Summer is Magic

Dimmi chi sei e ti dirò dove andare in vacanza

L'estate non è veramente tale senza una vacanza. Non importa che scegliate il mare, la montagna o la città. L'importante è lasciare tutto e partire per dedicarsi solo a se stessi, al relax e alle cose che più vi piacciono. Blogo ha deciso di dedicare questo Magazine al magico mondo delle vacanze: grazie a un semplice e divertente test  saprete quale è la vacanza giusta per voi. Cosa aspettate? Basterà rispondere a 5 domande e prendere nota delle vostre scelte.

A cura di Valentina Colazzo, Simona Cardillo e Carla Cigognini

Dimmi chi sei e ti dirò dove andare in vacanza

Sei in biblioteca, devi prendere in prestito un libro da leggere in vacanza. Cosa scegli?

A) Cento giochi da fare al mare, Pietro Gorini

B) Oceano mare, Alessandro Baricco

C) Everest 1953, Mick Conefrey e Gianfranco Petrillo

D) 101 cose da fare a Firenze almeno una volta nella vita, Valentina Rossi e T. Bires

E) Robinson Crusoe, Daniel Defoe
La giornata di lavoro è finita, ti aspetta una serata di relax con film e popcorn sul divano. Quale dvd scegli?

A) Sapore di mare, di Carlo Vanzina, 1982

B) Titanic, di James Cameron, 1997

C) K2, l'ultima sfida, di Franc Roddam, 1991

D) Il codice Da Vinci, di Ron Howard, 2006

E) Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna, di Gore Verbinski, 2003
Hai comprato un cellulare nuovo e devi scegliere la suoneria. Quale musica preferisci? 

A) Abbronzatissima, Edoardo Vianello, 1963

B) Sigla della serie tv Love Boat

C) Sul cappello, il coro degli alpini

D) Paris, Après la classe, 2002

E) We're going to Ibiza, Vengaboys, 1999
Devi prendere un aereo last minute senza sapere la destinazione e puoi portare con te solo poche cose. Cosa metti in valigia?

A) Costume da bagno e infradito

B) Outfit da cocktail e cappello a tesa larga

C) Scarponi e tavola da snowboard

D) Cartina geografica e guida turistica

E) Crema solare protezione 50 e pareo
E' il tuo compleanno, i tuoi amici ti chiedono cosa vorresti. Quale regalo scegli? 

A) Amaca galleggiante gonfiabile con vano porta cocktail

B) Un orologio elegante

C) Zaino da trekking superaccessoriato

D) Una monografia approfondita su Salvador Dalì

E) Un set completo di spezie indiane 
La tua vacanza perfetta è... 

Maggioranza di risposte  A: Mare, profumo di mare!

Maggioranza di risposte  B: La Crociera

Maggioranza di risposte  C: Là sui picchi delle Montagne

Maggioranza di risposte  D: Tra monumenti e musei in città

Maggioranza di risposte  E: La più lontana meta esotica

Non si può essere infelice quando si ha questo: l’odore del mare, la sabbia sotto le dita, l’aria, il vento. (Irène Némirovsky)

 Risposta A: Mare, profumo di mare!

Sole, mare, spiaggia e tanto relax. La più classica tra le vacanze estive è sicuramente quella in riva al mare, a sorseggiare un drink, alternando un bagno a una tintarella.  Se la vostra sarà una vacanza con la famiglia, meglio optare per una spiaggia sabbiosa in cui i bambini potranno divertirsi e giocare serenamente. Se invece siete dei tipi avventurosi, perché non preferire affascinanti scogliere per tuffarvi o fare qualche immersione?

Qualunque spiaggia sarà la vostra meta, per la vacanza al mare il modo migliore per prepararsi è scegliere bene l'abbigliamento e gli accessori da portare con voi: dal costume agli occhiali, dai cappelli alle infradito, tutto servirà a farvi sentire davvero in vacanza. Blogo vi propone nell'ampia fotogallery che segue i migliori outfit e accessori per la moda mare dalle collezioni dell'estate 2015.

Scopri: La moda mare per l'estate 2015

Le spiagge italiane premiate con le Bandiere Blu 2015

​​L'Italia è conosciuta in tutto il mondo per le sue bellissime spiagge. Da Nord a Sud della nostra Penisola, il mare affascina turisti italiani e stranieri che approfittano del clima mite, dei panorami mozzafiato e del sole da maggio a settembre.

