Just Married

Quando la favola diventa realtà

La redazione di Blogo Donna vuole aiutarvi a rendere il giorno del vostro Sì davvero unico e vi suggerisce gli immancabili ai quali non potete assolutamente rinunciare. Partendo da sei matrimoni vip appartenenti ad altrettanti settori dello showbiz, vi parleremo dei loro eccessi e vi proporremo alcune alternative altrettanto favolose ed esclusive.

Dalla lussuosa tenuta di Chateau Miraval in Francia che è stata teatro delle nozze tra Angelina Jolie e Brad Pitt, ai jet privati con cui Kim Kardashian e Kanye West hanno portato i loro invitati a Firenze per il matrimonio, le esagerazioni dei vip non passano certo inosservate.

Per non parlare della torta a cinque piani con cascata di frutta fresca scelta Belen Rodriguez e Stefano De Martino o del favoloso viaggio di nozze alle Bermuda e Miami di Ilary Blasi e Francesco Totti.

E come dimenticare il meraviglioso abito da sposa indossato da Kate Middleton il giorno del matrimonio con il suo William? Spazio anche alla corona d'oro a 18 carati del valore di 160mila dollari che Victoria ha scelto per il giorno delle nozze con David Beckham.

(A cura di Simona Cardillo e Carla Cigognini)

Scopri: Gli sfarzi e gli eccessi delle nozze dei vip

La più bella proposta di matrimonio mai fatta

Il Principe William e Kate Middleton

29 aprile 2011. Kate Middleton sposa il Principe William nell'abbazia di Westminster a Londra, davanti a 1900 invitati e in diretta televisiva.

Lo sposo è arrivato in chiesa su una Rolls Royce e indossava l'uniforme rossa di colonnello delle Irish Guards. Kate invece ha scelto un abito disegnato da Sarah Burton, con scollatura a V, maniche lunghe in pizzo e uno strascico di tre metri retto dalla sorella Pippa, sua damigella d'onore.

Sul capo aveva una tiara di diamanti, la Russian fringe o tiara di Giorgio III, uno dei gioielli della Corona britannica.
Dopo il Sì, gli sposi si sono recati a Buckingham Palace a bordo della stessa carrozza del matrimonio di Carlo e Diana. La coppia ha festeggiato con un ricevimento offerto a 650 invitati e una spettacolare torta a più strati.

Hanno poi ballato, per la prima volta da sposi, con la canzone "Your Song" di Elton John, invitato alla cerimonia. Come regali di nozze hanno chiesto gli invitati di devolvere offerte al "Prince William & Catherine Middleton Charitable Gif Fund".

Il 22 luglio 2013 la duchessa ha dato alla luce il piccolo George Alexander Louis.


«Il matrimonio è il più gran lusso che un uomo possa permettersi». (Alphonse Karr)

Per ogni donna esiste l'abito da sposa perfetto

La scelta è dell'abito è sempre la più difficile. Ma state attente a non cadere nel facile errore di credere che non esista quello giusto per voi. Per ognuna c'è l'abito perfetto, quello in grado di farvi sentire speciale e di rendere davvero unico un giorno così importante.

Potrebbe essere, per esempio, il classico abito da principessa con una gonna ampia con strati di tessuto, un corpetto stretto a segnare la vita e uno scollo a cuore che esalta il decoltè.

Per un matrimonio da sogno si può anche seguire l'esempio di Kate Middleton, scegliendo un abito in cui i ricami sono i grandi protagonisti, oppure potrete sfoggiare un look tempestato di dettagli sparkling, come i cristalli Swarovski, per brillare di luce e attirare tutti gli sguardi. Infine ricordate il velo e lo strascico: per un matrimonio da favola non possono assolutamente mancare!


Scopri: Gli abiti da sposa per un matrimonio come nelle fiabe

Brad Pitt e Angelina Jolie

23 agosto 2014. Lontano da ogni clamore mediatico, Angelina Jolie  e Brad Pitt convolano a nozze in un cerimonia privata con soli 20 ospiti, nella loro splendida tenuta Chateau Miraval a Correns, comune francese di appena 830 abitanti.

