Game show musicale in cui due squadre formate da personaggi famosi si sfidano in una serie di prove divertenti che richiedono di mettersi in gioco senza imbarazzo.

Logo Rete4Su Rete 4 il film I vichinghi (Ger, 2014) di Claudio Fah, con Ryan Kwanten, Ed Skrein, Tom Hopper. Alle 23.30 La settima porta. Ma veniamo al prime time.
. Cacciato dal proprio regno, un gruppo di vichinghi naufraga verso la Scozia ignorando di essere in territorio nemico.

La7 logo Su La7 nuovo appuntamento con DiMartedì.
Talk-show dedicato all'informazione e all'approfondimento su temi di attualità politica condotto da Giovanni Floris, con tanti ospiti in studio.

tv8_logo.jpg Su TV8 il film tv I delitti del BarLume - Il re dei giochi (Ita, 2013) di  Eugenio Cappuccio, con Filippo Timi.
Massimo, ex matematico, ha abbandonato l'università per dedicarsi al bar e trasformarlo in un locale 'a modino'. Ma non ha fatto i conti con Ampelio, Pilade, Gino e Aldo, quattro buontemponi 'diversamente giovani' che trascorrono qui le giornate, senza perdere l'occasione per commentare tutto e tutti con il tipico umorismo toscano senza peli sulla lingua.

Cielo logo Su Cielo due puntate di MasterChef Italia 5.
Il primo ostacolo della puntata sarà una Mystery Box artistica. Chi saprà mettere in luce la propria vena artistica e trovare l'equilibrio tra bellezza del piatto e sapori, avrà un vantaggio nell'Invention Test, che vede il ritorno del re della pasticceria Iginio Massari. Una prova che metterà quasi tutti a rischio eliminazione.

Rai 4 Logo Su Rai 4 il film The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro (USA, 2014) di Marc Webb, con Martin Sheen, Sally Field, Chris Cooper, Denis Leary.
Ormai a suo agio nei panni di supereroe part-time Peter Parker si trova in un empasse con Gwen. Nonostante i tentativi non riesce a stare lontano dalla ragazza di cui e' innamorato (e ricambiato) come il padre gli aveva chiesto alla fine del film precedente, e il terrore di vederla partire verso un altro paese per motivi di studio non fa che peggiorare la situazione. Intanto il suo vecchio amico Harry Osborne torna in città per vedere il padre morire e prendere il suo posto a capo della società di famiglia e non solo. Tra i tre ragazzi si inserisce Max Dillon, anonimo impiegato della Oscorp che un incidente dota del potere di controllare l'elettricità e una vita remissiva della devianza mentale giusta per mettere tali capacita' al servizio degli scopi peggiori.

RAI 5Su Rai 5 il film Still Life (GB, 2013) di Uberto Pasolini, con Eddie Marsan.
Un impiegato che organizza il funerale delle persone morte in solitudine inizia a scoprire se stesso grazie ad un incarico.

Iris Logo Su Iris il film Caccia spietata (USA, 2007) di David Von Ancken, con Liam Neeson, Pierce Brosnan, Anjelica Huston. Alle 23.35 Live from Cannes Ma veniamo al prime time.
Ruby Mountains, 1868. La Guerra Civile americana è terminata ma non per tutti. C’è ancora qualcuno che cerca vendetta. Si tratta dell’ex militare sudista Carver che, con un piccolo gruppo di uomini, dà la caccia al nordista Gideon. Il motivo lo possiamo intuire ben presto ma ne saremo certi solo nell’ultima parte della vicenda. Gideon fugge nei boschi innevati, viene ferito ed è costretto a togliersi la pallottola da un braccio. Ma la sua fuga continua coinvolgendo anche altre persone mentre il gruppo di Carver, grazie all’abilità dell’inseguito, si assottiglia progressivamente.

La5 LogoSu La 5 il film Lezioni di cioccolato 2 (Ita, 2011) di Alessio Maria Federici, con Luca Argentero, Hassani Shapi, Nabiha Akkari, Angela Finocchiaro, Vincenzo Salemme. Alle 23.15 Cambio casa, cambio vita. Ma veniamo al prime time.

Le strade di Mattia e Kamal hanno preso direzioni diverse: il primo e' tornato all'edilizia, senza ottenere grandi appalti, mentre il secondo ha aperto la tanto agognata cioccolateria, senza vedere l'ombra di un cliente. Destino vuole che le strade dei due amici si incrocino di nuovo. Kamal ha in mente un nuovo progetto sul cioccolato e Mattia, stanco dell'edilizia, vuole assolutamente farne parte, anche a costo di doversi fingere nuovamente egiziano. Kamal, però, non ne vuole sapere, soprattutto ora che sua figlia Nawal è tornata dall'estero, dove si trovava per motivi di studio, e l'ultima cosa che vuole è che incontri uno sciupafemmine come Mattia.



Italia 2 Su Italia 2 il film Never back down - Mai arrendersi (USA, 2008) di Jeff Wadlow, con Sean Faris, Amber Heard, Evan Peters. Dalle 23.20 due puntate di Urban Legends. Ma veniamo al prime time.
Jake Tyler è costretto a cambiare scuola a seguito di un problema disciplinare. Nel nuovo istituto si trova a frequentare il giro degli incontri clandestini di arti marziali e a subire un'umiliante sconfitta contro il campione locale. Jake si iscrive allora alla palestra di Jean Roqua per perfezionare la propria preparazione.

mediaset_extra_logo.jpg Su Mediaset Extra in replica Selfie - Le cose cambiano 2.
In replica la seconda puntata della seconda stagione di Selfie, con Simona Ventura e Belen Rodriguez.

nove-logo.jpg Su Nove il film Il tesoro dell'Amazzonia (USA, 2003) di Peter Berg, con Christopher Walken, Rosario Dawson, Dwayne Johnson.
Beck, un cacciatore di taglie molto quotato, viene ingaggiato per recuperare Travis, un ragazzo scomparso da mesi in Brasile. Il recupero, apparentemente semplice, catapulta Beck in un’avventura incredibile nella foresta amazzonica, dove incrocerà tra gli altri la bella barista Mariana e lo spietato Hatcher.