I più alti riconoscimenti che le spiagge italiane ambiscono a vincere sono le Bandiere Blu, assegnate ogni anno alle località turistiche balneari che rispettano precisi parametri  e criteri sulla gestione sostenibile del territorio.

Nel 2015 sono 147 le spiagge italiane che hanno ottenuto le Bandiere Blu. Al primo posto in classifica tra le regioni c'è la Liguria con le sue 23 località costiere. Seconda è la Toscana con 18 spiagge, seguita dalle Marche con 17 Comuni.

Tra le new entry nella classifica del 2015 troviamo Terracina nel Lazio, Borghetto S.Spirito, Taggia, S.Margherita Ligure in Liguria, Sorso in Sardegna, Tusa  in Sicilia e Rosolina in Veneto.

Scopri: Le migliori spiagge italiane secondo le Bandiere Blu 2015

Le mete al mare consigliate da Blogo

Quindi mollate le cime. Allontanatevi dal porto sicuro. Prendete con le vostre vele i venti. Esplorate. Sognate. Scoprite. (Mark Twain)

Risposta B: La Crociera

Le navi da crociera sono un micromondo itinerante, che vi porterà in giro per il globo avendo a portata di mano tutte le comodità che potreste mai desiderare per la vostra vacanza. Se vi piace viaggiare e scoprire mete nuove, senza però rinunciare agli agi e alle comodità, una vacanza in crociera è ciò che fa per voi.

Musica, divertimento, cibo, negozi e la possibilità di vedere bellissime località e fare escursioni indimenticabili. Andare in crociera vuol dire questo e tanto altro. Ne esistono per tutti i gusti: per famiglie, esotiche, alla scoperta di luoghi lontani, o nel nostro affascinante Mar Mediterraneo.

Sulla nave troverete davvero di tutto: dalle palestre ai ristoranti, dal teatro all'animazione, dalle piscine ai centri benessere. Una vacanza all'insegna del divertimento in cui potrete intrattenervi sulle note dei tormentoni estivi, in compagnia di tante persone che come voi sono alla ricerca di relax e divertimento.

Un'estate a ritmo di musica

VAMOS A BAILAR - PAOLA & CHIARA

Vamos a bailar (Esta vida nueva) di Paola & Chiara è stata la colonna sonora del 2000, vincendo Un disco per l'estate e nella Sezione radio del Festivalbar. Da allora è un must estivo tra i più ascoltati e ballati di sempre.

Nel 2009 è eletto il tormentone estivo degli ultimi 20 anni dai lettori di TV Sorrisi e Canzoni. E' anche il singolo più venduto delle sorelle Iezzi, divenute famose nel panorama musicale internazionale proprio con questa hit.

Scopri: I tormentoni estivi tra ieri e oggi
ASEREJE' - LAS KETCHUP

Questa canzone del 2002 ha lanciato nel mondo della musica il trio spagnolo delle Las Ketchup. Ci ha accompagnato durante l'estate di quell'anno, vendendo milioni di copie e diventando il primo singolo nelle classifiche di vendita internazionali.

Pochi sanno che esiste anche una versione inglese di Aserejé dal titolo The Ketchup song, in cui però il ritornello resta quello originale. Insieme alla coinvolgente melodia, anche il balletto abbinato è diventato un must estivo.
UN'ESTATE AL MARE - GIUNI RUSSO

Per la canzone Un'estate al mare di Giuni Russo il tempo sembra non passare mai. Nonostante i 33 anni (è del 1982), è un tormentone estivo evergreen che ci fa sentire in vacanza al solo ascoltarla.

Cantata dalla straordinaria Giuni Russo, entrò in classifica nell'agosto del 1982 e ci restò fino al novembre dello stesso anno arrivando al primo posto.
EL MISMO SOL - ALVARO SOLER

C'è chi parla già di tormentone dell'estate 2015 riferendosi a questa bellissima canzone di Alvaro Soler. Il brano si intitola El mismo sol e con un ritmo coinvolgente e mai monotono riesce a farsi canticchiare dopo pochi ascolti.