Nella cappella della tenuta, Brad Pitt ha fatto incidere una dedica alla mamma di Angelina, morta nel 2007.  L'attrice ha scelto un abito classico firmato Atelier Versace e ricamato da Luigi Massi, che ha decorato il velo e il retro della gonna con  i disegni dei figli: Maddox (13 anni), Pax (10), Zahara (9), Shiloh (8), Vivienne e Knox (6).

Ogni figlio aveva un compito speciale: Maddox e Pax hanno accompagnato la mamma all'altare, Zahara e Vivienne hanno raccolto i fiori e lanciato i petali, Knox e Shiloh hanno portato gli anelli.

Il pranzo è stato preparato in casa ed in tavola è stato servito il vino rosé della loro meravigliosa tenuta.

Le foto del matrimonio sono state vendute in esclusiva alle riviste Hello! e People e la somma è stata poi donata in beneficenza alla "Jolie-Pitt Foundation".

«Un matrimonio riuscito richiede che ci si innamori molte volte, sempre della stessa persona». (Mignon McLaughlin)

Location da sogno dalle Fiji al Grand Canyon

Tra i luoghi davvero esclusivi in cui giurarsi amore eterno c'è sicuramente il Bulgari Hotels & Resorts di Bali, una struttura romantica e suggestiva che riuscirà a farvi sentire in un sogno.

Se l'idea di sposarvi in spiaggia vi conquista, potete optare anche per un resort alle Seychelles, alle Maldive, alle Fiji o a Bora Bora.

Come resistere, poi, al fascino di un castello? In Italia sono tanti quelli affitati appositamente per i matrimoni. Tra tutti vale la pena ricordare il Castello Odescalchi a Bracciano, scelto da Katie Holmes e Tom Cruise per le loro nozze.

Infine, non potete non considerare anche una cerimonia al Grand Canyon, una delle mete più affascinanti e un’atmosfera da sogno da immortalare.

Scopri: Le location esclusive per un matrimonio da favola

Francesco Totti e Ilary Blasi

19 giugno 2005. Trasmesso in diretta da Sky24, si celebra a Roma il matrimonio tra Francesco Totti e Ilary Blasi (i 30mila per i diritti tv sono poi stati devoluti in beneficenza).

Le nozze sono state celebrate nella chiesa di Santa Maria Ara coeli in Campidoglio a Roma. Gli sposi indossavano abiti firmati Giorgio Armani: Totti un tight grigio con gilet chiaro, Ilary un abito avorio a sirena con scollatura e lungo velo in organza.

Dopo le nozze gli sposi e i 400 ospiti si sono spostati nel castello di Torcrescenza, illuminato con tantissime fiaccole e con tavoli tondi da 10 posti.
Il menu del matrimonio è stato affidato al Catering Relais Les Jardin di Roma. Tre aperitivi a base di carne, pesce e fritti. Al pranzo cavatelli con rucola, basilico e mozzarella di bufala e pachino; risotto con rombo, fiori di zucca e zafferano; lombetto di vitello arrosto e piccolo flan di verdure.

Gli sposi hanno trascorso la  prima notte di nozze nella suite oro del castello di  Torcrescenza. Sono poi partiti per un viaggio di nozze da sogno alle Bermuda e Miami.

Francesco e Ilary hanno avuto due figli Cristian, nato il 6 novembre 2005  e Chanel, nata il 13 maggio 2007.

«Nella vita coniugale, l'essenziale, è la pazienza. Non l'amore: la pazienza!» (Anton Cechov)

La luna di miele tra relax ed esotismo

Tra i viaggi da sogno per la luna di miele c'è senza dubbio il Coast to Coast da una parte all'altra dell'America: grandi pianure, i deserti, la natura e le ghost towns renderanno unico il viaggio.

Per chi ha voglia di rilassarsi, la soluzione perfetta è una vacanza alle Isole Hawaii, nel mezzo del Pacifico: grazie al clima tropicale sono una meta ambita in quasi tutti i periodi dell'anno.