Real Time Su Real Time terza puntata in prima tv della nuova stagione di Ma come ti vesti?! e una in replica. Quindi una puntata in prima tv di 24 ore al Pronto Soccorso. Ma veniamo al prime time.
Nazzara, 26 anni, ignora le più semplici regole di un look stiloso e contemporaneo. Carla ed Enzo la trasformeranno in una giovane donna finalmente elegante e sobria

 

PROSEGUI LA LETTURA

Stasera in tv, 23 maggio 2017: Falcone e Borsellino é stato pubblicato su Tvblog.it alle 00:01 di Tuesday 23 May 2017

]]>
0
Meglio tardi che mai è il Colpo grosso di Rai2! Il primo umarell show con target "merlo maschio" Mon, 22 May 2017 21:40:52 +0000 http://www.tvblog.it/post/1461409/meglio-tardi-che-mai-la-prima-puntata-del-22-maggio-2017-in-diretta-dalle-21-20 http://www.tvblog.it/post/1461409/meglio-tardi-che-mai-la-prima-puntata-del-22-maggio-2017-in-diretta-dalle-21-20 Lord Lucas Lord Lucas

La Rai2 di Ilaria Dallatana è riuscita dove Rai4 ha fallito: avvicinare davvero i millennials e gli umarells. Così Meglio tardi che mai ha letteralmente conquistato il popolo di Twitter (e anche la buona vecchia blogosfera), mettendo al centro del racconto quattro esponenti famosi della terza età e mandandoli a zonzo con un racconto vero e un montaggio e una fotografia pazzeschi, mica allo sbaraglio come i Facchinetti.

Il racconto odeporico in tv supera i paletti narrativi della gara di Pechino Express, sostituendo l'ingrediente adventure con una comedy di altri tempi… degna di Colpo grosso. Praticamente un viaggio fuori tempo massimo in cui la prospettiva del merlo maschio domina (Buzzanca si è acceso come un ragazzino quando sentiva "odore di sesso") e il vero collante, nonché voce narrante, è il giovanile e sempreverde sportivo Panatta.

Gli autori, dal canto loro, hanno provocato tutto il tempo un cast attempato ma arzillo e televisivamente ben assortito, mandandolo nella patria delle fantasie più proibite: il Giappone. Così, tra sex toys e zero tabù sulla nudità, vediamo gli stessi corpi dei concorrenti sulla scena. Un tripudio di ritenzione idrica e vene varicose, come in tv non si era mai visto, che riparte dalle docce cult di Philippe Leveille e Giancarlo Magalli già vistesi a Pechino.

Insomma, il fisico avvizzito si ruba la scena dei reality show e tiene legato nella sceneggiatura lo scandaloso impatto dei costumi esotici alla riflessione sulle rughe e sugli anni che avanzano. Il tutto mediato dalle irresistibili facce basite di Claudio Lippi e dall'aria da eterno fanciullino di Edoardo Vianello.

Per questo Meglio tardi che mai ti tiene incollato sino alla fine per quanto è imprevedibile. E il merito va a Biggio, che ha riscoperto il suo talento per la tv demenziale diventando la spalla perfetta: quella del figlio di Mtv un po' discolo che pare Verdone in viaggio con papà.

Certo, Non è mai troppo tardi ha anche un'alta dose di trash che sembra confermare la recente confessione della Direttora. Il fatto che sui titoli di apertura e di chiusura abbiamo visto il sedere di Biggio in bella mostra non è sicuramente un caso (e il conduttore dovrà spiegarci se ne va fiero!).

Meglio tardi che mai inizia con l'anticipazione di una scena di Biggio nud0... e mostra i concorrenti alle prese con una doccia di gruppo e la lotta di sumo.

[live_placement] megliotardichemai.jpg

Il primo reality della terza età sta per debuttare sulla rete giovane Rai. Cosa può succedere se quattro personaggi famosi tra i 67 e gli 82 anni decidono di sfidare il tempo che passa e partire per un viaggio molto movimentato, dall’altra parte del globo?

Sarà questa la divertente esperienza televisiva dal titolo Meglio tardi che maiLando Buzzanca, Claudio Lippi, Adriano Panatta ed Edoardo Vianello. Con loro un giovane assistente pronto ad aiutarli, praticamente e fisicamente: l’attore e conduttore Fabrizio Biggio.

I cinque voleranno in Giappone, alla scoperta di Tokyo, Kyoto e Osaka, tra modernità e tradizioni secolari, mettendosi in gioco e trovandosi in situazioni comiche e curiose.

Nonostante la non più giovane età, vedremo Buzzanca, Lippi, Panatta e Vianello viaggiare con mezzi di fortuna come pure con treni d’avanguardia, dormire al “Capsule Hotel” ma anche sui più antichi futon, cantare al karaoke, mangiare cibo locale, prendere lezioni di sumo, e tanto altro, armati dell’entusiasmo e dell’ironia che da sempre li contraddistingue.

Se Tokyo li sbalordirà con le sue mille luci, il suo traffico smisurato, lo skyline dei suoi grattacieli ma anche con la spettacolarità del Monte Fuji, Kyoto li conquisterà con la sua quiete, le sue Ryokan, le tipiche abitazioni giapponesi, e l’arte delle Geishe, mentre a Osaka potranno apprezzare l’antico Teatro No e frequentare una scuola di samurai. Ritmi sfrenati e tranquillità, tecnologie all’avanguardia e antiche tradizioni si alterneranno continuamente.

Un viaggio che sarà per loro l’occasione di ritrovarsi e farsi conoscere dal pubblico come mai prima, facendosi beffa del tempo che passa.

Meglio tardi che mai è prodotto da Endemol Shine Italy. E’ la versione italiana di Better late than never, il programma che ha spopolato negli Stati Uniti, basato sul format coreano “Granpas over flowers”, che racconta il viaggio di quattro leggende over 60 che partono verso mete esotiche, accompagnati da un giovane assistente.

Meglio tardi che mai, dove vederlo in tv e in streaming

Meglio tardi che mai è in onda su Rai2 e in diretta streaming sul browser app Rai Play. Non ha profili social, ma è seguito sul web dagli account Rai e si può commentare sui social con hashtag #megliotardichemai.