Alvaro Soler è sia autore sia interprete del pezzo. Nonostante la sua giovanissima età (ha 24 anni) dimostra esperienza e grande creatività musicale.
MARIA SALVADOR - J-AX feat. IL CILE

Maria Salvador è l'ultimo singolo estratto dall'album Il bello d'esser brutti di J-Ax. Il brano è stato fatto in collaborazione con Il Cile e si preannuncia un altro dei possibili tormentoni dell'estate 2015.

Una canzone piena di energia e allegria, in pieno stile J-Ax, con un video colorato e molto divertente. Una conferma per tutti i fan del rapper che potranno cantare questa nuova hit durante le vacanze estive.

Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "Non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero. La fine di un viaggio è solo l'inizio di un altro. (José Saramago)

Sulle cime più alte ci si rende conto che la neve, il cielo e l’oro hanno lo stesso valore. (Boris Vian)

Risposta C: Là sui picchi delle Montagne

Volete una vacanza estiva diversa dalla solita partenza per località balneari? Allora la montagna è proprio ciò che fa per voi: giornate all'aria aperta in mezzo alla natura, godendo di bellissimi panorami naturali e attività sportive divertenti e sane.

La vacanza in montagna è un modo diverso per trascorrere le ferie estive. Si tratta di una scelta adatta a tutta la famiglia, in cui anche i più piccoli potranno fare lunghe passeggiate tra i boschi, escursioni a piedi o gite in bicicletta.

Sarà un modo alternativo e indimenticabile per dedicarvi anche agli sport di montagna. Dal trekking alla bicicletta, dall'arrampicata a semplici escursioni, la vostra vacanza in montagna non sarà di certo monotona o noiosa.

I migliori sport da fare in estate in Montagna

CICLISMO

Le gite in bicicletta in montagna sono un ottimo sport sia per gli amanti del ciclismo che per i semplici appassionati delle due ruote. In base al vostro grado di spericolatezza, potrete scegliere percorsi più o meno difficili.

Se, per esempio, non siete abituati a fare sport, potete scegliere strade in salita su piste ciclabili o percorsi per cicloturismo. Se invece siete dei tipi avventurosi, potete cimentarvi in mountain bike su strade sterrate.


Scopri: Gli sport da praticare in montagna d'estate
TREKKING

Scarpe da trekking ai piedi e zaino multiaccessoriato in spalla e sarete pronti a partire per una avventurosa escursione a piedi fino a raggiungere le vette più alte. Se temete le strade sterrate, munitevi anche di bastoncini.

Il vantaggio sarà doppio: da una parte farete un'attività sana per il vostro corpo e respirete aria buona, dall'altra parte potrete godere di paesaggi e panorami bellissimi che resteranno per sempre nella vostra memoria.
RAFTING

Tra gli sport da montagna che vi permetteranno di stare a contatto con l'acqua, c'è il rafting. Si tratta di un'attività che può anche presentare alcuni rischi e per questo è bene farvi affiancare da esperti che vi accompagneranno e guideranno durante il percorso.

Per quest'esperienza vi serviranno un casco, una muta, un giubbotto salvagente e una corda da lancio. E' indispensabile saper nuotare e non aver paura di finire sott'acqua. Insomma, un'attività sicuramente impegnativa, ma unica nel suo genere.

Le località di montagna consigliate da Blogo

E' insensato andare a Roma se non si possiede la convinzione di tornare a Roma. (Gilbert Keith Chesterton)

Risposta D: Tra monumenti e musei in Città

Se amate l'arte e i musei, ogni momento è buono per fare una gita in una città d'arte. Anche le ferie estive sono un'ottima occasione per scegliere la vostra meta artistica e partire per una o due settimane scoprendo le meraviglie che ogni città ci riserva.

Approfittando dell'estate, potrete inanellare più destinazioni all'interno di un tour di vostro gusto. Per esempio potreste fare un viaggio in Spagna e in Portogallo di un paio di settimane e visitare le bellissime Barcellona, Madrid e Lisbona. Oppure potete optare per l'Europa centrale e andare a Berlino, Praga e Vienna. Non dimentichiamoci inoltre le bellezze italiane, da Roma a Venezia, Napoli e Palermo.

Una cosa è certa: la tecnologia vi potrà molto aiutare nel vostro tour per città d'arte. Con le app e i gadget giusti la vacanza sarà ancora più istruttiva e colta.