Il mondo esotico ha da sempre un fascino tutto speciale e così anche il Giappone è diventata una meta da sogno. Scegliendo Tokyo come base, si potranno visitare tutti i posti più importanti come Kyoto, Nara e il Monte Fuji.

Non dimentichiamo l'Europa e la meravigliosa Italia. A poche ore di volo da casa nostra ci sono luoghi che meritano di essere visti almeno una volta nella vita: Parigi per i romantici, Madrid, Berlino, Praga e Porto per i curiosi. E come dimenticare le italianissime Roma, Venezia, Verona e Firenze?

Scopri: Le mete da sogno per la luna di miele

Kim Kardashian e Kanye West

25 maggio 2014. Dopo una festa pre-nozze al Palazzo di Versailles, Kim Kardashian e Kanye West sono atterrati su esclusivi jet privati a Firenze, dove hanno pronunciato il Sì al Forte Belvedere, affittato per 300mila euro.

Kim ha scelto un vestito Givenchy disegnato da Riccardo Tisci.  Firmati Givenchy gli abiti di Kanye e di North, adorabile e bellissima figlia della coppia, nata il 15 giugno 2013.

Le damigelle erano vestite di bianco con abiti disegnati da Ermanno Scervino, che era anche presente al matrimonio.
Al Forte Belvedere di Firenze si è esibito Andrea Bocelli che ha cantato per la coppia Con te partirò. Il menu tutto italiano era a base di tartufi, cipolle di Tropea e patate vitelotte, con Brunello di Montalcino.

Ai 200 invitati é stato regalato un particolare braccialetto elettronico per monitorare ogni movimento e segnalare eventuali imbucati non desiderati.

Kim e Kanye sono poi partiti per il viaggio di nozze con un jet privato. Destinazione: il lussuoso Castlemartyr Resort, nella campagna irlandese.


«L'amore è Fisica, il matrimonio Chimica». Alexandre Dumas (figlio)

L'arrivo in Chiesa: una scelta romantica o esagerata?

L'arrivo da favola al luogo delle nozze è un fondamentale per organizzare un matrimonio indimenticabile: deve stupire gli invitati e lasciarli a bocca aperta.

Potrete scegliere una classica auto d'epoca: non passa mai di moda e potrete scegliere come autista un amico o un perente. La limousine rappresenta un'alternativa per chi vuole arrivare in auto, ma con uno stile più moderno e lussuoso.

Se invece l'auto vi sembra un mezzo troppo comune, potrete optare per una romanticissima carrozza trainata da cavalli che vi farà sentire davvero i protagonisti di una favola.

Per chi invece non bada a spese, l'elicottero è il mezzo giusto: può atterrare proprio davanti alla Chiesa e vi permetterà di stupire i vostri ospiti che non si aspetteranno di vedervi arrivare dal cielo.

Scopri: I mezzi di trasporto per un arrivo trionfale

Belen Rodriguez e Stefano De Martino

20 settembre 2013. Belen Rodriguez e Stefano De Martino sono convolati a nozze a Comignano, in provincia di Novara. La sposa indossava un abito firmato Daniele Carlotta. Stefano era vestito in blu e il piccolo Santiago, nato il 9 aprile 2013, di bianco.

La musica è stata centrale durante la cerimonia. Belen è andata all'altare sulle note di The Blower's Daughter di Damien Rice, per lo scambio delle fedi e il bacio hanno invece scelto la loro canzone preferita: Por siempre tú.

La firma dei testimoni è stata accompagnata dalle note di Oh happy day, la coppia è uscita dalla chiesa sulle note di When the saints go marching in.


La cena si è svolta sotto un tendone bianco con 20 tavoli da 10 persone, tovaglie bianche e centrotavola di rose. Per il menu  hanno scelto risotto di crostacei, tortelli con fiori di zucca e scampi, branzino con tagliolini di verdure, millefoglie di patate, sushi di mandorla e passion fruit.

La torta era strutturata in cinque piani, ricoperta di panna con una cascata di frutta fresca su un lato e come accompagnamento era presente anche un buffet di pasticceria, quadri di frutta e fonduta al cioccolato.