PROSEGUI LA LETTURA

Meglio tardi che mai è il Colpo grosso di Rai2! Il primo umarell show con target "merlo maschio" é stato pubblicato su Tvblog.it alle 23:40 di Monday 22 May 2017

]]>
0
Un Goal per l'Italia: Venditti tenta la polemica, ma è Massimo Ferrero show Mon, 22 May 2017 21:40:27 +0000 http://www.tvblog.it/post/1461261/un-goal-per-l-italia-anticipazioni-ospiti-diretta http://www.tvblog.it/post/1461261/un-goal-per-l-italia-anticipazioni-ospiti-diretta Giorgia Iovane Giorgia Iovane

PROSEGUI LA LETTURA

Un Goal per l'Italia: Venditti tenta la polemica, ma è Massimo Ferrero show é stato pubblicato su Tvblog.it alle 23:40 di Monday 22 May 2017

]]> 0 Ascolti: Tutto può succedere 2 a 3,3 milioni (14,8%), Il segreto a 3,2 (13,3%) Mon, 22 May 2017 21:00:18 +0000 http://realityshow.blogosfere.it/post/755842/ascolti-domenica-21-maggio-2017 http://realityshow.blogosfere.it/post/755842/ascolti-domenica-21-maggio-2017 Fabio Traversa Fabio Traversa

tutto-puo-succedere-2-puntata-21-maggio.jpg

ASCOLTI TV La sesta puntata della fiction sulla famiglia Ferraro, le soap opera spagnole, il programma cult con inchieste e gag, il talk show con il tavolo, film e telefilm: questa l'offerta televisiva delle reti generaliste nella prima serata di domenica 21 maggio 2017. Ecco come è andata dal punto di vista dei dati Auditel e come sono andati i programmi del pomeriggio.

Su Rai1 3.340.000 spettatori (14,8% di share) per Tutto può succedere 2 (voto: 7,5) con Pietro Sermonti (7,5), Maya Sansa (7,5), Giorgio Colangeli (7,5), Licia Maglietta (7,5) e Ana Caterina Morariu (7,5).

Su Rai2 (%) per NCIS e (%) per Bull.

Su Rai3 (%) per Che fuori tempo che fa (7) con Fabio Fazio (7).

Su Canale 5 3.293.000 (13,3%) per Il segreto (6) e (%) Una vita (6).

Su Italia 1 (%) per Le Iene Show (7) con Nadia Toffa, Andrea Agresti, Giulio Golia, Matteo Viviani e Paolo Calabresi.

Su Rete 4 (%) per Don Camillo Monsignore ma non troppo.

Su La7 (%) per Vi perdono ma inginocchiatevi.

Su Nove (%) per Cucine da incubo 5 (6,5) con Antonino Cannavacciuolo (6,5).

In access prime time su Rai1 (%) per Soliti ignoti-Il ritorno (6,5), su Canale 5 (%) per Paperissima Sprint (5) e su Rai3 (%) per Che tempo che fa (7) con anteprima a (%).

Nel pomeriggio su Rai2 (%) per Quelli che aspettano il Giro d'Italia (6). Su Canale 5 (%) per Domenica Live-Attualità (5), (%) per Domenica Live-Storie, (%) per la prima parte di Domenica Live, (%) per la seconda parte di Domenica Live.

Su Italia 1 in seconda serata (%) per Gogglebox (6).

Auditel, come funziona


La società AGB Italia, per conto di Auditel, ha installato nella casa di alcune famiglie italiane un piccolo apparecchio collegato ad ogni televisore dell'abitazione e alla linea telefonica, che registra su quale canale è sintonizzato il televisore. Il campione, rappresentativo della popolazione italiana con più di 4 anni, detto panel, è aumentato nel tempo: dalle poco più di 600 famiglie dei primi mesi successivi all'avvio delle rilevazioni, si è passati alle 2.420 famiglie del 1º gennaio 1989 fino alle 5.070 del 1º agosto 1997, con l'allargamento a 15.520 famiglie da luglio 2016. Ogni membro della famiglia deve segnalare la propria presenza davanti al televisore tramite un particolare telecomando: in questo modo il meter registra quale programma è visto e anche da chi è visto. Il meter è composto da 3 unità: il monitor detection unit (MDU), che rileva lo stato di accensione e spegnimento dell'apparecchio televisivo, il canale su cui esso è sintonizzato; l'handset ("telecomando"), attraverso il quale la famiglia-campione seleziona il numero di persone che guardano la televisione; il meter vero e proprio, unità centrale di memoria, che trasmette i dati degli MDU provenienti dai vari televisori della famiglia-campione alla centrale attraverso la linea telefonica. I dati vengono poi elaborati al computer centrale di Milano e pubblicati la mattina seguente attorno alle ore 10

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

PROSEGUI LA LETTURA

Ascolti: Tutto può succedere 2 a 3,3 milioni (14,8%), Il segreto a 3,2 (13,3%) é stato pubblicato su Realityshow.blogosfere.it alle 23:00 di Monday 22 May 2017

]]>
0
Wonder Woman: due spot tv in italiano e nuove locandine Mon, 22 May 2017 20:13:30 +0000 http://www.cineblog.it/post/650349/wonder-woman-due-spot-tv-in-italiano-e-nuove-locandine http://www.cineblog.it/post/650349/wonder-woman-due-spot-tv-in-italiano-e-nuove-locandine Pietro Ferraro Pietro Ferraro

 

Disponibili due nuovi spot tv in italiano e cinque nuove locandine per l'atteso primo film in solitaria di Wonder Woman nei cinema italiani dal prossimo 1° giugno.

Entertainment Weekly ha parlato con Gal Gadot chiedendogli se la sua Diana di Themyscira, sia in realtà una femminista.

Wonder Woman è una femminista, ovviamente, ma penso che le persone abbiano un'idea sbagliata su quello che è il femminismo: la gente pensa alle ascelle pelose e alle donne che bruciano i reggiseni e odiano gli uomini, non è così: per me il femminismo è uguaglianza e libertà, è noi donne che scegliamo cosa vogliamo fare. Se sono gli stipendi, allora pagateci uguale agli uomini: non sono uomini contro donne o donne contro uomini, era importante per me che il mio personaggio non arrivasse a predicare su come gli uomini dovrebbero trattare le donne, o come le donne dovrebbero percepire se stesse, è più porre l'accento su alcune regole della società troppo spesso ignorate: "Cosa intendi dire le donne non possono entrare nel Parlamento? Perchè?". È solo ricordare a tutti come dovrebbero essere le cose.