Alla scoperta dell'arte attraverso la tecnologia

Un viaggio in una città d'arte è un'avventura alla scoperta di tutte le testimonianze culturali nascoste in ogni piega della città. E per ogni avventura che si rispetti c'è bisogno di una mappa. Niente pergamene nascoste o X rosse da scavare nel terreno: la caccia al tesoro (artistico) odierna si fa a colpi di smartphone, con alcune app davvero imperdibili. 

Per prima cosa bisogna avere le applicazioni giuste per organizzare la visita: le guide digitali di mTrip Travel Guides permettono di organizzare gli itinerari nelle maggiori città del Mondo, e sono disponibili sia per Android che per iOS. Per capire invece quali mezzi di trasporto prendere viene in nostro soccorso l'app di Moovit. Ma l'app che dovete assolutamente avere sullo smartphone è Wikitude: attraverso l'uso della realtà aumentata, i punti di interesse verranno visualizzati utilizzando la fotocamera per riprendere il paesaggio che vi circonda.

Ma come catturare i momenti più magici e le bellezze artistiche con soluzioni facili e maneggevoli? Con alcuni dei gadget più innovativi ma soprattutto smartphone-ready che la tecnologia ci ha regalato negli ultimi anni: le action cam e le istant camera.
Per chi vuole il massimo risultato nel minimo ingombro è stata inventata la Polaroid Cube: solo 35 millimitri per lato per una action camera dotata di sensore da 6 megapixel e una lente grandangolo da 124°, con batteria ricaricabile che consente di sostenere una registrazione fino a 90 minuti. 

Pari maneggevolezza anche per la Re Camera di HTC, l'istant camera di forma cilindrica con un sensore di 16 megapixel capace di andare sott'acqua fino a 1 metro di profondità, fare video a 1080p a FHD a 30fps, il tutto con un obiettivo ultragrandangolare a 146° (f2.8) e la batteria a lunga durata da 820 mAh per 1000 foto.​

Scopri: Vacanze in città: ecco le app e i gadget per prepararsi al meglio

Le città d'arte consigliate da Blogo

Anche un viaggio di mille miglia inizia con un passo. (Laozi)

Risposta E: La più lontana meta esotica

Se il fascino dei Paesi lontani è per voi un richiamo irresistibile, la vacanza perfetta sarà sicuramente in luoghi esotici, misteriosi e bellissimi. Lontani dalla abitudinaria realtà, le magie dell'esotico sapranno farvi sentire davvero in vacanza grazie a un soggiorno all'insegna del relax e del benessere.

Dalle Maldive al Mar Rosso, passando per il Madagascar e l'Indonesia, senza dimenticare le Hawaii, il Kenya, l'Isola di Pasqua, le Isole Canarie, la vostra vacanza sarà un'avventura unica e indimenticabile.

Attenzione però, perchè questi luoghi meravigliosi possono rappresentare anche dei pericoli per la nostra salute. E' molto importante prendere le precauzioni giuste, già prima della partenza. Di seguito trovate alcuni consigli per il vostro benessere e la vostra salute se avete intenzione di visitare una meta esotica in estate.

I consigli di benessere per chi va all'estero

PRIMA DI PARTIRE

- Consultate il medico per le vaccinazioni da fare

- Informatevi sulla copertura sanitaria presente nel Paese

- Portate con voi i farmaci che usate abitualmente. Non dimenticate cerotti, termometro, pomate, antistaminici

- Mettete in valigia una crema solare ad altissima protezione

- Non dimenticate il repellente antizanzare

Scopri: I consigli per vacanze esotiche e in salute
DURANTE IL SOGGIORNO

- Non mangiate cibi crudi

- Non camminate a piedi nudi all'esterno

- Bevete solo acqua minerale imbottigliata

- Vestite con colori chiari per evitare punture di insetti

- Usate un repellente antizanzare sulle parti scoperte del corpo

- Tenete la porta chiusa in camera, preferendo l'aria condizionata
AL RITORNO A CASA

- Avvertite subito il medico in caso di sintomi o malesseri strani o inusuali

- Curate la vostra pelle con prodotti specifici per non perdere subito l'abbronzatura

- Prendetevi almeno 24 ore di relax per smaltire stanchezza e fuso orario

Le mete esotiche consigliate da Blogo