«Mia madre lavorava all'uncinetto, creava degli oggetti preziosi. Io credo che il matrimonio sia proprio così, giorno per giorno unire quadratino a quadratino». (Don Gnocchi)

Per la torta nuziale la parola d'ordine è ricercatezza

La torta nuziale deve essere assolutamente stupefacente. Allo stesso modo dell'abito, della location e dell'arrivo in chiesa, è uno degli elementi fondamentali da scegliere affinché un matrimonio sia davvero da favola.

Fino a qualche anno fa era soprattutto l'apparenza a contare: la torta perfetta doveva avere una struttura monumentale, ricoperta di panna montata e con addobbi e decorazioni oltremodo appariscenti. Oggi l'eleganza è sinonimo di ricercatezza. Via libera quindi a pasta di zucchero, fiori e frutta fresca.

Se preferite i decori floreali, potrete optare per decorazioni in pasta di zucchero o fiori veri e propri. Scegliere frutta fresca è un'ottima soluzione per ottenere un risultato elegante e chic: i frutti più usati sono quelli rossi come fragole, mirtilli, lamponi, more, ribes e fragoline di bosco. Infine la scelta più rara e proprio per questo più esclusiva, è una torta nuziale al cioccolato. In questo caso si può optare per una copertura con la glassa o per una ganache montata.

Scopri: Le torte nuziali più spettacolari per le nozze

Victoria Adams e David Beckham

4 luglio 1999. David Beckham e Victoria Adams si sono sposati nel castello gotico di Luttrellstown, vicino Dublino. La sposa è arrivata a bordo di una Bentley bordeaux. Indossava un abito di Vera Wang color champagne, senza spalline, con un lungo strascico e un bustino decorato sui lati del seno.

Victoria scelse gioielli particolarissimi: una croce al collo, piccoli orecchini  e una splendida corona d'oro a 18 carati con diamanti a taglio brillante a goccia, del valore di 160mila dollari. La tiara è stata esposta  al Victoria e Albert Museum ed è stata poi venduta all'asta da Bonhams.

David indossava un completo avorio e crema mentre il figlio  Brooklyn aveva  un abito bianco di Antonio Berardi.  

Dopo la cerimonia privata, la festa con 230 ospiti in una sala del castello. Per il ricevimento David, Victoria e Brooklyn hanno scelto un look viola di Antonio Berardi.

Gli sposi hanno poi trascorso la prima notte di nozze nella suite del castello e il giorno dopo sono partiti per il sud della Francia per la luna di miele. I Beckham hanno ora quattro figli:  Brooklyn (1999) , Romeo (2002), Cruz (2005) e Harper (2011).

    

«Due anime ma un singolo pensiero, due cuori che battono come uno». (Barone Friedrich Halm)

Gioielli e corone per illuminare il viso

Per essere vere principesse servono anche una corona, dei gioielli e tantissimi accessori: veri e propri must have che si adattano a qualsiasi look. Conosce bene l'importanza dei gioielli Victoria Beckham che per il matrimonio con il suo David ha indossato una corona da ben 160mila dollari e che è stata poi venduta all'asta.

Un'alternativa alla corona è la tiara: l'accessorio per eccellenza per una sposa che vuole sentirsi una vera principessa. Non a caso proprio la Regina Elisabetta II ne ha donata una a Kate Middleton per le nozze con il Principe William.

Anche i classici gioielli giocano un ruolo fondamentale, illuminando il volto senza esagerazioni. Per la scelta degli orecchini vi consigliamo delle elegantissime e sempre classiche perle, così come al collo potete completare il vostro look con fili di perle o delicati collier. Per i bracciali scegliete modelli rigidi con pietre preziose, cristalli luccicanti e diamanti.

Scopri: Gli accessori per essere una principessa il giorno delle nozze

«Soltanto la morte può sciogliere un vero matrimonio. Anzi non può scioglierlo neppure la morte». (Hugo von Hofmannsthal)

THE WEDDING

Blogo chiude questo Magazine dedicato al favoloso mondo dei matrimoni, riproponendovi tutta la sfarzosa cerimonia nuziale di William e Kate del 29 aprile 2011.