 

 

L'attrice ha anche parlato del personaggio di Chris Pine, Steve Trevor, che non voleva diventasse una "damigella in pericolo", ma voleva che avessero una relazione paritaria. Patty Jenkins ha rivelato che Steve Trevor rappresenta la "fantasia perfetta per ogni donna moderna" poiché è "veramente hot" e ha un gran "senso dell'umorismo". Chris Pine ha rivelato che il suo ruolo era molto più facile rispetto al lavoro che Gal Gadot doveva fare come Diana.

Deve essere una donna retta e questa è la parte più difficile: pronuncia battute come "mio padre è Zeus", che suona così folle e lo deve dire con una faccia seria e con una certa quantità di innocenza e onestà...lo fa sembrare facile.

 

 

 

Wonder Woman: nuovo trailer italiano "Warrior"


 

Nuovo epico trailer in italiano per Wonder Woman che racchiude in se tutto il carisma di Gal Gadot, magnifica prima incarnazione cinematografica dell'iconica supereroina DC.

Nel trailer viene introdotta la Principessa Maru aka Doctor Poison, nemesi di Wonder Woman, esperta di veleni, tossine, virus e personaggio membro dell'organizzazione di supercriminali nota come "Villainy Inc.". Nel film Doctor Poison, creato nel 1942 da William Moulton Marston e Harry G. Peter, viene interpretato dall'attrice spagnola Elena Anaya.

Wonder Woman debutta nei cinema italiani il 1° giugno.

 

Wonder Woman: nuovo spot tv in italiano e locandina


 

Disponibile un nuovo spot tv in italiano di Wonder Woman, il film in solitaria della supereroina DC dopo il debutto in Batman v Superman: Dawn of Justice.

Gal Gadot è stata una delle cose migliori del cinecomic di Zack Snyder e la ritroveremo a novembre nell'atteso film sulla Justice League.

Wonder Woman diretto da Patty Jenkins (Monster) debutta nei cinema italiani il 1° giugno.

 

wonder-woman-nuovo-spot-tv-in-italiano-e-locandina-2.jpg

 

 

Wonder Woman: nuovo trailer Mtv Movie & Tv Awards 2017


 

Gal Gadot e il suo co-protagonista Chris Pine ospiti sul palco della cerimonia di premiazione degli MTV Movie & TV Awards 2017 hanno svelato il trailer finale del film Wonder Woman di Patty Jenkins.

Quando un pilota americano approda sulle sponde dell'isola Paradiso abitata dalle amazzoni della Regina Hippolyta e racconta di un conflitto globale scoppiato nel mondo esterno, l'amazzone Diana lascia la sua casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo al fianco dell'uomo in una guerra per porre fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi pieni poteri...e il suo vero destino.

Wonder Woman di Patty Jenkins arriva nei cinema italiani dal prossimo 1° giugno.

 

Wonder Woman: nuovi spot tv, prima clip, foto e locandine


 

Aggiornamento sull'atteso film in solitaria di Wonder Woman in arrivo nei cinema italiani il 1° Giugno. Oggi vi proponiamo due nuovi spot tv, una prima clip con una scena del film, una galleria con immagini ufficiali e locandine.

Il primo spot tv della durata di circa un minuto approfondisce sulla chimica tra la Wonder Woman d Gal Gadot e lo Steve Trevor di Chris Pine, oltre a mostrare la sua reazione nel finire in una Londra "spaventosa", durante la prima guerra mondiale. Il filmato include anche la voce fuori campo di Wonder Woman che a proposito delle sue origini afferma "non ho padre" e di essere "stata portata in vita da Zeus".

 

 

La prima clip presenta Steve Trevor (Chris Pine) e Diana Prince (Gal Gadot) in un vicolo alle prese con un gruppo di brutti ceffi armati, uno dei quali chiede a Steve Trevor di consegnare un taccuino che presumibilmente ha rubato. Steve Trevor aggredisce uno degli uomini e da vero cavaliere cerca di proteggere Diana Prince, ma alla fine sarà lei a salvare lui. La clip introduce gli iconici "Braccialetti della Sottomissione" nascosti da Diana sotto il suo cappotto che utilizzerà per fermare un proiettile destinato a Steve. Mentre all'inizio Trevor le dice "Stai indietro", cambia idea dopo che ammira basito la capacità di combattimento di Diana aggiungendo "Forse no", mentre Diana stende tutti gli uomini armati con un sempre più sorpreso e ammirato Steve Trevor che esclama: "C'è qualcos'altro che vuoi mostrarmi?".

Il secondo spot tv spiega come Wonder Woman alias Diana principessa di Themyscira ha preso il suo nome Diana Prince. La scena mostra David Thewlis come Sir Patrick, che chiede a Steve Trevor chi sia la giovane donna che lo accompagna. Quando cerca di presentarsi come Diana, principessa di Themyscira, Steve Trevor la interrompe presentandola come Diana Prince. Questa scena si allontana dai fumetti, dove Diana di Themyscira paga una grossa somma di denaro ad un donna disperata che non poteva raggiungere il suo fidanzato in Sudamerica per utilizzarne l'identità diventando così l'infermiera dell'esercito Diana Prince.

 

 

 

 

Wonder Woman: nuovo trailer italiano


 

E' arrivato il nuovo trailer italiano di Wonder Woman ed è epico! Warner Bros. ha reos disponibile questo trailer finale ricco di azione dopo un paio di clip di assaggio, e quello che abbiamo visto fuga ogni dubbio residuo sul debutto in solitaria dell'iconica principessa amazzone di Themyscira.

In quest'ultimo trailer di Wonder Woman abbiamo nuove immagini dell'isola di Themyscira, così come di Robin Wright come il generale Antiope. Lei è chiaramente potente, ma sembra che Diana Prince lo sia decisamente di più e che le sue origini nascondano un segreto.

 

Prima ancora d'essere Wonder Woman, lei era Diana, principessa delle Amazzoni, cresciuta su un'isola paradisiaca al riparo dal mondo esterno e allenatasi per diventare una guerriera invincibile. L'arrivo di un pilota americano, schiantatosi sulle coste e il suo racconto riguardo al violento conflitto che si sta scatenando oltre quei confini, inducono Diana a lasciare la propria casa, convinta di poter fermare la minaccia. Combattendo al fianco degli esseri umani in una guerra che porrà fine a tutte le guerre, lei scoprirà i suoi poteri e... il suo vero destino.

 

Il cast del film include Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright, David Thewlis, Danny Huston, Elena Anaya, Ewen Bremner e Saïd Taghmaoui. Patty Jenkins dirige sulla base di una sceneggiatura di Allan Heinberg e Geoff Johns e una storia di Zack Snyder & Allan Heinberg, basata sui personaggi di DC Entertainment.

Il film di Wonder Woman arriva nei cinema italiani il 1° giugno 2017.

 

wonder-woman-nuova-locandina-italiana.jpg

 

 

Wonder Woman: anteprima nuovo trailer e locandina ufficiale


 

Disponibili online tre clip, un promo e due teaser, con un'anteprima del nuovo trailer del cinecomic DC Wonder Woman che andiamo a proporvi raccolti in un'unico video che trovate in apertura di articolo insieme ad un nuovo poster che trovate a seguire.

Gal Gadot ha ringraziato via Twitter i fan per la loro meravigliosa risposta al nuovo poster annunciando in un video una speciale sorpresa per i fan che naturalmente sarà il nuovo trailer che debutterà durante i Kids' Choice Awards.

 


  wonder-woman-anteprima-nuovo-trailer-e-locandina-ufficiale-2.jpg    

Wonder Woman: nuovo trailer internazionale

  Warner Bros. ha reso disponibile un nuovo trailer russo per l'atteso film in solitaria di Wonder Woman in arrivo nei cinema italiani il 23 giugno. Questo personaggio iconico, interpretato da Gal Gadot, ha fatto la sua prima apparizione sul grande schermo lo scorso anno in Batman v Superman : Dawn of Justice, ma questa nuova avventura mostrerà ai fan come Diana di Themyscira è diventata la potente eroina nota come Wonder Woman. Una delle cose migliori di Batman v Superman, che ricordiamo ha portato in cassa circa 873 milioni di dollari, è stata senza dubbio la performance di Gal Gadot. Il Presidente di Warner Bros., Kevin Tsujihara, lo scorso novembre ha detto che il film di Wonder Woman fornirà solidità al neonato Universo Esteso DC. Wonder Woman esce negli States il 2 giugno ponendosi tra due attesissimi cinecomic Marvel, Guardiani della Galassia Vol. 2 che darà il via alla stagione cinematografica estiva americana il 5 maggio 2017 e Spider-Man: Homecoming, una produzione congiunta Marvel e Sony Pictures che uscirà nei cinema statunitensi il 7 luglio 2017. A seguire trovate anche una nuova immagine ufficiale del film pubblicata da Entertainment Weekly e condivisa via twitter. La foto mostra Gal Gadot intenta ad impugnare quella che viene definita la spada "God Killer". Questo pare sarà il momento nel film in cui Diana Prince decide di forgiare il proprio destino e abbandonare la sua casa, come ha spiegato a EW la regista Patty Jenkins.

Questo è il suo momento. Ha sentito tante cose terribili sulla terra degli uomini, ma ha anche sentito che l'umanità è in un momento di bisogno e sotto costrizione. Questo è il suo momento in cui prendere la decisione di essere colei che cercherà di salvarli.

In Wonder Woman, questa spada "God Killer" è custodita in un'armeria pesantemente sorvegliata sull'isola tutta al femminile di Themyscira. Diana Prince decide di disobbedire alla madre e aiutare Steve Trevor (Chris Pine), così lei irrompe in questa sala per rubare la spada.   

 

Fonte: Movieweb

 

 

Wonder Woman: nuove foto dal set con Gal Gadot


wonder-woman-nuove-foto-dal-set.jpg

Warner Bros. sta attualmente svolgendo riprese aggiuntive di Wonder Woman presso i Leavesden Studios e in concomitanza sono state pub

PROSEGUI LA LETTURA

Wonder Woman: due spot tv in italiano e nuove locandine é stato pubblicato su Cineblog.it alle 22:13 di Monday 22 May 2017

]]>
0
Selfie - Le cose cambiano, Tina Cipollari litiga con Iva Zanicchi e lascia lo studio (Video) Mon, 22 May 2017 20:08:43 +0000 http://www.tvblog.it/post/1461838/selfie-tina-cipollari-iva-zanicchi-rissa-video http://www.tvblog.it/post/1461838/selfie-tina-cipollari-iva-zanicchi-rissa-video Fabio Morasca Fabio Morasca

05_22_2017_21_51_38.jpg

No, Simona io esco!

Che ci sia Maria De Filippi o Simona Ventura al timone, Tina Cipollari, opinionista di Selfie - Le cose cambiano e ovviamente di Uomini e Donne, resta fedele al proprio personaggio e ha lasciato lo studio al termine di una polemica che ha coinvolto Iva Zanicchi.

L'Aquila di Ligonchio, uno dei mentori del programma, infatti, ha deciso di aiutare Rossana, una donna con del grasso accumulato e una cicatrice sui fianchi e sul lato B. La Zanicchi ha acconsentito ad un intervento chirurgico ad opera del dottor Marco Gasparotti.

Tornati in studio dopo il filmato, la Cipollari si è scatenata come al suo solito, definendo la scelta di Iva Zanicchi, gentilmente, una "cazzata":

Non è un caso da bisturi. Uno accumula due chili e deve andare dal chirurgo? Poteva andare in palestra... In un paio di mesi avrebbe risolto il problema. E' stato una cazzata dire sì! E' una donna pigra! La pigrizia non va premiata.

Tina ha ricevuto l'applauso del pubblico e l'appoggio di altri opinionisti come Platinette e Alex Belli.

La Zanicchi, comunque, non è caduta nel tranello e ha risposto in modo tutto sommato misurato:

Perché dovevo dire no... E' una casalinga, non è una donna straricca. Siamo in un programma carino e aiutiamo le persone. Questa donna aveva il culo grosso e l'abbiamo aiutata. Non facciamo scene.

Dopo l'ingresso di Rossana in studio, Iva Zanicchi, orgogliosa, ha ribadito il concetto:

Non ha esagerato, come potete vedere... Il fondoschiena è rimasto un bel culo!

(in aggiornamento)

PROSEGUI LA LETTURA

Selfie - Le cose cambiano, Tina Cipollari litiga con Iva Zanicchi e lascia lo studio (Video) é stato pubblicato su Tvblog.it alle 22:08 di Monday 22 May 2017

]]>
0
Ascolti: Amici 16-Semifinale a 4,4 milioni (24,1%) di share, bene Ulisse con Alberto Angela Mon, 22 May 2017 20:00:51 +0000 http://realityshow.blogosfere.it/post/755753/ascolti-sabato-20-maggio-2017 http://realityshow.blogosfere.it/post/755753/ascolti-sabato-20-maggio-2017 Giulio Pasqui Giulio Pasqui

05_21_2017_00_19_37-fileminimizer.jpg

ASCOLTI TV La semifinale del serale del talent show, il programma tra storia, arte e natura, film e telefilm: questa l'offerta televisiva delle reti generaliste nella prima serata di sabato 20 maggio 2017. Ecco come è andata dal punto di vista dei dati Auditel.

Su Rai1 2.389.000 spettatori (11,3% di share) per Ci vediamo domani.

Su Rai2 1.216.000 (5,5%) per NCIS Los Angeles e 1.170.000 (5,2%) per NCIS New Orleans.

Su Rai3 2.062.000 (9,9%) per Ulisse-Il piacere della scoperta con Alberto Angela.

Su Canale 5 4.488.000 (24,1%) per Amici 16-Serale (voto: 7) con Maria De Filippi (8).

Su Italia 1 1.034.000 (4,7%) per Paddington.

Su Rete 4 655.000 (3%) per Una madre lo sa.

Su La7 345.000 (2%) per L'ispettore Barnaby.

In access prime time su Rai1 4.434.000 (20,68%) per Soliti ignoti-Il ritorno (6,5), su Canale 5 3.865.000 (18,08%) per Striscia la notizia (6,5) e su Rai3 (%).

Auditel, come funziona


La società AGB Italia, per conto di Auditel, ha installato nella casa di alcune famiglie italiane un piccolo apparecchio collegato ad ogni televisore dell'abitazione e alla linea telefonica, che registra su quale canale è sintonizzato il televisore. Il campione, rappresentativo della popolazione italiana con più di 4 anni, detto panel, è aumentato nel tempo: dalle poco più di 600 famiglie dei primi mesi successivi all'avvio delle rilevazioni, si è passati alle 2.420 famiglie del 1º gennaio 1989 fino alle 5.070 del 1º agosto 1997, con l'allargamento a 15.520 famiglie da luglio 2016. Ogni membro della famiglia deve segnalare la propria presenza davanti al televisore tramite un particolare telecomando: in questo modo il meter registra quale programma è visto e anche da chi è visto. Il meter è composto da 3 unità: il monitor detection unit (MDU), che rileva lo stato di accensione e spegnimento dell'apparecchio televisivo, il canale su cui esso è sintonizzato; l'handset ("telecomando"), attraverso il quale la famiglia-campione seleziona il numero di persone che guardano la televisione; il meter vero e proprio, unità centrale di memoria, che trasmette i dati degli MDU provenienti dai vari televisori della famiglia-campione alla centrale attraverso la linea telefonica. I dati vengono poi elaborati al computer centrale di Milano e pubblicati la mattina seguente attorno alle ore 10.

Segui Reality & Show su Facebook, Twitter e Google+.

Dì la tua qui sotto in area-commenti.

PROSEGUI LA LETTURA

Ascolti: Amici 16-Semifinale a 4,4 milioni (24,1%) di share, bene Ulisse con Alberto Angela é stato pubblicato su Realityshow.blogosfere.it alle 22:00 di Monday 22 May 2017

]]>
0
Uncharted sarà un prequel, Tom Holland star per l'adattamento di Shawn Levy Mon, 22 May 2017 19:53:40 +0000 http://www.cineblog.it/post/750343/uncharted-sara-un-prequel-tom-holland-star-per-ladattamento-di-shawn-levy http://www.cineblog.it/post/750343/uncharted-sara-un-prequel-tom-holland-star-per-ladattamento-di-shawn-levy Federico Boni Federico Boni

<> at ArcLight Hollywood on April 5, 2017 in Hollywood, California.

Non solo l'imminente Spider-Man: Homecoming, con annessi sequel, spin-off e quant'altro. Il lanciatissimo Tom Holland ha infatti abbracciato un nuovo potenziale franchise, Uncharted della Sony, che vedrà Shawn Levy, regista di Una notte al Museo, in cabina di regia. Uncharted non è altro che una serie di videogiochi sviluppata da Naughty Dog e pubblicata da Sony Computer Entertainment tra il 2007 ed il 2016 come esclusiva PlayStation 3 e PlayStation 4.

Una novità di non poco conto vista la giovane età di Holland, 20 anni appena, che tramuterà Uncharted in un vero e proprio prequel. Protagonista un giovane Nate Drake, cacciatore di tesori. Inevitabile, a questo punto, il taglio 'teen' voluto dallo stesso Tom Rothman, CEO della Sony, rimasto impressionato da una prima visione di Spider-Man: Homecoming.

Da anni, oramai, si parla di questo adattamento, passato tra le penne di sceneggiatori come Joe Carnahan, David Guggenheim e Eric Warren Singer e tra le mani di registi come Seth Gordon, David O. Russell e Neil Burger. Ora, finalmente, la definitiva (apparente) soluzione. Avi Arad, Charles Roven, Alex Gartner e Ari Arad produranno la pellicola.

Fonte: HollywoodReporter

PROSEGUI LA LETTURA

Uncharted sarà un prequel, Tom Holland star per l'adattamento di Shawn Levy é stato pubblicato su Cineblog.it alle 21:53 di Monday 22 May 2017

]]>
0
I peggiori: nuovo video backstage "Le papere sul set" Mon, 22 May 2017 19:35:25 +0000 http://www.cineblog.it/post/743896/i-peggiori-nuovo-video-backstage-le-papere-sul-set http://www.cineblog.it/post/743896/i-peggiori-nuovo-video-backstage-le-papere-sul-set Pietro Ferraro Pietro Ferraro

 

Warner Bros. ha reso disponibile un nuovo video backstage che raccoglie le papere sul set della commedia d'azione I Peggiori attualmente nelle sale d'Italia.

Il film segna il debutto alla regia dell'attore Vincenzo Alfieri e segue le vicende di due fratelli squattrinati che si trasformano, armati di maschere e micro-camere, in eroi a pagamento pronti a farla pagare ai "furbetti del quartierino" che infestano il Bel Paese.

 

 

I peggiori: video backstage e nuove clip della commedia d'azione di Vincenzo Alfieri


 

Warner Bros. ha reso disponibili il video backstage “Girando un action movie” è due nuove clip ufficiali tratte da I Peggiori, la commedia d'azione firmata da Vincenzo Alfieri (“Closer”, “Niente può fermarci”, “Forse sono io”) in arrivo nelle sale italiane il 18 maggio 2017.

Il film segue le vicende di due fratelli squattrinati che si trasformano in “eroi a pagamento” nella speranza di garantire alla sorella un futuro migliore.

È nata in me l’idea di due fratelli sgangherati che si ritrovano ad essere eroi contro ogni pronostico e, soprattutto, contro la loro volontà, ma che, una volta accettato il compito, lo portano a termine con perseveranza nonostante mille difficoltà. Ho sempre amato le commedie, quelle in cui si ride, ma che ti fanno anche assaporare il gusto amaro delle cose.

Vincenzo Alfieri

Il cast del film oltre allo stesso Vincenzo Alfieri include Lino Guanciale (“Vallanzasca – Gli angeli del male”, To Rome With Love), Miriam Candurro (“La seconda volta non si scorda mai”), Biagio Izzo (Un Natale al Sud, Matrimonio al Sud), Antonella Attili (“Nuovo Cinema Paradiso) e Francesco Paolantoni (“Baci e abbracci”).

 

 

 

 

I peggiori: nuove clip della commedia d'azione di Vincenzo Alfieri


 

Il 18 maggio debutta nei cinema italiani I peggiori, un commedia d'azione che mette in scena una sorta di Kick-Ass all'italiana che strizza l'occhio alla commedia Smetto quando voglio e racconta di fratelli squattrinati (Lino Guanciale e Vincenzo Alfieri) che armati di maschere e micro-camere demoliranno pubblicamente l'identità dei vari "furbetti del quartierino" che infestano il Bel Paese diventando eroi osannati sui social.

Il cast è completato da Antonella Attili, Tommaso Ragno, Miriam Candurro, Sara Tancredi, Ernesto Mahieux, Francesco Paolantoni e Biagio Izzo che interpreta il Commissario Natale Piervi, serio e amorevole padre di famiglia e poliziotto tutto d'un pezzo che ha dedicato la sua vita alla legge e alla giustizia.

 

 

I peggiori: nuove clip della commedia d'azione di Vincenzo Alfieri


Warner Bros. ha reso disponibili due nuove clip tratte da I peggiori, l'action-comedy italiana che racconta di due fratelli sgangherati che si ritrovano ad essere eroi contro ogni pronostico e, soprattutto, contro la loro volontà, ma che una volta accettato il compito lo portano a termine con perseveranza nonostante mille difficoltà.

I peggiori diretto e interpretato da Vincenzo Alfieri debutta nei cinema il prossimo 18 maggio.

 

 

 

I peggiori: nuove clip e foto della commedia d'azione di Vincenzo Alfieri


 

Disponibili due prime clip e un set di nuove immagini ufficiali della commedia d'azione I Peggiori, opera prima diretta e interpretata da Vincenzo Alfieri nei cinema dal 18 maggio.

Il film segue le gesta, in quel di Napoli, di due vigilanti mascherati noti come "I Demolitori". Eroi comuni, giustizieri mascherati che hanno giurato di lottare per difendere i più deboli ma...dietro un lauto compenso. Il loro quartier generale, la camera da letto. Il loro mezzo di trasporto, una vecchia panda. Il loro costume, imbottiture da moto assemblate in modo casalingo. Le loro armi, fucili da paintball, bastoni e tutto ciò che trovano. Ingrediente segreto: una ragazzina di 13 anni genio dell’informatica.

 

 

Ho sempre amato le commedie, quelle in cui si ride, ma che ti fanno anche assaporare il gusto amaro delle cose. Ecco perché, col passare del tempo, ho capito che “I Peggiori” doveva racchiudere molti concetti: il valore della famiglia, il rispetto del lavoro e della società e il cammino difficile che le persone devono affrontare per migliorarsi, perché tutti hanno la possibilità di cambiare. Questi due improbabili "eroi" avrebbero cambiato le cose e aiutato le persone, con modi poco ortodossi e a volte sconclusionati, ma dannatamente efficaci. Come spesso accade, crescendo, ho abbandonato il progetto per dedicarmi ad altro. Poi, tre anni fa, quasi svogliatamente, scorrendo le foto sul mio computer, ne ho ritrovata una del liceo in cui reggevo tra le mani la mia prima sceneggiatura "Un segno del destino ho pensato". E così l’ho ripresa in mano e ne ho tirato fuori il film che ho sempre avuto in mente.

Vincenzo Alfieri

 

 

 

I peggiori: nuovi spot tv della commedia d'azione di Vincenzo Alfieri


 

Warner Bros. ha reso disponibili due nuovi spot tv della commedia d'azione I peggiori in arrivo nei cinema italiani il prossimo 18 maggio.

Massimo (Lino Guanciale) e Fabrizio (Vincenzo Alfieri) Miele, sono due fratelli squattrinati e senzaprospettive che si barcamenano come possono nella speranza di garantire un futuro migliore alla sorella tredicenne Chiara (Sara Tancredi). Il tutto, in una città che non gli appartiene e di cui faticano ad accettarne usi e costumi, Napoli. Armati di maschere e micro-camere demoliranno pubblicamente l'identità dei vari "furbetti del quartierino" che infestano il Bel Paese, trasformandosi così in due improbabili "eroi a pagamento".

Ho cominciato a scrivere "I Peggiori" quando ancora frequentavo il liceo. Avendo cambiato numerose città e scuole a causa del lavoro dei miei genitori, non sono mai riuscito a crearmi delle amicizie stabili. Eppure non ero mai solo. Centinaia di fumetti e film hanno accompagnato la mia adolescenza e grazie a loro sono riuscito a trovare una valvola di sfogo per un carattere esuberante e sempre alla ricerca di qualcosa. Soprattutto grazie ai supereroi riuscivo ad estraniarmi, creandomi mondi e storie nelle quali io ero protagonista. Ma una cosa mi è sempre stata chiara, in Italia, un eroe votato solo alla giustizia non avrebbe potuto essere concreto quanto in America. La loro è una cultura basata sul patriottismo, mentre la nostra, molto spesso, sull'arte di arrangiarsi, soprattutto nel paese del sud in cui vivevo all'epoca, Caserta. Così è nata in me l'idea di due fratelli sgangherati che si ritrovano ad essere eroi contro ogni pronostico e, soprattutto, contro la loro volontà, ma che, una volta accettato il compito, lo portano a termine con perseveranza nonostante mille difficoltà.

Vincenzo Alifieri

 

 

 

I peggiori: trailer della commedia d'azione di Vincenzo Alfieri


 

Warner Bros. ha reso disponibile il trailer de I Peggiori, la nuova commedia d’azione diretta e interpretata da Vincenzo Alfieri.

Due fratelli squattrinati e senza prospettive (Lino Guanciale e Vincenzo Alfieri), nella speranza di garantire alla sorella tredicenne un futuro migliore, si inventano un'insolita attività: armati di maschere e micro-camere demoliranno pubblicamente l'identità e la credibilità dei vari "furbetti del quartierino" che infestano il Bel Paese, trasformandosi così in due improbabili "eroi a pagamento".

Il trailer presenta una sorta di divertito Kick-Ass all'italiana con una strizzatina d'occhio, dal punto di vista visivo, al campione d'incassi Smetto quando voglio.

Il cast è completato da Lino Guanciale, Vincenzo Alfieri, Antonella Attili, Tommaso Ragno, Miriam Candurro, Sara Tancredi,  Biagio Izzo e con la partecipazione di Ernesto Mahieux e Francesco Paolantoni.

Il film segna il primo lungometraggio da regista per l'attore Vincenzo Alfieri i cui crediti includono la regia del corto fantascientifico Memories e ruoli in Niente può fermarci, in cui interpreta un ragazzo affetto dalla sindrome di Tourette, Il cuore altrove, Questa notte è ancora nostra, Ex e Manuale d'amore 3.

I Peggiori è una produzione Warner Bros. Entertainment Italia e Italian International Film ed è prodotto da Fulvio e Federica Lucisano. Il film uscirà nelle sale il 18 maggio distribuito da Warner Bros. Pictures.

 

i-peggiori-locandina-e-foto-36.jpg

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

I peggiori: nuovo video backstage "Le papere sul set" é stato pubblicato su Cineblog.it alle 21:35 di Monday 22 May 2017

]]>
0
Dark Universe, la Universal presenta il suo Universo Mostri - La Moglie di Frankenstein uscirà il 14 febbraio 2019 Mon, 22 May 2017 19:30:56 +0000 http://www.cineblog.it/post/750334/dark-universe-la-universal-presenta-il-suo-universo-mostri-la-moglie-di-frankenstein-uscira-il-14-febbraio-2019 http://www.cineblog.it/post/750334/dark-universe-la-universal-presenta-il-suo-universo-mostri-la-moglie-di-frankenstein-uscira-il-14-febbraio-2019 Federico Boni Federico Boni

A poche settimane dall'arrivo in sala de La Mummia, con Tom Cruise mattatore, la Universal Pictures ha annunciato il nome dato al proprio Universo Mostri: "Dark Universe", con tanto di logo sulle note di Danny Elfman che debutterà al cinema proprio con The Mummy di Alex Kurtzman.

A seguire, il 14 febbraio del 2019 per essere precisi, scoccherà l'ora del 2° titolo del nuovo Universo, ovvero il remake de La Moglie di Frankenstein, diretto da Bill Condon, regista de La Bella e la Bestia, di Dreamgirls e di Demoni e Dei. Sconosciuto il nome della protagonista, che sarà a breve svelato, mentre Johnny Depp e Javier Bardem, già co-protagonisti ne I Pirati dei Caraibi 5, saranno L'Uomo invisibile e il mostro di Frankenstein all'interno di questo Universo condiviso. Una sorta di Justice League dei Mostri storici dello studios. A loro si aggiungono Tom Cruise negli abiti di Nick Morton, Russell Crowe in quelli del dottor Henry Jekyll, e Sofia Boutella, star de La Mummia. Tutti insieme appassionatamente immortalati in una prima foto di gruppo. Queste le prime parole di Condon.

"Sono molto emozionato di poter far vivere una nuova sposa di Frankenstein sul grande schermo, soprattutto perché la creazione originale di James Whale è ancora oggi così potente. La Moglie di Frankenstein rimane il mostro femminile più iconico della storia del cinema, uno dei più grandi film mai realizzati".

Alex Kurtzman e Chris Morgan produrranno il remake de La moglie di Frankenstein, horror gotico nel 1935 portato in sala da James Whale. Un vero e proprio classico, 20 anni fa scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti, nonché sequel ufficiale del Frankenstein del 1931.

universal-dark-universe-monstros.jpg

Fonte: Comingsoon.net

PROSEGUI LA LETTURA

Dark Universe, la Universal presenta il suo Universo Mostri - La Moglie di Frankenstein uscirà il 14 febbraio 2019 é stato pubblicato su Cineblog.it alle 21:30 di Monday 22 May 2017

]]>
0